Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Il nuovo bar del forum ancora più nuovo

Thread Closed

E’ attitudine, amico. Io non so stare senza la figa e quindi il mio individuo, come se fosse una specie di autoadattamento, ha appreso come avvicinare più figa possibile. E la avvicino. E la trombo! :D

E non ne ho mai abbastanza!

Internet… ma su quale sito per curiosità ?


Started october 2011 :

BPEL 13.5 MSEG 14 BEG 14.5

Today : BPEL 14.3 ,MSEG 14 BEG 14.5

Messaggio originale di YukioM
Grande vecchio.

Poi un giorno ci spiegherai come fai.

Paga.

Sul fatto che la figa costi fatica e denaro nessun dubbio. Se ti riferisci al sesso mercenario, per quello fate il vostro gioco….

L’amore di una donna un’altra cosa.

Buon pomeriggio a tutti.

Ripigliatevi.

Probabilmente i veri mofobi sono quelli che vedono sempre infangare la categoria quando invece nessuno ha l’intenzione di commettere peccato.

Ma gli eterofobi, invece, non vengonoo mai puniti?

Mi suona un po’ come i mariti che fanno le code davanti alla caritas e le moglie che gli chiedono soldi tutti i mesi…. Però esiste solo il maschilismo come pccato, quando è una donna a fare la zoccola tutto passa impunito.

Riflettete, ma seriamente!

Tutte le innovazioni che si stavano facendo in termini di allenamento sono state perdute.


Starting 15/02/14 NBP 16,5 EG 12 Today BP 20 NBP 17,5 EG 12,7 Goal NBP 19,5 EG 14,5 DREAM NBP22EG15

Messaggio originale di fvecchio79
Ripigliatevi.
Probabilmente i veri mofobi sono quelli che vedono sempre infangare la categoria quando invece nessuno ha l’intenzione di commettere peccato.
Ma gli eterofobi, invece, non vengonoo mai puniti?
Mi suona un po’ come i mariti che fanno le code davanti alla caritas e le moglie che gli chiedono soldi tutti i mesi…. Però esiste solo il maschilismo come pccato, quando è una donna a fare la zoccola tutto passa impunito.
Riflettete, ma seriamente!

In realtà fvecchio79 quanto dici è privo di senso: un omofobo è semmai esattamente colui che infanga l’omosessuale e non colui che vede offese omofobe ovunque.
Il richiamo all’eterofobia è privo di senso anche questo. Gli eterosessuali non sono stati trucidati nei campi di sterminio per la loro eterosessualità, cosa invece accaduta agli omosessuali e agli ebrei ad opera dei nazisti e dei fascisti.
Il parallelo con la donna che fa, parole tue, “la zoccola tutto passa impunito” non ha alcun senso.

Inoltre quando scrivi che chi scrive post omofobi non ha intenzione di commettere peccato, è una bella favoletta.
Su un forum si valutano prima di tutto i fatti e poi, eventualmente, le intenzioni (ad. Esempio un comportamento reiterato è indice di una intenzione bella e buona).
Su un thread di questo forum, un utente ha scritto post omofobi (oltre che antisemiti)
( ZiuFranciscu - Diario e foto di ziuFranciscu ZiuFranciscu - Diario e foto di ziuFranciscu)
Definendo l’omosessualità una epidemia; una patologia da interferenti endocrini; ha paragonato l’omosessualità alla pedofilia; ha suggerito che gli omosessuali sono talmente tanti da essere una minaccia al punto che l’eterosessuale deve nascondersi.
Qui non è necessario ricorrere alle intenzioni poiché è in prima istanza il contenuto ad essere omofobo.
E ha scritto tutto ciò nascondendosi dietro la scienza. Ma tutto questo è infondato, perché l’omosessualità, dalla scienza, non è considerata una patologia né medica né psichiatrica, né è considerata una epidemia, né è identificata con la pedofilia.
Non ci si può nascondere dietro alle intenzioni per giustificare la propria omofobia, quando il contenuto è palesemente chiaro.

Capisco che tu ci sia rimasto male, visto che hai tentato invano, andando contro i moderatori che erano intervenuti, di difendere la persona che ha scritto i post omofobi, e che senta di continuare questa incomprensibile battaglia a favore dell’omofobia, trovando fantasiosi paralleli con le donne che tu definisci “zoccole”…
Ma ad un certo punto, credo sia utile che tu faccia ciò che consigli agli altri di fare: riflettere ma seriamente!

Messaggio originale di morbo34

Tutte le innovazioni che si stavano facendo in termini di allenamento sono state perdute.

Esatto, e a parer mio a causa di un malinteso o comunque di un errato messaggio percepito. Sono sicuro al 100% che il discorso di ziu sia stato incentrato su considerazioni scientifiche e non di certo di natura omofoba. In altre occasioni ziu ha discusso l’argomento senza mai offendere nessuno. Chi conosce ziu e ha sempre letto il suo diario ha capito il senso del messaggio che voleva lanciare, chi ha la sola intenzione di creare dibattito no.

Ragazzi qualcuno ha la E-mail di ziu ? non la trovo piú nella mia l’ho cancellata per sbaglio credo :( fra tutte le mail di spam che mi arrivano 😠.

Se ce l’avete scrivetemi in PM


Started october 2011 :

BPEL 13.5 MSEG 14 BEG 14.5

Today : BPEL 14.3 ,MSEG 14 BEG 14.5

Sono assolutamente concorde anch’io sul fatto che basta veramente leggere poche pagine del suo diario che tutto ciò che ha scritto è stato fatto in buona fede. Purtroppo per colpa di poche persone ora ci rimettono in moltissimi; d’altronde è ciò che accade quasi ogni giorno.

Sono profondamente dispiaciuto…

Messaggio originale di andrea_pe
Ragazzi qualcuno ha la E-mail di ziu ? Non la trovo piú nella mia l’ho cancellata per sbaglio credo :( fra tutte le mail di spam che mi arrivano 😠.
Se ce l’avete scrivetemi in PM

Dovrei ritrovarmi la sua mail. Che ne dite se provo a scrivergli di fare magari un gruppo telegram in cui magari possiamo confrontarci.

Messaggio originale di mariomariobbcc0
Dovrei ritrovarmi la sua mail. Che ne dite se provo a scrivergli di fare magari un gruppo telegram in cui magari possiamo confrontarci.

Magari non vuole , però per E-mail mi farebbe piacere risentirlo , se la trovi e me la mandi per pm mi fai una cortesia :)


Started october 2011 :

BPEL 13.5 MSEG 14 BEG 14.5

Today : BPEL 14.3 ,MSEG 14 BEG 14.5

Messaggio originale di todestrieb
In realtà fvecchio79 quanto dici è privo di senso: un omofobo è semmai esattamente colui che infanga l’omosessuale e non colui che vede offese omofobe ovunque.
Il richiamo all’eterofobia è privo di senso anche questo. Gli eterosessuali non sono stati trucidati nei campi di sterminio per la loro eterosessualità, cosa invece accaduta agli omosessuali e agli ebrei ad opera dei nazisti e dei fascisti.
Il parallelo con la donna che fa, parole tue, “la zoccola tutto passa impunito” non ha alcun senso.

Inoltre quando scrivi che chi scrive post omofobi non ha intenzione di commettere peccato, è una bella favoletta.
Su un forum si valutano prima di tutto i fatti e poi, eventualmente, le intenzioni (ad. Esempio un comportamento reiterato è indice di una intenzione bella e buona).
Su un thread di questo forum, un utente ha scritto post omofobi (oltre che antisemiti)
( ZiuFranciscu - Diario e foto di ziuFranciscu ZiuFranciscu - Diario e foto di ziuFranciscu)
Definendo l’omosessualità una epidemia; una patologia da interferenti endocrini; ha paragonato l’omosessualità alla pedofilia; ha suggerito che gli omosessuali sono talmente tanti da essere una minaccia al punto che l’eterosessuale deve nascondersi.
Qui non è necessario ricorrere alle intenzioni poiché è in prima istanza il contenuto ad essere omofobo.
E ha scritto tutto ciò nascondendosi dietro la scienza. Ma tutto questo è infondato, perché l’omosessualità, dalla scienza, non è considerata una patologia né medica né psichiatrica, né è considerata una epidemia, né è identificata con la pedofilia.
Non ci si può nascondere dietro alle intenzioni per giustificare la propria omofobia, quando il contenuto è palesemente chiaro.

Capisco che tu ci sia rimasto male, visto che hai tentato invano, andando contro i moderatori che erano intervenuti, di difendere la persona che ha scritto i post omofobi, e che senta di continuare questa incomprensibile battaglia a favore dell’omofobia, trovando fantasiosi paralleli con le donne che tu definisci “zoccole”…
Ma ad un certo punto, credo sia utile che tu faccia ciò che consigli agli altri di fare: riflettere ma seriamente!


Bla Bla Bla. Sei prolisso senza dire nulla. E se la situazione si fosse ribaltata, come li chiameresti gli omosessualità che temono gli etero? Non è forse eterofobi il termine corretto? Lasciando perdere i perbenisti e buonisti, gente senza palle, arte, né parte.
C’è qualcuno con la coda di paglia? Se la faccia passare!!!

Messaggio originale di jack44

Esatto, e a parer mio a causa di un malinteso o comunque di un errato messaggio percepito.

Ci sono quelli che sono convinti di ciò che sono e non hanno problemi se qualcuno gli rinfaccia qualcosa. Tanto sanno di essere nel giusto.

Ci sono poi quelli pieni di mille dubbi, che non sono sicuri di ciò che vogliono. Quindi di ciò che sono. Quindi sono frustrati.

E se la prendono alla prima parola che leggono che gli mette dubbi, ma dubbi importanti, sulla propria identità. Costoro sono coloro i quali pigiano il pulsante “emergenza” quando leggono la parola “omosessuale” (o altra parola a seconda dei casi) a loro avviso scritta fuori posto.

E gli altri ci rimettono.

Amen, questo è il mondo in cui viviamo.

Vediamo… Lo dirò un’altra volta, perchè sembra che ci sono persone che ancora non lo capiscono.

Questo forum non è un luogo senza legge. Abbiamo delle regole. Eccole:

https://www.thundersplace.org/faq.h…=tp_fg&tlang=it

Qui ci sono stati comportamenti assolutamente omofobi. Senza dubbi. Niente a vedere con la scienza e molto con l’odio, con l’intolleranza, con idee proprie del fascismo (vedete il documento aggiunto da ZiuFranciscu) e con una straordinaria e abissale ignoranza.

Inoltre, in Thunder’s non si permettono in alcun caso gli insulti personali.

Quando entriamo in un posto (una biblioteca, in un’associazione, in un forum) dobbiamo impararne le regole.

Chi considera che, per qualsiasi ragione, non è in grado di rispettare le regole di questo forum, non è obbligato a restarci. Può andarsene via liberamente, nessuno lo trattiene.

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 11:04 PM.