Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Il nuovo bar del forum ancora più nuovo

Thread Closed

A sto giro un Campari anche per me!

Per un aperitivo prima di cena ci sta 😉😁


Start (10/08/18): 16,5 BP 12 EG

First Goal: 18 BP 13 EG

Dream Goal: 20 BP 14 EG

Ho riicominciato pure io a fare jelq. Stavolta anche con un minimo di riscaldamento. Sì perchè comunque, dimensioni a parte che stanno benissimo le mie, ho notato che quando lo alleno si drizza molto più facilmente, molto più in fretta e molto meglio!

WPE - WLF :rolling:

buon pe vecchio!


Starting 15/02/14 NBP 16,5 EG 12 Today BP 20 NBP 17,5 EG 12,7 Goal NBP 19,5 EG 14,5 DREAM NBP22EG15

;-)

comunque sto inziando a pensare che la pompa sia più efficace del jelq. alla fine espande decisamente di più i tessuti.


Starting 15/02/14 NBP 16,5 EG 12 Today BP 20 NBP 17,5 EG 12,7 Goal NBP 19,5 EG 14,5 DREAM NBP22EG15

Messaggio originale di morbo34

comunque sto inziando a pensare che la pompa sia più efficace del jelq. alla fine espande decisamente di più i tessuti.

Quale usi?


Starting size: 6.7 x 4.4

Current size: 7.25 x 4.6

First goal: 7.5 x 5.0 Mid term Goal: 8 x 5.25 Long term goal: 8.5 x 5.5+

non sto usando nessuna pompa ma ne ho una di thickwall. l’espandione è sicuramente maggiore del jelq. c’è poi la leggenda che per dare risultati duraturi bisogna usarla tanto tempo (ed è vero) ma idem con il jelq…non è che se fai 10 minuti di jelq 3-4 giorni a settimana cambi poi molto eh.


Starting 15/02/14 NBP 16,5 EG 12 Today BP 20 NBP 17,5 EG 12,7 Goal NBP 19,5 EG 14,5 DREAM NBP22EG15

Messaggio originale di morbo34

comunque sto inziando a pensare che la pompa sia più efficace del jelq. alla fine espande decisamente di più i tessuti.

La pompa è indubbiamente comoda; rispetto al jelq si ha il vantaggio di poter regolare accuratamente la (de)pressione. Quindi si possono fare routine molto precise riguardo intensità e tempi.

Poi volendo si può utilizzare anche acqua calda (ultimamente sono riuscito a fare un sistema ibrido acqua-vacuo) per favorire l’espansione ;)


Start(2013) 16BPx12.5MEG || Restar(2016):16.5x13.1 || Today:18.8x14.3cm (7.4x5.7in)

Diario/foto e routine ciclica APR || OB1:18x13 || OB2:19x14 || OBF:20x14.5?

"Nemo vir est qui mundum non reddat meliorem"

consideri anche te la pompa più efficace del jelq antanior?


Starting 15/02/14 NBP 16,5 EG 12 Today BP 20 NBP 17,5 EG 12,7 Goal NBP 19,5 EG 14,5 DREAM NBP22EG15

Secondo me a loro modo sono tutte e due efficaci, ma hanno due target diversi: il jelq la lunghezza e la pompa la circonferenza. Bisognerebbe riempire tutto il cilindro prima che gli effetti della depressione producano un allungamento significativo del pene (ma c’è il rischio che concentrando tutta l’intensità sul glande si abbiano problemi). Forse usando un cilindro più stretto si potrebbe fare un lavoro mirato alla lunghezza mantenendo una bassa intensità (2/3 Hg).


Start(2013) 16BPx12.5MEG || Restar(2016):16.5x13.1 || Today:18.8x14.3cm (7.4x5.7in)

Diario/foto e routine ciclica APR || OB1:18x13 || OB2:19x14 || OBF:20x14.5?

"Nemo vir est qui mundum non reddat meliorem"

Secondo me jelq e pumping sono 2 cose assolutamente diverse tra loro.

Innanzitutto il jelq c’è di diversi tipi, e pur facendolo bagnato, dipende dal livello di erezione, dal tipo di presa, dal tempo della singola mungitura e tempo di esecuzione. Influisce anche il tipo di esercizio fatti prima e dopo e i giorni di allenamento. Il jelq asciutto ha decisamente caratteristiche diverse.

Idem dicasi per la pompa. Anche in questo caso l’abbinamento con altri esercizi cambia ( e di molto) la direzione di un’eventuale crescita. Inoltre la forma del cilindro influisce sulla stessa.
Ad ogni modo i risultati sono spesso direttamente proporzionali alla durata complessiva.

Il problema è che entrambi sono esercizi ad elevato rischio di infortuni.

Io ad esempio che non ho mai spesso di allenarmi, sia pure con periodi meno intensi di allenamento, adesso mi sono di nuovo infortunato.
Pur essendomi già sottoposto a un intervento di varicocele con una tecnica che avrebbe evitato le recidive, mi fa male a distanza di 4 anni nello stesso punto.

A breve avrò la visita urologica e speriamo bene.

Tuttavia non so se imputare la colpa al jelq (che però faccio a basso livello di erezione) oppure l’estensore, che indosso per 1-3 ore al giorno.
L’anello infatti va ad urtare proprio su una parte dolorante.
Spero si tratti si una momentanea infiammazione


Starting sept 2012: BPEL 15.5 cm - NBPEL 13.5 - EG 13,0 cm

Today: BPEL 18.8 cm - NBPEL 15.3 cm - EG 14.0 cm

Goal: BPEL 19 cm - NBPEL 17.0 cm - EG 16 cm

hai ragoine davor. comunque penso che abbiamo sottovalutato molto la pompa che tra l’altro a detta di tutti migliora la EQ.


Starting 15/02/14 NBP 16,5 EG 12 Today BP 20 NBP 17,5 EG 12,7 Goal NBP 19,5 EG 14,5 DREAM NBP22EG15

Io in realtà sul pumping investii molto. In realtà dipende tutto da come lo si fa.
Sicuramente a depressioni basse, molto basse, può migliorare la EQ, invece a depressioni un po’ più alte sortisce l’effetto opposto.
Poi il discorso può essere certamente soggettivo, ma è sempre da considerare che il processo di condizionamento del pumping passa da tempi molto più lunghi rispetto a quelli di altre tecniche, come ad esempio il jelq.

Non lo pratico da un bel po’, sia per motivi di tempo che di praticità, oltre per il varicocele sempre in agguato, ma di sicuro associato al jelq è qualcosa di fenomenale.


Starting sept 2012: BPEL 15.5 cm - NBPEL 13.5 - EG 13,0 cm

Today: BPEL 18.8 cm - NBPEL 15.3 cm - EG 14.0 cm

Goal: BPEL 19 cm - NBPEL 17.0 cm - EG 16 cm

campari per tutti


Starting 15/02/14 NBP 16,5 EG 12 Today BP 20 NBP 17,5 EG 12,7 Goal NBP 19,5 EG 14,5 DREAM NBP22EG15

Per me un negroni!


Start (10/08/18): 16,5 BP 12 EG

First Goal: 18 BP 13 EG

Dream Goal: 20 BP 14 EG

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 10:45 PM.