Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Il nuovo bar del forum ancora più nuovo

Thread Closed

Messaggio originale di Lelouch88
Ragazzi mi sapete indicare se esiste una discussione aperta riguardo lo squirting?

Mi piacerebbe capire se qualcuno sa dirmi se un pene grosso, forse la larghezza in questo caso, rendono più facile la manifestazione di questa sorta di ieaculazione femminile.

La mia attuale compagna è sessualmente molto soddisfatta, si sente letteralmente sfondata e quando lo facciamo mi urla che è troppo grosso spesso, (a volte ho modo di farmi 20 minuti di pompa prima di andare da lei haha)… e spesso mi faccio e le faccio male urtando contro il collo dell utero. Tuttavia nonostante i rapporti, a volte anche molto lunghi, tanto che le fa male la pancia per un giorno intero, non sono mai riuscito a farla squirtare…

Questa cosa mi crea dispiacere perché una volta nella vita, molti anni fa, le è successo e tra l altro con un tale che neanche ci stava insieme… Non gli ho chiesto ulteriori dettagli, a parte per decoro… credo anche per paura… magari scoprire che il tale in questione era un superdotato mi creerebbe sconforto.

So benissimo che l orgasmo da squirting non implica che l orgasmo in sé sia più intenso ecc Tuttavia è normale ricercarlo considerando che ormai lo si conosce ed a maggior ragione che le è capitato una volta, mi spinge a desiderare questo evento ancora.di più

Si solitamente è più facile ottenerlo con le dita.
Viene consigliata la presa a “spiderman” nel senso usando medio e anulare sulla parete vaginale quella della pancia per capirci.
Inizi piano muovendo le dita come se ‘grattassi’ la parete (non usando le unghie eh hahah), poi pian piano aumenti muovendo anche la mano più a fondo e più fuori.
Dovresti sentila bagnarsi sempre di più e più si bagna più devi aumentare, la cosa principale è che lei si lasci andare, perché il blocco maggiore allo squirt è mentale.


In attesa dei primi progressi...

Diario Di Mario

Ragazzi siete pronti? Arriva un’altra delle avventure di vecchio!!!

Era l’alroieri mattina, quando partendo di qua alle 9.30 ho dovuto immergermi fino alle caviglie per salire in auto… E già non va bene come inizio. Mi levo scarpe e calze e mi metto alla guida verso Sirmione. Arrivato un’ora dopo, là c’era un sole splendente e 30 gradi, quando a Milano ne erano 20, alla mia partenza. Scendo dalla vettura e aspetto Carmen, che è arrivata poco dopo. Dopo aver fatto colazione in un baretto lì (dove un individuo ha notato la mia condizione di piedi nudi e mi ha esposto tutta la sua stima) ci siamo fatti due passi sul lago. Io sempre a piedi nudi, ovviamente. Quando abbiamo notato avvicinarsi il maltempo, così… abbiamo deciso di rinchiuderci in una stanza. Ed è finita facendo l’amore per tutta la mattina. Quando poi è stata ora di ripartire, tornando mi sono fermato a Brembate di sopra, dove vive Marie, una ragazza di colore che ho conosciuto la settimana scorsa. Mi ha visto a piedi nudi e mi ha fatto salire a casa sua. Abbiamo chiacchierato un po’ e poco dopo a baciarci. e a toccarci…. E a un certo punto lei mi guarda e mi sussurra: “Mi vuoi?” - “Marie, ti desidero da morire!” - “Allora prendimi! Ma non qua, saliamo in camera da letto”. E così abbiamo fatto. Una volta sul letto lei mi ha levato la maglietta, io a lei il vestito, il perizoma e ho iniziato a leccargliela. E’ fradicia, viscida, ha un buon sapore di figa, bello ricco!!!! Mi ci sono impastato per bene tutta la bocca e gliel’ho leccata davvero volentieri, fino a farla godere in pochi minuti. Mi sono levato pantaloni e boxer e quando stavo per penetrarla mi dice:”Non usi la protezione tu?” - “No, non ci riesco… non ce l’ho” - “Ce l’ho io…” - “Marie, guarda cosa succede a solo sentirne parlare…” Mi si stava ammosciando a vista d’occhio. Così nulla siamo rimasti un po’ a letto a chiacchierare del più e del meno. Poi siamo tornati di sotto sul divano (io rivestito, a parte la maglietta) e abbiamo parlato ancora un po’. Poi abbiamo ricominciato a baciarci e lei mi fa:”Levati i pantaloni!” - “Non hai detto per favore!” - “Levati quei cazzo di pantaloni!!” - “Okey, ai tuoi ordini, regina” e me li sono levati. E mi sono levato anche i boxer. E ha cominciato a farmi un bel lavoro con la bocca….. Ma non è una cosa che amo moltissimo così le ho detto:”Dai, vieni sopra di me..” e invece di venire lei sopra di me ha tirato me a terra…. Davanti a noi c’era un bel tappeto rosso, di quelli morbidi. Così abbiamo fatto l’amore lì, per terra, sul tappeto rosso…. E ovviamente senza protezione. Non ricordavo come fosse far el’amore ocn una nera, anche perchè in fondo non l’avevo mai fatto, in passato ero stato con una meticcia e non è proprio l stessa cosa. Ma onestamente questa cosa che dovrebbero averla tanto diversa non mi è sembrato. Anzi quando sono entrato le ho fatto male, forse perchè era da tanto che non lo faceva e in ogni caso la sentivo stretta, anche dopo.

Questo è quanto. E ora campari per tutti!!! Offro io!

Messaggio originale di fvecchio79

Ragazzi siete pronti? Arriva un’altra delle avventure di vecchio!!!

Era l’alroieri mattina, quando partendo di qua alle 9.30 ho dovuto immergermi fino alle caviglie per salire in auto… E già non va bene come inizio. Mi levo scarpe e calze e mi metto alla guida verso Sirmione. Arrivato un’ora dopo, là c’era un sole splendente e 30 gradi, quando a Milano ne erano 20, alla mia partenza. Scendo dalla vettura e aspetto Carmen, che è arrivata poco dopo. Dopo aver fatto colazione in un baretto lì (dove un individuo ha notato la mia condizione di piedi nudi e mi ha esposto tutta la sua stima) ci siamo fatti due passi sul lago. Io sempre a piedi nudi, ovviamente. Quando abbiamo notato avvicinarsi il maltempo, così… abbiamo deciso di rinchiuderci in una stanza. Ed è finita facendo l’amore per tutta la mattina. Quando poi è stata ora di ripartire, tornando mi sono fermato a Brembate di sopra, dove vive Marie, una ragazza di colore che ho conosciuto la settimana scorsa. Mi ha visto a piedi nudi e mi ha fatto salire a casa sua. Abbiamo chiacchierato un po’ e poco dopo a baciarci. e a toccarci…. E a un certo punto lei mi guarda e mi sussurra: “Mi vuoi?” - “Marie, ti desidero da morire!” - “Allora prendimi! Ma non qua, saliamo in camera da letto”. E così abbiamo fatto. Una volta sul letto lei mi ha levato la maglietta, io a lei il vestito, il perizoma e ho iniziato a leccargliela. E’ fradicia, viscida, ha un buon sapore di figa, bello ricco!!!! Mi ci sono impastato per bene tutta la bocca e gliel’ho leccata davvero volentieri, fino a farla godere in pochi minuti. Mi sono levato pantaloni e boxer e quando stavo per penetrarla mi dice:”Non usi la protezione tu?” - “No, non ci riesco… non ce l’ho” - “Ce l’ho io…” - “Marie, guarda cosa succede a solo sentirne parlare…” Mi si stava ammosciando a vista d’occhio. Così nulla siamo rimasti un po’ a letto a chiacchierare del più e del meno. Poi siamo tornati di sotto sul divano (io rivestito, a parte la maglietta) e abbiamo parlato ancora un po’. Poi abbiamo ricominciato a baciarci e lei mi fa:”Levati i pantaloni!” - “Non hai detto per favore!” - “Levati quei cazzo di pantaloni!!” - “Okey, ai tuoi ordini, regina” e me li sono levati. E mi sono levato anche i boxer. E ha cominciato a farmi un bel lavoro con la bocca….. Ma non è una cosa che amo moltissimo così le ho detto:”Dai, vieni sopra di me..” e invece di venire lei sopra di me ha tirato me a terra…. Davanti a noi c’era un bel tappeto rosso, di quelli morbidi. Così abbiamo fatto l’amore lì, per terra, sul tappeto rosso…. E ovviamente senza protezione. Non ricordavo come fosse far el’amore ocn una nera, anche perchè in fondo non l’avevo mai fatto, in passato ero stato con una meticcia e non è proprio l stessa cosa. Ma onestamente questa cosa che dovrebbero averla tanto diversa non mi è sembrato. Anzi quando sono entrato le ho fatto male, forse perchè era da tanto che non lo faceva e in ogni caso la sentivo stretta, anche dopo.

Questo è quanto. E ora campari per tutti!!! Offro io!

Grandissimo vecchio ahaha sicuro di non avere figli di colore mulatti o bianchi sparsi per il mondo 😂😂 Ma Marie è la camerunese?


[Goal]🐃: 20NBPEL,16MSEG

8April2021: 19,3BP/ 18NBP/14,4MSEG

13June21(after 933hours extender in 1,5 year): 20,4BP/18NBP/14,4 MSEG

A proposito di stretta ,a me da fastidio sentirla troppo stretta , a voi no ? penso che ci sia una perfezione di figa stretta, non troppo non troppo poco :D


Started october 2011 :

BPEL 13.5 MSEG 14 BEG 14.5

Today : BPEL 14.3 ,MSEG 14 BEG 14.5

Messaggio originale di AlessioRossi

Grandissimo vecchio ahaha sicuro di non avere figli di colore mulatti o bianchi sparsi per il mondo 😂😂 Ma Marie è la camerunese?

No, la camerunese è Jeanne Christelle. Con lei è lunga, una donna d’altri tempi. Sposata all’età di 15 anni ora ne ha 39 con tre figli di 17, 14 e 11 anni. E’ stata solo con suo marito e dà un valore alla propria vita sentimentale come davvero meriterebbe fosse dato. E’ una donna da amare, non da scopare. Per questo piano piano sto riuscendo a sbottonarla.

Messaggio originale di andrea_pe

A proposito di stretta ,a me da fastidio sentirla troppo stretta , a voi no ? penso che ci sia una perfezione di figa stretta, non troppo non troppo poco :D

Dipende da cosa intendi per stretta. Sentivo un’ottima frizione, molto più di altre volte. Ed era stralubrificata, su questo non ho dubbi, me ne sono goduta un po’ di bocca… Cazzo che roba favolosa, la userei per condirci l’insalata! :rolling:

Era Sabato pomeriggio, sono arrivato pressappoco alle 1240. Avevamo appuntamento alle 1320! Così mi sono seduto a un bar a mangiare un toast per ingannare l’attesa. Alle 1340 circa arriva lei e saliamo a casa (accanto al bat dove avevo consumato). Ci sediamo sul divano e dopo quanche chiacchiera, coccole e languidi baci, lei dice:”Voglio andare a letto a vedere un film”. Così siamo saliti in mansarda e ci siamo buttati sul letto, mentre in TV avevamo mandato in riproduzione: The Bourne identity. Non l’abbiamo nemmeno lasciato iniziare che già eravamo avvinghiati e come la volta precedente (e praticamente ogni volta che faccio robe con una donna) nel gio di poco gliela stavo leccando. Fino a quando lei mi ha preso la testa, letteralmente, e dopo essersela schiacciata sulla fica mentre gliela ciucciavo l’ha spostata dicendomi: Ora basta, facciamo l’amore. Così le sono saltato sopra e ho iniziato a scoparla, energicamente, ma con dolcezza. Dopo un po’ che le stavo sopra, probabilmente abbondanti 20 minuti, durante i quali siamo riusciti anche a sorridere e dirci cose, le sono uscito e mi sono girato di fianco a lei, coricato. Lei mi ha guardato strano, come per dire “Ma che succede?”, forse non aveva ben interpretato la mia mossa. Così l’ho presa e me la sono girata sopra di me. E ha iniziato a cavalcarmi lei… Le ho chiesto più volte di darmis aliva, ma lei aveva la bocca asciutta, poverina non ci riusciva (e abbiamo riso)… Fino quando a un certo punto mi fa: “Ma tu non vuoi proprio venire, vero?” - “No, stocercando di farla durare più che posso…. Sentirmi una cosa sola con te mi piace troppo.” Tuttavia ho percepito che forse stavo tirandola troppo lunga, così l’ho rigirata sotto e dopo pochi minuti ho goduto pure io.

Siamo rimasti un bel po’ a chiacchierare, abbiamo parlato di me, di lei, dei nostri figli…. E quando è arrivata l’ora di andare via lei mi ha baciato, così languidamente che le ho detto: “Se mi baci così però mi fai tornare la voglia…” Per tutta risposta lei ha continuato ancora, poi di nuovo e poi di nuovo…. Nel giro di un minuto le ero sopra un’altra volta e questa voltain posizione che io stavo a cavalcione sulla sua gamba destra, distesa sul letto, la penetravo di sbieco sfregando bene bene sulla parte superiore della fica, quasi col cazzo piegato in due!!! Le è piaciuto da morire, se nella prima scopata non aveva goduto, ha goduto la seconda anche per quella!!! -“MI vuoi, amore mio?” - “Ti desidero più di qualsiasi altra cosa al mondo” - “Allora prendimi, fammi tua, voglio sentire che sono solo tua….. E tu sei solo mio” - “Allora ti faccio mia. E questa volta non esco, rimango dentro”…. Passa qualche minuto… Di solito quando sto per godere, se so che non devo uscire, la carico per bene e inizio a ruggire qualche secondo prima, in quei momenti in cui il cazzo si indurisce prima di godere. E’ stato proprio lì che lei mi fa.”Non rimanere dentro, esci, esci!”. Così per un soffio sono uscito…. Ma la sola idea recepita qualche minuto prima che sarei rimasto dentro, ha cambiato tutto. E non c’è niente da fare, se sai che non esci, godi di più, è molto più intenso.

E qui ritorniamo al mio discorso che a molte donne nn piace che duri tanto, figa quando lo faccio ho sempre l’ansia di nn venire 😅


Started october 2011 :

BPEL 13.5 MSEG 14 BEG 14.5

Today : BPEL 14.3 ,MSEG 14 BEG 14.5

Secondo voi è normale che a volte la tipa la ha molto ma molto stretta e la sento tantissimo che fa fatica ad entrare e le fa male e altre invece che è più larga e la sento meno?


[Goal]🐃: 20NBPEL,16MSEG

8April2021: 19,3BP/ 18NBP/14,4MSEG

13June21(after 933hours extender in 1,5 year): 20,4BP/18NBP/14,4 MSEG

Messaggio originale di AlessioRossi
Secondo voi è normale che a volte la tipa la ha molto ma molto stretta e la sento tantissimo che fa fatica ad entrare e le fa male e altre invece che è più larga e la sento meno?

Si ,è un pò come il pene che ha diverse dimensioni…


Started october 2011 :

BPEL 13.5 MSEG 14 BEG 14.5

Today : BPEL 14.3 ,MSEG 14 BEG 14.5

Messaggio originale di AlessioRossi

Secondo voi è normale che a volte la tipa la ha molto ma molto stretta e la sento tantissimo che fa fatica ad entrare e le fa male e altre invece che è più larga e la sento meno?

Prova a usare dei lubrificanti o a leccargliela prima della penetrazione. Magari non sempre è pronta… Potrebbe essere nervosa o avere qualche pensiero contingente che la “chiude”. E magari lei non te lo dice per non provocati dispiacere. Provate ad essere più complici, in tutto.

Messaggio originale di fvecchio79
Prova a usare dei lubrificanti o a leccargliela prima della penetrazione. Magari non sempre è pronta… Potrebbe essere nervosa o avere qualche pensiero contingente che la “chiude”. E magari lei non te lo dice per non provocati dispiacere. Provate ad essere più complici, in tutto.

Beh calma alcune ragazze ce l’hanno molto stretta per natura :) al di là della lubrificazione.
Poi quello che hai detto è vero


Started october 2011 :

BPEL 13.5 MSEG 14 BEG 14.5

Today : BPEL 14.3 ,MSEG 14 BEG 14.5

Messaggio originale di andrea_pe

Beh calma alcune ragazze ce l’hanno molto stretta per natura :) al di là della lubrificazione.

Poi quello che hai detto è vero

Sì, ma se a volte ce l’ha stretta e altre volte no, penso che non dipenda dalla conformazione in sè dell’organo, piuttosto da una condizione che al momento vive il soggetto. Sono d’accordo su quello che hai scritto, la centroamericana con cui sono stato due mesi fa ce l’aveva così stretta da sentirla stretta anche con il dito! Eppure la penetrazione avveniva naturalmente, senza dolore, per quanto con molta frizione.

Messaggio originale di Mariobd

Si solitamente è più facile ottenerlo con le dita.

Viene consigliata la presa a “spiderman” nel senso usando medio e anulare sulla parete vaginale quella della pancia per capirci.

Inizi piano muovendo le dita come se ‘grattassi’ la parete (non usando le unghie eh hahah), poi pian piano aumenti muovendo anche la mano più a fondo e più fuori.

Dovresti sentila bagnarsi sempre di più e più si bagna più devi aumentare, la cosa principale è che lei si lasci andare, perché il blocco maggiore allo squirt è mentale.

Hai visto il video di Nacho Vidal e Rocco birbante😂😂😂


[Goal]🐃: 20NBPEL,16MSEG

8April2021: 19,3BP/ 18NBP/14,4MSEG

13June21(after 933hours extender in 1,5 year): 20,4BP/18NBP/14,4 MSEG

Ma ancora che credete a quello che vi mostrano nei video?

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 10:59 PM.