Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Problema overtraining

Problema overtraining

Salve a tutti gli utenti del forum, vorrei chiedervi maggiori informazioni riguardo l’eccesso di allenamento, ma prima vi espongo il mio caso:

Dopo circa un mese di allenamento (routine da novizio) trovo che le mie erezioni sono “flaccide”, solo con molto sforzo riesco a raggiungere una buona “durezza” ma non la mantengo per più di qualche secondo, la sensibilità del pene è calata enormemente e sento dolore al basso ventre (pube) ed al muscolo pubococcigeo. Non ho mai sofferto di disfunzione erettile e questa situazione mi sta terrorizzando, ho una paura folle che il danno possa essere permanente.

Cosa mi consigliate di fare? Esiste un modo per accelerare il recupero?

Grazie infinite a tutti

Ciao, Pincopallino. Prima di tutto, non ti preocupare. Vorrei sapere tre cose:

a) quanti giorni di riposo o recupero (assoluto) fai alla settimana,

b) se fai kegels, e

c) se dormi bene, otto ore ogni notte.

Messaggio originale di pincopallino
Salve a tutti gli utenti del forum, vorrei chiedervi maggiori informazioni riguardo l’eccesso di allenamento, ma prima vi espongo il mio caso:

Dopo circa un mese di allenamento (routine da novizio) trovo che le mie erezioni sono “flaccide”, solo con molto sforzo riesco a raggiungere una buona “durezza” ma non la mantengo per più di qualche secondo, la sensibilità del pene è calata enormemente e sento dolore al basso ventre (pube) ed al muscolo pubococcigeo. Non ho mai sofferto di disfunzione erettile e questa situazione mi sta terrorizzando, ho una paura folle che il danno possa essere permanente.

Cosa mi consigliate di fare? Esiste un modo per accelerare il recupero?

Grazie infinite a tutti

Perchè hai postato in foto personali? Devi postare delle foto? Se non è così è la sezione sbagliata.

Capita, è normale può essere dovuto a stanchezza e ad altri fattori.
Stai fermo qualche giorno e vedi come va.

Il dolore che senti lo avverti subito dopo aver fatto pe? Descrivi la tua routine e come la svolgi dettagliatamente.


18/09/12...: BPEL 17,3 - NBPEL 15,0 - MSEG 11,9

2015.: BPEL 20,5 - NBPEL 18,5 - MSEG 13,0🔝🔝 TODAY: BPEL 20,0 - NBPEL 18,0 - MSEG ???.

Goal..........: BPEL 22,0 - NBPEL 20,0 - MSEG 15,0

Salve, prima di tutto vi ringrazio per le risposte

La mia routine giornaliera era quella base con qualche (stupida) variazione: nella sezione in viene spiegato il jelg viene riportato che maggiore è lo stato di erezione, maggiore sarà il potenziale guadagno in diametro… Io provavo a fare le 200 mungiture in erezione completa. Di kagel’s ne facevo 75, anzichè 50, come consigliato.
I miei tempi erano 2 giorni di allenamento ed 1 di riposo, anche se avvertivo la fatica pensavo “sarà normale all’inizio, prima o poi si abituerà”

Mi rendo conto di aver esagerato, non credevo potesse portare a questo, ora vorrei solo recuperare il prima possibile. A parte il riposo assoluto c’è altro che può aiutare? (non so, un particolare tipo di alimentazione, integratori, ecc)

Grazie a tutti e mi scuso per aver postato nella sezione sbagliata, era la sola che mi permetteva di aprire un thread (solo ora ne ho trovate altre, ma ieri ero totalmente preso dal panico)

Viene anche espressamente consigliato di non fare jelq con una massima erezione, finchè si è novizi meglio non suoerare il 70% ma anche da esperti è meglio non andare oltre il 90. Ad erezione massima sono pericolosi e quasi inutili.

Comunque con un pò di riposo dovrebbe passare e soprattutto non farti prendere dal panico perchè trattandosi di erezioni più ti fai problemi e più non riuscirai ad averne.


18/09/12...: BPEL 17,3 - NBPEL 15,0 - MSEG 11,9

2015.: BPEL 20,5 - NBPEL 18,5 - MSEG 13,0🔝🔝 TODAY: BPEL 20,0 - NBPEL 18,0 - MSEG ???.

Goal..........: BPEL 22,0 - NBPEL 20,0 - MSEG 15,0

Ma come integratori? Che c’entrano gli integratori? Tu hai bisogno di non fare jelq con una massima erezione, come ti ha detto MartelloDiThor. Secondo me il problema sarà questo.

Inoltre, se vedi che non ce la fai a ricuperarti totalmente con la tua scheda, prova a fare cinque giorni allenamento e due riposo.

Dai, verrai come ti va meglio così.

Abbracci!

Già dopo un mese, una settimanuccia di pausa non farebbe affatto male! Non vi succede niente se vi prendete una meritata pausa, dopo un mese di lavoro. Non accanitevi, un immediato allenamento pesante e continuativo, darà di tutto, tranne che centimetri… Solo guai.

Comunque, pinco, direi che hai fatto purtroppo uno degli sbagli peggiori, a maggior ragione se sei agli inizi. Fai più attenzione d’ora in poi ;)


15-09-12: BP 17.6 cm - EG 15 cm; Verso l\'infinito e Oltre...

Adesso: BP 20.5 cm - EG 16.0 cm; Foto del mio membro! ;) :cool:

Obiettivo: BP 22 cm - EG 17 cm... :drool1: :-s

Messaggio originale di pincopallino
Salve, prima di tutto vi ringrazio per le risposte

La mia routine giornaliera era quella base con qualche (stupida) variazione: nella sezione in viene spiegato il jelg viene riportato che maggiore è lo stato di erezione, maggiore sarà il potenziale guadagno in diametro…
I miei tempi erano 2 giorni di allenamento ed 1 di riposo, anche se avvertivo la fatica pensavo “sarà normale all’inizio, prima o poi si abituerà”

Mi rendo conto di aver esagerato, non credevo potesse portare a questo, ora vorrei solo recuperare il prima possibile. A parte il riposo assoluto c’è altro che può aiutare? (non so, un particolare tipo di alimentazione, integratori, ecc)

Riposati per bene e passa tutto..

intregratori (arginina, ginseng, yohimbe, ginko-biloba, maca, pappa reale, vitamine ecc..) aiutano di sicuro ma non sono determinanti, tant’è che di base basta mangiare bene, dormire e fare un po’ di movimento (anche solo camminare eh, non serve fa la maratona) per avere erezioni forti (do per scontato il concetto che ogni vizio toglie qualcosa alla e.q)..

..ma comunque! in sezione vengono spiegate tante cose giuste ma non vanno assimilate in modo superficiale, viene spiegato per esempio che il JELQ serve per la circonferenza e lo STRETCHING per la lunghezza,

Questo è il vertice della piramide. di conseguenza se fai JELQ stai già facendo un lavoro molto specifico per la circonferenza, questo lo devi tenere sempre a mente, perchè già stai lavorando in quella direzione e quindi l’importante è avere pazienza (molta) e focalizzarsi sui P.I. di modo da ottimizzare la qualità del lavoro.

Per quanto riguarda la fatica, il pene si “abitua” agli stimoli e quindi gli serve riposo dal P.E. e/o cambi di routine per poter crescere ancora ma la fatica è una cosa a se stante, se il tuo pene è stanco, lascialo stare. tra l’altro penso sia una delle chiavi per avere grandi guadagni dal P.E., semplicemente capire quando il pene è pronto per essere allenato e quando invece è stanco e va lasciato riposare.

bye bye!


"È solo dopo aver perso tutto che siamo liberi di fare qualsiasi cosa" - fight club

Ciao Zio, ogni tanto ti si rivede!


Starting nov 2008: BPEL 15.5cm - EG 14 cm

Today: BPEL 18 cm - EG 15 cm

Goal: BPEL 20 cm - EG 16 cm

Ciao Zio! :)
Secondo me in max 3 giorni tutto si ripristina. È evidente che hai esagerato.
Secondo me l’alimentazione come il sonno aiutano tanto.
Anzi, a breve mi farò fare un preparato galenico sotto forma di pomata a base di l-arginina, tiamina e vitamina E.

Press’a poco come quella che ha usato Bennett, cioè solo per accellerare il recupero, non per altro.


Starting sept 2012: BPEL 15.5 cm - NBPEL 13.5 - EG 13,0 cm

Today: BPEL 18.8 cm - NBPEL 15.3 cm - EG 14.0 cm

Goal: BPEL 19 cm - NBPEL 17.0 cm - EG 16 cm

ciao ragazzi!!!

buona notte
buon p.e.
e..buon sesso! yeah


"È solo dopo aver perso tutto che siamo liberi di fare qualsiasi cosa" - fight club

Top
Similar Threads 
ThreadStarterForumRepliesLast Post
Endless overtraining and problems caused by virtually nothingzigster415Penis Enlargement Basics2007-14-2008 04:04 PM
Duda y problemaPublioCornelioAgrandamiento del Pene para Novatos510-17-2007 10:00 PM
problemachifloAgrandamiento del Pene706-02-2004 06:24 PM

All times are GMT. The time now is 07:25 PM.