Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Cosa consigliate?

Cosa consigliate?

Salve a tutti, sono un ragazzo di 28 anni e mi piacerebbe cimentarmi un po nel PE.

In passato ho già provato con un po di pompe a vuote e un po di esercizi manuali, ma ho sempre avuto problemi dovuti al poco tempo e a volte all’impossibilità di avere un luogo adatto.

Mi spiego più nel dettaglio:

La mia giornata tipo si conclude il più delle volte intorno alle 22 di sera, orario in cui torno finalmente a casa e finisco di cenare.

Il tempo a disposizione, come potete immaginare è poco.. Normalmente vado a dormire intorno a mezzanotte e quelle 2 ore di tempo libero le dedico a rilassarmi (quando posso), a finire qualche lavoretto, a fare qualche faccenda domestica, a vedere qualche amico o morosa ecc ecc.

Fare esercizi manuali che, tra una cosa e l’altra portano via almeno un’oretta, credo sia impossibile! Oltretutto ho provato a fare jelquin, ma non riesco in nessun modo a mantenere il pene in uno stato di semi-erezione, rimane a un 30-40% a malapena (anche con video e immagini hot). Credo sia una questione psicologica, non ci trovo nulla di eccitante a “mungere” e quindi c’è poco da fare…

Al di la di questo, ci sarebbero le pompe, queste portano via meno tempo, ma in passato ne ho usate diverse e a tutte si rovinava la guaina , senza contare che anche queste van lavate e pulite ogni volta, il pene va lavato e pulito ogni volta, tenuto costantemente depilato e tutto questo lo trovo abbastanza scomodo.

Tra una cosa e l’altra e sempre per il poco tempo, non sono mai durato più di 2-3 settimane.. Alla fine la costanza viene a mancare e quindi tutto inutile.

Estensori fissi non ne ho mai provati, lavoro in ufficio e sto seduto tutto il giorno, non so, potrebbe essere la soluzione forse? So che comunque sono un po ingombranti, quindi non vorrei che si notasse.. Inoltre vado a lavorare in bicicletta a volte. Potrebbe essere problematico?

Insomma, cosa mi consigliate di fare?

Di lasciare perdere. Hai i problemi che hanno tutti e se non riesci a trovare del tempo per fare PE significa che non sei abbastanza motivato (il che è un bene, significa che non è un grande problema per te la dimensione del tuo pene).

Messaggio originale di marinera

Di lasciare perdere. Hai i problemi che hanno tutti e se non riesci a trovare del tempo per fare PE significa che non sei abbastanza motivato (il che è un bene, significa che non è un grande problema per te la dimensione del tuo pene).

Sottoscrivo. :)


Starting sept 2012: BPEL 15.5 cm - NBPEL 13.5 - EG 13,0 cm

Today: BPEL 18.8 cm - NBPEL 15.3 cm - EG 14.0 cm

Goal: BPEL 19 cm - NBPEL 17.0 cm - EG 16 cm

Quelle due ore di tempo che hai la sera potrebbero essere anche dedicate alla cura della tua persona, e sicuramente fare esercizi per il PE è un modo per prenderti cura del tuo corpo. Alla fine non serve chissà quanto tempo libero, 30-40 minuti 4 volte alla settimana si trovano per qualsiasi cosa. Comincia e vedrai che i risultati ti aiuteranno ad andare avanti.

Bè, ho un pene normale e funzionante e ci mancherebbe farsi “problemi” per le dimensioni he he :)

Se mi parlate di cura del colpo, mi sa che ne faccio già parecchia, pratico culturismo :)

Diciamo che il mio interesse ad aumentare le dimensioni del pene, è collegato a questo. Amo il mio corpo e passo ore in palestra modellandolo e ingrossandolo, non sarebbe male ingrandire anche quella parte, tutto qui.

Il fatto è che tra lavoro e cura del corpo in palestra, mi rimane davvero poco tempo per praticare anche questo. Inoltre, avessi quelle 2 ore libere tutte le sere, forse lo spazio lo troverei, il fatto è che almeno 3 sere su 5 sono o con la morosa o con gli amici, dico almeno, perchè capita anche di essere occupato 5gg su 5.

In più ci sono tutte quelle cose che menzionavo poco sopra, come lavori domestici e lavoro extra.

Ad ogni modo, non voglio stare qui ad annoiarvi su come si evolve la mia giornata, ma mettiamo invece di trovare il tempo, per gli esercizi manuali, come vi accennavo sopra ho parecchia difficoltà a mantenere una semi-erezione, raggiungerò a malapena un 30-40%, quasi non si sente pressione a fare jelquing.

Ho provato in ogni maniera, anche con l’aiuto di materiale pornografico, ma appena inizio a “mungere”, il pene inizia ad ammosciarsi. Sono certo sia un problema psicologico, ma non credo di poterci fare nulla…

Spesso io mi alzo dal letto 40-50 minuti prima per fare gli esercizi.
Se vuoi il tempo lo trovi. :)
Ma è meglio fare l’allenamento appena possibile senza rimandare a pomeriggio/sera, altrimenti basta un minimo imprevisto e finisci col perdere la tua sessione quotidiana.

Se hai problemi di raggiungimento e mantenimento erezione, prova appunto a fare gli esercizi quando ti alzi la mattina.
Vedrai che sarà più facile rispetto alla sera. Garantito al limone.

Comunque è normale che dopo qualche spremuta il pene perda erezione, ma almeno 3-4 mungiture dovresti riuscire a farle. E va bene così.
Impieghi più tempo nel recupero erezioni, ma ad allenarti ci riesci eccome.
Poi è chiaro che se fai gli esercizi in tarda sera, magari dopo aver pure eiaculato nel corso della giornata… Te la vai a cercare la difficoltà. :D


01/03/2015 inizio @ 13 NBP - 12 EG

Obbiettivo @ 14 NBP - 13 EG


Last edited by Claudio90 : 03-31-2015 at .

Al mattino non ci avevo pensato, forse potrebbe andare! Prossima settimana provo a mettere la sveglia e vediamo che succede :)

Domanda: tu fai anche stratching ofai solo jalquing? Per quanti minuti lo fai? A me lo stratching da da fare a livello psicologico e poi mi scappa sempre il glande quando lo provo a tirare.

Lava bene glande, prepuzio e mani con sapone neutro Roberts e vedrai che non scappa più.


Starting: 22/07/2014: 16 BP, 14 NBP; 12 EG, 8 NBPFL, 10 FG

Today: 18,2 BP, 16,8 NBP; 14,2 EG; 15 BEG, 11 NBPFL, 12 FG

Target: 19 BP, 17,5 NBP; 15 EG; 12 NBPFL; 12 FG

Top
Similar Threads 
ThreadStarterForumRepliesLast Post
Cosa si prova?CrowtailPensieri e parole2103-22-2015 06:41 PM

All times are GMT. The time now is 03:43 AM.