Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Filler Pene ed Esercizi PE

Filler Pene ed Esercizi PE

Sera ragazzi

Nel frattempo che recupero dal mio infortunio mi dedico a leggere qualche discussione qua e la’,leggendo leggendo mi sono imbattuto in post che parlavano di iniezioni sottocutanee di acido ialuronico cross linkato per aumentare esclusivamente la circonferenza del pene, ne ho letti un bel po’ di post simili e ho passato qualche ora a documentarmi sul web tra video e pdf per capire esattamente in cosa consisteva questa procedura e i costi ovviamente. Insomma quel che ho tratto fuori da questa mia ricerca e’ quanto segue:

-l’acido ialuronico e’ una sostanza totalmente sicura e priva di effetti collaterali per il nostro organismo in quanto viene prodotto anche dal nostro corpo.

-l’operazione dura meno di 20 minuti totali e non lascia cicatrici se non un piccolo buchetto alla base del pene che non sarebbe altro che il buco che viene fatto per inserire l’ago che poi iniettera’ il prodotto sotto la pelle del pene (esattamente tra pelle e tunica albuginea).i post operatori sono soltanto un uso di antibiotici per una settimana(solo a scopo preventivo) ed astinenza sessuale per almeno due settimane (per evitare che l’acido ialuronico iniettato si sposti lungo l’asta del pene in quanto impiega alcuni giorni per solidificarsi ed attecchire sui tessuti del pene).

-I guadagni in circonferenza con un iniezione di circa 20cc sono di circa 2 cm in erezione a distanza di un mese (appena effettuata l’operazione il guadagno potrebbe risultare di 4cm di circonferenza o piu’ ma e’ una circonferenza inutilizzabile in quanto composta per la maggior parte da gonfiore post operatorio e gonfiore dovuto al prodotto iniettato che e’ ancora in uno stato semi liquido;In base alla qualita’ del prodotto utilizzato i guadagni ottenuti ad un mese di distanza dall’ operazione dovrebbero rimanere tali per almeno 6 mesi e iniziare a scendere gradualmente fino a svanire totalmente dopo 12-15 mesi circa. La realta’ e’ che ci sono molti soggetti che nelle loro recensioni riferiscono di aver perso quasi tutto nel giro di 2-3 mesi).I prezzi per un’ iniezione di 20cc variano dai 1500 ai 2500 euro e dai 700 ai 1000 euro per le iniezioni di mantenimento che saranno effettuate con 10 CC di prodotto.

-Oltre ai guadagni riguardanti le misure del pene iniettare acido ialuronico nel pene dovrebbe risolvere problemi di eiaculazione precoce in quanto il pene perde lievemente di sensibilita’.

Ora detto questo, io per il momento non sono interessato a questo tipo di operazione perche’ per il momento sto ottenendo risultati con il PE, ma non vi nascondo che tra qualche anno se non dovessi arrivare alla circonferenza desiderata (16/16,5) allora potrei farci un pensiero.

Qualcuno di voi si e’ sottoposto a questo tipo di intervento? Inoltre secondo voi dopo un’ operazione del genere si potrebbe proseguire con esercizi PE tipo hanging pumping clamping ecc.?

Messaggio originale di MAk00707

Sera ragazzi

Nel frattempo che recupero dal mio infortunio mi dedico a leggere qualche discussione qua e la’,leggendo leggendo mi sono imbattuto in post che parlavano di iniezioni sottocutanee di acido ialuronico cross linkato per aumentare esclusivamente la circonferenza del pene, ne ho letti un bel po’ di post simili e ho passato qualche ora a documentarmi sul web tra video e pdf per capire esattamente in cosa consisteva questa procedura e i costi ovviamente. Insomma quel che ho tratto fuori da questa mia ricerca e’ quanto segue:

-l’acido ialuronico e’ una sostanza totalmente sicura e priva di effetti collaterali per il nostro organismo in quanto viene prodotto anche dal nostro corpo.

-l’operazione dura meno di 20 minuti totali e non lascia cicatrici se non un piccolo buchetto alla base del pene che non sarebbe altro che il buco che viene fatto per inserire l’ago che poi iniettera’ il prodotto sotto la pelle del pene (esattamente tra pelle e tunica albuginea).i post operatori sono soltanto un uso di antibiotici per una settimana(solo a scopo preventivo) ed astinenza sessuale per almeno due settimane (per evitare che l’acido ialuronico iniettato si sposti lungo l’asta del pene in quanto impiega alcuni giorni per solidificarsi ed attecchire sui tessuti del pene).

-I guadagni in circonferenza con un iniezione di circa 20cc sono di circa 2 cm in erezione a distanza di un mese (appena effettuata l’operazione il guadagno potrebbe risultare di 4cm di circonferenza o piu’ ma e’ una circonferenza inutilizzabile in quanto composta per la maggior parte da gonfiore post operatorio e gonfiore dovuto al prodotto iniettato che e’ ancora in uno stato semi liquido;In base alla qualita’ del prodotto utilizzato i guadagni ottenuti ad un mese di distanza dall’ operazione dovrebbero rimanere tali per almeno 6 mesi e iniziare a scendere gradualmente fino a svanire totalmente dopo 12-15 mesi circa. La realta’ e’ che ci sono molti soggetti che nelle loro recensioni riferiscono di aver perso quasi tutto nel giro di 2-3 mesi).I prezzi per un’ iniezione di 20cc variano dai 1500 ai 2500 euro e dai 700 ai 1000 euro per le iniezioni di mantenimento che saranno effettuate con 10 CC di prodotto.

-Oltre ai guadagni riguardanti le misure del pene iniettare acido ialuronico nel pene dovrebbe risolvere problemi di eiaculazione precoce in quanto il pene perde lievemente di sensibilita’.

Ora detto questo, io per il momento non sono interessato a questo tipo di operazione perche’ per il momento sto ottenendo risultati con il PE, ma non vi nascondo che tra qualche anno se non dovessi arrivare alla circonferenza desiderata (16/16,5) allora potrei farci un pensiero.

Qualcuno di voi si e’ sottoposto a questo tipo di intervento? Inoltre secondo voi dopo un’ operazione del genere si potrebbe proseguire con esercizi PE tipo hanging pumping clamping ecc.?

Salve MAk!

io non ho esperienza in merito non avendo praticato questa soluzione. Pur non essendo interessato, anche io ho letto molto su questo argomento per acquisire una visione il più completa di tutto quello che riguarda il mondo della PE. Come tu stesso hai potuto riscontrare è una soluzione che necessita d’investire somme importanti per trattamenti che sono limitati nel tempo ed inoltre è assolutamente da evitare di affidarsi a professionisti non competenti.

Da quello che ho letto una volta conclusa la fase di stabilizzazione dell’acido ialuronico si possono riprendere gli esercizi di PE.

Sul forum italiano c’è l’utente Xavilqar2 che ha molti anni di esperienza per questa pratica avendola intrapresa, ti consiglio di leggere tutti i suoi post dove troverai molte informazioni utili al riguardo ed eventualmente farti consigliare da lui.

Ti saluto e ti auguro una buona ripresa :up:

Top
Similar Threads 
ThreadStarterForumRepliesLast Post
Hyaluronic Acid / Dermal Filler InformationdinogoesrawrPenis Enlargement Basics603-17-2018 01:02 PM
Penis thickening with injectable permanent fillerJambazMen's Sexual Health2109-09-2006 05:32 AM
Jelqing the Stretched length filler?maleymanPenis Enlargement705-01-2003 02:07 AM

All times are GMT. The time now is 12:15 AM.