Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Intoppi.

Intoppi.

Salve, allora, ho riscontrato due fatti, che avevo già accennato in altri topic ma che vorrei approfondire: Inanzi tutto ho un dolore (anzi un fastidio, visto che non è pesante) al testicolo sinistro da qualche giorno, che a volte si estende anche alla gamba. Mi è stato detto qui, che è abbastanza normale, ma vorrei sapere cosa dovrei fare nello specifico. Devo prendermi una pausa o devo continuare aspettando solo che passi?

Il secondo problema, anch’esso già accennato altrove, è che il mio pene tende a ruotare su se stesso verso sinistra. E non parlo solo di curvatura, c’è anche quella (ma non mi disturba), ma noto che il pene ruota proprio su se stesso verso sinistra. Non è ancora visibilissimo, ma non vorrei che il jelq lo accentuasse ancora di più, per cui vi chiedo se c’è qualcosa che posso fare negli esercizi, per sistemare questa cosa. Grazie.

Senti Seth posta le foto di ‘sto pene che ruota su se stesso verso sinistra che non si capisce una beata mazza.

Va bene, allora più tardi le posto. Nel mentre sapete dirmi qualcosa per l’altro problema?

Ma che è il c***o rotante di Goldrake? :D

Messaggio originale di crek88
Ma che è il c***o rotante di Goldrake? :D

Ma dai ahahahaha!! Comunque c’è un cambio di programma, le foto non le metto più perchè ne ho fatto svariate ma non si vede assolutamente niente e sembra tutto normale. In effetti la rotazione è millimetrica e probabilmente sono io che mi ci sto fissando troppo, per il fatto che prima non la vedevo e per il timore che possa aumentare. Comunque per ora preferirei archiviare la questione. Ma piuttosto sarei grato se qualcuno potesse darmi consigli riguardo la storia del testicolo, che pur essendo leggera, sta continuando nei giorni, e vorrei sapere se è del tutto normale, se è un IF negativo, se devo fare una pausa o che altro. Grazie. :)

I fastidi non sono mai positivi. Non penso c’entri il PE comunque.

Ho appena notato che dopo alcune ore si allevia, ma torna proprio quando faccio gli stiramenti.

Vi faccio anche un’altra domanda. Facendo solo jelq senza stiramenti si perde molto? Mi potete fare un’ipotetica percentuale di quanta crescita si perde rinunciando agli stiramenti? Non ne sono ancora sicuro, ma forse sono proprio questi che causano questo dolore al testicolo, visto che oggi, dopo molte ore che non lo sentivo, ho fatto gli stiramenti ed è tornato. In più ho cercato su internet e ho visto che c’è tanta gente con questo dolore al testicolo che è dovuta andare a farsi vedere da un andrologo, e questo a me non deve succedere perchè non vivo da solo, e non ci tengo a far sapere a tutta la famiglia che sto cercando di allungarmi il pene. Non essendo indipendente non posso assolutamente permettermi di finire dall’andrologo. Per cui, penso che l’unica cosa che mi resta da fare sia sperimentare se togliendo gli stiramenti il dolore se ne va. Poi riprenderli, per vedere se torna come è successo oggi. Non può essere una coincidenza che ogni volta che faccio stiramenti mi arriva questo fottuto dolore. Per cui vi chiedo di dirmi più o meno, quanto viene penalizzata la crescita se si rinuncia agli stiramenti.

Tutto questo ovviamente l’ho dedotto io ciò che ho riscontrato. Poi se qualcuno di voi esperti conosce questa situazione meglio di me, spero che mi dia informazioni più attendibili. Marinera in un altro topic mi aveva accennato che qualche fastidio ai testicoli è normale nel PE, e se lo dice lui ci credo. Ma vorrei qualche informazione in più perchè, ahimè, mi preoccupo facilmente quando si tratta del mio impianto idraulico, e come detto non sono in condizioni di avere problemi che mi costringano ad andare da un urologo. Grazie.

Le persone guadagnano anche solo con stiramentI manuali e jelq presi singolarmente. Certo che possono dare una mano alla lunghezza ma se ti creano fastidi evitali.

Potrebbe essere varicocele, una visitina me la farei.

Inoltre, usi l’estensore? Io ho qualche piccola infiammazione al testicolo sinistro, come postumi di intervento al varicocele, accentuata dall’uso dell’estensore.

Per il pene rotante, il mio da barzotto tende a sembrare roteato di meno di 90° in senso orario. Ma da eretto tutto ok.

Non so se intendevi questo, altrimenti posta le foto.


Starting sept 2012: BPEL 15.5 cm - NBPEL 13.5 - EG 13,0 cm

Today: BPEL 18.8 cm - NBPEL 15.3 cm - EG 14.0 cm

Goal: BPEL 19 cm - NBPEL 17.0 cm - EG 16 cm

A breve devo operarmi di varicocele, quando faccevo jelq avvertivo un senso di pesantezza ai testicoli e un fastidio (sopportabile per la maggior parte delle volte).Secondo me incidono sulla EQ.
Il varicocele esiste di vari gradi, se non lo noti dopo una sessione di kegel non vuol dire che non ce l’abbia

Spero che non hai nulla e che sia dovuto solo all’affaticamento degli esercizi.

Ma almeno c’è la possibilità che questo dolore sia solo un affaticamento? Oppure vuol dire inevitabilmente che la causa è la varicocele?

Messaggio originale di Seth94
Ma almeno c’è la possibilità che questo dolore sia solo un affaticamento? Oppure vuol dire inevitabilmente che la causa è la varicocele?

Se vuoi levarti il dubbio fatti un ecocolordoppler scrotale.

Top

All times are GMT. The time now is 06:58 PM.