Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Mi presento

12

Ciao wolf e benvenuto anche da parte mia ;)

Allora non è che devi continuare a fare PE all’infinito, una volta raggiunto il tuo obiettivo puoi fermarti chiaramente, il discorso è che spesso quando notiamo un aumento e smettiamo di colpo di fare PE, il pene tende a tornare alla misura originale…perchè i nuovi mm (si spera cm) non sono ancora stati fissati, quindi cosa dovrai fare? Non smettere appena hai avuto un aumento, bensì continuare da quel momento per almeno qualche altra settimana/mese per fissarlo al 100% e renderlo definitivo, spero di essermi spiegato bene :)

I 5 punti sono tutti gli esercizi da seguire, se li fai in quell’ordine è meglio e si va fatta solo una volta al giorno chiaramente ;)


Starting (10-09-12): BP 15.5cm - NBP 12.5cm - EG 13.5cm

Today: BP 21cm - NBP 17.5cm - EG 14cm (Le mie foto)

Goal1 (Archived): 21x14 --> Goal2 22x14.5 --> Dream ?x15

Ok Grazie Hope, grazie a tutti, farò prima questa maledetta circoncisione, poi ci sarà la convalescenza e cosi sarò pronto poi per affrontare la pratica della routine di base, prenderò le mie misure e le posterò, prima di iniziare e dopo i primi 3 mesi per palesare o meno qualche differenza.

Ciao


Partenza: NBFL 8.4cm - MSFG 8cm - BFG 8.5cm

NBPEL 12.4cm - BPEL 14.3cm - MSEG 11cm - BEG 11.5cm

Obiettivo: acquistare 3-4 cm in più in lunghezza e in spessore

Ah dimenticavo, siccome il mio pene è curvo leggermente a sinistra sia in erezione che in stato di flaccidità, l’Urologo mi ha detto che è un problema fisiologico, ma con questo “difetto” nel praticare gli esercizi rischio qualcosa ?

Mi sarebbe piaciuto avere un pene bello dritto preciso………uffa….


Partenza: NBFL 8.4cm - MSFG 8cm - BFG 8.5cm

NBPEL 12.4cm - BPEL 14.3cm - MSEG 11cm - BEG 11.5cm

Obiettivo: acquistare 3-4 cm in più in lunghezza e in spessore

Non penso ci siano problemi ad iniziare un po’ di PE prima della circoncisione. Voglio dire potresti iniziare ad imparare qualche esercizio senza iniziare un vero e proprio esercizio costante.
Lo stretching che l’urologo ti ha consigliato è sicuramente per valutare se la pelle riesce a cedere fino a riuscire a fare passare tutto il glande, strano che non ti abbia aggiunto anche una crema cortisonica che di solito viene data proprio per migliorare l’elasticità e per ridurre l’infiammazione.
Per quanto riguarda la pulizia interna è comunque ottima cosa farla nel modo più accurato per evitare infiammazioni da ristagno di smegma , anche in previsione di un eventuale intervento.

In ogni caso Il mio consiglio è di farti circoncidere, anche se la pelle dovesse cedere un po’ avresti sempre un anello più stretto che in erezione sarebbe comunque fastidioso oltre che antiestetico.

Per il dopo, se tutto procede nella norma, nel giro di tre settimane poi iniziare a fare qualche esercizio. L’edema postoperatorio è di durata variabile (dall’individuo e dal tipo di “stile” che hanno usato per circonciderti = più o meno mucosa interna lasciata). I punti possono essere tolti già dopo una decina di giorni circa, dopo aver valutato che la cicatrizzazione è avvenuta, anche se sono quelli riassorbibili (se tolti la ferita guarisce molto più rapidamente, sono comunque corpi estranei) , ma dipende dal tipo di sutura che ti fanno.
E’ molto importante iniziare a fare qualche esercizio dopo le prime 3-4 settimane, a patto che la ferita sia normalmente chiusa e non infiammata. Questi esercizi che mirano a muovere la cicatrice dai piani sottostanti (facendo un po’ di leggerissimo stretching e massaggiando la cicatrice con crema idratante), hanno il fine di aiutare la cicatrice, durante la fase di rimodellamento, a diventare il più sottile possibile e quindi anche il più funzionale ed estetica possibile.

Dimenticavo sono circonciso pure io :D
Se vuoi altre info chiedi pure


Starting: BPEL 16cm - EG 12.5 cm ... Today: BPEL 19 - EG 13.5 cm ... Goal: BPEL 20 cm - EG 15 cm

DIARIO .. FOTO ..

FOTO di confronto

Messaggio originale di Wolfneer
Ah dimenticavo, siccome il mio pene è curvo leggermente a sinistra sia in erezione che in stato di flaccidità, l’Urologo mi ha detto che è un problema fisiologico, ma con questo “difetto” nel praticare gli esercizi rischio qualcosa ?

Mi sarebbe piaciuto avere un pene bello dritto preciso………uffa….

Problema fisiologico? Cioè che sei nato così … congenito quindi. Poi chi ha detto che è un problema, non per forza deve esserlo. Penso che non riuscirai ad averlo perfettamente dritto, forse migliorarlo sì.
Anche a me sarebbe piaciuto averlo dritto e grande! :D


Starting: BPEL 16cm - EG 12.5 cm ... Today: BPEL 19 - EG 13.5 cm ... Goal: BPEL 20 cm - EG 15 cm

DIARIO .. FOTO ..

FOTO di confronto

Top
12

All times are GMT. The time now is 11:47 AM.