Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Salve a tutti Vorrei iniziare con il PE

Salve a tutti Vorrei iniziare con il PE

Salve ragazzi, mi chiamo Giuseppe e mi sono interessato al PE nel 2014. Lo praticai per un paio di mesi, poi smisi perchè mi sa che esagerai con stretching e jelq, comunque per farla breve, il pene mi faceva male quando lo spingevo in giù, sentivo un dolore interno, e si formò una piccolissima macchiolina rossa alla base del glande, come se fosse sangue ristagnato; macchiolina che ho tutt’oggi ma che si vede solo in forte erezione; è leggermente più scura rispetto al resto, e opaca/pallida col pene a riposo/semi eretto. Per far andare via il dolore/fastidio (che ripeto, sentivo solo quando mettevo il pene in una determinata posizione) ci è voluto quasi 1 anno. E a dirla tutta non so neanche se la macchiolina era già presente… Magari me ne accorsi nel periodo dopo il PE perchè prestavo particolare attenzione al mio membro, però son più convinto che la causa sia stato un allenamento errato/troppo vigoroso.

Adesso vorrei ricominciare, e, non essendo ignorante in materia di anatomia e co, vorrei evitare gli esercizi di stiramento/stretching manuali che ritengo potenzialmente più dannosi; in futuro valuterò l’acquisto dell’ andropenis per quanto riguarda lo stretch. Oggi ho fatto una routine di “prova” di 50 jelq, dalla durata di 3 sec circa ciascuno. Alla fine dell’ “allenamento” avevo il pene leggermente intorpidito/addormentato, mi chiedevo se fosse normale.

Fatta questa premessa, ve ne sarei davvero grato se qualcuno potesse fornirmi una guida, da seguire step by step, per il mio percorso di PE (tipo: step 1-principianti, 2- intermedi -3 avanzati) L’ obiettivo principale è l’ingrossamento generale, anche se non mi dispiacerebbe qualche cm in più di lunghezza; so che con il jelq si guadagna qualcosa anche in lunghezza, correggetemi se sbaglio. Grazie in anticipo per eventuali risposte :-)

Ciao Giuseppe95, pur avendo avuto nel 2014 una brutta esperienza con il PE, interrotta per dolore, infortunio venoso alla base del pene con ecchimosi seguito da un processo infiammatorio trascurato e conseguente iperpigmentazione, oggi commetti gli stessi errori, infatti non è normale a fine sessione con solo jelq, avvertire intorpidimento o parestesia. Immagino non hai fatto il riscaldamento di inizio e fine allenamento, come pure immagino quanta intensità hai impiegato nel fare i jelq. La forza nel PE serve solo a farsi male, devi usare delicatezza e costanza se vuoi raggiungere l’obiettivo della crescita. Ti consiglio di non usare nessun meccanismo per almeno 1 anno ma usare unicamente le tue mani, molto più sicure!! Ti consiglio di eseguire scrupolosamente la newbie routine comprensiva di stiramenti in cui imprimerai meno forza di trazione, rispetto alla passata esperienza. Con il passare dei mesi potrai aumentare gradualmente intensità e numero di esecuzioni.

La newbie routine la trovi qui:

Routine Di Base

Un saluto e buon PE.


(08-2016) BP16-EG13,5

(04-2017) BP18-EG14

:-pulse: :jumpred:

Ciao 16! A dire il vero non ci ho messo tanta forza! Riproverò con meno intensità e ti farò sapere, grazie mille

P.S Il dolore non era alla base del pene, ma a metà dell’ asta , parte interna sinistra, solo quando lo abbassavo. Mentre la macchiolina, alla base del glande a sx

Se si raggiunge l’erezione e ci si ferma un attimo per far sì che si ritorni al 30-50%, non fa niente?

Messaggio originale di Giuseppe95

Se si raggiunge l’erezione e ci si ferma un attimo per far sì che si ritorni al 30-50%, non fa niente?

Vai tranquillo, non si compromettono i risultati del PE se ogni tanto ti fermi per rianimarlo un po’.😃😄😜

Comunque è solo questione di tempo, basta abituarsi a queste nuove sensazioni!!

Un saluto e buon PE.


(08-2016) BP16-EG13,5

(04-2017) BP18-EG14

:-pulse: :jumpred:

Messaggio originale di Parto da 16
Vai tranquillo, non si compromettono i risultati del PE se ogni tanto ti fermi per rianimarlo un po’.😃😄😜
Comunque è solo questione di tempo, basta abituarsi a queste nuove sensazioni!!
Un saluto e buon PE.

Hahaha sto avendo un po’ di difficoltà. Se non sono svuotato, mi eccito al 90-100%. Se poi mi masturbo e ricomincio subito dopo, fatico a stare sul 60-70%

Messaggio originale di Giuseppe95

Hahaha sto avendo un po’ di difficoltà. Se non sono svuotato, mi eccito al 90-100%. Se poi mi masturbo e ricomincio subito dopo, fatico a stare sul 60-70%

Ciao Giuseppe95, nei prossimi giorni sarai costretto a rivedere queste considerazioni. Con l’allenamento e quindi lo stress che il birillo subisce, normalmente si ha la reazione inversa, ma non ti devi affatto preoccupare, col tempo ti abituerai a queste nuove sensazioni e lo farai con disinvoltura. Ti abituerai ai gesti e ti renderai conto che ti stai solo allenando, come quando vai in palestra!!

Un saluto e buon PE.


(08-2016) BP16-EG13,5

(04-2017) BP18-EG14

:-pulse: :jumpred:

Messaggio originale di Parto da 16
Ciao Giuseppe95, nei prossimi giorni sarai costretto a rivedere queste considerazioni. Con l’allenamento e quindi lo stress che il birillo subisce, normalmente si ha la reazione inversa, ma non ti devi affatto preoccupare, col tempo ti abituerai a queste nuove sensazioni e lo farai con disinvoltura. Ti abituerai ai gesti e ti renderai conto che ti stai solo allenando, come quando vai in palestra!!
Un saluto e buon PE.

Comunque ieri ho riprovato a fare i 50 jelq (secchi) di prova, diminuendo l’intensità della presa, e a fine seduta l’ho sentito…. “stanco”, non so se sia normale, la sensibilità c’era ovviamente, ma era lievemente minore rispetto a quando non lo maneggio con i jelq e un poco poco di “intorpidimento” anche, ma non è stato come quello della prima seduta dove veramente mi sembrava morto; molto più lieve insomma. E’ normale? Ho usato la doppia presa, mi trovo meglio!

Doppia presa?

Messaggio originale di arcerusbelz
Doppia presa?

Quella a due mani, pollice destro indice destro sulla parte destra del pene, pollice sinistro indice sinistro sulla parte sinistra

Messaggio originale di Giuseppe95

Quella a due mani, pollice destro indice destro sulla parte destra del pene, pollice sinistro indice sinistro sulla parte sinistra

Dove è indicata questa presa? io non l ho mai fatta

Messaggio originale di arcerusbelz
Dove è indicata questa presa? Io non l ho mai fatta

L’ avrò letta qui da qualche parte, magari nel forum americano

Comunque prova… Io la trovo più comoda e facile da fare, inoltre riesco a regolarmi meglio con l’intensità!

Si chiama “presa a C”.

È la più sicura perchè non coinvolge minimamente l’uretra o il nervo che passa nel dorso del pene.

Tuttavia in pochissimi la usano,io nemmeno ho mai provato ad usarla in una sessione.


Starting size: 6.7 x 4.4

Current size: 7.25 x 4.6

First goal: 7.5 x 5.0 Mid term Goal: 8 x 5.25 Long term goal: 8.5 x 5.5+

Messaggio originale di Nuyte
Si chiama “presa a C”.
È la più sicura perchè non coinvolge minimamente l’uretra o il nervo che passa nel dorso del pene.
Tuttavia in pochissimi la usano, io nemmeno ho mai provato ad usarla in una sessione.

Ciao Nuyte, grazie per la risposta. Che tu sappia, l’efficacia e i risultati finali sono i medesimi della classica presa “ok”?

Top
Similar Threads 
ThreadStarterForumRepliesLast Post
Abbreviazioni vocabolariopippuspippusEsercizi di base per il pene2709-16-2023 12:55 PM
nuovo membro con il PE come ragione di vitavinny.salEsercizi di base per il pene1911-09-2013 08:52 PM
Il PE ed io, due "vecchi amici"PowellEsercizi di base per il pene404-20-2013 06:48 PM

All times are GMT. The time now is 10:41 AM.