Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

marinera io in due settimane di intenso(9 ore al gg) ho notato un aumento in circonferenza e una stabilità in lunghezza.questo perchè nella fase di adattamento ho accelerato.Gia sto alla lunghezza in erezione come lunghezza dell’estensore.forse ho sbagliato ma aggiungendo cilinretti tra una settimana dovrebbe migliorare anche la lunghezza no?MA SOPRATTUTTO QUANDO POTRO’ STARE SICURO CHE tali risultati siano cementati?ci vogliono anni e anni di utilizzo affinchè cio’ avvenga

cazzo in lunghezza ho perso qualche centimetro ma credo sia il fatto che non riesco ad avere un’esrezione forte… ma sto a 12,5 cm mentre nel pe di anni fa ero arrivato a 16 cm….forse ho sbagliato ad accelerare. allora feci tutto il periodo di adattamento ecc ecc scrupolosamente.

Messaggio originale di lapo
cazzo in lunghezza ho perso qualche centimetro ma credo sia il fatto che non riesco ad avere un’esrezione forte… ma sto a 12,5 cm mentre nel pe di anni fa ero arrivato a 16 cm….forse ho sbagliato ad accelerare. allora feci tutto il periodo di adattamento ecc ecc scrupolosamente.

Hai perso 3,5 cm !? :O
Per me lo stai sforzando troppo, vedo troppo accanimento :P Fai magari qualche giorno di pausa totale …

Già il fatto che manchi un’erezione piena andrebbe investigato dal punto di vista medico (specialmente se l’età non è così avanzata … c’è per caso qualche problema organico? o un po’ di depressione? In tal caso vale la pena occuparsene).
Dopo anni di esercizi mi sembra davvero improbabile che i risultati non si siano cementati, forse è una reazione al sovraccarico.


"No one can make you feel inferior without your consent.” - Eleanor Roosevelt

NO QUESTI 4 ANNI NN HO FATTO ESERCIZI INTENSI…mi stiravo il pene da sotto i pantaloni di tanto in tanto…

ho messo qualche kg di troppo ultimamente per cui anche sul pube c’è il grasso e cio’ fa sembrare il pene piu’ piccolo perchè buoni 2 cm se li prende il grasso pubico.da ieri mi so messo a dieta.credo che andare a correre possa dare giovamento non solo psichico ma anche fisico.

per il fatto delle erezioni difficoltose forse sono dovute al fatto che ho una curvatura non trascurabile verso destra.

comunque io sento sempre poco afflusso di sangue nella zona del pene… chissà a cosa è dovuto ce l’ho sempre avuto cosi sin da piccolo… pochissimo afflusso di sangue e di conseguenza (anvche per questo) il pene non è cresciuto.La sento come assente questa zona,non è ben irrorata da sangue. cio credo che non sia curabile.no?

questa mancanza di afflusso di sangue è confermata dal fatto che quando ero piccolo se mi toccavo il glande mi faceva male, proprio come quando uso andropenis per qualche ora senza staccarlo, se tocco il glande mi fa la stessa sensazione.credo che questo sintomo andrebbe curato per favorire l’afflusso di sangue nella zona pubica.

Messaggio originale di lapo
NO QUESTI 4 ANNI NN HO FATTO ESERCIZI INTENSI…mi stiravo il pene da sotto i pantaloni di tanto in tanto…
ho messo qualche kg di troppo ultimamente per cui anche sul pube c’è il grasso e cio’ fa sembrare il pene piu’ piccolo perchè buoni 2 cm se li prende il grasso pubico.da ieri mi so messo a dieta.credo che andare a correre possa dare giovamento non solo psichico ma anche fisico.
per il fatto delle erezioni difficoltose forse sono dovute al fatto che ho una curvatura non trascurabile verso destra.
comunque io sento sempre poco afflusso di sangue nella zona del pene… chissà a cosa è dovuto ce l’ho sempre avuto cosi sin da piccolo… pochissimo afflusso di sangue e di conseguenza (anvche per questo) il pene non è cresciuto.La sento come assente questa zona,non è ben irrorata da sangue. cio credo che non sia curabile.no?

Ah, ok. Se c’è un po’ di panza è capibile (ma non dovrebbe essere un problema se fai misurazioni bone-pressed: il grasso pubico così è “sterilizzato” nella misurazione). Effettivamente seguire la curva non è molto facile, ne so qualcosa, anche se ho però una sorta di incurvamento verso l’alto.
Sulla corsa ti do assolutamente ragione, sia come dimagrimento in corso che come endorfine rilasciate mi sento benissimo quando vado a correre (anche se ci vuole una forza di volontà della madonna per alzarsi presto di mattina e uscire con qualsiasi tempo e circostanza).

Guarda, non sono un medico, ma una vascolarizzazione carente delle estremità non mi sembra “normale”. Con esercizi standard manuali (specialmente i jelq) nella vascolarizzazione, miglior circolazione e potenza delle erezioni ho avuto un buon risultato (nel solo allungamento notavo che troppo spesso era freddo, meglio alternarli). Sfortunatamente in questi anni sono stato un po’ incostante, quindi non c’è un gran risultato in termini di dimensioni, ma sulla “resa” sì: il livello delle erezioni per certi versi è maggiore rispetto all’adolescenza …

Edit: ho qualche dubbio che l’andropenis peggiori il tuo problema: a parte gli scherzi fossi in te lo metterei da parte per un po’ e inserirei qualche esercizio a mano focalizzandomi sulla sensazione/sensibilità e meno sul crescere in lunghezza/larghezza.


"No one can make you feel inferior without your consent.” - Eleanor Roosevelt


Last edited by GuileJack : 09-11-2011 at .

andropenis è come dice marinera:se fai breve periodo di adattamento non hai risultati in lunghezza dopo.in larghezza SEMBRA di si invece se fai lo scaltro a fare un paio di mesi che sali man mano allora salirai sempre in lunghezza.io purtroppo siccome vado di fretta sono salito ben presto (10 gg) alla lunghezza di erezione.credo che qualche risultato utile otterro’ considerando che il mio pene è molto molto molto elastico e cio’ voglio ben sperare che sia un bene e non un male ai fini del PE. comunque credo che ci vogliano un 3 anni per dire un giorno .. ah ho un bel pistolino… non credo che nel breve periodo (6 mesi) si abbiano risultati estetici importanti.

vorrei combinare esercizi manuali con andropenis:la mattina una ventina di minuti di jelq oleato, andropenis per 4 ore (perchè lavoro e non posso sempre 9 ore) e di sera di nuovo jelq.ho letto che è importante dare il giorno di riposo ogni tot giorni. con questa routine ogni quanti gg dovrei dare il giorno di riposo?faccio presente che il manuale andropenis nn parla di giorni di riposo.

However, credo che il mio caso sia a se stante.se non ci fosse curvatura (un po’ come dire se mio nonno non moriva era ancora vivo) credo che il tutto si armonizzava in crescita invece cosi è piu’ difficile.

Un’ulktima cosa:come si fa a capire se la curvatura è una curvatura normale oppure si ha la malattia di La Peronie o come si chiama?

Messaggio originale di lapo
andropenis è come dice marinera:se fai breve periodo di adattamento non hai risultati in lunghezza dopo.in larghezza SEMBRA di si invece se fai lo scaltro a fare un paio di mesi che sali man mano allora salirai sempre in lunghezza.io purtroppo siccome vado di fretta sono salito ben presto (10 gg) alla lunghezza di erezione.credo che qualche risultato utile otterro’ considerando che il mio pene è molto molto molto elastico e cio’ voglio ben sperare che sia un bene e non un male ai fini del PE. comunque credo che ci vogliano un 3 anni per dire un giorno .. ah ho un bel pistolino… non credo che nel breve periodo (6 mesi) si abbiano risultati estetici importanti.

I miei dubbi non sono sullo strumento in sè (che peraltro non ho mai usato), è più che altro la durata estesa, diverse ore, senza far “riprendere” la circolazione e senza ritorno allo stato flaccido normale non tirato, che non mi ispira per niente .. Ma ovviamento mica mi voglio fare i cazzi tuoi, ci mancherebbe :P

Cita
vorrei combinare esercizi manuali con andropenis:la mattina una ventina di minuti di jelq oleato, andropenis per 4 ore (perchè lavoro e non posso sempre 9 ore) e di sera di nuovo jelq.ho letto che è importante dare il giorno di riposo ogni tot giorni. con questa routine ogni quanti gg dovrei dare il giorno di riposo?faccio presente che il manuale andropenis nn parla di giorni di riposo.

Anche se può sembrare banale, il riposo (assolutamente fondamentale, perché può essere simile a quello che succede per i muscoli: si cresce durante il riposo) per me lo devi valutare in base alle sensazioni fisiche: se te lo senti stanco o desensibilizzato, è assolutamente necessario prendersi un giorno di stop. Altrimenti puoi passare al classico 1 si/1 no, o 2 si/1 no, o 4 si/1 no, o 5 si/2 no …
Anni fa ho variato molto il rapporto lavoro e riposo e francamente non ho riscontrato 1 modello che surclassasse tutti gli altri.

Cita
However, credo che il mio caso sia a se stante.se non ci fosse curvatura (un po’ come dire se mio nonno non moriva era ancora vivo) credo che il tutto si armonizzava in crescita invece cosi è piu’ difficile.
Un’ulktima cosa:come si fa a capire se la curvatura è una curvatura normale oppure si ha la malattia di La Peronie o come si chiama?

Per avere una diagnosi è meglio andare da un urologo vis-à-vis: si tratta di vedere se c’è una placca fibrotica o no nel senso della curva. Ho però trovato un paio di siti abbastanza completi sulla malattia di La Peyronie (alias induratio penis plastica) che magari ti possono dare un’idea.
http://www.uroweb.it/ipp.htm
http://www.chir urgiaurologicar … .php?id_liv3=69

P.S. non è il caso di stare a fasciarsi la testa prima di un consulto medico, altrimenti ti becchi pure l’ansia e stiamo freschi … heheheh.


"No one can make you feel inferior without your consent.” - Eleanor Roosevelt

io ho avuto risultati in flaccidità col PE.ma la preoccupazione è sempre la stessa:i risultati non sono sempre cementati…rischi che se per 2 mesi non lo stimoli, ritorna piccolo..e arrivederci. anni di lavoro buttati.come capire se i risultati sono o no cementati?

Lapo, la mia sfera di cristallo è rotta :) credo che anche quello sia soggettivo.

Ma un po’ di esercizi di mantenimento per qualche mese (anche qualche decina di minuti) credo che non facciano male, anche dopo che si è deciso di “smettere”. Per quanto si possa non avere privacy (anch’io ho quasi sempre una marea di gente in mezzo ai cogl…. ;) ) un po’ di tempo lo si può trovare lo stesso.


"No one can make you feel inferior without your consent.” - Eleanor Roosevelt

io ho guadagnato soprattutto il fatto che prima del PE in flaccidità rasentava il ridicolo mentre ora è + accettabile. non credo di stare esagerando quando parlo di problemi psicologici quando il pene in flaccidità ti diventa 2 o 3 cm.qualsiasi essere umano (o quasi) sarebbe depresso per questo motivo.Fortunatamente con l’estensore il problema è in parte rientrato ma resta.Pensate che elasticità deve avere il mio pene che da 2 cm diventa 15…da oggi in poi estensore FOR EVER e jelq secchi durante la giornata e oliati di sera nel wc :D speriamo anche se già ora non sono non soddisfatto!!!! meno male che non mi diventa piu’ 2 cm O____O che è da suicidio!sapete quanti so 2 cm?in pratica non hai niente.

ecco come mi diventa in flaccidità:

bella merda,vero?

Ciao a tutti e ciao a Mark, uno dei miti di questo 3D e non solo.

@Lapo ascolta fratello, io leggo in te tanto disagio e molta insicurezza, poi magari mi sbaglio, ma l’impressione è quella.
Per il flaccido dammi retta, fai tanti jelq, prova almeno per 2 settimane e vedi che impressione hai…se ne fai 250 al giorno per 2 settimane, sono sicuro che inizierai a sentire il tuo amico molto più pieno e con il tempo (3 mesi) questo maggior afflusso di sangue si stabilizza.

Marinera probabilmente non sarà d’accordo, ma io sono anche convinto che con un po’ di pompa a vuoto fatta tutti i giorni con le dovute pause, la flaccidità ti migliora, per quanto riguarda l’estensore, dato che non ho esperienza, segui scrupolosamente chi l’ha già sperimentato e naturalmente le istruzioni dell’estensore stesso.

FIDATI, i risultati da PE sono permanenti, devi solo avere pazienza, lascia che l’estensore lavori per la lunghezza e fai sti benedetti jelq con costanza, con me hanno funzionato e ti dirò, fino ad ora il PE ha dato maggiori frutti per la flaccidità…altra cosa con alcune ragazze ci siamo filmati mentre facevamo sesso…credimi, se riprendi il pene in certe posizioni, può anche sembrare molto grande, lascia perdere il porno, ti rinc……..sce…

.

Per quanto riguarda la pompa, utilizza solo quelle con misuratore di pressione, altrimenti corri rischi inutili..

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 07:12 PM.