Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Come Fare I Jelq

12

Può essere considerato un riscaldamento sufficiente appoggiarsi il cuscino termico sul pene per 2/3 minuti?


01/12/2013: BP 18,3 - NBP 16,8 - EG 14 a metà asta, EG 13 il glande

obiettivo: la pistola di Castro senza la curva

il 3 maggio, in occasione dell'anniversario di nozze dei miei ex suoceri, mi misuro la mazza!

Guarda… meglio fare la tazza calda.

Cosa sarebbe la tazza calda?


01/12/2013: BP 18,3 - NBP 16,8 - EG 14 a metà asta, EG 13 il glande

obiettivo: la pistola di Castro senza la curva

il 3 maggio, in occasione dell'anniversario di nozze dei miei ex suoceri, mi misuro la mazza!

Messaggio originale di ma1214
Può essere considerato un riscaldamento sufficiente appoggiarsi il cuscino termico sul pene per 2/3 minuti?

Meglio 5.


Starting sept 2012: BPEL 15.5 cm - NBPEL 13.5 - EG 13,0 cm

Today: BPEL 18.8 cm - NBPEL 15.3 cm - EG 14.0 cm

Goal: BPEL 19 cm - NBPEL 17.0 cm - EG 16 cm

Messaggio originale di ma1214
Cosa sarebbe la tazza calda?

Prendi un bel bicchierone di acqua calda (non bollente ma calda), inserisci all’interno il tuo il tuo pene e tieni premuto a mo di “ventosa” per 5 minuti

Messaggio originale di silvanomantide

Prendi un bel bicchierone di acqua calda (non bollente ma calda), inserisci all’interno il tuo il tuo pene e tieni premuto a mo di “ventosa” per 5 minuti

Gli faccio un bel bagnetto!

In genere il riscaldamento lo faccio facendo una doccia calda, ci sto sotto tanto e faccio andarle l’acqua li davanti.

Ma al mattino gli esercizi li faccio appena sveglio e in quella circostanza il riscaldamento va a farsi benedire; a quel punto il cuscino termico diventerebbe essenziale.


01/12/2013: BP 18,3 - NBP 16,8 - EG 14 a metà asta, EG 13 il glande

obiettivo: la pistola di Castro senza la curva

il 3 maggio, in occasione dell'anniversario di nozze dei miei ex suoceri, mi misuro la mazza!

Nel wet jelq la mano scivola o no sulla pelle e si ferma 1,5 cm prima dell’inizio del glande?

Oggi ho visto il video del jelq semplice su TP e sembra che non scivoli è palese l’abbondanza di pelle che ricopre il glande a fine corsa e poi ho notato che la presa arriva proprio sotto il glande e non termina prima.

Non so tempo fa avevo letto che conveniva fermarsi 1,5 cm prima del glande per non implicare certe terminazioni nervose.

Prima li facevo con la pelle che ricopriva il glande, ultimamente tiro la pelle indietro alla base ma è piuttosto scomodo anche se forse più efficace.

Messaggio originale di famelico
Nel wet jelq la mano scivola o no sulla pelle e si ferma 1,5 cm prima dell’inizio del glande?
Oggi ho visto il video del jelq semplice su TP e sembra che non scivoli è palese l’abbondanza di pelle che ricopre il glande a fine corsa e poi ho notato che la presa arriva proprio sotto il glande e non termina prima.
Non so tempo fa avevo letto che conveniva fermarsi 1,5 cm prima del glande per non implicare certe terminazioni nervose.
Prima li facevo con la pelle che ricopriva il glande, ultimamente tiro la pelle indietro alla base ma è piuttosto scomodo anche se forse più efficace.

Famelico anche io mi fermo sotto al glande, basta utilizzare la presa a C, ti permette di non toccare l’asta e le terminazioni nervose appena sotto il glande durante la spremuta.


Starting November 2013 - BP 18.0 MSEG 14.0

March 2014 - BP 18.3 MSEG 14.5

Foto di Jugg

:up:

Io invece arrivo fino alla corona, forse mi fermerò appena mezzo centimetro prima. Non mi ha mai dato fastidio, ma è vero anche che stringo poco, dal momento che vedendo le vene gonfiarsi a bestia mi spavento e allento la presa.

Premo Giusto quel tanto che mi permette di distenderlo e di vedere gonfiare il glande.


Starting sept 2012: BPEL 15.5 cm - NBPEL 13.5 - EG 13,0 cm

Today: BPEL 18.8 cm - NBPEL 15.3 cm - EG 14.0 cm

Goal: BPEL 19 cm - NBPEL 17.0 cm - EG 16 cm

Uso la presa sia normale che inversa anche se con la normale e il pene che punta verso l’alto ho maggiori sensazioni di pompaggio. La presa a C non la uso da un pò è sempre una questione di sensazioni magari più in la riprenderò.

Per quanto concerne la pelle, all’inizio della mungitura questa non si muove come se fosse un jelq secco anche se state facendo il wet jelq?

Basta tenere con l’altra mano la pelle alla base mentre spremi e non di muove.


18/09/12...: BPEL 17,3 - NBPEL 15,0 - MSEG 11,9

2015.: BPEL 20,5 - NBPEL 18,5 - MSEG 13,0🔝🔝 TODAY: BPEL 20,0 - NBPEL 18,0 - MSEG ???.

Goal..........: BPEL 22,0 - NBPEL 20,0 - MSEG 15,0

Amici,

voi riuscite a fare un buon jelq quando dovete urinare?

A ma basta averne da fare un goccio e l’esercizio diventa impossibile: l’asta diventa molto rigida nonostante una inferiore quantità di sangue presente nel pene.

In questo modo diventa difficile spremere un oggetto così rigido, il sangue è poco e c’è poco movimento e l’esercizio diventa inefficace.

Ne ho parlato un po’ con Geco, vorrei sentire anche voi.


01/12/2013: BP 18,3 - NBP 16,8 - EG 14 a metà asta, EG 13 il glande

obiettivo: la pistola di Castro senza la curva

il 3 maggio, in occasione dell'anniversario di nozze dei miei ex suoceri, mi misuro la mazza!

Top
12

All times are GMT. The time now is 01:30 PM.