Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Soluzione Problemi Con Estensore ( Glande Scivola E Bruciore )

Soluzione Problemi Con Estensore ( Glande Scivola E Bruciore )

Ciao a tutti

Ho risolto il problema del glande che scivola e mi sgancia l’ estensore venificando la tensione .
Ho usato un nastro medico , poi sono passato al nastro bianco ( leggete modello e brand )
Molto più facile da staccare .
Con tutto ciò posso fare anche 3 ore non stop considerate sono al primo mese non altissima tensione
P.s sto seguendo il protocollo dell estensore fedelmente per 9 ore al giorno

Mi sembra che il glande nella prima foto quella con estensore sia parecchio in sofferenza. Normale quindi che il glande ti bruci. Il tuo corpo ti sta dicendo di smettere. Secondo me stringi troppo. Personalmente uso una stretta che mi permette di fissare il pene in barella ma che non interferisce con il normale afflusso di sangue. Il glande mi rimane caldo, ben irrorato di sangue e cicciottello. Il mio targhet è la semierezione continua con l’estensore, non l’estensione fine a se stessa.


Panta Rhei


Last edited by Vilfredo : 12-28-2022 at .

Messaggio originale di Vilfredo
Mi sembra che il glande nella prima foto quella con estensore sia parecchio in sofferenza. Normale quindi che il glande ti bruci. Il tuo corpo ti sta dicendo di smettere. Secondo me stringi troppo. Personalmente uso una stretta che mi permette di fissare il pene in barella ma che non interferisce con il normale afflusso di sangue. Il glande mi rimane caldo, ben irrorato di sangue e cicciottello. Il mio targhet è la semierezione continua con l’estensore, non l’estensione fine a se stessa.

gerazie ci proverò’

Sempre riguardo la prima foto e l’uso che fai dell’eleastico per impedire l’uscita del laccio che ha perso durezza e/o spessore e si sgancia dovresti provare a mettere sul laccio in gomma silicone uno o due giri di nastro adesivo o meglio ancora benda coesiva. Lo dovresti mettere nel punto di aggancio alla barella. In questo modo con questo piccolo guadagno di spessore e/o durezza del laccio non ti si sgancia più ed eviti questa fastidiosa imbracatura che sicuramente sarà anche fastidiosa sul tuo pene.


Panta Rhei

Messaggio originale di Vilfredo
Sempre riguardo la prima foto e l’uso che fai dell’eleastico per impedire l’uscita del laccio che ha perso durezza e/o spessore e si sgancia dovresti provare a mettere sul laccio in gomma silicone uno o due giri di nastro adesivo o meglio ancora benda coesiva. Lo dovresti mettere nel punto di aggancio alla barella. In questo modo con questo piccolo guadagno di spessore e/o durezza del laccio non ti si sgancia più ed eviti questa fastidiosa imbracatura che sicuramente sarà anche fastidiosa sul tuo pene.

Tolto tutto e uso il lacciò con la parte piatta
Sto impazzendo in questi giorni non riesco a portarlo per più di un ora
Inoltre ho sempre voglia di masturbarmi , evito ma non riesco .
E ho sempre un po’ di dolore al pene , ma se non stringo mi sfugge

Se non riesci a portarlo per più di un ora fossi in te mi prenderei qualche giorno di pausa per farlo riposare. Forse ti si è infiammato.Dopodiche riprenderei in maniera più soft.


Panta Rhei

Messaggio originale di Vilfredo
Se non riesci a portarlo per più di un ora fossi in te mi prenderei qualche giorno di pausa per farlo riposare. Forse ti si è infiammato.Dopodiche riprenderei in maniera più soft.

Ho seguito il tuo consiglio , e indovina cosa ?
Ho riposato e il pene e come nuovo
Grazie !!

Mi fa piacere sentire che hai risolto. Io cerco di ascoltare quello che mi dice e mi sto trovando bene. Bene anche per i progressi che hai postato sopra. Alla prossima marcopac.


Panta Rhei

Io mi sorprendo sempre quelle ormai rare volte in cui vedo ancora usare l’estensore a cappio.

Sinceramente non capisco perché non utilizzare il sistema di trazione a vacuo, considerati i costi irrisori, comodità e gli altri vantaggi.

Sia chiaro Non è un giudizio eh, solo che già 10 anni fa, quando mi stavo approcciando da poco al pe, quella sul tipo di estensione sembrava essere una questione già archiviata all’epoca, a vantaggio di quello a vacuo.


Starting sept 2012: BPEL 15.5 cm - NBPEL 13.5 - EG 13,0 cm

Today: BPEL 18.8 cm - NBPEL 15.3 cm - EG 14.0 cm

Goal: BPEL 19 cm - NBPEL 17.0 cm - EG 16 cm

Ciao il cappio lo trovò il miglior sistema , distribuisce una trazione omogenea su tutto il pene .

Il vacuo a me ha creato un danno descritto anni fa , per adesso sta andando tutto bene e il pene e cresciuto .

Credo che il cappio sia ancora un ottimo sistema il fatto che le note aziende continuino ad usarlo e un ottimo segno , poi c’è chi pensa che sia un strozzare il pene in realtà non lo è .

Top
Similar Threads 
ThreadStarterForumRepliesLast Post
Mai sottostimare il bruciore al peneandrea_peSalute sessuale maschile007-08-2022 02:27 PM
problemi ad "allacciare" l'estensoregiuseppinoEsercizi di base per il pene608-04-2017 05:23 PM
Problemi con estensoreginettoPesi e estensori per il pene302-10-2015 02:00 AM
Bruciore Post Minzione-eiaculazionemorbo34Salute sessuale maschile309-23-2014 02:40 PM
Vi scivola la pinna durante lo stretching?geco1Pene più lungo e largo4203-17-2013 12:15 PM

All times are GMT. The time now is 01:07 AM.