Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Aiuto Sul Jelq Oliato

12

Aiuto Sul Jelq Oliato

Buonasera a tutti,
Apro questa discussione perché da due settimane pratico la routine di base ma non ho ancora capito in maniera definitiva come fare il jelq oliato anche avendo visto i video tutorial.
Non sono circonciso e forse anche per la pelle in più trovo difficoltà. Quello che faccio è:
- tiro la pelle in basso con la prima presa ok
- faccio una mungitura verso il glande con il pene rivolto verso l’alto
- quando sono quasi al glande, lascio quella mano e quasi contemporaneamente ripeto il tutto con l’altra mano e quindi riporto la pelle indietro.

Nel video pare che mantiene la presa ok sotto il glande quando inizia l’altra mungitura con l’altra mano. La domanda è… Facendo in quel modo non vado a tirare la pelle e basta (avvertendo fastidio alla pelle)?

Lunedì magari posto un video mentre lo faccio così da chiarire quello che voglio dire e sicuramente mi piacerebbe postare i miei progressi che sono sicuro arriveranno!!

Grazie in anticipo

Ciao, io faccio così, con una mano tengo la pelle alla base e con l’altra effettuo il jelq, appena arrivo sotto al glande, con la mano che tiene la pelle effettuo la presa ad ok, porto la mano che ha appena eseguito la mungitura alla base a tenere la pelle e riparto.

L’importante è che nel wet jelq la presa scorra sulla pelle.


18/09/12...: BPEL 17,3 - NBPEL 15,0 - MSEG 11,9

2015.: BPEL 20,5 - NBPEL 18,5 - MSEG 13,0🔝🔝 TODAY: BPEL 20,0 - NBPEL 18,0 - MSEG ???.

Goal..........: BPEL 22,0 - NBPEL 20,0 - MSEG 15,0

Ciao,
Quello che vorrei capire è: la pelle in ogni caso non riuscirà mai a rimanere del tutto ferma anche se con una mano cerchi di mantenerla, la forza della presa ok che scorre sul corpo del pene inevitabilmente la porterà verso il glande giusto ? Io applico molta forza nella presa della mano che scorre..

E poi un’altra cosa.. Io dopo quAlche mungitura perdo l’erezione e praticamente lo faccio quasi da flaccido o comunque a un 15/20% di erezione. Tenendo conto che io voglio migliorare principalmente la lunghezza, può andar bene in questo modo o devo cercare di farlo con un’erezione maggiore?

Grazie mille e scusami se faccio molte domande ma credo ci siate passati tutti dal periodo di sbandamento iniziale 🤣🤣:D

Spero un giorno di poter essere io d’aiuto per i futuri novelli !!!

Per puntare alla lunghezza facendo Jelq va bene l’erezione che hai detto mentre per puntare alla circonferenza è meglio avere un’erezione al 70/80%

Messaggio originale di Mimmo3
Ciao,
Quello che vorrei capire è: la pelle in ogni caso non riuscirà mai a rimanere del tutto ferma anche se con una mano cerchi di mantenerla, la forza della presa ok che scorre sul corpo del pene inevitabilmente la porterà verso il glande giusto ? Io applico molta forza nella presa della mano che scorre..

E poi un’altra cosa.. Io dopo quAlche mungitura perdo l’erezione e praticamente lo faccio quasi da flaccido o comunque a un 15/20% di erezione. Tenendo conto che io voglio migliorare principalmente la lunghezza, può andar bene in questo modo o devo cercare di farlo con un’erezione maggiore?

Grazie mille e scusami se faccio molte domande ma credo ci siate passati tutti dal periodo di sbandamento iniziale 🤣🤣:D

Spero un giorno di poter essere io d’aiuto per i futuri novelli !!!

L’importante è che la presa scorre sulla pelle, poi è ovvio che avendo più pelle un minimo si sposterà, comunque se la tieni bene questo effetto sarà minimo.

Bisogna capire cosa intendi tu per 15/20% di erezione, deve essere comunque barzotto almeno, anche un pò di più.
Il principio del jelq è riempire il pene di sangue forzando un espansione dei CC e della tunica in parte.
Se lo fai a pene quasi moscio ha poco senso, fermati e riprendi l’erezione, ci metterai un pò di più ma pian piano ti abitui.


18/09/12...: BPEL 17,3 - NBPEL 15,0 - MSEG 11,9

2015.: BPEL 20,5 - NBPEL 18,5 - MSEG 13,0🔝🔝 TODAY: BPEL 20,0 - NBPEL 18,0 - MSEG ???.

Goal..........: BPEL 22,0 - NBPEL 20,0 - MSEG 15,0

ma .. scusate una cosa, in che senso é importante che la presa scorra sulla pelle ? cioè io non ho mai bloccato la pelle alla base, invece va fatto ? io mentre faccio l’esercizio ho il glande semi coperto, invece mi dite che devoprima scappelarlo e con la mano sotto mantenerlo scappellato mentre l’altra mano sale verso il glande?

Messaggio originale di arg8leo
Ma .. Scusate una cosa, in che senso é importante che la presa scorra sulla pelle ? Cioè io non ho mai bloccato la pelle alla base, invece va fatto ? Io mentre faccio l’esercizio ho il glande semi coperto, invece mi dite che devoprima scappelarlo e con la mano sotto mantenerlo scappellato mentre l’altra mano sale verso il glande?

Sul jelq ci sono troppi pareri, purtroppo da quello che ho capito è che devi sperimentare su di te il modo che ti permetta di avere risultati. Anche io ho molti dubbi.
Sarebbe bello se qualcuno che avesse capito bene come si fa, postasse un video che non sia lo stesso video che spiega tutti gli esercizi ..

Messaggio originale di Mimmo3
Sul jelq ci sono troppi pareri, purtroppo da quello che ho capito è che devi sperimentare su di te il modo che ti permetta di avere risultati. Anche io ho molti dubbi.
Sarebbe bello se qualcuno che avesse capito bene come si fa, postasse un video che non sia lo stesso video che spiega tutti gli esercizi ..

Ci sono tanti pareri è vero. Generalmente se non erro, mi correggano i veterani, si cerca di tenere la pelle ferma in modo che quest’ultima non sia sollecitata nella crescita. Altresì invece, utilizzando l’olio si può usufruire meglio del contatto mano e struttura interna del pene proprio perchè la presa scivola: io sono del parere che la pelle sia da tenere ferma alla base perchè di pelle ne ho già abbastanza. Differente il jelq secco dov’è inevitabile trascinare la pelle.


05/2020 Re-start: BPEL 17 BEG 12

07/2021 BPEL 18,1 BEG ???

GOAL: MSEG 13 BEG 13,5

Il glande coperto o no non fa differenza.

Sul resto non ci sono pareri, nei wet ovvero i jelq con il lubrificante, la presa scorre sulla pelle che rimane ferma, per semplificare il tutto (se si ha molta pelle e non si è circoncisi) può aiutare tenere la pelle alla base del pene con l’altra mani.

Nei dry jelq la pelle scorre con la presa, è come se la pelle stessa fosse il lubrificante.

Nei video su TP questa differenza è abbastanza marcata.


18/09/12...: BPEL 17,3 - NBPEL 15,0 - MSEG 11,9

2015.: BPEL 20,5 - NBPEL 18,5 - MSEG 13,0🔝🔝 TODAY: BPEL 20,0 - NBPEL 18,0 - MSEG ???.

Goal..........: BPEL 22,0 - NBPEL 20,0 - MSEG 15,0

Mentre la presa della mano che scorre in che modo deve essere posizionata?

Mi spiego meglio

Io uso una presa in cui il palmo della mano è tra la parte laterale e la parte superiore del fusto del pene con il palmo rivolto verso il basso sovrapponendo pollice a indice nella chiusura . Continuo così o conviene avere il palmo completamente che guarda il basso o l’alto ?

Messaggio originale di Christiano896
Ci sono tanti pareri è vero. Generalmente se non erro, mi correggano i veterani, si cerca di tenere la pelle ferma in modo che quest’ultima non sia sollecitata nella crescita. Altresì invece, utilizzando l’olio si può usufruire meglio del contatto mano e struttura interna del pene proprio perchè la presa scivola: io sono del parere che la pelle sia da tenere ferma alla base perchè di pelle ne ho già abbastanza. Differente il jelq secco dov’è inevitabile trascinare la pelle.

ok io li faccio sempre con il lubrificante, non ho tanta pelle, anzi, sto usando anche un estensore per allungarla, quindi se facendo i jelq allungo pure la pelle benvenga..
non capisco però l’utilità del bloccarla alla base, anche se ce ne fosse tanta, questa parte dalla base quindi è x forza bloccata li anche se non la tengo con la mano.. se stiro verso il glande la pelle per forza si accumulerà tutta li senza creare scorrimento dato che il movimento è a senso unico verso la punta.. o sbaglio io qualcosa ?
nei fari vido che si trovano in rete vedo tutti fare cosi, non homai visto trattenere la pelle , ma forse non sto avendo grossi risultati proprio perchè non lo faccio ?

Messaggio originale di arg8leo
ok io li faccio sempre con il lubrificante, non ho tanta pelle, anzi, sto usando anche un estensore per allungarla, quindi se facendo i jelq allungo pure la pelle benvenga..
non capisco però l’utilità del bloccarla alla base, anche se ce ne fosse tanta, questa parte dalla base quindi è x forza bloccata li anche se non la tengo con la mano.. se stiro verso il glande la pelle per forza si accumulerà tutta li senza creare scorrimento dato che il movimento è a senso unico verso la punta.. o sbaglio io qualcosa ?
nei fari vido che si trovano in rete vedo tutti fare cosi, non homai visto trattenere la pelle , ma forse non sto avendo grossi risultati proprio perchè non lo faccio ?

Sono interessato a saperlo pure io da qualche utente più esperto.

Nessuno ci da una risposta?

Messaggio originale di roccosiffredi95
Nessuno ci da una risposta?

Io da ieri sto provando a caricare un video dei miei jelq ma non riesco 😢

Messaggio originale di roccosiffredi95

Sono interessato a saperlo pure io da qualche utente più esperto.

La pelle andrebbe tenuta ferma alla base per i non circoncisi come me in quanto il pene non dovrebbe chiudersi ma rimanere scappellato il più possibile. Se sei circonciso il problema non lo hai perchè la pelle che ricopre il glande è stata tagliata


[Goal]🐃: 20NBPEL,16MSEG

8April2021: 19,3BP/ 18NBP/14,4MSEG

13June21(after 933hours extender in 1,5 year): 20,4BP/18NBP/14,4 MSEG

Top
12
Similar Threads 
ThreadStarterForumRepliesLast Post
Problemi con i jelq e domande sul riscaldamento pre esercizio.AlessandroDbEsercizi di base per il pene308-04-2018 10:06 PM
Caso particolare: chiedo aiuto sul tipo di approccio giusto.Passerottino78Esercizi di base per il pene509-15-2017 09:41 AM
Nuovo utente: piccolo consiglio sul jelqcloudy86Esercizi di base per il pene1612-03-2013 12:18 PM
Jelq of QualityPhyrielPenis Enlargement Basics601-30-2007 12:15 PM
Jelq SticksBattleHymnPenis Enlargement005-26-2003 10:20 PM

All times are GMT. The time now is 08:24 AM.