Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Altra testa, maggior prudenza.

1234

Altra testa, maggior prudenza.

Buon pomeriggio a tutti.

Scelgo questo titolo nella consapevolezza di esser stato poco prudente con il PE negli anni passati, ormai 4 anni fa. Feci l’errore di lasciarmi prendere la mano e erroneamente cascai in due bei problemi:
- il primo fu un’infortunio causato dalla pompa ad acqua, una rottura di vasi sanguigni alla base destra del pene e con conseguente macchia che mi accompagnò per quasi 4/5 mesi. Utilizzai una pressione eccessiva ma in quel momento, vedendo la pienezza del pene (chi usa la pompa sa cosa intendo) cascai nel tranello di aumentare pressione e mi infortunai. Non solo la macchia alla base ma si formarono altre macchie sull’asta del pene che si rimarginarono nel tempo, una dopo quasi 2 anni. Situazione analoga una volta finito l’utilizzo della pompa mi masturbai e trovai dei piccoli segni di sangue nello sperma: panico totale.
- il secondo e più rognoso problema fu quello del porno. Durante i jelq facevo una fatica immensa nel mantenere un certa durezza del pene e ricorrevo al porno per mantenere l’erezione quasi completa. Poi mi accorsi che divenne una vera e propria abitudine e senza il porno, niente erezione.

Decisi di fermarmi, di prendere una bella pausa, tra paure e incertezze, tra infortuni e alienazioni da porno.
Accadde però una cosa ancora più seria: trovai la ragazza e ci fidanzammo. Ad oggi sono quasi 3 anni che stiamo insieme.
Perché dico seria? Non riuscivo a mantenere l’erezione, eppure psicologicamente ero talmente tranquillo ed eccitato che non capivo il perché: la mia compagna ebbe infinita pazienza e questo mi diede un aiuto incredibile.

Giunsi alla conclusione che il sovrallenamento del pene stimolato da attrezzi si manifesta anche nel lungo termine, mesi se non anni.
Da qualche mese ho ripreso, con immensa prudenza, senza attrezzi, ma routine di base e bendaggio. A livello di erezione il problema è risolto e anche se la mia compagna dice di essere soddisfatta delle mie misure io non lo sono e sono consapevole di questa mia debolezza.
Ad oggi le mie misure sono di 17cm BP e 12 cm EG. Ho talmente poco grasso nel premere BP che prendo solo 0,3 mm.

Confesso che fatico ancora a gestire i jelq senza guardarmi qualche immagine/video porno ma con il tempo devo riuscire a togliermelo di dosso. Ripeto che ho lasciato perennemente ogni attrezzo per ingrandimento del pene vista la mia passata esperienza. Voglio sottolineare che la mia esperienza con gli attrezzi non vuole influenzare nessuno nella scelta ma può essere di aiuto nell’accendere la lampadina della prudenza.

Cosa voglio raggiungere? Quali mete ho in definitiva?
Un pene più spesso, aggiungere 1/1,5 cm di circonferenza senza utilizzo di estensori o altro. Sono consapevole che la routine che faccio ora è per la lunghezza ma pian piano sposterò su dry jelq e altri esercizi specifici per la circonferenza. Se qualcuno avesse consigli da darmi ne sarei infinitamente grato.

Buon PE a tutti!


05/2020 Re-start: BPEL 17 BEG 12

07/2021 BPEL 18,1 BEG ???

GOAL: MSEG 13 BEG 13,5

Ciao! A proposito di pompe ti posso chiedere per quanto tempo l’ hai usata prima dell’ infortunio e se avevi avuto qualche rusultato, soprattutto per la circonferenza?

Messaggio originale di Manolo71
Ciao! A proposito di pompe ti posso chiedere per quanto tempo l’ hai usata prima dell’ infortunio e se avevi avuto qualche rusultato, soprattutto per la circonferenza?

Ciao Manolo71.

Si, l’ho utilizzata per svariati mesi: prima la utilizzavo nelle giornate in cui mi risultava noioso il jelq, poi pian piano vista la comodità sotto la doccia aumentai l’uso. Ti dico più o meno 9/10 mesi di utilizzo dove notavo una colorazione della pelle che si accennava al brunastro e pian piano le macchie e poi l’infortunio. Personalmente non ho avuto risultati stabili nel tempo con la pompa se non la sola soddisfazione di vederlo grosso in lunghezza e spessore nelle 4 ore successive l’utilizzo.


05/2020 Re-start: BPEL 17 BEG 12

07/2021 BPEL 18,1 BEG ???

GOAL: MSEG 13 BEG 13,5

Lo sospettavo, ho sentito pochissime persone dire il contrario!

Messaggio originale di Manolo71

Lo sospettavo, ho sentito pochissime persone dire il contrario!

Ho sentito di moltissime persone che anche se non hanno documentato con foto hanno riscontrato guadagni con la pompa ad acqua.

Ma con la pompa i guadagni sono costanti o solo temporanei?

Messaggio originale di il saggio
Ho sentito di moltissime persone che anche se non hanno documentato con foto hanno riscontrato guadagni con la pompa ad acqua.

Ciao il Saggio.
É pur sempre soggettiva la crescita. Io personalmente non ho avuto risultati in merito ma questo non significa che non siano valide per altri soggetti. É pur sempre da testare su se stessi e poi personalmente se ne traggono le conclusioni.


05/2020 Re-start: BPEL 17 BEG 12

07/2021 BPEL 18,1 BEG ???

GOAL: MSEG 13 BEG 13,5

Sinceramente non so, la sto provando in questo periodo per la prima volta,ma penso sia piu’ che altro una cosa illusoria, il fatto di vedersi un pisello molto piu’ grosso quando lo tiri fuori dalla pompa ti entusiasma, ma tutto scompare dopo qualche ora, e se preso dall’entusiasmo esageri con I pompaggi, l’erezione e’ scarsa per due giorni, ma forse mi sbaglio!

Messaggio originale di Manolo71

Sinceramente non so, la sto provando in questo periodo per la prima volta,ma penso sia piu’ che altro una cosa illusoria, il fatto di vedersi un pisello molto piu’ grosso quando lo tiri fuori dalla pompa ti entusiasma, ma tutto scompare dopo qualche ora, e se preso dall’entusiasmo esageri con I pompaggi, l’erezione e’ scarsa per due giorni, ma forse mi sbaglio!

Come ha detto Christian la cosa è soggettiva,credo però che bisogna sempre credere in ciò che si fa quindi se non te la senti cambia routine sennò vai avanti e solo il tempo porta darti ragione o meno.

Buon PE a tutti 🙂

Non esistono risultati documentati di guadagni permanenti con qualsiasi tipo di pompa, tutto quello che vedete anche su TP sono guadagni da edema e fluidi linfatici temporanei.

Per quanto riguarda il porno, io lo uso tranquillamente da 10 anni integrato alla mia routine di PE. Il porno se usato con moderazione e non abusato non causa assolutamente ED.

Quello che causa disfunzione erettile (fisica) è il sovrallenamento e una eccessiva masturbazione.

Per concentrare i tuoi guadagni sulla circonferenza caro utente devi praticare prima una routine di dry jelq per diversi mesi se non un anno e poi iniziare lentamente con il clamping.

Per concentrare i tuoi guadagni sulla circonferenza caro utente devi praticare prima una routine di dry jelq per diversi mesi se non un anno e poi iniziare lentamente con il clamping.
[/QUOTE]

Grazie mille per il tuo consiglio! A breve passo ai dry jelq, con tutte le cautele.


05/2020 Re-start: BPEL 17 BEG 12

07/2021 BPEL 18,1 BEG ???

GOAL: MSEG 13 BEG 13,5

Di nulla, buona fortuna Christiano.

Messaggio originale di Accro
Di nulla, buona fortuna Christiano.

Ciao Accro, dalla prossima settimana proseguo con la newbie sostituendo il dry jelq al wet per qualche mese.
MI consigli di fare cosi o di cambiare qualcosa?
Grazie in anticipo.


05/2020 Re-start: BPEL 17 BEG 12

07/2021 BPEL 18,1 BEG ???

GOAL: MSEG 13 BEG 13,5

Segui quello che senti, nel PE funziona spesso.

Ho cominciato con i dry jelq non con poca facilità ma con il tempo riuscirò a gestire meglio presa e pressione.

Tengo tutto monitorato con foto di partenza per un successivo probabile diario, distanziando di 45/50 giorni le foto.

A presto!


05/2020 Re-start: BPEL 17 BEG 12

07/2021 BPEL 18,1 BEG ???

GOAL: MSEG 13 BEG 13,5

Top
1234
Similar Threads 
ThreadStarterForumRepliesLast Post
Realizzazione testa per phallosan fai da tEDany1900Pesi e estensori per il pene002-29-2016 05:55 PM

All times are GMT. The time now is 09:13 AM.