Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

presentazione e chiarimento

123

presentazione e chiarimento

Salve a tutti, mi chiamo Andrea, ho 24 anni, mi sono iscritto qui perché non mi ritengo soddisfatto delle mie dimensioni, che sono: circa 14cm di lunghezza (bone pressed ) e circa 10.5/11 di circonferenza, ecco, vorrei sapere se è possibile avere miglioramenti pure in circonferenza con la routine newbie, dimenticavo di dire che ho una leggera fimosi che mi impedisce, diciamo, più psicologicamente che fisiologicamente di scoprire se non per pochi secondi interamente il glande, vorrei sapere se è possibile fare P.E anche in presenza di fimosi, me lo consigliate?, ringrazio anticipatamente per le eventuali risposte.

La fimosi andrebbe risolta, parlane col tuo medico. Parti con la routine di base per tre mesi poi misura di nuovo.

Benvenuto!


Starting: 22/07/2014: 16 BP, 14 NBP; 12 EG, 8 NBPFL, 10 FG

Today: 18,2 BP, 16,8 NBP; 14,2 EG; 15 BEG, 11 NBPFL, 12 FG

Target: 19 BP, 17,5 NBP; 15 EG; 12 NBPFL; 12 FG

Ciao obelisco ti ringrazio per il consiglio, sono già in attesa per l’intervento, spero di risolvere al più presto ;) .

Pensi che dopo 3 mesi si possa avere un aumento sia in lunghezza che in larghezza ? , anche un aumento di un centimetro non sarebbe male :) , scusami per il linguaggio poco tecnico, cercherò di rimediare al più presto.

Benvenuto. In 3 mesi già si possono già ottenere risultati, attribuibili principalmente alla qualità dell’erezione che migliora.

Ti sei dimenticato di scrivere Cognome, indirizzo e numero di telefono!! :D :D

Benvenuto e buon divertimento!

Grazie ragazzi, domani inizio questa benedetta routine :) , spero porti qualche cm in più.

Io in tre mesi ho preso circa 2 cm il lunghezza e qualche mm in circonferenza.


Starting: 22/07/2014: 16 BP, 14 NBP; 12 EG, 8 NBPFL, 10 FG

Today: 18,2 BP, 16,8 NBP; 14,2 EG; 15 BEG, 11 NBPFL, 12 FG

Target: 19 BP, 17,5 NBP; 15 EG; 12 NBPFL; 12 FG

Obelisco complimenti ! Non pensavo si potesse prendere così tanto, ma una volta raggiunti questi cm, bisogna lavorare ancora per mantenerli ? Oppure restano per sempre (magari), a quanto ho capito aumentare in circonferenza(la parte dove voglio lavorare di più) è molto più difficile.

Sì, bisogna cementare i guadagni. Almeno 6 mesi te li devi fare. Una volta raggiunti gli obiettivi una routine di mantenimento è consigliata anche solo per tenere l’EQ al top.

La circonferenza è, in genere, più difficile da aumentare ma non ti fissare con questi preconcetti, allenati e se non guadagni quanto speri, cambi routine.

Capisco, ma un minimo guadagno entro quando dovrebbe arrivare ?, parlo anche di mm.

Mi scuso per il doppio post, Non mi sono chiari diversi punti, prendo come riferimento la routine di base : gli stiramenti manuali come devono essere eseguiti ?, nella guida postata da marinera leggo questo :

“5 min. Stiramenti manuali (dieci stirate da 30 secondi ognuna)”, bene, se vado al link del video vedo che ci sono diversi “approcci”, circolare, a destra, a sinistra e verso l’alto, quale modo devo seguire ? Il pene che percentuale di erezione deve avere ?

Il guadagno ti può arrivare in 2 o anche 1 mese. Se non sbaglio un utente ha visto i suoi guadagni dopo 6 mesi di routine e poi ha preso 5 cm di lunghezza circa. Come puoi notare è estremamente soggettivo.

Stiramenti vanno fatti a pene completamente moscio. Eseguili verso il basso e verso l’alto almeno.

Grazie per i consigli drako93 , stamattina ho iniziato a fare per la prima volta la routine di base, purtroppo non riesco sempre a ritagliare dello spazio, sinceramente sono un pò giù, non sto passando un bel momento, mi sento in difetto verso la mia compagna, che ancora non sa, visto che la conosco da poco, il mio cruccio è la circonferenza non so se riuscirei a farla “stare bene” con 10.5 cm di circonferenza , mi dispiace non so perchè mi sto sfogando qui, anche adesso mentre facevo l’esercizio non riuscivo ad avere erezioni per il jelq, forse è lo stress, non so, è possibile eseguirli anche a pene flaccido ?

Ti suggerisco di avere almeno un po’ di erezione per due motivi:

1) In teoria, quanto più è alta la percentuale di erezione, tanto più lavorerai sulla circonferenza. Di fatto il jelq a pene flaccido può essere considerato più o meno un surrogato degli stiramenti manuali.

2) Questo è quello che succede a me, almeno. Riesco a calibrare meglio la pressione esercitata quando ho un po’ di erezione. Quando mungo a erezione nulla premo di più per poter avere le stesse sensazioni di scorrimento del sangue e arrivo ad esercitare troppa pressione.

Vedrai che col passare del tempo ti abituerai e sarai capace di mantenere sempre più a lungo l’erezione durante il jelq.

Cerca di cacciare via questi pensieri che provi verso la tua compagna, sono solo nocivi nel rapporto di coppia. Se pensi che per lei la penetrazione non le porterà il massimo del piacere (che comunque non è assolutamente certo) puoi sempre ricorrere al del buon cunningulus ;) .

Grazie milla drako, cercherò di mantenere l’erezione più a lungo.

Top
123
Similar Threads 
ThreadStarterForumRepliesLast Post
Presentazione ufficialemk88Esercizi di base per il pene1102-21-2014 11:33 AM
PresentazioneMiniera21Esercizi di base per il pene702-04-2014 10:05 PM
Routine di base e presentazione, più qualche dubbioAle17Esercizi di base per il pene1401-11-2014 02:08 PM
PresentazioneWrath47Esercizi di base per il pene301-09-2014 01:27 PM
Presentazione e richiesta delucidazioni su PELouis92Esercizi di base per il pene2504-04-2013 08:54 PM

All times are GMT. The time now is 11:53 PM.