Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Dubbi personali sulle donne

Messaggio originale di Spartaco01

Quanta saggezza in un’unica persona :)

Non lo sai che è il creativo della Campari? :D

Va bene fvecchio quelli che dici é insindacabile. Sicuramente vale per la maggior parte delle Donne, se sei un bravo scopatore non dimenticano. Peró secondo il mio modesto parere c’é una piccola parte che reputa indimenticabile un esperienza solo se sfondata a dovere e con quelle aivoglia a fare preliminari..ok le puoi far anche venire ma senza dubbio resterai comunque uno mediocre ai loro occhi.

Bè certo.. Dipende sempre da cosa vuole una donna. Se è fissata sulle dimensioni, hai voglia a farle cambiare idea. Ma non è poi impossibile, dai!! Ho imparato che nel sesso “impossibile” non ha significato. :-)

Messaggio originale di fvecchio79
La tazza puoi riempirla di tante cose… E’ innegabile che se lo hai troppo smilzo sarete in due a sentire meno, ma almeno gli strumenti per rendere indimenticabile la sua esperienza a prescindere da quanto lo hai grosso ce li hai in tasca, vanno solo usati a dovere. E se l’esperienza è indimenticabile per lei, automaticamente lo diventa anche per te.

Quindi non è vero che la sessualità della donna è feticista tutta concentrata sulla visione morbosa del pene feticcio?

Una volta mi è capitata una ragazza all’apparenza molto equilibrata e precisa ma di facili costumi di aspetto neanche eccezionale la quale mi ha rivelato di voler incontrare dei miei amici che le piacevano per un avventura mi ha chiesto persino le loro misure e quando ci siamo visti ne ha scelti due e li ha distrutti facendogli solo sesso orale compulsivo per un ora di fila insomma peggio di una donna di strada, facendogli pure male. Spero sia un caso limite, magari era una ninfomane. Spero che la maggioranza delle donne anche leggere non abbiano nulla in comune con animali del genere, se non sono feticiste del pene queste. Scusate l’aneddoto ma questa storia mi ha disgustato molto.

Se una mi facesse male mentre me lo ciuccia, al primo glielo farei notare, al secondo la riprenderei, al terzo le direi: “Va a ciucciare il cazzo di qualche bestia e lascia perdere il mio!”. Non sopporto le donne aggressive nel sesso. Anzi, non sopporto le donne aggressive!!

Messaggio originale di marinera
Ci entra, ci entra. La ragione per cui non trovate una precisa indicazione della lunghezza che raggiunge quando eccitata è che è talmente lunga che cercare di misurarla ha poco senso.

Mandingo non riesce a entrare dove? Ma non diciamo cose fantasiose per piacere, c’è una serie di film in cui donne alte 1,50 m o anche meno non solo lo prendevano tutto ma ci saltavano sopra come se niente fosse; e c’è una pornostar nana che si è presa tutto Tony Duncan (che è anche più lungo di Mandingo) senza il minimo problema . Anche per quelle che hanno la vagina particolarmente corta essa è talmente elastica che un pene di 23 cm o più non sarà un problema. La ragione per cui alcune donne provano dolore quando l’uomo entra è che non sono eccitate abbastanza e/o l’uomo non sa scopare e/o loro non si rilassano; inoltre la vaginite è molto comune. Se la donna sta bene, con i necessari preliminari non sentirà dolore neanche se ce l’avete come un cavallo.

Grande Marinera!
Finalmente la verità, tutto dipende dall’eccitazione, dai preliminari e dal grado di confidenza e complicità sessuale.

Sì bè dipende comunque… ad un certo punto le vai a sbattere contro tutto il resto, non è che il corpo sia completamente cavo e vuoto…..

Per la lunghezza veramente credo il limite sia molto più ampio del pene più lungo che puoi trovare (salvo fastidio) effettivamente poi al di sopra della vagina non c’è niente, passa dietro a tutti gli organi. Poi non credo che i punti più profondi siano particolarmente sensibili, a me è capitato molto raramente una donna che provasse piacere solo ad una certa profondità.


Last edited by marinera : 07-04-2014 at .

Sì bè questo è anche vero… Al limite gli sbatti sul coccige, così le fai venire la sciatica. :D :D :D

Comunque dopo aver visto nascere 2, dico 2 bambine, sono più che mai convinto che ci possa passare davvero anche un tram, se serve!

Messaggio originale di silmarillion

Quindi non è vero che la sessualità della donna è feticista tutta concentrata sulla visione morbosa del pene feticcio?

La sessualità della donna è una cosa molto, ma molto più complicata di quanto non lo sia per un uomo.

Tante donne che sono alla ricerca della scopata e via molto spesso anzi quasi sempre non sanno nemmeno loro alla ricerca di cosa siano. E lo mascherano mentendo a se stesse, cercando, appunto la scopata e via. Io ne conosco qualcuna, una delle quali la da via in base ai regali che potrà ottenere da chi se la scopa. Questa secondo me è una che non ha chiaro cosa voglia dalla vita e si rende schiava del feticcio, il quale rappresenta per lei l’essere, il vivere, il godere. E per avere questo feticcio scopa.

Ma il mondo è bello perchè è vario, no?

Chi ha il feticcio del pene è l’uomo, non la donna. Come la fissazione del bicipite grande, per fare un altro esempio. Un uomo che agisce con decisione, è sicuro di sè, verrà ricordato dalla donna come uno molto più dotato di quanto sia realmente. E viceversa, ti può arrivare a terra ma se non dai un’impressione complessiva positiva la donna non ti ricorderà proprio.

Nella fattispecie il feticcio era il regalo, l’oggetto, il soldo… Non l’usèl!

Beh giudicando il comportamento sessuale di quella specie di ninfomane la sessualità per lei non era molto variegata ma molto uccello-diretta, come un altra assatanata che una volta mi contattò via chat dicendo che era stufa del marito normodotato e che voleva che gli presentassi degli amici ben messi spedendogli prima le foto dei membri per scaldarla in partenza… oddio :(

Pieno di ninfomani! Scappiamo! Anzi no scappate voi io resto. Il capitano trom..ehm resta sempre.

Top

All times are GMT. The time now is 09:27 PM.