Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Vi giuro vorrei non essere mai nato ...

Messaggio originale di pisellinoino

Quando apprezzi il culo di una donna ne apprezzi le natiche non l’ano, ecco, i testicoli svolgono lo stesso ruolo per le donne.

sarà,ma è la prima volta che lo sento,nn avevo mai sentito parlare di preferenze delle donne riguardanti le misure delle palle,ma nn voglio insistere,magari è come dici tu,anzi magari fosse come dici tu…con le palle che mi ritrovo sarei un superdotato :)

Messaggio originale di pisellinoino
Mi ricollego al topic perché anche io sono nella stessa situazione: testicoli e scroto ridicoli, pene in erezione lungo 15cm e largo 11, il glande rugoso e con papulee perlacee.
Tempo fa provai a fare gli esercizi PE (quello di mungitura per almeno allargalo) ma avevo problemi di erezione.
Io guardo parecchi porno amatoriali VERI e non capisco come si possa dire che la media è 16 cm il lunghezza e 12 in larghezza quando in tutti questi video sono tutti dei rocco (anzi, rocco è nella norma rispetto alle dimensioni dei veri porno attori). Sempre in questi video ci sono i commenti e, anche le donne, fanno apprezzamenti che mi mettono depressione quando dicono che vorrebbero provare anche loro quei piselloni mentre invece a chi ha manici di scopa (come me) non dicono nulla e anzi, ci sono utenti maschi che dicono che quelle donne nei video sono sprecate con cazzetti così ridicoli.


Guarda, non hai tutti i torti. In effetti mi è capitato anche qui su TP di leggere di utenti (un italiano Senior Member ad esempio) che raccontano quanto sia bello “scoparsi le mogli di mariti con il cazzo piccolo”. Me lo ricordo perfettamente.

Però è solo una visione parziale della realtà. Perché allo stesso modo mi ricordo di un utente spagnolo che riportava come esempio un porno attore spagnolo che aveva un cazzo di 12 cm di lunghezza; per curiosità ho visto dei filmati cercando il nome di questo personaggio, e devo dire che in effetti non era certamente dotato. Però aveva la faccia tosta, il coraggio, la personalità per metterci la faccia e fare del porno.

Sicuramente, lo dico con sicurezza, aveva avuto un bagaglio di esperienza tale da permettergli di affrontare questo tipo di situazione. E non si faceva sicuramente problemi, visto che oltre al pisello obiettivamente piccolo ci metteva la faccia, e il suo pisello obiettivamente piccolo lo usava per fare porno.

Evidentemente nella sua testa alcuni problemi non esistevano. Se è vero questo è vero che ogni situazione la si può osservare, vivere, giudicare in modi differenti, e la differenza esiste; però il vero luogo in cui esiste è la mente di ciascuno di noi. Più la mente è condizionata da certi parametri, maggiore sarà la risposta a determinate situazioni, e maggiore sarà il peso specifico che si attribuisce a quella risposta.

Se non fosse vero, il porno attore con 12cm di cazzo non avrebbe avuto il coraggio, la faccia tosta, la personalità per fare del porno. E per fare del porno la conoscenza implicita e preesistente della figa e delle dinamiche sessuali non può non esserci!

Se poi si utilizza uno schema mentale in cui c’è l’abitudine di dare giudizi (anche severi) sulla fisicità altrui, non bisogna stupirsi che lo stesso schema possa essere utilizzato nei propri confronti. Alla fine forse ciò che si dà si riceve.
Il PE secondo me può fare bene, ma modificare i propri schemi di funzionamento può fare anche meglio.

Partire dal presupposto che si è poco dotati, incapaci, ridicoli, porta sicuramente ad un risultato certo, a prescindere dalla dimensione dei propri attributi: un risultato di insuccesso. Questo riguarda sia i maschi che le femmine.

Può anche essere che alcune femmine siano condizionate come lo sono alcuni maschi, e che cerchino alcune dinamiche. I condizionamenti sono bilaterali, appartengono ai limiti; spesso ciascuno/a si pone dei limiti maggiori rispetto a ciò che potrebbe fare per essere mentalmente più libero/a.


What is doing PE right? Getting the proper stimulation to recovery ratio. The other critical factor is: if you get vastly improved EQ, your chances of growth are far better! (cit. sparkyx) Warning! If you haven't gotten improved erections:

Non so che dire, io vi ringrazio per l’incoraggiamento, ma è dura cambiare modo di pensare quando vedi una bella donna, formosa, giunonica, e sai di non poterla soddisfare e quindi ti accontenti di donne minute e poco formose.

Per ZiuFranciscu: no, non mi riferisco solo alle donne dei porno (che comunque se ci fai caso, con certi membri godono in modo vistoso e genuino mentre con altri fanno qualche gemito e addirittura paiono annoiate) ma anche a quelle dei video amatoriali dove lo senti il gemito interrotto dal piacere (facile notarlo quando ad esempio ci sono più uomini per una donna sola e uno è dotato e l’altro no). Inoltre, se le dimensioni non contassero così tanto, perché è pieno di video interrazziali amatoriali e anche nella realtà, nei locali dedicati all’approccio, le donne si accompagnano sempre con uomini di colore (parlo per esperienza personale)?

Per Ypsilon: il porno fa godere anche perché ci si immedesima nella situazione, questo vuol dire che l’attore con pene normo o microdotato ci sta per quegli utenti con tali caratteristiche genitali. Se ci fai caso infatti ci sono membri di tutti i tipi (sottili, corti e tozzi, enormi ecc) proprio per via della varietà di possibili utenti.
Facendo un esempio diverso invece, che senso ha nei porno, guardare uomini di colore superdotati impalare giovani bianche? Non siamo mica neri, eppure anche solo il vedere un grosso pene (seppur non il nostro) far godere al massimo una donna fa eccitare chi guarda.

Tralascio i commenti delle donne che, celate dall’anonimato del web, ammettono che le dimensioni contano, soprattutto la larghezza.

ma perchè, dove sta scritto che le donne formose hanno la vagina più grande?


22,3 Nbp

17,4 Eg

24,2 Bp

È solo un problema mentale limitarsi nell’approccio: le donne mica hanno i raggi X per vederti dentro alle mutande! Io prima penserei a conquistarle, poi la passata di cazzo, anche se non hai misure da negrone, ridendo e scherzando, gliela darei lo stesso in tutti i buchi! Un po’ di sano egoismo non fa male!

Messaggio originale di Christian69
ma perchè, dove sta scritto che le donne formose hanno la vagina più grande?

Temo da nessuna parte!:D Io sono stato con una alta 1,30 che lo prendeva tutto sia nella vagina che in culo; poi ne ho avuto una più alta che, anche se il mio pene misurava 16 cm., arrivavo a fine corsa e me ne rimaneva un pezzo fuori. Il mondo è bello perché vario!

1,30 cos’era una puffa?


22,3 Nbp

17,4 Eg

24,2 Bp

Ahahah! A parte gli scherzi, è bassa ma tanto carina e proporzionata… una Puffetta!:-) Però che belle trombate facevamo, una gran porcellona! Va bè che anche io, con i miei 162 cm., faccio parte della stessa categoria di nanetti!:D


Last edited by ZiuFranciscu : 03-26-2017 at .

Mia moglie, invece, è alta come me e quando si mette i tacchi sembro il figlio!:D Allora, siccome non sono alto 190 cm. dovrei sentirmi ridicolo e suicidarmi? No, Non credo proprio!


Last edited by ZiuFranciscu : 03-26-2017 at .

Messaggio originale di pisellinoino
Non so che dire, io vi ringrazio per l’incoraggiamento, ma è dura cambiare modo di pensare quando vedi una bella donna, formosa, giunonica, e sai di non poterla soddisfare e quindi ti accontenti di donne minute e poco formose.

Per ZiuFranciscu: no, non mi riferisco solo alle donne dei porno (che comunque se ci fai caso, con certi membri godono in modo vistoso e genuino mentre con altri fanno qualche gemito e addirittura paiono annoiate) ma anche a quelle dei video amatoriali dove lo senti il gemito interrotto dal piacere (facile notarlo quando ad esempio ci sono più uomini per una donna sola e uno è dotato e l’altro no). Inoltre, se le dimensioni non contassero così tanto, perché è pieno di video interrazziali amatoriali e anche nella realtà, nei locali dedicati all’approccio, le donne si accompagnano sempre con uomini di colore (parlo per esperienza personale)?

Per Ypsilon: il porno fa godere anche perché ci si immedesima nella situazione, questo vuol dire che l’attore con pene normo o microdotato ci sta per quegli utenti con tali caratteristiche genitali. Se ci fai caso infatti ci sono membri di tutti i tipi (sottili, corti e tozzi, enormi ecc) proprio per via della varietà di possibili utenti.
Facendo un esempio diverso invece, che senso ha nei porno, guardare uomini di colore superdotati impalare giovani bianche? Non siamo mica neri, eppure anche solo il vedere un grosso pene (seppur non il nostro) far godere al massimo una donna fa eccitare chi guarda.

Tralascio i commenti delle donne che, celate dall’anonimato del web, ammettono che le dimensioni contano, soprattutto la larghezza.

l hai detto tu stesso,ci sono porno di tutti i tipi per accontentare tutti,quindi il fatto che trovi video interraziali è per accontentare chi ama l interraziale,personalmente credo sia il contrasto della pelle che attira un certo pubblico,ce ne sono anche di bianchi con cazzi enormi e anche più enormi di quelli neri,ci sono tanti video di uomini bianchi che impalano donne nere e quindi?.ma poi ancora a farci la stessa domanda:le dimensioni contano?ovvio che contano,ma non per tutte,ti basta pensare che la maggior parte degli uomini non ha un cazzo da porno,quindi che facciamo?stai ben sicuro che se una donna non è soddisfatta sessualmente ti molla,tu che pensi?scopano solo i superdotati?l altro 90% degli uomini si fa le seghe?oppure credi che le donne ci scopano per compassione?io non credo proprio

Io non voglio dire di volere un pene da porno attore, ma neanche uno dove mi devo vergognare o fare complessi (come ho detto è sottile, 11 cm di circonferenza), vorrei essere solo nella via di mezzo reale (17 in lunghezza e 13 in circo).

Allora devi investire del tuo tempo nel PE, avere pazienza, e i risultati piano piano arriveranno.

Se invece vuoi risultati (non sempre buoni) veloci, spendendo un culo di soldi, ti dovresti affidare alla chirurgia (Strada che la maggior parte degli utenti del forum non approva!).

Messaggio originale di pisellinoino

Io non voglio dire di volere un pene da porno attore, ma neanche uno dove mi devo vergognare o fare complessi (come ho detto è sottile, 11 cm di circonferenza), vorrei essere solo nella via di mezzo reale (17 in lunghezza e 13 in circo).

dici di non volere un cazzo da pornoattore però fai paragoni coi film porno,io di circonferenza ho 12 e non ho mai nascosto di avere il desiderio di averlo più grosso,ma da qui a fare certi paragoni non mi passa nemmeno per la testa e nemmeno mi vergogno di mostrare il mio cazzo,puoi farlo anche tu fra 11 e 12 non c è tutta questa differenza.tu inizia a fare sesso,magari vedi che va tutto ok e se qualcuna non è soddisfatta inizia a pensare che la colpa non deve essere per forza tua.in fine tanto per la cronaca in un mese di PE l ho allungato almeno di 0.6 cm e ne approfitto per ringraziare tutti i membri del forum che mi hanno incoraggiato

Messaggio originale di ZiuFranciscu

Allora devi investire del tuo tempo nel PE, avere pazienza, e i risultati piano piano arriveranno.

Se invece vuoi risultati (non sempre buoni) veloci, spendendo un culo di soldi, ti dovresti affidare alla chirurgia (Strada che la maggior parte degli utenti del forum non approva!).

dopo aver praticato PE e visto che non è una favola,come si può approvare di farsi iniettare del grasso nel pene avendo risultati solo da flaccido(che non servono praticamente a niente)e rischiare di andare in contro a vari problemi ed io continuo a non capire come possa esistere tanta ipocrisia

Io non approvo, però ognuno di noi ha in testa un mondo tutto suo. Noi possiamo parlare fino alla nausea, può sembrare che ci capiamo, mentre, invece, non ci capiamo mai; e il problema rimane…

Anche io sono del parere che, piccolo o non piccolo, bisogna usarlo il più possibile!

Top

All times are GMT. The time now is 12:47 AM.