Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Ricomincio Con L’Estensore

Son d’accordo co alex6969 una alimentazione varia è importante. Sopratutto la vitamina C credo sia obbligatoria per noi che facciamo PE perche è alla base della formazione del collagene. Senza collagene non puoi aumentare nulla visto che è componente ESSENZIALE dei tessuti.Io ne assumo molta cira uno o due grammi al giorno. Fino a 2 grammi è perfettamente tollerata e sicura. La dose giornaliera raccomandata è di 50 milligrammi al giorno. Io personalmente integro A, C, tutte le B, la vitamina D e la K.


Panta Rhei

Messaggio originale di Vilfredo
Son d’accordo co alex6969 una alimentazione varia è importante. Sopratutto la vitamina C credo sia obbligatoria per noi che facciamo PE perche è alla base della formazione del collagene. Senza collagene non puoi aumentare nulla visto che è componente ESSENZIALE dei tessuti.Io ne assumo molta cira uno o due grammi al giorno. Fino a 2 grammi è perfettamente tollerata e sicura. La dose giornaliera raccomandata è di 50 milligrammi al giorno. Io personalmente integro A, C, tutte le B, la vitamina D e la K.

Provvederò grazie delle info

Io assumo giornalmente una compressa di supradyn.c’è un pò di tutto (certo non in concentrazioni elevate) quello che ci serve. E poi alimentazione equilibrata

Altro aggiornamento risultati aumento temporaneo , il mio pene e circa 13 cm NBP , adesso iniziò la nuova week con aggiunta di 0.5 ora stira il pene di oltre 14 , in buona sostanza dovrebbe iniziare la vera e propria fase di stiramento snervamento , morale , mi provoco un erezione bella forte ed è cresciuto di 3mm in più ,in tutto sono 0.7 . Considerate che i 3 mm in più sono temporanei letti solo oggi , ma da adesso si vedrà’ la vera crescita

Cazz domani me lo lascio in tiro 14 ore :) mi sto rasserenando .

Ho trovato un altra soluzione per non provare fastidì vari allego foto

Il pene cresce , adesso il fastidio dopo un ora e’ impercettibile , il pene sta crescendo molto lentamente ma cresce , se il fastidio continua metterò la pomata anestetizzante . Considerate che sto seguendo il manuale Andropenis e dicono che non dovrei provare alcun dolore tuttavia non è possibile non avere fastidì , se si usa una trazione blanda non si evolve .

Pomata anestetizzante te la sconsiglio perchè così non avresti quel campanello d’allarme che ti dice che ti devi fermare. Ti direi di rimanere in un range sopportabile anche se questo vuol dire accettare di avere risultati in un tempo maggiore. Deve essere un piacere non un supplizio.

Ti vorrei ricordare (ma tanto già lo sai) che tu stesso hai parlato di un danno causato dall’estensore, proprio per la foga di ottenere tutto e subito.

Penso che bisogna ascoltare il nostro corpo e quando dice che è troppo.

Non prendere la guida andropenis come una bibbia, è un ottima indicazione ma va adattata.

Se quella settimana da programma dovresti aggiungere una barretta ma vedi che per metterla trazioni e forzi troppo, aspetta qualche giorno in più.


18/09/12...: BPEL 17,3 - NBPEL 15,0 - MSEG 11,9

2015.: BPEL 20,5 - NBPEL 18,5 - MSEG 13,0🔝🔝 TODAY: BPEL 20,0 - NBPEL 18,0 - MSEG ???.

Goal..........: BPEL 22,0 - NBPEL 20,0 - MSEG 15,0

Messaggio originale di alecs6969
Pomata anestetizzante te la sconsiglio perchè così non avresti quel campanello d’allarme che ti dice che ti devi fermare. Ti direi di rimanere in un range sopportabile anche se questo vuol dire accettare di avere risultati in un tempo maggiore. Deve essere un piacere non un supplizio.
Ti vorrei ricordare (ma tanto già lo sai) che tu stesso hai parlato di un danno causato dall’estensore, proprio per la foga di ottenere tutto e subito.
Penso che bisogna ascoltare il nostro corpo e quando dice che è troppo.

Si avete ragione voi mi devo calmare

Messaggio originale di MartelloDiThor
Non prendere la guida andropenis come una bibbia, è un ottima indicazione ma va adattata.
Se quella settimana da programma dovresti aggiungere una barretta ma vedi che per metterla trazioni e forzi troppo, aspetta qualche giorno in più.

In realtà la Giuda e molto per un approccio blando , il problema che il glande scivola e devi perennemente ricominciare
E se capita ogni 20 minuti non sta in trazione , altrimenti viene un piccolo fastidio .
Credetemi L estensore e comunque sia fastidioso , anche nei vari studi le persone scelte non hanno completato il periodo e li posso capire , protezione , garze tubi di silicone non aiutano così tanto .

Meno male che qualcuno da delle dritte saggie a marcopac. Io mai e poi mai lo terrei strizzato in quel modo. Grazie MartelloDiThor e alecs6969 per averlo fatto ragionare. Perdere sensibilità sul glande a causa di eccessivo stiramento devo averla letta qui dentro. Caro marcopac quando ti sarai stancato di giocare a braccio di ferro col tuo pene spero non vorrai gettare la spugna. Io lo tengo su senza problemi quaisi h24. Solo per dormire lo tolgo. Posso anche orinare con l’estensore perchè non strozzo il glande. e non mi scivola via perchè sto adottando una bassissima estenzione che è perfettamente sostenibile dal mio pisello e dai movimenti che faccio. Confesso che ancora non trovo il coraggio di pubblicare foto. Per questo ti e vi ammiro. Mi vergogno a farlo. Devo superare questo mio limite. Con stima per tutti. Vi saluto.


Panta Rhei

Grazie a tutti non sono un completo deficiente , nella foto sembra strozzato ma non lo è scivola per una combinazione di sudorazione del pene ( faccio la doccia tutti i giorni ma è inevitabile ) inoltre il materiale dell laccio e molto liscio favorisce la sudorazione . Ho avvolto il tutto con un nastro finissimo che si chiama Micropore che impedisce sto fastidioso scivolamento. Per come la vedo io un protocollo va seguito alla lettera , ovvio se diventa insopportabile ti fermi , lo stesso customer service dice di prolungare il tempo senza aggiungere assi da 0.5 . Il fastidio e tra il solco tra glande e tronco, ampiamente mitigato dal nastro.

Letto forum in Inglese spagnolo tutti lamentano fastidì . Persino nel manuale , oltretutto fastidì random, stessa tensione stesso laccio uno ora da fastidio L ‘altra no .

vilfredo il tuo e’ un approccio diverso ( rispetto i tuoi risultati , ma non posso portarlo 24 ore per ragioni diverse ) . Quindi proverò senza esagerare con la tensione , ma cercando di attenermi il più possibile al manuale , inteso saltando meni giorni e aggiunte assi .

Messaggio originale di marcopac

Il fastidio e tra il solco tra glande e tronco, ampiamente mitigato dal nastro.

Quella è una zona molto delicata, perchè li passa il nervo dorsale. Pertanto maltrattamenti vari rischiano di comprometterne la funzionalità con tutto ciò che comporta.

Comunque penso che Marcopac abbia sufficiente esperienza da gestirsi tranquillamente da solo. Il problema è che tutti, me compreso, cadiamo sempre nel tranello che fare di più equivale ad ottenere di più, però qui non funziona così.

Dobbiamo rispettare tempi e modi che ci suggerisce il nostro corpo pena infortuni di varia intensità.

E anche le schede, non sono oro colato. Se vanno bene a uno, non è detto che vadano bene a noi.

Quindi Marcopac continua tranquillo con la tua routine, senza strafare.

Grazie farò tesoro della vostra visione dall’ esterno . Consideriamo che il p.e. Lo si fa soli e per giunta nascosti dal mondo. Quindi si può sbagliare e non si viene coretti come in palestra da un trainer in tempo reale ossia quando si sbaglia il danno e’ fatto . Dal punto di vista ingegneristico il solco che menzioniamo e’ il punto più sollecitato . Ed è normale che si possa avvertire un po’ di fastidio . Ma i tessuti si inrobustiscono se sottoposti a tensione leggera col tempo . Confido nel fatto che potrò completare le mie 9 ore al giorno per 4 mesi , il pene e cresciuto do 0,7 in nemmeno 2 mesi , quindi sta trappola funziona e la misura è NBP , quella più veritiera . Il pene appare sano con erezioni belle forti e anche io posso urinare con estensore montato quindi il glande non è schiacciato .

Ciao Marcopac ti trovo simpaticissimo nel tuo modo di esprimerti. Il tuo logo è bellissimo.

Anche io uso Andropenis e dopo aver cercato di attenermi al manuale ho capito che la cosa per me ( ma credo anche per molti) impossibile. È impensabile aggiungere barre a quel ritmo, aggiungo 0,5 cm in un mese ,un mese e mezzo.

Utilizzo il laccio di silicone mettendo del borotalco sul collo del pene. Massimo 3-4 ore al giorno. Utilizzo una bella trazione con sessioni di 45-60 minuti.

Ti posso dire che centimetri indossando l’ extender li ho guadagnati, nel senso che ho aggiunto barre al dispositivo. Invece ho guadagnato poco nella misurazione BP.

Mi sono dato come obbiettivo forse irrealizzabile di mettere tutte le barre. Tieni conto che ho preso anche le barre aggiuntive, montate il dispositivo arriva a oltre 27 cm.🤣

Ti consiglio di ascoltare il tuo corpo per ottenere la migliore risposta dal tuo percorso.

Messaggio originale di Vilfredo
Grazie per aver condiviso il manuale. Così chiunque può leggerlo e farsene un’idea. Io lo leggerò domenica. Oggi ho fatto delle letture interessanti sul Kaizen. Nonostante l’assonanza, ti dico subito che non è cosa pensi tu. È un termine giapponese che spiega magnificamente come l’effetto composto da piaccole azioni, ripetute e regolari generano grandi impatti. È in pratica quello che realizzando nei miei allenamenti con l’estensore. Una tensione minima efficace in grado di generare un piccolo cambiamento nell’immediato ma che sommandosi nel tempo produce un cambiamento radicale. Non so ancora se arrivero a meta, però l’incremento c’è e mi sto allenando in maniera piacevole.

Mi sono rivisto nel Kaizen. Mi spiego meglio.
Anni fa ero andato in fissa con la pratica del penis insertion. Per un anno e mezzo mi eccitavo solamente con quello. Col tempo sono arrivato a inserire nel meato uretrale l’indice fino alla seconda falange compresa. Poi ho smesso come quando si toglie il vizio del fumo ( per chi ci riesce veramente senza ricadere nel tabacco). Uno dei motivi è che non fa molto bene. È sconsigliato perché indebolisce le erezioni. Però era bella sensazione.

Top

All times are GMT. The time now is 12:05 PM.