Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Andractim (gel a base di testosterone)

Messaggio originale di Powell

La muscolatura liscia viene stimolata da sforzi molto intensi…..

Secondo quale teoria??

Messaggio originale di fvecchio79
Secondo quale teoria??

Non è una teoria, è una delle sue caratteristiche.
Lentezza e allo stesso tempo efficienza della contrazione, richiede molta meno energia per generare una forza, di conseguenza la quantità di ATP richiesta è minore e ciò la rende praticamente insensibile alla fatica.
Inoltre la capacità di rigenerazione postraumatica è bassa anche se un lavoro mirato può generare significativi aumenti di volume.
Ne va da se che per allenarla sia richiesta un’intensità decisamente importante…

Come fai ad allenare un muscolo involontario?

E fra l’altro, soprattutto nella fattispecie dato che le fibre muscolari di cui stiamo parlando altro non servono che a rilassare le pareti arteriose dilatandole e permettendo così maggior afflusso di sangue nei CC. Come cavolo li alleni quei muscoli?

Messaggio originale di fvecchio79

Come fai ad allenare un muscolo involontario?

Senza volere! :D


Starting: 22/07/2014: 16 BP, 14 NBP; 12 EG, 8 NBPFL, 10 FG

Today: 18,2 BP, 16,8 NBP; 14,2 EG; 15 BEG, 11 NBPFL, 12 FG

Target: 19 BP, 17,5 NBP; 15 EG; 12 NBPFL; 12 FG

Scherzi a parte. Lo alleni involontariamente, ossia coinvolgendo quei processi che lo attivano.Ossia: per allenare il cuore si corre e si fanno esercizi per ridurre il tempo di recupero da anaerobico a aerobico, per altri muscoli credo sia possibile fare lo stesso no?

La mia ipotesi è pure una domanda.


Starting: 22/07/2014: 16 BP, 14 NBP; 12 EG, 8 NBPFL, 10 FG

Today: 18,2 BP, 16,8 NBP; 14,2 EG; 15 BEG, 11 NBPFL, 12 FG

Target: 19 BP, 17,5 NBP; 15 EG; 12 NBPFL; 12 FG

Il cuore è un muscolo striato. Ciò di cui stiamo parlando è più simile (se non uguale) alla muscolatura che fa muovere le pareti dell’intestino durante la digestione.

E’ ovvio che è possibile influenzare con l’allenamento la muscolatura liscia solamente in misura modesta.

Il fatto che sia involontaria non c’entra nulla, viene stimolata ugualmente durante alcuni esercizi in cui è richiesta una dilatazione delle fibrocellule.

Basti pensare ad una gravidanza, allo stomaco, sfintere etc…

Non vedo come possa esser possibile allenare dei muscoli così piccoli da servire solo a far dilatare dei vasi sanguigni, più che altro non vedo una gran utilità nella cosa stessa. L’allenamento che io ritengo più valido per l’intero apparato genitale è scopare, scopare, scopare!!! Meglio e più possibile.

Non riesco ad aprire una discussione ogni volta che clicco su new thread mi apre una pagina di avvertenze e contenuti sul forum che devo fare?

Puoi aprirle solo in alcune sezioni le discussioni fino a che non sei più novizio.

Messaggio originale di pistolino
Il testogel è a base di testosterone, e se non ricordo male, qualsiasi assunzione di testosterone esterno blocca la produzione del testosterone endogeno con il blocco dell’asse gonadi ipofisi, e con conseguenti rischi del caso…l’andractim a base di DHT, dovrebbe stimolare o innalzare il testosterone che abbiamo già, senza bloccare l’asse.

Per esperienza vorrei dire che non è affatto vero, almeno per quelli - come me - che sono certi di essere in uno stato di lieve ipogonadismo ma che non hanno avuto la fortuna di trovare un medico coraggioso. Quando l’ho trovato ho potuto fare una cura di Testogel, e i miei testicoli si sono ingrossati, è aumentato il volume dell’eiaculato e la libido è migliore. E la cura è finita da mesi. Quel medico che me l’ha data è lo stesso che mi ha reciso il muscolo sospensore, e siccome era al “mio soldo” non mi ha detto di no. Ma ricordo bene che ha sostenuto che NON ESISTE PROVA SCIENTIFICA che una quantità elevata di testosterone causi cancro alla prostata. Voi sapete bene cos’è la scienza: dove vogliono ci parlano di dati certi e certificati da grandi numeri, dove vogliono vanno per “segnali” o attraverso casistiche ristrette… E non dimentichiamoci che i valori ormonali “corretti” sono stati ridotti da qualche anno e sono in discussione, specie nelle fasce di età diverse: di questo sono certo, peccato che non ho tenuto via i miei esami ormonali, iniziati all’età di 14 anni: ogni due anni diminuivano i valori di riferimento. Ed ho appena letto - lo ripeto - che la comunità scientifica è divisa su quelli che dovrebbero essere valori corretti.
In ogni caso, più di uno ha menzionato un “possibile” lieve ipogonadismo, ma nessuno si è preso la briga di farmi fare qualche cura per stimolare la crescita del cazzo… Se solo potessi tornare indietro… Se avessi avuto torto non avrei potuto avere questi vantaggi, dopo Testogel.

Ma io, che sono uno dei pazzi che credono nella “cospirazione mondiale”, sono rimasto colpito da questo pezzo di un libro che ho appena letto:

““Ma a parte il discorso sulla riduzione della fertilità, ce n’è uno molto importante sulle dimensioni dei genitali maschili e sulla continua esposizione ad immagini sessuali: sapevamo bene che un uomo con meno testosterone, esposto alla continua visione di uomini muscolosi e perfetti, sarebbe stato più docile, insicuro e anche meno aggressivo, quindi più utile ai nostri scopi. Infatti riuscimmo a far calare, in due generazioni, la misura media del membro virile e ad indebolire psiche ed animi. Ma non tutti erano colpiti allo stesso modo, quindi si utilizzò anche un incessante stimolo erotico per mezzo di pubblicità, video musicali, televisione e cinema, che portò al minore impegno sentimentale e quindi alla minore nascita di figli: difficilmente una coppia non stabile e portata all’infedeltà fa la scelta di mettere al mondo un bambino… Ma riguardo alla cura: la scienza ci insegnò sempre come non fosse possibile lo sviluppo sessuale dopo la fine dell’adolescenza. Gli Illuminati, invece, avevano la ricetta già cinquant’anni fa e pochi eletti la ricevevano in gran segreto. Questa meraviglia della medicina va a pescare nel tuo DNA e riattiva quei ricettori fisici per farti crescere il pene fino alla massima misura prevista dalla tua linea familiare[…]”

Passi di: Davìd Kriwùn. “Nuovo Ordine”. IBooks.

E’ un fantasy, ma il discorso mi sa che è vero…

La misura del tuo pene non è aumentata quindi?

Messaggio originale di marinera
La misura del tuo pene non è aumentata quindi?

No, questo è ovvio. Infatti scrivevo di altri aspetti, come la libido e l’eiaculato. Evidentemente c’è una fortissima componente genetica e lo sviluppo ha un termine, altrimenti, se crescesse anche solo un po’ alla volta, a un certo punto lo avremmo tutti ai piedi. :D

Lo sanno tutti, però, che il testo aumenta la libido, non è ‘sta grande novità!!!

PS

Anche io sono “pazzo”come te!

Top

All times are GMT. The time now is 11:21 PM.