Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Problema causato dalla pelle

Grazie comunque qualche piccolo cambiamento già l’ho notato

Messaggio originale di anonimo 03

Grazie comunque qualche piccolo cambiamento già l’ho notato

😊—-👍


(08-2016) BP16-EG13,5

(04-2017) BP18-EG14

:-pulse: :jumpred:

Parli di scuola, sei maggiorenne vero?

Si, ho 18 anni

Sono in quinta superiore

Quest’anno ho l’esame

Messaggio originale di Parto da 16
Inizia quindi con molta gradualità, portandoti a 50 jelq entro il termine del primo mese e massimo 200/250 jelq entro il termine del sesto mese, questi valori se fai i wet, se fai invece i dry molto meno!!
Ricordati che fare troppo non è sinonimo di meglio!!
Un saluto.😜

Nella routine di base viene detto che bisogna fare 200 jelq oliati
Visto che io con quelli non mi trovo vorrei sostituirli con il jelq non oliati
Quanti ne dovrei fare?
A quale grado di erezione?
Come posso fare a mantenere il giusto grado di erezione ?
Ci sono degli accorgimenti per “mungere” meglio il pene (intendo per esercitare tutto dalla base fino alla punta)?

Ciao Anonimo 03, se non ti trovi con i wet puoi fare i dry, questi agiscono in modo più diretto, quindi occhio al livello di erezione, mai oltre l’80%, e alla pressione impressa in fase di mungitura, con un tempo di esecuzione di 3/4 sec, gradualmente incrementa i dry fino a raggiungere 150 ripetizioni in sei mesi, per mantenere una erezione idonea aiutati con qualche Kegel, fai la presa OK alla base e portati fino al glande!!

Un saluto.😜


(08-2016) BP16-EG13,5

(04-2017) BP18-EG14

:-pulse: :jumpred:

Quello che non capisco è da dove devo iniziare perché nella routine di base viene specificato che vanno fatte 200 ripetizioni di quelli oliati e vanno fatte dall’inizio

Quindi immagino di dover partire almeno da 100 di quelli asciutti

O almeno così penso di aver capito

Sbaglio?

Messaggio originale di anonimo 03

Quello che non capisco è da dove devo iniziare perché nella routine di base viene specificato che vanno fatte 200 ripetizioni di quelli oliati e vanno fatte dall’inizio

Quindi immagino di dover partire almeno da 100 di quelli asciutti

O almeno così penso di aver capito

Sbaglio?

Ciao Anonimo 03, è convinzione comune qui nel forum che quei valori numerici di ripetizioni per il jelqing, che vedi scritto in routine di base, sono i limiti massimi da raggiungere nei primi sei mesi e che devono essere raggiunti molto gradualmente, per due validi motivi, il primo è che si inizia con pochi jelq 25/30, per apprendere la tecnica, assimilarla o farla propria, potremmo chiamarla quindi, fase di sperimentazione. Il secondo motivo invece per poterlo capire, dovresti porti una semplice domanda, ma qual’è il mio limite massimo di stress tessutale?. Poiché non lo conosciamo e non siamo tutti uguali, questo limite lo devi percepire o capire aumentando gradualmente il numero di ripetizioni nel jelqing. Siccome però questo limite di stress è variabile, perché più il tessuto si allena, più si irrobustisce, più questo limite aumenta, quindi teoricamente se l’allenamento è impostato sul valore della gradualità, questo limite forse non sarà percepito, ma questo è solo un bene, vorrà dire che stiamo lavorando bene!!

Se invece, contrariamente a tutto ciò detto, parti subito con 200/250 jelq, il tuo tessuto cadrà immediatamente in uno stato di stress tessutale e comparsa di IF negativi con probabile infiammazione locale, perché non ha avuto il tempo necessario per adattarsi a quello stimolo, e tu non sapresti mai quale era il limite massimo di stress che non dovevi superare!!

Indicatori fisiologici (IF) per la crescita

Un saluto.😜


(08-2016) BP16-EG13,5

(04-2017) BP18-EG14

:-pulse: :jumpred:

Grazie , è stato un mio errore

Messaggio originale di anonimo 03

Grazie , è stato un mio errore

Ciao Anonimo 03, non è stato un tuo errore, semplicemente non potevi saperlo, perché non è scritto in routine!!

Non darsi colpe inutili o meglio non essere troppo severi nel giudicarsi è un buon inizio per incominciare a volersi bene!!

Un saluto.😜


(08-2016) BP16-EG13,5

(04-2017) BP18-EG14

:-pulse: :jumpred:

Grazie

Per quanto tempo dovrei fare la routine di base?

Messaggio originale di anonimo 03

Grazie

Per quanto tempo dovrei fare la routine di base?

Per almeno 6 mesi, poi tiri le somme!!

Un saluto.😜


(08-2016) BP16-EG13,5

(04-2017) BP18-EG14

:-pulse: :jumpred:

E in questi sei mesi vedrò una crescita abbastanza consistente?

Messaggio originale di anonimo 03

E in questi sei mesi vedrò una crescita abbastanza consistente?

Ciao Anonimo 03, sicuramente la crescita ci sarà, il PE non è affatto un allenamento da poco, anzi è molto stressante per un organo come il pene e crea un super lavoro di gran lunga superiore a un normale atto sessuale. Quantificare il guadagno è pressoché impossibile, conta molto la predisposizione individuale e dalla resistenza del tessuto connettivo, generalmente si ottiene un guadagno tra il 10/15% annuo della grandezza iniziale per i primi due anni, oltre questo periodo occorre sostituire o modificare in eccesso gli stimoli impressi, evidentemente il tessuto si è talmente irrobustito che ciò non basta più a smuoverlo. Ma se fai le cose con calma e senza eccessi in questo periodo non occorrerà forzare perché i guadagni saranno soddisfacenti, insomma non conviene eccedere e irrobustire il tessuto prima che cresca!!

Un saluto e buon PE.😜


(08-2016) BP16-EG13,5

(04-2017) BP18-EG14

:-pulse: :jumpred:

A che livello di erezione dovrei fare il jelq ?

Come posso fare per mantenere l’erezione?

Come posso fare i jelq oliati bene se facendoli sposto in avanti anche la pelle della base e poi non riesco a stringere la radice del pene?

Io sono abbastanza robusto ma nel jelq asciutto mi è più facile

Inoltre volevo anche sapere se facendo gli esercizi posso ispessire anche la radice del pene

Top

All times are GMT. The time now is 09:02 PM.