Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Problema strano

Problema strano

Arrivo subito al punto,quando faccio jelq alla base del pene io mi sono sempre trovato un blocco,simile a un ossicino alla destra del corpo cavernoso del pene.

Oggi questo ossicino l’ho sentito poco o niente,non avrò combinato qualcosa di grave?

Messaggio originale di il saggio

Arrivo subito al punto,quando faccio jelq alla base del pene io mi sono sempre trovato un blocco,simile a un ossicino alla destra del corpo cavernoso del pene.

Oggi questo ossicino l’ho sentito poco o niente,non avrò combinato qualcosa di grave?

Ma questo ossicino o blocco, secondo te è congenito?

Il pene è curvo?


(08-2016) BP16-EG13,5

(04-2017) BP18-EG14

:-pulse: :jumpred:

Messaggio originale di Parto da 16

Ma questo ossicino o blocco, secondo te è congenito?

Il pene è curvo?

Il mio pene lo puoi andare a vedere nel post dove ho postato le foto “il mio migliore amico”.

Cell’ho sempre avuto.

Erezione c’è,non è cambiato nulla,solo che prendendo il pene dalla base per bene lo sento andando verso l’alto.

Ora non lo sento più di tanto, l’avrò spostato o sgretolato,sento sto ossicino sbriciolato..non so come dirlo,pare terribile ma erezione e tutto il resto c’è.

Messaggio originale di il saggio

Arrivo subito al punto,quando faccio jelq alla base del pene io mi sono sempre trovato un blocco,simile a un ossicino alla destra del corpo cavernoso del pene.

Oggi questo ossicino l’ho sentito poco o niente,non avrò combinato qualcosa di grave?

Ciao Saggio, nel tuo post ci sono due frasi tranquillizzanti:

1) “……mi sono sempre trovato un blocco, simile a un ossicino….”,

quindi se c’è sempre stato, perché preoccuparsi? Anzi sarebbe stato più preoccupante se improvvisamente si fosse presentato un nodulo fibroso e duro al tatto!

2) “oggi….l’ho sentito poco o niente….”,

qualsiasi anomalia se scompare o si attenua è sempre un piacere! Non ti pare?

Vediamo ora di capirci qualcosa, se c’è sempre stato, non credo si tratti di una vena o un vaso linfatico trombizzato, potrebbe essere una cisti sebacea che spesso è soggetta a rimpicciolirsi se si effettua un’alimentazione più equilibrata, come invece potrebbe essere benissimo, un vecchio nodulo fibrotico che non si è evoluto in IPP perché superficiale, infatti non presenta in quel punto una curva peniena, insomma un lieve trauma, forse di quando eri più piccolo e partisti alla scoperta di questo strano oggetto, ma con troppa violenza o veemenza, 😂😂😂 e ora però non lo ricordi, oggi invece sotto l’effetto del PE si sta assottigliando acquisendo elasticità.

Messaggio originale di il saggio

Il mio pene lo puoi andare a vedere nel post dove ho postato le foto “il mio migliore amico”.

Cell’ho sempre avuto.

Erezione c’è,non è cambiato nulla,solo che prendendo il pene dalla base per bene lo sento andando verso l’alto.

Ora non lo sento più di tanto, l’avrò spostato o sgretolato,sento sto ossicino sbriciolato..non so come dirlo,pare terribile ma erezione e tutto il resto c’è.

Comunque la regola principale del PE è quella di non imprimere mai troppa forza e mai fare jelqing alla massima erezione!!

Tutto ciò che si è detto, naturalmente non ha nessun valore, sono solo ipotesi, io però opto per l’ultima, per il semplice fatto che non c’è mai fibrosi congenita, ma se è presente sicuramente è un trauma successivo alla nascita.

Se invece, vuoi sapere di cosa effettivamente si tratti, devi fare una visita da un andrologo, anche per stare più tranquillo!!

Un saluto.😜


(08-2016) BP16-EG13,5

(04-2017) BP18-EG14

:-pulse: :jumpred:

Messaggio originale di Parto da 16
Ciao Saggio, nel tuo post ci sono due frasi tranquillizzanti:
1) “……mi sono sempre trovato un blocco, simile a un ossicino….”,
quindi se c’è sempre stato, perché preoccuparsi? Anzi sarebbe stato più preoccupante se improvvisamente si fosse presentato un nodulo fibroso e duro al tatto!
2) “oggi….l’ho sentito poco o niente….”,
qualsiasi anomalia se scompare o si attenua è sempre un piacere! Non ti pare?
Vediamo ora di capirci qualcosa, se c’è sempre stato, non credo si tratti di una vena o un vaso linfatico trombizzato, potrebbe essere una cisti sebacea che spesso è soggetta a rimpicciolirsi se si effettua un’alimentazione più equilibrata, come invece potrebbe essere benissimo, un vecchio nodulo fibrotico che non si è evoluto in IPP perché superficiale, infatti non presenta in quel punto una curva peniena, insomma un lieve trauma, forse di quando eri più piccolo e partisti alla scoperta di questo strano oggetto, ma con troppa violenza o veemenza, 😂😂😂 e ora però non lo ricordi, oggi invece sotto l’effetto del PE si sta assottigliando acquisendo elasticità.

Comunque la regola principale del PE è quella di non imprimere mai troppa forza e mai fare jelqing alla massima erezione!!
Tutto ciò che si è detto, naturalmente non ha nessun valore, sono solo ipotesi, io però opto per l’ultima, per il semplice fatto che non c’è mai fibrosi congenita, ma se è presente sicuramente è un trauma successivo alla nascita.
Se invece, vuoi sapere di cosa effettivamente si tratti, devi fare una visita da un andrologo, anche per stare più tranquillo!!
Un saluto.😜


Grazie per tutto parto,sei un vero amico,mi hai tranquillizzato molto.

Top
Similar Threads 
ThreadStarterForumRepliesLast Post
Tengo un problemamanoletasAgrandamiento del Pene para Novatos704-04-2013 03:10 AM
Problema con preservativossopranorulesAgrandamiento del Pene para Novatos611-25-2012 12:23 AM
Ayuda con problema y para hacer rutinacarlosp86Agrandamiento del Pene para Novatos1001-12-2009 02:19 PM
Me presento y con un problema, ayuda pleasemetal4lifeAgrandamiento del Pene para Novatos801-25-2008 06:56 PM

All times are GMT. The time now is 11:45 AM.