Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Linear Newbie Routine, un approccio al PE e i suoi vantaggi

12

Ciao Jordan,
se non ricordo male quando gli fu chiesto rispose che utilizzava i wet.

Se la mungitura si fa seguendo la tecnica del dry sono semplicemente dei dry fatti sotto acqua calda per avere calore costante con i benefici che secondo molti questo comporta.


What is doing PE right? Getting the proper stimulation to recovery ratio. The other critical factor is: if you get vastly improved EQ, your chances of growth are far better! (cit. sparkyx) Warning! If you haven't gotten improved erections:

Ti ringrazio, avevo letto una ventina di pagine ieri della linear routine, ma erano ben 43 e avevo perso la speranza di trovare questa informazione. Beh 30/50 wet sono veramente una routine leggera, chissà con che grado di erezione li svolgeva, diceva di aver guadagnatl 2 cm in 6 mesi con un approccio soft.

Rimango convinto che chi testimonia crescite di molti cm, in gran parte è dovuto al fatto che aveva una eq non buona.

Sempre se non ricordo male quando gli chiesero quanti jelq stesse facendo in quel momento, lui rispose circa 200; poi faceva anche gli stiramenti, e nella sua indicazione per una Linear Routine avanzata diceva che si possono aggiungere altri esercizi manuali, tipo gli Uli. Sicuramente ricordo che aveva detto che secondo lui il jelq fatto con percentuale di erezione troppo bassa avesse poco senso in quanto più che un jelq diventava una sorta di stiramento, e per stirare tanto valeva fare gli stiramenti.

Fare solo pochi jelq è per una fase iniziale, poi col tempo ciascuno si costruisce una routine adatta a sé stesso. Penso che nella sua discussione volesse esprimere il principio che per crescere non servono necessariamente tecniche o approcci aggressivi, perché avendoli provati entrambi aveva notato che lui rispondeva meglio ad un approccio più soft, e sosteneva che così facendo su di lui i guadagni ottenuti risultavano essere più stabili, nonostante abbia detto di avere avuto guadagni con entrambi gli approcci. Poi c’è il discorso del rischio di infortunarsi che è chiaramente maggiore se si utilizza un approccio più aggressivo.

Ho letto diverse volte di persone che hanno avuto buoni guadagni con approcci “soft”, quindi penso che sia possibile. L’ aumento della EQ non si potrà considerare come un guadagno vero e proprio, ma se succede e se c’è un aumento di volume legato a ciò, è una cosa decisamente positiva, in quanto significa che prima lo si aveva più piccolo e meno duro.

Io quello che ho scritto l’ho scritto per chi inizia, perché ribadisco che mi sembra un modo di partire ragionevole, e con maggiore possibilità di strutturare una routine adatta a sé stessi grazie alla gradualità ed alla possibilità di interpretare meglio le risposte che si ottengono; cose sostenute anche da diversi veterani.


What is doing PE right? Getting the proper stimulation to recovery ratio. The other critical factor is: if you get vastly improved EQ, your chances of growth are far better! (cit. sparkyx) Warning! If you haven't gotten improved erections:

Ho iniziato il PE da circa un mese da autodidatta. Credo aver compreso la disciplina abbastanza velocemente ma comunque sono coscente che dovró ancora imparare molto. Ho letto tutto sulla rutina di base e adesso ho trovato geniale questa discussione sull’ approccio lieve. In ogni caso ho vari quesiti e spero possiate delucidarmi:

1) per EQ si intende capacitá di erezione? Dove posso trovare un dizionario delle abbreviature?

2) ho iniziato in maniera brutale con alta frequenza perché non ho letto abbastanza ma sono comunque riuscito a ottenere guadagni tanto in termini di grossore, lunghezza ed erezione in generale. Attualmente vado piú tranquillo e mi alleno 5 giorni su 7. La mia rutina é 200 jelq oleati la mattina approfittando la erezione mattutina e il riscaldamento delle coperte seguiti a stiramenti (30 secondi nelle 4 direzioni e 30 movimenti di rotazione da ripetere su entrambi i lati. Ogni strech intercalato con 10 seconti di “ventolino”) e poi riscaldamento 2-3 minuti. Poi ripeto lo stesso numero di stiramenti altre due volte nell’arco della giornata pero con 2-3 min di riscaldamento previo e posto e durante la giornata faccio kegels quando ne ho voglia con o senza erezioni. Mi astengo dall’eiaculare se non attraverso il sesso quindi mi capita circa due volte a settimana non riducendo minimamente le capacitá erettili ed ho eliminato porno, tabacco e alcol.

Il dubbio che ho é se continuare cosí ed aumentare solo se non continuo a crescere o abbassare la soglia per vedere se cresco comunque. Cosa ne pensate?


Last edited by Sid Vicius : 05-25-2018 at .

Ciao Sid, la risposta alla prima domanda la trovi nella discussione ‘Informazioni importanti per i principianti’, al suo interno c’è il link alla discussione che spiega le abbreviazioni.

Sostanzialmente con EQ si intende l’insieme delle capacità che caratterizzano il fenomeno dell’erezione; perché comunque uno il pene può avercelo più o meno grande o più o meno piccolo, ma la qualità dell’erezione è quel qualcosa che rappresenta la sua funzione, la sua salute.

Per la seconda domanda, verosimilmente ci sono persone che rispondono bene a stimoli maggiori senza accusare effetti fisiologici negativi, però è altrettanto verosimile che molti possano ottenere risposte negative da una stimolazione forte. Io credo che sia meglio iniziare con calma, rimango di questa idea per i motivi che ho esposto nel primo messaggio di questa discussione.

Esiste anche la “regola” che dice che se quello che si sta facendo produce risultati, non bisogna cambiare nulla di ciò che si sta facendo (nel periodo in cui produce risultati).

La Linear Routine è semplicemente un modo per approcciare al PE e non necessariamente è il migliore: la scelta di come approcciare la fa ciascuno. Se ti trovi bene con quello che stai facendo e se da quello che fai ottieni risposte positive, non mi sento di dirti di modificarlo.


What is doing PE right? Getting the proper stimulation to recovery ratio. The other critical factor is: if you get vastly improved EQ, your chances of growth are far better! (cit. sparkyx) Warning! If you haven't gotten improved erections:

Grazie 1000. In effetti la ho letta una volta pero non sono piú riuscito a trovare el glossario (cercheró meglio). Per il resto credo che ridurró e ricomimceró con un approccio piú cauto. Il mio obbiettivo é allungare (attualmente 14,5cm BP e 14cm EG) quindi mi ero centrato piú sugli stiramenti ma da quanto ho letto non vorrei condizionare il mio gioiellino compromettendo futuri guadagni e sopratutto non lesionarlo. Mi dovrei fermare per qualche settimana prima di ricominciare con un approccio piú cauto o basta con 2-3 giorni per poi ricominciare? Cosa ne pensate? Grazie 1000 ancora per tutto

Siccome hai iniziato da un mese, se vuoi provare un approccio più leggero penso che due o tre giorni di pausa possano essere sufficienti, soprattutto perché hai detto di avere avuto risposte positive. Ma proprio perché hai detto di avere avuto risposte positive da quello che hai fatto, nel caso in cui un allenamento inizialmente più leggero non ti desse risposte altrettanto positive, potresti anche provare a ripetere quello che hai fatto in precedenza.

È tutto soggettivo, è un percorso lungo. La cautela all’inizio è la forma migliore per capire cosa avviene come risposte fisiologiche, in base a quelle si cerca di modulare il lavoro e si fa esperienza.


What is doing PE right? Getting the proper stimulation to recovery ratio. The other critical factor is: if you get vastly improved EQ, your chances of growth are far better! (cit. sparkyx) Warning! If you haven't gotten improved erections:

Si. Proveró a ridurre quindi se continuo a guadagnare anche cosí molto meglio altrimenti sempre in tempo per intensificare. Grazie 1000

Gran bel post Ypsilon, mi hai fatto molto riflettere su come approcciare al PE e su quello(mi riferisco ovviamente alle ripetizioni e alla frequenza degli allenamenti)che, in un primo momento, può sembrare meglio, ma che poi in realtà si potrebbe rivelare inutile, se non controproducente per il perseguimento dell’ obbiettivo

Grazie ancora per il contributo👍🏻

Grazie a te, sono contento che questa discussione ti sia stata di aiuto.


What is doing PE right? Getting the proper stimulation to recovery ratio. The other critical factor is: if you get vastly improved EQ, your chances of growth are far better! (cit. sparkyx) Warning! If you haven't gotten improved erections:

Bravo scrivi bene ed in maniera molto sensata ed accurata, complimenti, sono d’accordo con te su tutto.

👍🌟🌟🌟🌟🌟


Start: (16-05-2017): 17.50 cm -

Today: 19.00 cm x 14.50 -

Goal: 20.00 cm x 16.00

Grazie giuseppino!


What is doing PE right? Getting the proper stimulation to recovery ratio. The other critical factor is: if you get vastly improved EQ, your chances of growth are far better! (cit. sparkyx) Warning! If you haven't gotten improved erections:

Top
12

All times are GMT. The time now is 07:38 PM.