Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Viva Il Jelq Asciutto

Viva Il Jelq Asciutto

Spesso ho letto su questo forum (e non solo) che il jelq è considerato come la tecnica principe del PE; una tecnica che potenzialmente (e non per tutti) può dare dei risultati in termini di aumento di volume del pene.

Esistono diverse realtà, diverse persone, che devono approcciare al PE facendolo di nascosto. Faccio un esempio tra tanti, ma è solo un esempio: un marito, un uomo che lavora, che deve accudire dei figli, che deve occuparsi di molte faccende che riguardano il suo quotidiano.

Un marito, un padre, un uomo che però vuole fare PE, per i motivi che lo spingono a farlo; ovviamente di nascosto.

Secondo me la tecnica regina per chi vive una dinamica simile è il jelq asciutto.

Non c’è bisogno di unguenti; non c’è la possibilità di farsi trovare in bagno con il pene unto senza sapere come giustificarsi; non avendo le mani unte la si può interrompere senza ulteriori problemi; la si può fare sotto la doccia o dopo la doccia; la si può fare a letto senza fare rumore; non richiede nessun ausilio se non le proprie mani e possibilmente un po’ di riscaldamento; è completamente gratis; per molte persone funziona.

Però c’è un però, secondo me: può essere che il jelq asciutto possa non dare i risultati desiderati, ma questo dipende anche dai risultati che ci si propone; bisogna essere ottimisti ma si deve restare con i piedi per terra.

Un aumento della EQ ed un leggero aumento del volume del pene a mio avviso possono essere già traguardi importanti per molti, o almeno andrebbero visti come tali.

Se poi si aggiunge a questo una migliore capacità di durare e di stare in erezione durante un rapporto, magari acquista attraverso esercizi simil edging, o di capire ed interpretare meglio il proprio potenziale sessuale, il risultato che si può ottenere può essere considerato importante.

Non dovrei avere bisogno di aggiungere che partire con poche ripetizioni, aggiungendo con calma, ascoltando le risposte che si ottengono, senza strafare guidati da un meccanismo ansiogeno, sia ovviamente il modo migliore per procedere.

Se fate PE di nascosto, se avete degli obiettivi ragionevoli, se vi interessa un aumento delle prestazioni, il jelq asciutto potenzialmente può dare buone soddisfazioni. Preferibilmente, secondo me, se abbinato a tecniche che riguardano la durata, tipo l’edging fatto senza eiuaculare, come esercizio fatto per affrontare meglio una situazione reale.

Viva il jelq asciutto! E viva l’edging fatto senza eiaculare…almeno per chi ne ha bisogno.


What is doing PE right? Getting the proper stimulation to recovery ratio. The other critical factor is: if you get vastly improved EQ, your chances of growth are far better! (cit. sparkyx) Warning! If you haven't gotten improved erections:

Messaggio originale di Ypsilon
Spesso ho letto su questo forum (e non solo) che il jelq è considerato come la tecnica principe del PE; una tecnica che potenzialmente (e non per tutti) può dare dei risultati in termini di aumento di volume del pene.

Esistono diverse realtà, diverse persone, che devono approcciare al PE facendolo di nascosto. Faccio un esempio tra tanti, ma è solo un esempio: un marito, un uomo che lavora, che deve accudire dei figli, che deve occuparsi di molte faccende che riguardano il suo quotidiano.

Un marito, un padre, un uomo che però vuole fare PE, per i motivi che lo spingono a farlo; ovviamente di nascosto.

Secondo me la tecnica regina per chi vive una dinamica simile è il jelq asciutto.

Non c’è bisogno di unguenti; non c’è la possibilità di farsi trovare in bagno con il pene unto senza sapere come giustificarsi; non avendo le mani unte la si può interrompere senza ulteriori problemi; la si può fare sotto la doccia o dopo la doccia; la si può fare a letto senza fare rumore; non richiede nessun ausilio se non le proprie mani e possibilmente un po’ di riscaldamento; è completamente gratis; per molte persone funziona.

Però c’è un però, secondo me: può essere che il jelq asciutto possa non dare i risultati desiderati, ma questo dipende anche dai risultati che ci si propone; bisogna essere ottimisti ma si deve restare con i piedi per terra.

Un aumento della EQ ed un leggero aumento del volume del pene a mio avviso possono essere già traguardi importanti per molti, o almeno andrebbero visti come tali.

Se poi si aggiunge a questo una migliore capacità di durare e di stare in erezione durante un rapporto, magari acquista attraverso esercizi simil edging, o di capire ed interpretare meglio il proprio potenziale sessuale, il risultato che si può ottenere può essere considerato importante.

Non dovrei avere bisogno di aggiungere che partire con poche ripetizioni, aggiungendo con calma, ascoltando le risposte che si ottengono, senza strafare guidati da un meccanismo ansiogeno, sia ovviamente il modo migliore per procedere.

Se fate PE di nascosto, se avete degli obiettivi ragionevoli, se vi interessa un aumento delle prestazioni, il jelq asciutto potenzialmente può dare buone soddisfazioni. Preferibilmente, secondo me, se abbinato a tecniche che riguardano la durata, tipo l’edging fatto senza eiuaculare, come esercizio fatto per affrontare meglio una situazione reale.

Viva il jelq asciutto! E viva l’edging fatto senza eiaculare…almeno per chi ne ha bisogno.

grazie ypsilon per i tuoi pensieri!!credi che jelq asciutto possa dare risultati anche senza fare stiramenti?a volte mi capita di dover saltare qualche allenamento,magari potrei optare per rifarmi con jelq asciutti senza stirare

No, Il mio non è un suggerimento per una routine, è un pensiero riferito a chi si riconosce nella categoria a cui principalmente ho fatto riferimento. Difatti l’ho scritto in pensieri e parole. Se si ha la possibilità di fare una routine completa probabilmente è meglio. Non è la mia un’indicazione su come o cosa fare, è un pensiero sul jelq asciutto.

Poi solo provare e sperimentare può dare risposte concrete.


What is doing PE right? Getting the proper stimulation to recovery ratio. The other critical factor is: if you get vastly improved EQ, your chances of growth are far better! (cit. sparkyx) Warning! If you haven't gotten improved erections:

Top
Similar Threads 
ThreadStarterForumRepliesLast Post
Guida Veloce Agli Esercizi ManualimarineraPene più lungo e largo402-22-2017 04:41 PM
Cosa cerco di evitare con il JelqYpsilonPene più lungo e largo2502-15-2017 08:46 PM
Come Fare I JelqmarineraPene più lungo e largo2703-19-2014 12:03 AM

All times are GMT. The time now is 11:52 PM.