Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Quanto tempo va portato l'estensore?

Quanto tempo va portato l'estensore?

Ieri un andrologo mi ha detto che posso portarlo per tutto il giorno finchè non i da fastidio, la scorsa settimana un altro andrologo mi ha detto che non devo superare un ora e trenta per volta con un intervallo di 45 minuti fra una trazione un altra. In basse alla vostra esperienza che parere avete?

Sul totale delle ore giornaliere non c’è problema.

Il problema si pone sulla durata dei set: va rimosso ogni 45 - 60 minuti per far ripristinare la circolazione.

È corretto quello che ti ha detto il secondo andrologo (60-90 minuti per sessione) ma con pause minori, bastano 5 minuti di massaggi per ripristinare la circolazione e poi puoi ripartire. Stai tranquillo che se sbagli i tempi il fastidio diventa insopportabile quindi sai quando interrompere!

Sto parlando di estensori a laccio o a fascia, per quelli a vacuo i tempi della sessione sono maggiori.

Quindi se non massaggio aspetto 45 minuti? E’ un massaggio particolare? Quelli a vacuo quanto li posso portare?

E ci sono degli esercizi di jelquing finalizzati solo per allargare il membro complementari all’estensore?

Messaggio originale di silmarillion

Quindi se non massaggio aspetto 45 minuti? E’ un massaggio particolare? Quelli a vacuo quanto li posso portare?

No, devi massaggiare per riattivare la circolazione. Meglio ancora fare in po’ di jelq leggero. Se non massaggi e aspetti solo ci vogliono una decina di minuti. Se non sono sufficienti la sessione dopo il fastidio si presenta prima dei 60/90 minuti. Questo ti permette di tarare sessione e stop secondo le esigenze del tuo corpo.

Non ho esperienze con il vacuo, aspetta che di faccia vivo chi lo usa. Mi sembra comunque di ricordare che sessioni di tre ore erano nella norma.

Messaggio originale di silmarillion

E ci sono degli esercizi di jelquing finalizzati solo per allargare il membro complementari all’estensore?

Come ti ho detto il jelq serve soprattutto per riattivare la circolazione tra una sessione e l’altra, anche perché portando l’estensore per diverse ore (da 3 a 9) di tempo per altri esercizi te ne rimane poco.

Ma l’estensore agisce sulla lunghezza non sul diametro (anche se lo scrivono) giusto? Che esercizio manuale devo abbinare per incrementare il diametro senza usare la pompa a vuoto?

Se lo porti verso l’alto stimoli anche la circonferenza. Se puoi riscaldare il pene prima di portare l’estensore, ancora meglio.

Per la circonferenza, il jelq non passa mai di moda, specialmente quello asciutto.

Confermo per esperienza personale quanto detto da Drako. Portato verso l’alto agisce anche sulla circonferenza. Non ti aspettare ovviamente miracoli ma risultati visibili si.

Parlando in ordine di cifre, qualche esempio di alcuni utenti che hanno guadagnato in circonferenza portandolo verso l’alto?

Silmarillion l’estensore, parlo di quello con sistema a vacuo, puoi portarlo anche per tre ore di fila, l’importante è che il tuo pene risponda bene, ti consiglio di essere progressivo sia nel minutaggio che nel carico d’ogni singola sessione.

Esempio: prima settimana una sessione al giorno d’un ora, carico 300 grammi, se noti il pene rilassato e disteso e durante la sessione non hai avuto fastidi d’alcun tipo allora la settimana successiva puoi aumentare.

Messaggio originale di famelico
Parlando in ordine di cifre, qualche esempio di alcuni utenti che hanno guadagnato in circonferenza portandolo verso l’alto?
Silmarillion l’estensore, parlo di quello con sistema a vacuo, puoi portarlo anche per tre ore di fila, l’importante è che il tuo pene risponda bene, ti consiglio di essere progressivo sia nel minutaggio che nel carico d’ogni singola sessione.
Esempio: prima settimana una sessione al giorno d’un ora, carico 300 grammi, se noti il pene rilassato e disteso e durante la sessione non hai avuto fastidi d’alcun tipo allora la settimana successiva puoi aumentare.

Il vacuo non l’ho mai usato mentre per quanto riguarda quello con il laccetto un paio di andrologi mi dissero di utilizzarlo da un ora e un quarto ad un ora e trenta con quarantacinque minuti di pausa (a volte ne facevo di più di pausa) fra un applicazione ed un altra confermi?
Rarissime volte uscendo senza l’orologio mi sono accorto di averlo tenuto un paio d’ore.

Cosa dovrei confermare?

Sono curioso di sapere in base a quale principio gli andrologi prescrivono questi minutaggi.

In base al fatto che dopo 60-90 minuti comincia a darti fastidio (parlo di laccio e strap) e bisogna riattivare la circolazione. In fondo è comunque uno strumento di costrizione.

Si lo so bene :D , la mia era un pò una provocazione sapendo quanto la maggior parte degli andrologi siano scettici nei confronti del PE e prescrivere qualcosa che si trova già nel manuale d’istruzioni, o qui stesso dove se n’è parlato diffusamente, pur di rifilare la parcella non lo trovo onesto.

Top
Similar Threads 
ThreadStarterForumRepliesLast Post
Visualización ... el cuerpo va donde la mente le lleva ?paybolAgrandamiento del Pene1008-17-2015 08:47 PM

All times are GMT. The time now is 09:20 AM.