Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Prima esperienza con Bathmate

Salve a tutti, sono una new entry di questo forum. Ho praticato PE per circa un anno e poi utilizzato la pompa Bathmate Hercules per qualche mese.

Capitolo PE: facevo stretching e Jelq.L’ho fatto per quasi un anno. Non ricordo esattamente quante mungiture, ogni sessione di allenamento(compresa di riscaldamento pre e post workout) comunque non superava l’ora.Nessun risultato sensibile. Avrei continuato se non fosse che il pene ha cominciato a incurvarsi, questo mi ha allarmato non poco: accadeva nel passaggio dallo stato eretto allo stato flaccido e viceversa, in erezione era dritto come sempre( con la mia solita leggera curva verso l’alto, la classica curva a banana).Ho interrotto subito. La situazione è durata un po di tempo, poi fortunatamente non si è più presentata.Causa? Forse un numero eccessivo di mungiture, forse un’eccessiva intensità delle stesse…bo.

Capitolo Bathmate: utilizzata per qualche mese, nessun risultato.

Adesso vorrei riprovare proprio con la pompa ad acqua. Ho visto che ci sono versione più “avanzate” dell, come la X30 che sembra migliore sia a livello della valvola di sfogo che a livello della zona di pompaggio.L’altro giorno ho ripreso l’Hercules, ho fatto una leggera sessione ma ho notato che non riesce a tenere la pressione… Devo sempre tenere la pompa spingendo verso il pube altrimenti perde la pressione e si sgancia :( non so se il è problema sia nella valvola o nel sistema di pompaggio che non “tiene” più la pompa).Prima di acquistare un’altra pompa vorrei tentare di sistemare quella che ho, se mai fosse possibile. Non so dove mettere mano, secondo voi dov’è il problema?
Per quanto riguarda la sessione di allenamento, ho letto tutte le 35 pagine…pero’ non mi è chiarissima la linea guida migliore in termini di sicurezza ed efficacia. Chi ha utilizzato questa pompa per diverso tempo ed ha avuto risultati sensibili se fosse così gentile da illustrarmi la sua routine gliene sarei molto grato.

Obiettivo: 2 centimetri in lunghezza un centimetro in circonferenza.

Messaggio originale di gano

Qualcuno ha da segnalare migliorie? O da fare domande? Da un po’ tutto tace.

Ciao Gano. Ho letto attentamente questa discussione, provando a copiare ciò che hai fatto tu. Quindi entro in doccia, prendo il bathmate, do una pompata, aspetto 2 minuti, poi un’ altra ecc. Il problema è che fa un male cane, sento il pisello che mi scoppia, è normale? Non riesco a sopportare questa sensazione per piu di 3-4 minuti ( giuro che non sono troppo brusco, do una pompata e rilascio moooolto lentamente). Noto che la cappella preme contro il tubo, (a causa della curvatura del pene) è normale anche ciò?

Ciao ragazzi, vi seguo da tempo e qualche volta ho scritto qua, in ogni caso:

A dicembre ho acquistato il bathmate Hercules, ho iniziato ad utilizzarlo in maniera progressiva, fino a un 2-3 volte prima di un giorni di stop.

Ho letto solo ora da qualche parte che l’utilizzo è da farsi per 6 settimane tutti i giorni, forse questo è la causa dei miglioramenti solo provvisori che ho avuto.

Comunque ho notato che da quando lo utilizzo, IL VOLUME DELLO SPERMA E’ DIMINUITO, specialmente immediatamente o comunque dopo l’utilizzo.

La cosa mi ha abbastanza preoccupato, ho pensato è dovuta al premere del cilindro contro l’osso pubico e magari schiacciare cosi qualche “tubo” che porta lo sperma fuori, cosi’ ho aggiunto una ulteriore guarnizione.

Il risultato non è migliorato molto anche se ora da meno fastidio.

Altra teoria è che il gonfiarsi del pene stringa il “canale” nel pene stesso.

Che ne pensate?

Qualcuno ha avuto problemi simili?

Sono un po’ preoccupato, scusate se ho sbagliato a postare o errori simili.

Grazie in anticipo per chi volesse aiutarmi.

Premetto che sono un novello del PE e che sto da poco cimentandomi abbastanza a fondo nell’argomento, per adesso più teoria che pratica e vorrei sapere se il percorso da me scelto sia adeguato e fruttifero. Detto ciò elenco la mia routine:
(1si / 1 no)
-5 minuti riscaldamento in modo da dilatare i tessuti;
-stiramenti da 30 secondi l’uno in tutte le direzioni per poi ripetere una seconda volta
-50 jelq da minimo tre secondi l’uno
-ulteriori 5 minuti di riscaldamento
-pompa bathmate hercules 18 minuti, dinamico fino alla massima pressione per poi sfiatare gradualmente ogni 5 minuti (20 minuti per sfiatare più i 18 di pompaggio, 38 totali)

Gradirei infinitamente consigli per crescere in lunghezza e/o circonferenza; le mie misure attuali senza PE sono 15 lunghezza e 12 circonferenza.
Spero in una risposta da chi ne sa più di me e intanto vi saluto e vi ringrazio in anticipo :)

Messaggio originale di LiamNinja
Salve a tutti, sono una new entry di questo forum. Ho praticato PE per circa un anno e poi utilizzato la pompa Bathmate Hercules per qualche mese.

Capitolo PE: facevo stretching e Jelq.L’ho fatto per quasi un anno. Non ricordo esattamente quante mungiture, ogni sessione di allenamento(compresa di riscaldamento pre e post workout) comunque non superava l’ora.Nessun risultato sensibile. Avrei continuato se non fosse che il pene ha cominciato a incurvarsi, questo mi ha allarmato non poco: accadeva nel passaggio dallo stato eretto allo stato flaccido e viceversa, in erezione era dritto come sempre( con la mia solita leggera curva verso l’alto, la classica curva a banana).Ho interrotto subito. La situazione è durata un po di tempo, poi fortunatamente non si è più presentata.Causa? Forse un numero eccessivo di mungiture, forse un’eccessiva intensità delle stesse…bo.

Capitolo Bathmate: utilizzata per qualche mese, nessun risultato.

Adesso vorrei riprovare proprio con la pompa ad acqua. Ho visto che ci sono versione più “avanzate” dell, come la X30 che sembra migliore sia a livello della valvola di sfogo che a livello della zona di pompaggio.L’altro giorno ho ripreso l’Hercules, ho fatto una leggera sessione ma ho notato che non riesce a tenere la pressione… Devo sempre tenere la pompa spingendo verso il pube altrimenti perde la pressione e si sgancia :( non so se il è problema sia nella valvola o nel sistema di pompaggio che non “tiene” più la pompa).Prima di acquistare un’altra pompa vorrei tentare di sistemare quella che ho, se mai fosse possibile. Non so dove mettere mano, secondo voi dov’è il problema?
Per quanto riguarda la sessione di allenamento, ho letto tutte le 35 pagine…pero’ non mi è chiarissima la linea guida migliore in termini di sicurezza ed efficacia. Chi ha utilizzato questa pompa per diverso tempo ed ha avuto risultati sensibili se fosse così gentile da illustrarmi la sua routine gliene sarei molto grato.

Obiettivo: 2 centimetri in lunghezza un centimetro in circonferenza.

Ciao , scusa il ritardo, passavo per caso dal forum.
E’ davvero molto strano che con una routine come quella di base tu non abbia avuto alcun guadagno, così com’è ancora più strano il fatto che ti si sia curvato il pene.
Considera che io pratico PE da 4 anni, e sono un cosiddetto “hard gainer” ovvero uno che cresce con enorme difficoltà. Ma durante i primi 2 anni, un paio di centimentri in lunghezza e un centimetro in circonferenza li ho presi.

Domanda banale ma non così ovvia: sei sicuro di averli eseguiti nel migliore modo possibile? Se sicuro di non aver fatto gli stiramenti afferrando la pelle anzicchè il glande?
Ti assicuro che imparare una buona tecnica ed avere una buona metodica non è semplice, e non è producente sottovalutarli perchè altrimenti i risultati non arrivano, e secondo me se non sono arrivati è facile ipotizzare che in qualcosa sei stato imperfetto.

Per quanto riguarda la curvatura, le mie sono sparite e ora è un tubo dritto, anche se ovviamente in punta è meno largo che alla base dell’asta, ma mi va bene così.
In un secondo momento, ma come esercizio avanzato puoi fare gli stiramenti con il fulcro che correggono moltissimo le curvature, ancor più degli ottimi risultati dati da un estensore.
Io riprenderei al tuo posto dalla routine di base, leggerei più post possibile nel forum e riguarderei i video con l’esecuzione degli esercizi per molto tempo, ora basta perchè altrimenti usciamo dal topic.

Per quanto riguarda la pompa, non so consigliarti sulla bathmate, ma dubito dia migliori risultati di una pompa ad aria.
Le BM tendono a rompersi facilmente per quanto ne so. Diverso è se vai su altri prodotti, ad esempio esiste anche il dinamico ad acqua, ma lì parliamo di budget un po’più elevati con risultati differenti.
Ad ogni modo io ho fatto il pumping ad aria, mentre su quello ad acqua c’è chi ti può consigliare meglio di me.

Spero di esserti stato d’aiuto.

Messaggio originale di ImperialPie
Premetto che sono un novello del PE e che sto da poco cimentandomi abbastanza a fondo nell’argomento, per adesso più teoria che pratica e vorrei sapere se il percorso da me scelto sia adeguato e fruttifero. Detto ciò elenco la mia routine:
(1si / 1 no)
-5 minuti riscaldamento in modo da dilatare i tessuti;
-stiramenti da 30 secondi l’uno in tutte le direzioni per poi ripetere una seconda volta
-50 jelq da minimo tre secondi l’uno
-ulteriori 5 minuti di riscaldamento
-pompa bathmate hercules 18 minuti, dinamico fino alla massima pressione per poi sfiatare gradualmente ogni 5 minuti (20 minuti per sfiatare più i 18 di pompaggio, 38 totali)

Gradirei infinitamente consigli per crescere in lunghezza e/o circonferenza; le mie misure attuali senza PE sono 15 lunghezza e 12 circonferenza.
Spero in una risposta da chi ne sa più di me e intanto vi saluto e vi ringrazio in anticipo :)

Innanzitutto occorre sapere se i 15 cm sono presi in erezione prenmendo con il righello sull’osso oppure solo sul pene visibile senza premere sull’osso pubico.

Io inizierei dalla routine manuale, e passerei presto da stiramenti di 30 secondi a quelli da 1 minuto ciascuno.
Con il Jelq invece, inizierei da 100, jelq oleati, per aumentare di 5 ripetizioni ad ogni sessione di allenamento.
Per la pompa eviterei proprio per adesso perchè (opinione mia) rischi di precluderti i primi, favolosi, guadagni iniziali.

Io farei una routine di stiramenti + jelq oleati alternati a pompa ad aria solo e soltanto dopo. Anche perchè ti posso assicurare che è un allenamento pesante e su un neofita sarebbe controproducente.
E te lo dice uno che si sottopone a pratiche medievali, soprattutto per lo stretching (ho postato alcune foto che puoi andare a vedere).


Starting sept 2012: BPEL 15.5 cm - NBPEL 13.5 - EG 13,0 cm

Today: BPEL 18.8 cm - NBPEL 15.3 cm - EG 14.0 cm

Goal: BPEL 19 cm - NBPEL 17.0 cm - EG 16 cm

mi hanno detto di togliere i peli, voi l'avete fatto?

Ciao a tutti, dopo aver comprato una pompa baTHMATE ho notato che non aderiva al corpo quindi non faceva effetto “sottovuoto” ho contatto il sito ufficiale e mi hanno detto che il problema erano i peli del pube, cioè esso deve essere depilato, in modo che la pompa aderisca se no non funziona, a voi funziona con i peli? O vi siete tutti depilati? Grazie

Messaggio originale di Powell
Salve ragazzi,
Oggi ho acquistato bathmate in un sexyshop di fiducia e ho deciso di provarla stasera stessa attenendomi alle istruzioni.
Premetto che non l’ho comprata per inserirla subito in maniera definitiva nelle mie routine. Ho pensato però che iniziare ad usarla magari ogni tanto al posto dei dry jelq nelle routine pre-rapporti potesse unire utilee dilettevole.
Ho fatto 15min di wet jelq, poi mi sono messo in doccia e ho seguito passo passo le istruzioni.
Dopo circa 5 minuti di utilizzo ho sentito un pò troppa pressione e ho tolto l’attrezzo, mi sono accorto che gran parte del glande si era scurito e ho risciaquato con acqua calda, quindi è tornato tutto normale.
Ora mi chiedo, non ho notato un grosso espandimento e mi chiedo dunque seil pene deve essere inserito da flaccido, eretto o barzotto.
Inoltre è normale questo scurimento temporaneo? Grazie

P.S.
Volevo mettere il thread nella sezione delle pompe ma non so se è riservata ai veterani, in tal caso mi scuso.

Depilando ogni tanto (2 settimane?) a me tiene il sottovuoto. La prima volta anche io ho provato con il pelo integro e non funzionava.


Starting at: 7"-18cm BPEL x 5.1"-13cm EG with a big downward curve (measure taken with much pain straightening the penis... Measured following the curve is 6/10"-1,5cm more)

Desired measures: 9"-23cm BPEL x 6.5-16,5cm EG the most straightened possible.

And then? In my dreams 12.25"-31cm BPEL x 8"-20cm EG, ahahaha... But this is only a personal fantasy and surely even very uncomfortable to manage...

Messaggio originale di Aleedinver

Depilando ogni tanto (2 settimane?) a me tiene il sottovuoto. La prima volta anche io ho provato con il pelo integro e non funzionava.

Grazie della risposta, lo farò!! Ma tu ti depilavi a pelle con la lametta/gel depilatorio, oppure con il rasoio quindi un minimo di “lunghezza di pelo” rimaneva?

Dipende da come reagisce la tua pelle. Adesso sono lunghi un paio di millimetri (come se fossero tagliati con il tagliacapelli) e tiene bene lo stesso, ma di solito uso la lametta anche se l’area è delicata e quindi per un paio di giorni tende ad arrossarsi o avere un po’ di follicolite. Mi hanno consigliato di usare il balsamo per capelli invece della schiuma da barba e devo dire che in effetti scorre bene la lametta, ma se preferisci il rasoio elettrico o il tagliacapelli sappi che non devono essere per forza rasati per tenere il sottovuoto. Basta che non ci siano troppi peli sovrapposti a far passare l’aria. Di solito fino a 5-6mm di lunghezza a me non dà problemi (ma dipende anche quanto sono fitti i tuoi probabilmente… Ognuno è diverso).


Starting at: 7"-18cm BPEL x 5.1"-13cm EG with a big downward curve (measure taken with much pain straightening the penis... Measured following the curve is 6/10"-1,5cm more)

Desired measures: 9"-23cm BPEL x 6.5-16,5cm EG the most straightened possible.

And then? In my dreams 12.25"-31cm BPEL x 8"-20cm EG, ahahaha... But this is only a personal fantasy and surely even very uncomfortable to manage...

Messaggio originale di Aleedinver
Dipende da come reagisce la tua pelle. Adesso sono lunghi un paio di millimetri (come se fossero tagliati con il tagliacapelli) e tiene bene lo stesso, ma di solito uso la lametta anche se l’area è delicata e quindi per un paio di giorni tende ad arrossarsi o avere un po’ di follicolite. Mi hanno consigliato di usare il balsamo per capelli invece della schiuma da barba e devo dire che in effetti scorre bene la lametta, ma se preferisci il rasoio elettrico o il tagliacapelli sappi che non devono essere per forza rasati per tenere il sottovuoto. Basta che non ci siano troppi peli sovrapposti a far passare l’aria. Di solito fino a 5-6mm di lunghezza a me non dà problemi (ma dipende anche quanto sono fitti i tuoi probabilmente… Ognuno è diverso).

Grazie mille delle info!!!!

Penso che...

Con la pompa bathmate, siccome il tempo di utilizzo è limitato a 20 minuti al giorno, abbia bisogno di un periodo di circa un anno di uso costante per vedere miglioramenti in circonferenza…anche se gia dopo alcuni mesi di utilizzo ho notato erezioni pù vigorose.


Start (1/6/15): 17x14 cm NBPEL (senza premere con il metro)

Now (1/6/16): NBPEL 18,5x15 cm // BPEL 21x15 cm

Goal: 19x15.5 cm NBPEL https://www.thundersplace.org/foto-...osan-forte.html

Ciao domanda per tutti, voi come usate la pompa bathmate? In vasca o in doccia ?
Io ho la vasca, quindi non avendo possibilità di mettermi a fare il bagno ogni giorno riempendo tutta la vasca, ho optato per restare in piedi fuori dalla vasca, riempire la pompa d’acqua e infilarci dentro il pene, diciamo che ha funzionato all’80% , ( non so se mi sono spiegato bene, io non entravo in contatto ne con la doccia ne con la vasca, riempivo la pompa restando in piedi in bagno, e per quando pompavo l’acqua mi avvicinavo alla vasca per non far cadere l’acqua a terra ) ma questi giorni che sono in vacanza e posso rilassarmi in vasca, ho provato ad usare la pompa stando a mollo ed è tutta un’altra cosa, sento molta + pressione e il pene infatti si “gonfia” di +, voi come consigliate di utilizzarla ? Il primo metodo che vi ho elencato è sbagliato ?

Messaggio originale di MartelloDiThor
Meglio metterlo dentro barzotto o in erezione, ancora meglio se riesci a mantenerla.

Noterai il pene espandersi dopo diversi allenamenti non subito.
Comunque non sostituire il jelq con la pompa, al massimo se ti alleni da molti mesi inseriscila pisn piano.

Riguardo allo scurimento non so, purtroppo nella maggior parte delle pompe ad acqua non si può conoscere a che depressione si lavora.

Ciao domanda per tutti, voi come usate la pompa bathmate? In vasca o in doccia ?

Io ho la vasca, quindi non avendo possibilità di mettermi a fare il bagno ogni giorno riempendo tutta la vasca, ho optato per restare in piedi fuori dalla vasca, riempire la pompa d’acqua e infilarci dentro il pene, diciamo che ha funzionato all’80% , ( non so se mi sono spiegato bene, io non entravo in contatto ne con la doccia ne con la vasca, riempivo la pompa restando in piedi in bagno, e per quando pompavo l’acqua mi avvicinavo alla vasca per non far cadere l’acqua a terra ) ma questi giorni che sono in vacanza e posso rilassarmi in vasca, ho provato ad usare la pompa stando a mollo ed è tutta un’altra cosa, sento molta + pressione e il pene infatti si “gonfia” di +, voi come consigliate di utilizzarla ? Il primo metodo che vi ho elencato è sbagliato ?

Messaggio originale di aristotele

Ciao ragazzi, vi seguo da tempo e qualche volta ho scritto qua, in ogni caso:

A dicembre ho acquistato il bathmate Hercules, ho iniziato ad utilizzarlo in maniera progressiva, fino a un 2-3 volte prima di un giorni di stop.

Ho letto solo ora da qualche parte che l’utilizzo è da farsi per 6 settimane tutti i giorni, forse questo è la causa dei miglioramenti solo provvisori che ho avuto.

Comunque ho notato che da quando lo utilizzo, IL VOLUME DELLO SPERMA E’ DIMINUITO, specialmente immediatamente o comunque dopo l’utilizzo.

La cosa mi ha abbastanza preoccupato, ho pensato è dovuta al premere del cilindro contro l’osso pubico e magari schiacciare cosi qualche “tubo” che porta lo sperma fuori, cosi’ ho aggiunto una ulteriore guarnizione.

Il risultato non è migliorato molto anche se ora da meno fastidio.

Altra teoria è che il gonfiarsi del pene stringa il “canale” nel pene stesso.

Che ne pensate?

Qualcuno ha avuto problemi simili?

Sono un po’ preoccupato, scusate se ho sbagliato a postare o errori simili.

Grazie in anticipo per chi volesse aiutarmi.

Messaggio originale di gano
Io so che con la bathmate sono passato sa 16,5 a 18, cm. Il resto è aria fritta.

Io ho letto tutto il topic. In 1 mese hai guadagnato 1,5 e in quasi un anno (che nel frattempo continui a decantare questo prodotto) non hai guadagnato più nulla. Direi un flop, in 1 anno con gli esercizi si guadagna uguale

Pressione corretta per iniziare

Buongiorno a tutti chiedo scusa se faccio una domanda che poco a a che vedere con domande e risposte sino a qui.

Ho acquistato Bathmate Ercules (ad acqua) e sono alla terza settimana. La prima ho fatto 5 minuti di stretching, pompa per 10 minuti - jelq per 5 minuti un giorno si uno no. La seconda 5 minuti stretching - pompa per 10 minuti - jelq wet per 5 minuti - pompa per 10 minuti - jelq wet per 5 minuti. Sono alla terza settimana e vorrei fare, sempre partendo da 5 minuti di stretching, 3 sessioni da 10 minuti intervallate da jelq wet per 5 minuti. I risultati per ora non sono male, vedo incremento circonferenza di circa 1 cm e in lunghezza sempre circa 1 cm. Ma vorrei farvi un paio di domande:

1) secondo voi il percorso è corretto considerando che da questa settimana andrò avanti sempre un giorno si e uno no con 3 sessioni da 10 minuti?

2) ho un problema, con il Bathmate che ho non si può controllare la pressione e vorrei usarlo a circa 3hg, chi mi sa dire grossomodo a quante pompate si arriva a 3hg? 2, 3 … 4?

Grazie mille per i vostri utili consigli, vedo che siete piuttosto esperti della cosa!

Oballa.

Top

All times are GMT. The time now is 08:39 PM.