Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Consigli principiante esercizi dieta sport.....e molte domande

12

Consigli principiante esercizi dieta sport.....e molte domande

Intanto un saluto a tutti e un ringraziamento anticipato per l aiuto
Non so se ho messo tutti i dati giusti io e l’inglese non andiamo d accordo…..:
Lunghezza 16,5 circonferenza 13,1
Obiettivo 22-23cm circ 16,5-17
Se sbaglio qualcosa ditemelo senza nessun problema
Ho iniziato da 2-3 giorni
I primi 5 giorni si esercizi faccio 15 minuti la mattina e 15 minuti prima di andare a dormire quindi 12 ore di stacco tra un esercizio e l altro per 2 giorni poi 1 di riposo
Sono partito con l’idea di fare o “2 giorni e 1 di riposo” quindi 4 giorni settimanali da 30 minuti l uno
Oppure
1 giorno e 1 di riposo facendo pero 25 30 minuti di routine
Non so quale delle 2 opzioni sia meglio se 2-1-2-1…… O 1-1-1-1……..
Come esercizi sto facendo
Riscaldamento sempre con acqua calda sotto la doccia o in vasca da bagno
5 minuti Jelqing uso 2 mani per schiacciare di più una inversa
5 minuti il bathmate x30 lo uso credo al 60 -70% della pressione sempre in acqua
5 minuti Jelqing
E ogni tanto faccio qualche allungamento con gamba alzata sempre 5 minuti
Come dieta sto facendo in contemporanea una dieta iperproteica per salire di peso nello sport che faccio
Proteine 140gr al giorno
Mattina
Colazione:3 fette biscottate con nutella-marmellata
Spuntino: 20gr noci
Pranzo: 60-70 gr di pasta con 100 gr di tonno/salmone a volte verdura molta(varia) petto di pollo 100 gr
Spuntino 20gr noci
Merenda 1 banana
Spuntino dopo esercizzi-palestra 2 uova 1 solo rosso
Cena 200-250 gr di petto di pollo/ pesce 2 volte a settimana
Colazione te caldo senza zucchero

Sport faccio mma 2-3 volte a settimana e palestra e corsa negli altri 2 giorni liberi sabato e domenica riposo salvo gli incontri
Ho comperato e costruito una pompa a mano a vuoto in pratica il mio bathmate e come se fosse una versione extreme ma non l ho ancora usata naturalmente quello fra 1 mese o 2 di esercizzi
Altezza sono 1,71 peso 68 chili massa grassa 12-13%

Domande masturbarsi o no, fare sesso comporta qualcosa?
Il pene essendo in parte muscolo, e facendo gia di mio la dieta iperproteica ” non è la prima volta che la faccio” pero l ho sempre fatta super natural niente proteine in polvere nemmeno amminoacidi solo cibo,
Se prendessi degli amminoacidi ramificati o proteine del siero del latte in polvere da prendere subito dopo fatti gli esercizzi potrebbe essere un bene come per i normali muscoli del corpo o no?
Grazie ancora a tutti


Last edited by aluko : 02-25-2017 at .

La lunghezza è BP o NBP? Comunque in generale 7cm in lunghezza sono molto difficili da raggiungere e richiedo anni e anni di allenamenti, 4 cm di circonferenza sarebbe probabilmente un record!!

Per la routine aspettiamo qualcuno che usa il bathmate, per quanto riguarda le proteine in polvere non ti rendono meno “naturale” in realtà e credo che a livello di PE servano a poco o nulla. Forse più nulla.


Dati di partenza 17.2 BP 12.5 EG

22/05/2020 19.5 BP 15 EG

Obiettivo: 21 BP 15 EG

Messaggio originale di Alathor
La lunghezza è BP o NBP? Comunque in generale 7cm in lunghezza sono molto difficili da raggiungere e richiedo anni e anni di allenamenti, 4 cm di circonferenza sarebbe probabilmente un record!!

Per la routine aspettiamo qualcuno che usa il bathmate, per quanto riguarda le proteine in polvere non ti rendono meno “naturale” in realtà e credo che a livello di PE servano a poco o nulla. Forse più nulla.

Scusa l’ignoranza ma BP o NBP EG sarebbero?

Ci dovrebbe essere un post con tutte le sigle. Comunque:

NBP: Lunghezza presa alla base del pene senza spingere sulla ciccia
BP: Lunghezza presa spingendo al limite contro l’osso pubico.
EG: è la circonferenza

Solitamente si usa la BP perchè non è soggetta al cambiamento di peso corporeo che invece può influenzare la NBP, se peso 90kg su 170 e ho 15 NBP è probabile che passando a 70 kg il mio pene sembrerà più lungo per via della perdita di grasso alla radice, ma non è effettiva lunghezza guadagnata con il PE.


Dati di partenza 17.2 BP 12.5 EG

22/05/2020 19.5 BP 15 EG

Obiettivo: 21 BP 15 EG

All ora 16,5 ho misurato all osso ma non ho spinto molto forse prendo 0.5 cm se spingo e forse altri 0.5 se mi misuro quando ho una super erezione ma non mi sembra molto giusto perche in primis quando si fa sesso la durezza del pene nn é al 100% ma meno quindi….. In secundis una donna non lo prende fino all osso quindi preferisco crescere da queste misure

Comunque grazie ancora per le informazioni attendo altre risposte

Un altra cosa che vorrei chiedere visto che faccio palestra da molto tempo se combinassi dell ormone GH da predere per iniezioni avrei sviluppi maggiori da quanto ho letto in giro o mi sbaglio?

Ciao,

solo se non raggiungi, con l’alimentazione bilanciata, 1,5/2 grammi di proteine per kg. di peso corporeo, massa grassa esclusa, potresti assumere delle proteine in polvere per integrare. L’eccesso di proteine, e di cibo in generale, oltre a causare i vari inconvenienti che tutti un po’ conosciamo, abbassano anche il testosterone e l’ormone della crescita. Strano ma vero, l’ormone della crescita aumenta durante il digiuno. Infatti molti atleti, me compreso, trovano beneficio nel digiuno intermittente.

A parte che sono contrario all’uso di farmaci non necessari! Non credo che siringarti di GH faccia crescere anche il pene: i recettori ormonali della crescita del pisello si disattivano dopo la pubertà. Piùttosto bisogna fare attenzione perchè alti livelli dell’ormone della crescita possono accellerare la crescita dei tumori.

Messaggio originale di ZiuFranciscu
Ciao,
solo se non raggiungi, con l’alimentazione bilanciata, 1,5/2 grammi di proteine per kg. di peso corporeo, massa grassa esclusa, potresti assumere delle proteine in polvere per integrare. L’eccesso di proteine, e di cibo in generale, oltre a causare i vari inconvenienti che tutti un po’ conosciamo, abbassano anche il testosterone e l’ormone della crescita. Strano ma vero, l’ormone della crescita aumenta durante il digiuno. Infatti molti atleti, me compreso, trovano beneficio nel digiuno intermittente.
A parte che sono contrario all’uso di farmaci non necessari! Non credo che siringarti di GH faccia crescere anche il pene: i recettori ormonali della crescita del pisello si disattivano dopo la pubertà. Piùttosto bisogna fare attenzione perchè alti livelli dell’ormone della crescita possono accellerare la crescita dei tumori.

Assolutamente d’accordo su tutto.

Comunque la misura BP ti serve per monitorare i guadagni.


Dati di partenza 17.2 BP 12.5 EG

22/05/2020 19.5 BP 15 EG

Obiettivo: 21 BP 15 EG

Ciao Aluko, se non hai mai fatto esercizi di ingrandimento penieno, non capisco perché vuoi usare la pompa, come non capisco perché usi due mani per schiacciare di più, come tu dici, nell’effettuare il jelq, non capisco nemmeno il perché fare gli esercizi, mattino e sera??

Arrivare nel forum già con pre convinzioni, non aiuta ne’ l’iscritto ne’ chi invece cerca di dare consigli!!

Ora spiegami come potrei fare, per farti capire che ogni tua convinzione è sbagliata?? O per meglio dire, ci hai solo dato, dati di fatto, io faccio così, io uso la pompa, io schiaccio con due mani ma al più presto possibile userò lo schiacciapatate…..😳😱

Si dovrebbe invece: buongiorno a tutti, vorrei sapere come posso fare per farlo crescere, ho bisogno di informazioni, attendo vostre info…..Sarebbe tutto più facile, non trovi??

Un saluto!!😃😄😜


(08-2016) BP16-EG13,5

(04-2017) BP18-EG14

:-pulse: :jumpred:


Last edited by Parto da 16 : 02-25-2017 at .

Messaggio originale di Parto da 16
Ciao Aluko, se non hai mai fatto esercizi di ingrandimento penieno, non capisco perché vuoi usare la pompa, come non capisco perché usi due mani per schiacciare di più, come tu dici, nell’effettuare il jelq, non capisco nemmeno il perché fare gli esercizi, mattino e sera??
Arrivare nel forum già con pre convinzioni, non aiuta ne’ l’iscritto ne’ chi invece cerca di dare consigli!!
Ora spiegami come potrei fare, per farti capire che ogni tua convinzione è sbagliata?? O per meglio dire, ci hai solo dato, dati di fatto, io faccio così, io uso la pompa, io schiaccio con due mani ma al più presto possibile userò lo schiacciapatate…..😳😱
Si dovrebbe invece: buongiorno a tutti, vorrei sapere come posso fare per farlo crescere, ho bisogno di informazioni, attendo vostre info…..Sarebbe tutto più facile, non trovi??
Un saluto!!😃😄😜

Up!

Messaggio originale di aluko

All ora 16,5 ho misurato all osso ma non ho spinto molto forse prendo 0.5 cm se spingo e forse altri 0.5 se mi misuro quando ho una super erezione ma non mi sembra molto giusto perche in primis quando si fa sesso la durezza del pene nn é al 100% ma meno quindi….. In secundis una donna non lo prende fino all osso quindi preferisco crescere da queste misure

Comunque grazie ancora per le informazioni attendo altre risposte

Un altra cosa che vorrei chiedere visto che faccio palestra da molto tempo se combinassi dell ormone GH da predere per iniezioni avrei sviluppi maggiori da quanto ho letto in giro o mi sbaglio?

Ciao e benvenuto, scusami ma tutto questo post non ha senso, forse 0.5 se spingi, forse 0.5 se c’è l’hai più duro, in questo modo non capirai mai sei stai davvero crescendo o no, spesso per guadagnare 1 cm ci vogliono anche mesi, la misura per essere confrontata nel tempo correttamente va presa Bone Pressed con un erezione del 100%, tutte le altre misure non sono effettivamente utili per un buon riscontro futuro.

Poi quoto tutto quello che hanno detto gli altri utenti, non partire con routine improbabili eseguite a modo tuo, rischi solo di bruciare i guadagni o peggio di non ottenere risultati.

Segui invece la Routine Di Base.

Buona fortuna!

Ok ok che serie di esercizi mi consigliate? Quindi niente pompa?

PE o no PE se prendo 3 2 o anche solo 1 cm me ne accorgo a occhio senza bisogno di misure

Vorrei sapere una cosa in particolare: il pene dovrebbe comportarsi come i muscoli per un certo verso giusto?

Ovvero fare 3 mese di esercizi tutti uguali aumentando i tempi o difficoltà rende molto meno che variare tutti gli esercizi e i tempi ogni 2 settimane nei 3 mesi giusto?

Da quanto ho capito niente bathmate x30 Comunque che esercizi mi consigliate? Quanto tempo al giorno? Giorni di riposo……. Eccetera mi affido completamente

Seguo la routine di base dopo quanto posso fare altro 20 30 40 giorni? O quando il pene smette di tirarmi alla base?


Last edited by aluko : 02-25-2017 at .

Messaggio originale di aluko

Ok ok che serie di esercizi mi consigliate? Quindi niente pompa?

PE o no PE se prendo 3 2 o anche solo 1 cm me ne accorgo a occhio senza bisogno di misure

Vorrei sapere una cosa in particolare: il pene dovrebbe comportarsi come i muscoli per un certo verso giusto?

Ovvero fare 3 mese di esercizi tutti uguali aumentando i tempi o difficoltà rende molto meno che variare tutti gli esercizi e i tempi ogni 2 settimane nei 3 mesi giusto?

Da quanto ho capito niente bathmate x30 Comunque che esercizi mi consigliate? Quanto tempo al giorno? Giorni di riposo……. Eccetera mi affido completamente

Seguo la routine di base dopo quanto posso fare altro 20 30 40 giorni? O quando il pene smette di tirarmi alla base?

Ti ho lasciato il link della routine di base, c’è scritto tutto lì.

In molti considerano troppi i 200 jelq iniziali, ti consiglio di partire da pochi fatti bene per poi aumentare gradualmente.

Buon PE!

Ok!! Bene Aluko devi sapere che pompa, estensore, pesi, clamp, hold……. martellate,😀 sono tutte cose che si aggiungono al PE quando gli esercizi hanno dato il massimo della crescita e quindi c’è bisogno di aggiungere nuovi stimoli per una nuova crescita, quindi stiamo parlando di un anno e mezzo / due, da inizio PE. Si pensa che più si fa in poco tempo meglio è, invece è l’inverso, meno si fa in più tempo meglio è, aumentando gradualmente gli stimoli. Il pene non è un muscolo anche se è presente un tessuto muscolare liscio, è più vicino alla struttura dei tendini che ai muscoli se vogliamo essere precisi!!
Come ho scritto ad altro utente, così dico a te le stesse cose:
La newbie routine ha tutto ciò che necessità per ottenere miglioramenti di ingrandimento penieno, ed ha precisi passaggi da effettuare tutti in un’unica sessione.
1) Riscaldamento iniziale con temperatura di 45 gradi che produce, distensione dei tessuti, vasodilatazione e successiva accelerazione della circolazione profonda e superficiale.
2) Stiramenti, che producono allungamento delle fibre e fasci del collagene dove le fibrocellule si dispongono in modo seriale. Questi esercizi predispongono inoltre alla fase successiva.
3) Jelq, simulazione controllata di una erezione con massima espansione in fase di mungitura, creando così uno stress da super lavoro. Allungamento delle fibre e fasci già predisposti in serie (negli stiramenti) e sottoposte ad un aumentato carico, da contenere nei limiti fisiologici, oltre questi limiti c’è contrazione, cioè il tessuto si protegge per evitare strappi.
4) Riscaldamento, idem punto 1.
5) Kegel, questi apportano molteplici benefici ma il più importante per il PE è che attivano energicamente il flusso ematico in zona pelvica, quindi dell’intero apparato riproduttivo, contribuendo al drenaggio dei liquidi che inevitabilmente si producono durante il PE.
Gli unici due punti che, secondo me, si possono invertire, sono il punto 4 e 5, entrambi per la riattivazione e drenaggio, reputo più utile terminare il PE con il riscaldamento proprio per lasciare i tessuti in forma distesa e rilassata.

200 Jelq, meglio 150 perché effettivamente sono troppi, li devi raggiungere in modo graduale in circa 2 mesi, osservando ed ascoltando ciò che il tuo corpo ti comunica, il riposo ti consiglio di farlo al terzo giorno, proprio per evitare accumuli di stress!!
Un saluto e buon inizio PE. 😜


(08-2016) BP16-EG13,5

(04-2017) BP18-EG14

:-pulse: :jumpred:

Messaggio originale di Parto da 16
Ok!! Bene Aluko devi sapere che pompa, estensore, pesi, clamp, hold……. martellate,😀 sono tutte cose che si aggiungono al PE quando gli esercizi hanno dato il massimo della crescita e quindi c’è bisogno di aggiungere nuovi stimoli per una nuova crescita, quindi stiamo parlando di un anno e mezzo / due, da inizio PE. Si pensa che più si fa in poco tempo meglio è, invece è l’inverso, meno si fa in più tempo meglio è, aumentando gradualmente gli stimoli. Il pene non è un muscolo anche se è presente un tessuto muscolare liscio, è più vicino alla struttura dei tendini che ai muscoli se vogliamo essere precisi!!
Come ho scritto ad altro utente, così dico a te le stesse cose:
La newbie routine ha tutto ciò che necessità per ottenere miglioramenti di ingrandimento penieno, ed ha precisi passaggi da effettuare tutti in un’unica sessione.
1) Riscaldamento iniziale con temperatura di 45 gradi che produce, distensione dei tessuti, vasodilatazione e successiva accelerazione della circolazione profonda e superficiale.
2) Stiramenti, che producono allungamento delle fibre e fasci del collagene dove le fibrocellule si dispongono in modo seriale. Questi esercizi predispongono inoltre alla fase successiva.
3) Jelq, simulazione controllata di una erezione con massima espansione in fase di mungitura, creando così uno stress da super lavoro. Allungamento delle fibre e fasci già predisposti in serie (negli stiramenti) e sottoposte ad un aumentato carico, da contenere nei limiti fisiologici, oltre questi limiti c’è contrazione, cioè il tessuto si protegge per evitare strappi.
4) Riscaldamento, idem punto 1.
5) Kegel, questi apportano molteplici benefici ma il più importante per il PE è che attivano energicamente il flusso ematico in zona pelvica, quindi dell’intero apparato riproduttivo, contribuendo al drenaggio dei liquidi che inevitabilmente si producono durante il PE.
Gli unici due punti che, secondo me, si possono invertire, sono il punto 4 e 5, entrambi per la riattivazione e drenaggio, reputo più utile terminare il PE con il riscaldamento proprio per lasciare i tessuti in forma distesa e rilassata.

200 Jelq, meglio 150 perché effettivamente sono troppi, li devi raggiungere in modo graduale in circa 2 mesi, osservando ed ascoltando ciò che il tuo corpo ti comunica, il riposo ti consiglio di farlo al terzo giorno, proprio per evitare accumuli di stress!!
Un saluto e buon inizio PE. 😜

ciao 16 e scusa se m intrometto,il riscaldamento dici che va fatto a 45 gradi,io fino ad ora ho usato acqua calda,molto calda e quasi certamente superiore ai 45 gradi,continuo così oppure rettifico basandomi sul tuo consiglio?come faccio a misurare i gradi?

Messaggio originale di scara

ciao 16 e scusa se m intrometto,il riscaldamento dici che va fatto a 45 gradi,io fino ad ora ho usato acqua calda,molto calda e quasi certamente superiore ai 45 gradi,continuo così oppure rettifico basandomi sul tuo consiglio?come faccio a misurare i gradi?

Ciao, basta agire sulla caldaia e impostare la temperatura dei sanitari tra i 55/60 gradi, ma a causa della dispersione termica dei tubi al rubinetto arriverà intorno ai 45/50 gradi. Comunque è semplice, fai così, se metti la mano nell’acqua calda e dopo pochi secondi istintivamente la ritrai è sicuramente superiore a 50 gradi, basta miscelarla!!

Un saluto.😜


(08-2016) BP16-EG13,5

(04-2017) BP18-EG14

:-pulse: :jumpred:

Top
12
Similar Threads 
ThreadStarterForumRepliesLast Post
Nuovo al PE, consigli e domande.Dr.deerEsercizi di base per il pene101-25-2017 05:33 PM
Consigli per principianteteofiloEsercizi di base per il pene210-05-2016 11:15 AM
Principiante, curiosità e domandeLuchetto1993Esercizi di base per il pene801-31-2016 04:39 AM
Consigli, dubbi, difficoltà per un principianteAgrumeeehEsercizi di base per il pene206-28-2015 10:17 PM
Programma di esercizi per principianteDavor JelqEsercizi di base per il pene509-08-2012 07:30 PM

All times are GMT. The time now is 12:59 AM.