Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Esercizi Kegel E Peggioramento Durata

Esercizi Kegel E Peggioramento Durata

Ciao,

Scrivo qui perché in altre sezioni non mi fa pubblicare.

Ho iniziato PE verso i 17 anni poi ho smesso ed ora a 22 ho ripreso. Principalmente l’ho fatto per l’EQ perché tra il fattore età e l’allenamento il mio periodo refrattario è quasi nullo😂

Volevo dirvi però che sto avendo problemi con i kegel. Da quando ho ricominciato a farli non riesco a rilassare più il muscolo come una volta e cotnraendolo anche involontariamente durante i rapporti mi spinge a venire prima, qualcuno di voi ha riscontrato questo problema? È normale visto che ho ripreso solo da un mese?

Grazie, un saluto!

Ti dirò in base alla mia brevissima esperienza ho capito che gli esercizi dii kegel non sono fatti per tutti, in alcuni soggetti possono anche creare più rogne che guadagni, ad esempio chi ha una ipertensione in tale zona!

Io non li ho mai fatti e non so come si eseguano.

C’è un modo quindi di iniziare con cautela e monitorare la situazione?

Così si capisce se ci fa bene o no.. Vedo quindi di studiare in cosa consiste

I kegels vanno usati solo a fine sessione PE, essi sono in grado di attivare energicamente il flusso e il deflusso ematico locale, questi vengono eseguiti con il solo obiettivo di aiutare il drenaggio del fluidi, (coinvolgendo il sistema linfatico), che inevitabilmente si producono durante le varie fasi del quotidiano allenamento. Ogni suo abuso può procurare indesiderati processi infiammatori a carico del pavimento pelvico nonché della prostata, con conseguente bassa EQ.

Quando esiste una buona libido e un’ottima fisiologia locale, i kegels vengono da noi eseguiti in modo autonomo o meglio spontaneo, per stabilire e mantenere una costante pressione ematica intracavernosa, detta fase di stallo. Dopo l’allenamento invece, in assenza di stimolazione locale, i kegels attivano solo il ricambio ematico e il deflusso dei fluidi per via linfatica, principale fonte di processi infiammatori!!

Un saluto. 😜


(08-2016) BP16-EG13,5

(04-2017) BP18-EG14

:-pulse: :jumpred:

Messaggio originale di Parto da 16
I kegels vanno usati solo a fine sessione PE, essi sono in grado di attivare energicamente il flusso e il deflusso ematico locale, questi vengono eseguiti con il solo obiettivo di aiutare il drenaggio del fluidi, (coinvolgendo il sistema linfatico), che inevitabilmente si producono durante le varie fasi del quotidiano allenamento. Ogni suo abuso può procurare indesiderati processi infiammatori a carico del pavimento pelvico nonché della prostata, con conseguente bassa EQ.
Quando esiste una buona libido e un’ottima fisiologia locale, i kegels vengono da noi eseguiti in modo autonomo o meglio spontaneo, per stabilire e mantenere una costante pressione ematica intracavernosa, detta fase di stallo. Dopo l’allenamento invece, in assenza di stimolazione locale, i kegels attivano solo il ricambio ematico e il deflusso dei fluidi per via linfatica, principale fonte di processi infiammatori!!
Un saluto. 😜

Leggevo che vengono fatti anche per chi soffre di incontinenza urinaria, serie da 10 VOLTE per tre volte al giorno, 5secondi tenere il muscolo in tensione e poi rilassarlo per dieci secondi(se tensione tempo x, riposo tempo2x). Proverò qualcosa di molto leggero per vedere solo come mi sento.

Top
Similar Threads 
ThreadStarterForumRepliesLast Post
Problemi con i kegeltostapeneEsercizi di base per il pene605-14-2015 07:31 PM
Kegel And Reverse KegelItalianguido69Penis Enlargement Basics010-22-2014 12:16 AM
Esercizi per la durata?BatsoulEsercizi di base per il pene709-06-2014 06:43 PM
Wrong kegel consequenceslovemebeePenis Enlargement Basics1008-19-2009 08:02 AM
What Kegel program is the best?nyera_killenPenis Enlargement501-15-2008 05:24 PM

All times are GMT. The time now is 10:36 PM.