Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Prime prove e chiarimenti sulla routine

Prime prove e chiarimenti sulla routine

Ciao a tutti. Allora io sono due settimane circa che faccio questa routine:
3 minuti riscaldamento;
100 jelq;
3 minuti di riscaldamento.
Il tutto 2 giorni si, 1 no, 2 si e 2 no, anche se in queste due settimane sono stato molto incostante, ho saltato qualche volta.

I kegel li faccio 3 volte a settimana per 3 volte al giorno e ogni volta ne faccio circa 10, ho visto che è consigliata questa frequenza da molti siti. Per quanto riguarda gli stiramenti, invece, ho deciso personalmente di non effettuarli almeno per il momento, in quanto non mi fido al 100%, preferisco andare di jelq. Facendo solo jelq ho diminiuito da 5 a 3 i minuti di riscaldamento.

Risultati ovviamente non ne ho visti, ho solo notato che a riposo, dopo le prime due volte che ho fatto jelq, tendeva a rilassarsi di più e sembra anche che si notino di più le vene.

Volevo chiedervi se questa routine può essere valida come inizio, andando poi man mano ad aumentare il numero di jelq, o se è da buttare o se mi consigliate qualche modifica. Preferisco concentrarmi sui jelq anche perché non ho moltissimo tempo da dedicare al PE. Inoltre vorrei sapere anche cosa ne pensate riguardo a come distribuisco la frequenza di kegel.

Grazie mille!

Ciao Warlock

Questo mi sembra essere una prova eccellente e prudente per inziare. Non credo che esite qualcosa come “troppo leggero” - tu devi sentirti sicuro e confortabile colla tua routine, allora tutt’à posto!

L’unica cosa che io vedo un pò critico è la durazione dei riscaldamenti. Ritornare da 3 à 5 minuti mi pare ragionevole.

Per il resto: vai ci pure per il primo mese. Poi aumemti i jelg, forse da 100 à 150, ma non di più. E poi, dopo un altro mese, ti metti su 200 jelq. Cosi troverai il punto di equilibro tra tempo utilizzato e risultati

Parlando di risultati: misuri una volta al mese. Basta, non di piu! E intanto che stai notificando crescità, non ci sono motivi per cambiare principalmente la routine. Puoi aumentare mese per mese il numero dei jelq, ma sè la crescità si ferma, provi di andare alla routine di un o anche due mesi in ritorno. Forse ne fai semplicamemte di troppo.

Per i Kegel: se ti va bene così, niente da dire. L’importante è che hai una routine di Kegel, tutto il resto è individuale.

Tieni un giornale di bordo (puoi anche farlo in TP) ditagliato su quello che fai e che succede al livello riposta del pene.

Io credo che il tuo approcio “light” è molto interessante e seguirò questo thread con interesse. Se leggi l’Inghlese, cerci il giornale di bordo di Hunglikeagerbil, lui fa una routine ancora piu leggera della tua da anni - e sta crescendo!

Richard65


Modified forum rule #69: Your avatar must show a JUICY ass, may it be female, male, mermaid, even sheep or horses are accepted. :-)

My logbook: Richard65 - the roadbook

Ciao Richard, grazie mille per la risposta e scusami se tardo a risponderti. Seguirò il tuo consiglio per quanto riguarda il riscaldamento. Coi kegel sta andando alla grande, dopo una settimana di routine come l’avevo descritta ho avvertito già qualche piccolo miglioramento con le erezioni, mi sembrano più piene. Purtroppo non ho avuto modo di proseguire con i jelq questa settimana e quindi ripartirò a tutta birra da lunedì! Poi vediamo entro un mese cosa riesco a combinare! ;)

Top
Similar Threads 
ThreadStarterForumRepliesLast Post
chiarimenti sulla durezza del pene durante i jelqbiggiesmall111Esercizi di base per il pene206-20-2017 03:39 PM
30 Day Routine - Length, Girth, EQ.Tossed SaladPenis Enlargement Basics4806-04-2017 12:04 AM
domanda sulla routinemarchetto94Esercizi di base per il pene1712-12-2012 09:25 PM
What do you think of this routine Pumpers and ADS'ers please.MisterWhiskersPenis Pumps903-01-2009 10:15 PM

All times are GMT. The time now is 11:56 AM.