Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Routine di base modificata

Routine di base modificata

Buonasera ragazzi, sono nuovo del PE e vi scrivo per avere consigli su questa mia routine.
Premetto una cosa: non ho quai mai seguito la newbie routine. Perché? Sinceramente non lo so, soltanto che naturalmente sono stato portato ad altro.
Dunque, io ho cominciato più o meno disordinatamente, ma nel seguente modo: riscaldamento con ciò che mi capitava (acqua calda principalmente), ho saltato gli stiramenti perché ciò che a me interessa prevalentemente è la circonferenza (avendo circa 17 e più di BPEL) e dunque ho fatto soltanto jelq oleato (più o meno una decina di minuti).
Questa pseudo-routine l’ho eseguita quattro volte per una settimana. Poi ho fatto una pausa di una settimana ché mi è stato quasi impossibile, tra un sacco di sesso che facevo (molte volte al giorno), continuare a stressarlo.
Comunque, ciò che già avevo notato passata soltanto una settimana è stata una maggiore vascolarizzazione a fine routine e, per dir così, una maggior “tonicità”. Ho comunque riscontrato anche una miglioramento dell’EQ, nonostante io sia giovane e non abbia di questi problemi, rimaneva duro anche dopo aver terminato il rapporto.
Bene, non mi dilungherò oltre. Quindi dopo una settimana sì e una no, ho ripreso ed ora sono tre settimane che continuò, sebbene quest’ultima sia stata un po’ discontinua a causa di una mia stanchezza (un po’ di “depressione” e qualche rapporto sessuale) — quest’ultima settimana soltanto due volte, ma spero di riprendermi nel weekend. Parto con la mia attuale routine e dopo con le domande che mi hanno assillato dall’inizio di questa mia esperienza e dalla scoperta del PE:

Attuale Routine:
- 5min riscaldamento (calzotto di riso);
- 5min di stiramenti verso il basso, destra, sinistra; + 3o sec di stiramenti con fulcro;
- 15/20 min di jelq, suddiviso in 10/15 min di secco + 5 oliato (che a volte si trasforma in jelq spremuto);
- durante il jelq secco, introduco, di tanto in tanto un ULI o, mi pare sia uguale, un clamp manuale (in pratica: kegel per pompare sangue, poi forte stretta alla base e spingo leggermente la mano avanti e trattengo per una decina di secondi).
- 5 min di riscaldamento.

Questa routine la eseguo, o almeno tento, due giorni sì e due no.

Note sulla mia routine: il pene durante tutto il giorno è più tonico, molto più rilassato, e perciò grosso durante gran parte della giornata. Questa credo sia una conseguenza della migliorata vascolarizzazione e dunque di un maggior apporto di calore, e sangue, al pene. Non ho mai avuto macchie, soltanto una volta il mio glande era leggermente diventato blu (per pochi minuti comunque e a fine sessione) con un conseguente aumento della sensibilità (cosa magnifica, tra l’altro).

Domande:
1- cosa pensate di questa mia routine? So che magari per un principiante come sono io me la sconsigliereste, ma vedo che il mio pene reagisce molto bene… Trovo inoltre di avere un pene molto resistente…
2- secondo voi è possibile che io abbia guadagnato un centimetro in EG? Lo dico perché io mi ricordavo di averlo 12 cm mentre all’ultima misurazione era 13… Con mio grande piacere, ovviamente.
3- come massimizzare e implementare la mia routine per la circonferenza? Il mio sogno sarebbe 16 cm in EG… Anche se di un 14 sarei molto soddisfatto…
4- nel caso in cui il vostro pene non sia molto in forma (quei giorni in cui è chiuso in sé ed è quai insesibile, vuoi per tristezza od altro) che fate? Forzate un’erezione ed eseguite lo stesso la vostra routine oppure lasciate che il tempo passi? La mia paura sinceramnte è quella di perdere il “flusso” del milgioramento…

Termino qui. Riporto le mie misure che sono 17 BPEL e 13 EG.

Auguro a tutti voi un buon esercizio, e ringrazio in anticipo chiunque vorrà rispondere.

E mi scuso anche nel caso in cui avessi commesso qualche errore.

Ciao, provo a risponderti.

1- cosa pensate di questa mia routine? So che magari per un principiante come sono io me la sconsigliereste, ma vedo che il mio pene reagisce molto bene… Trovo inoltre di avere un pene molto resistente…

In effetti è una routine un po’ forte per chi inizia, ed è evidente che qui è suggerito di cominciare con la routine di base per i primi mesi, così come viene suggerito di non saltare le tappe perché sul lungo termine potrebbe rivelarsi controproducente. Può essere che dare stimoli forti all’inizio possa fare sì che i tessuti reagiscano cercando di opporsi agli stimoli anziché adattandosi a riceverli.

2- secondo voi è possibile che io abbia guadagnato un centimetro in EG? Lo dico perché io mi ricordavo di averlo 12 cm mentre all’ultima misurazione era 13… Con mio grande piacere, ovviamente.

Secondo me è altamente improbabile in così poco tempo.

3- come massimizzare e implementare la mia routine per la circonferenza? Il mio sogno sarebbe 16 cm in EG… Anche se di un 14 sarei molto soddisfatto…

Essendo una routine già eccessiva per la fase in cui sei penso che implementare non sia la cosa migliore da fare al momento. Potresti comunque provare ad aumentare il tempo dedicato al riscaldamento. Non per essere pessimista, ma realista, 3 cm di guadagno in EG personalmente li vedo difficili, possibili magari nel lungo termine (anni).

4- nel caso in cui il vostro pene non sia molto in forma (quei giorni in cui è chiuso in sé ed è quai insesibile, vuoi per tristezza od altro) che fate? Forzate un’erezione ed eseguite lo stesso la vostra routine oppure lasciate che il tempo passi? La mia paura sinceramnte è quella di perdere il “flusso” del milgioramento…

La cosa migliore da fare in quelle situazioni è ascoltare il corpo e comportarsi di conseguenza, senza forzare nulla. Il riposo è un parametro importante da rispettare e che fa parte del processo.


What is doing PE right? Getting the proper stimulation to recovery ratio. The other critical factor is: if you get vastly improved EQ, your chances of growth are far better! (cit. sparkyx) Warning! If you haven't gotten improved erections:

Grazie Ypsilon. Ho sbirciato il tuo diario e l’ho trovato utilissimo. Farò come mi consigli, lascio le mie idee e mi affido alla vostra esperienza: farò una pausa di una settimana circa, poi ricomincerò con la Newbie che manterrò per due mesi. Una volta finito vedrò che fare. Comincerò anche un diario, così da mantenere sotto controllo i miei progressi.

Di nuovo grazie per i consigli, sei un grande.

Top
Similar Threads 
ThreadStarterForumRepliesLast Post
Domanda Routine di baseFutureeeEsercizi di base per il pene602-17-2015 04:41 PM
Fastidio all'asta dopo prime 4 sessioni di routine baseterzoeroeEsercizi di base per il pene001-26-2015 08:52 PM
Routine di newbie modificataBalbusEsercizi di base per il pene2105-30-2013 10:48 AM
routine di base divisavale63Esercizi di base per il pene2610-18-2012 01:16 AM

All times are GMT. The time now is 08:01 PM.