Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Per il mantenimento bastano gli esercizi.

e x guadagnare lunghezza?bisogna acquistare anke un extender?i risultati sono permanenti?

Per la lunghezza gli esercizi manuali sono sufficienti. Per qualcuno non funzionano e deve provare con hanging o extender. I risultati sono stabili in genere. Nulla nel corpo umano è veramente permanente.

Messaggio originale di marinera
Navarrho, innanzi tutto se hai avuto risultati congratulazioni e ti invito a postare i tuoi dati nel nostro database:
Penis Enlargement Statistics Site

Io ho avuto risultati in lunghezza con i jelqs, con l’hanging e con un estensore artigianale. In linea generale, maggiore è lo spessore più difficile è aumentare la lunghezza (niente di scientifico, solo quello che pensano molti ‘anziani’, me compreso). L’estensore mi sembra la via + praticabile, mentre la pompa mi pare piuttosto controindicata.

ciao marinera,
concordo a pieno sulla difficoltà di aumentare la lunghezza con una buona circonferenza (la mia è 16cm).
Anche a me sembra che il pene spesso tenda a crescere più facilmente in larghezza e con difficoltà in lunghezza,
con i jelq, ad esempio, devo fare attenzione a tenere basso il grado di erezione per evitare di lavorare sulla larghezza.
In parte sarà genetica, in parte sarà che stirare e produrre una crescita su un pene di sezione ampia è logicamente un processo più difficele e lento.
Ma non lamentiamoci, dopo i 19/20 cm di lunghezza, ciò che fa la differenza per il piacere femminile è solo la
circonferenza!

x marinera

il warm up o riscaldamento è fondamentale x la crescita o è una precauzione x eventuali danni?

Il riscaldamento riduce l’eventualità di danni; dovrebbe anche facilitare la crescita dei tessuti, in quanto il collagene con il calore diventa più pliabile. Le stessa ragioni per cui si fa il riscaldamento prima dell’esercizio fisico, evitare strappi al tessuto connettivo, sono alla base del riscaldamento nel PE.

Io l’unica volta che non ho fatto un buon riscaldamento mi sono fatto male e l’ho pagata per un mese e mezzo!

Marinera, secondo te se uno va avanti in eterno con jelq secchi e stretching, può crescere bene o è necessario passare ad altro?

Non so, ma1214. Se alterna periodi di solo jelq e periodi di solo stretch, inserendo qualche periodo di break qui è là, è possibile. Certamente i guadagni tenderanno a diminuire nel corso del tempo. E’ difficile dare delle risposte a domande del genere, il PE è ancora troppo giovane.

Certamente tra coloro che hanno avuto i risultati più impressionanti ce ne sono alcuni che hanno fatto esclusivamente jelqs e stretches. D’altro canto, per me gli stiramenti manuali non hanno mai funzionato.

Messaggio originale di marinera
Navarrho, innanzi tutto se hai avuto risultati congratulazioni e ti invito a postare i tuoi dati nel nostro database:
Penis Enlargement Statistics Site

Io ho avuto risultati in lunghezza con i jelqs, con l’hanging e con un estensore artigianale. In linea generale, maggiore è lo spessore più difficile è aumentare la lunghezza (niente di scientifico, solo quello che pensano molti ‘anziani’, me compreso). L’estensore mi sembra la via + praticabile, mentre la pompa mi pare piuttosto controindicata.

Anche io penso di confermare quanto dici, partendo però dal contrario.
Con uno spessore non grande ho ottenuto, in 5 mesi, discreti risultati (+ 2cm) in lunghezza contro +0,5 cm in circonferenza.

Ho sempre fatto solo esercizi manuali per una durata di circa 20 min stretch e 20 min di jelq.
Ora la crescita si è notevolmante rallentata Ho provato su tuo consiglio ad aumentare i tempi, ma iniziano a comparire alcuni sintomi di stanchezza dei tessuti.

Cosa consigli? tregua per un periodo 20-30gg?
E per concentrarmi più sulla circonferenza serebbe meglio introdurre l’uso di una pompa?
L’uso di pompa + estensore nello stesso periodo, sono controindicati?

Ciao e grazie

Io oramai è quasi un mese che mi sto esercitando. Routine base dal lunedì al venerdì.
- Riscaldamento con un pò di acqua calda
- 5/10 minuti di stretching manuale nelle cinque direzioni (alto, basso, destra, sinistra, esterno)
- 10 minuti di jelqing oliato alternando un pò la presa e la velocità (anche se a me piace molto la presa inversa e mungitura lentissima ;-) )
- Lavaggio con acqua calda

Devo dire che ero scettico, anche se conoscevo da anni alcuni esercizi essendo appassionato di arti orientali. Adesso sono già a 20.5 cm, la circonferenza non l’ho misurata di nuovo, credo ci metta un pò di più ma ho il pene pompatissimo, vene supergonfie, anche flaccido.
Che figata. Nessuna controindicazione per ora, a parte qualche giorno all’inizio che avevo un pò di fastidio al legamento destro, risolto tenendo l’altra mano alla base del pene mentre faccio stretching. Per il resto erezioni da paura!


Start 11/23/2009: Bpel 7.5 (19cm) - Eg ?

Current 05/08/2010: Bpel 9 (23 cm) - Eg 5.7 (14.5 cm)

Goal: Bpel 9 (23cm) - Eg 6.5 (16cm)

Messaggio originale di geco1
….
Cosa consigli? tregua per un periodo 20-30gg?
E per concentrarmi più sulla circonferenza serebbe meglio introdurre l’uso di una pompa?
L’uso di pompa + estensore nello stesso periodo, sono controindicati?

Ciao e grazie

Un break di 2-3 settimane, poi provare di nuovo con la routine manuale: ciò che ha funzionato in passato, può funzionare di nuovo in futuro. Dop un paio di settimane da quando hai riiniziato, direi di aggiungere qualche esercizio avanzato, tipo stiramenti con fulcro.

La pompa è divertente ed ha il vantaggio di dare aumenti immediati, ma purtroppo per vedere risultati permanenti bisogna attendere mesi o anni. Pompa + jelqs può dare risultati, ma gli aumenti in lunghezza diventeranno sempre più difficili. In genere meglio lavorare prima sulla lunghezza, poi sulla circonferenza.

Congratulazioni per i risultati.

Messaggio originale di pappamolla

……Nessuna controindicazione per ora, a parte qualche giorno all’inizio che avevo un pò di fastidio al legamento destro, risolto tenendo l’altra mano alla base del pene mentre faccio stretching. Per il resto erezioni da paura!

Per focalizzare la tensione di più sulla tunica e meno sui legamenti, prova gli stiramenti con fulcro. Felicitazioni per i guadagni.

Per tutti coloro che stanno avendo risultati: a volte 1 cm in lunghezza e 1/2 cm in circonferenza ci sembra poca cosa; per apprezzare i guadagni, fate un piccolo calcolo: considerate il volume del pene all’inizio, e quello attuale (applicate la formula per il calcolo del volume del cilindro) ed avrete un’idea più concreta di quanto guadagni apparentemente piccoli cambino invece molto.

Grazie marinera:

- Si, il fastidio al legamento è come dissi giorni fa dovuto allo stretching della pelle del pube in fuori. Basta che con una mano la mantengo a posto e va tutto bene, quindi concentro più che altro sull’asta. Anche perchè non è che mi piaccia tanto l’idea di stressare dei legamenti, preferisco stressare I tessuti più elastici della tunica.

- 1 cm è tanta roba. Io dopo quasi un mese ne ho guadagnati 1,5 e non ci volevo credere. Per non parlare del pene bello pompato. Penso che ciò che mi ha favorito è la conoscenza dell’allenamento fisico, potenziamento muscolare, aumento della flessibilità con lo stretching. Nonostante quello che generalmente si pensa, non è tanto la quantità di allenamento, ma la qualità e la progressione a fare la differenza. Nello stretching applico le regole generali, raggiungere dolcemente il punto di tensione e dolcemente spostarlo sempre più quando la tensione diminuisce. Mi piace anche visualizzare il pene che si allunga sempre più, che si pompa sempre più. Intensità, ovviamente controllata, mai raggiungere il limite (sovrallenamento e dolore). E progressione, che garantisce di sottoporre il fisico ad un stress mano a mano più alto e diverso.

Ciao

P.S. I miei obiettivi di lunghezza sono 23 cm. Credo sia notevole e allo stesso tempo, cosa fondamentale, non precluda la possibilità di dare delle belle stantuffate durante il sesso (pube contro clitoride, pube contro chiappe.) senza provocare dolore nella donna. Voi che ne pensate? Di solito, anche visionando film porno con attori neri molto dotati (10 inch in sù) non possono mai stantuffare sino in fondo.


Start 11/23/2009: Bpel 7.5 (19cm) - Eg ?

Current 05/08/2010: Bpel 9 (23 cm) - Eg 5.7 (14.5 cm)

Goal: Bpel 9 (23cm) - Eg 6.5 (16cm)

23 cm rende difficile andare fino in fondo con la maggior parte delle donne. 20-21 cm è già al limite secondo me. Non ti far ingannare dai porno: i cosidetti ‘monster cocks’ sono in realtà pochi; Shane Diesel, John Holmes etc. possono andare ‘fino alle palle’ perchè non hanno praticamente mai una erezione al 100%.

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 12:59 PM.