Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Personalmente penso che, a prescindere da eventuali… ehm… “fraintendimenti”, ognuno di noi abbia esperienze a volte anche profondamente diverse… quindi si innescano discussioni sterili fino a un certo punto… basta solo confrontarsi con calma e serenità.

Proprio come noi maschietti, le donne sono a volte moooolto diverse tra loro, quindi certi discorsi lasciano il tempo che trovano (ad esempio quello sulla vagina… se è per questo da lì ci passa anche la testa di un neonato che ha 10 cm di diametro, ma questo non vuol dire che la cosa sia piacevole per la poveretta!). In profondità ovviamente ha ragione Marinera… lì c’è un punto oltre il quale non si può proprio.

In linea di massima è normale che tutto sia proporzionato alle dimensioni (uno alto 2 mt normalmente ha un affare in proporzione) ma non è una regola. Vale anche per le donne… una donna piccolina difficilmente potrà accogliere 20 cm senza squartarsi… così come una stanga alta 180 cm troverà magari ridicola la misura di cui sopra…

Ognuno di noi ha le proprie esperienze… l’importante è, diciamo, essere elastici mentalmente.

Buon Natale a tutti. :)

Marinera puoi spiegarmi la Teoria LOT che nn l’ho capita?

Non ne vale la pena Max, è una teoria che è stata dimostrata non convincente da troppi punti di vista. Sinteticamente, essa si fonda sull’idea che attraverso l’hanging il pene nascosto dentro il corpo scivoli fuori - già questo non è possibile nè, naturalmente, desiderabile.

ciao marinera,

una domanda a proposito della difficoltà a ottenere aumenti in lunghezza se si ha una buona circonferenza, non credi che lo stretching sia poco efficace e per un pene spesso possano lavorare meglio estensore e hanging?

Credo che possa essere vero, Sintagma. Una tensione lenta e prolungata credo possa essere la soluzione migliore se la circonferenza è notevole.

Devo anche dire che non tutti sono d’accordo che un pene più spesso sia più difficile da allungare.

marinera ma lo stretch devo arrivare al punto di sentire un “bruciore” lieve oppure già quella è considerata troppa tensione?

Lo stretch manuale intendi? Può capitare di sentire un leggero bruciore alla fine della sessione, ma non devi sentire bruciore durante lo stiramento, non è necessario.

Messaggio originale di marinera

Lo stretch manuale intendi? Può capitare di sentire un leggero bruciore alla fine della sessione, ma non devi sentire bruciore durante lo stiramento, non è necessario.

Si chiedevo perchè ho paura di stirare troppo poco e non vedo i risultati e vorrei vederli!!!!!

Marinera vorrei farti una domanda

Si può fare lo strerch con il pene eretto? Ti chiedo questo perchè qualche tempo fa feci i Fowfers nel letto sdraiato ti parlo di qualche tiratina di 30 secondi al max nel letto prima di dormire e tiravo il + possibile con le gambe e bene dopo 7 o 8 giorni ho misurato da 20 cm che ero 21 cm!!!! E’ normale la cosa? Posso provare a rifarlo? Che ne pensi?

No. Non dovresti mai stirare il pene eretto. In erezione, la tunica albuginea non è duttile, la forza di trazione viene distribuita in modo ineguale nel pene rendendo probabile una lacerazione della tunica.

Marinera ma il PE + complicare il varicocele?

Dipende dal varicocele. Puoi avere un varicocele nell’asta ad esempio, in questo caso non credo che il PE possa peggiorare nulla, se fatto con criterio - sempre meglio chiedere ad un andrologo, in ogni caso.

Se il varicocele è ad un testicolo, credo che almeno alcune tecniche di PE siano sconsigliate - l’hanging ed il clamping ad esempio, forse anche il pumping. Per il jelqing e stiramenti manuali, non credo ci siano grandi problemi. Ripeto, in ogni caso sempre chiedere il parere di un medico specialista.

Eccomi qua.

Da domani parte la mia 4° settimana.

Sono arrivato a 30 jelq + Stretch con calzino in tutte le direzioni della durata di 30 secondi per ogni stiramento.

Sto pensando di aumentare I jelq come aggiornamento della routine, sempre se “sentirò di poterlo fare”. Non voglio fare danni esagerando inutilmente che, come abbiamod detto, è controproducente. Meglio agire con cura.

Qualche consiglio marinera? Ah, volevo chiederti, visto che il mio pene tende verso sinistra leggermente, mi chiedevo se c’è un modo per farlo raddrizzare. Se lo faccio con le mani si può dire che arrivo a 18cm.non mi dispiacerebbe che si mantenesse su questa cifra, anche perchè se così ottengo incrementi credo saranno “meno visibili” per via della curvatura. Mi spiego?

Che posso fà?

Grazie!

Tende verso sinistra oppure è il pene che è curvo?

Credo che e’ curvo.perchè se voglio farlo “apparire” dritto devo fare forza con le mani per piegarlo un po.mi spiego?

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 08:52 AM.