Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Ciao BrokenToy e joeblackny,
non ho mai provato altri extenders quindi non posso fare paragoni ma devo dire che con l’xleeve sto veramente comodo non sento minimamente tirare sulla corona, neppure io sono circonciso e una volta scappellato la guaina di silicone si adatta benissimo senza dare sensazioni sgradevoli.

Ho comprato questo modello (VacExtender “KR” Package VacX KR Basic) per 159 dollari, fino ad ora credo siano spesi bene anche se il tutto si può anche realizzare a casa spendendo pochi euro. In questo momento non avevo tempo di costruirmelo, avevo anche già trovato la gomma siliconica per realizzare il tubo ma alla fine ho preferito acquistarlo già fatto.

La mia BPFSL, è di cm.18,5 contro i cm.18 della BPEL. Al momento lo tiro anche io fino a 18 cm circa. Non sono in grado di vedere però a quanti Kg corrisponde, voi come fate?

Quindi il vostro consiglio se ho capito bene è quello di aumentare la lunghezza delle aste quando il pisello si allungherà?

Qualcuno sa dirmi se è possibile acquistare “accessori” per modificare l’andropenis e renderlo simile al penismaster o comunque renderlo più comodo?

@ Geco
Sul Penimaster ci sono le tacche sulle aste che indicano la trazione (immagino in maniera molto approssimativa, però c’è). Notare che il mio è quello senza la “S”, non il PeniSmaster, quello non lo conosco affatto.

La guaina di silicone ti ricopre tutto l’affare, intendo l’asta intera o solo il glande e la parte iniziale?

Ndr. Ordinato il kit per modificare il penimaster… ‘sta guaina di silicone deve essere troppo comoda… mò vediamo.


Last edited by BrokenToy : 03-16-2010 at .

quanto costa il penismaster?? e sopratutto funziona??

perche l andropenis è ancora a cappio ma col cappio in silicone… ma lo trovo a 50 euro coi miei giri…

Caro… se non ricordo male sui 180 eurini… parliamo dell’originale… del penismaster non so parlarne…

Grazie Joeblackny.. Spero di riuscire a portarlo con I nuovi componenti.. Perchè ho l’andropenis da 3 anni e l’ho usato forse forse complessivamente 5 mesi (ma non consecutivi).. Troppo scomodo.

Messaggio originale di BrokenToy
@ Geco
Sul Penimaster ci sono le tacche sulle aste che indicano la trazione (immagino in maniera molto approssimativa, però c’è). Notare che il mio è quello senza la “S”, non il PeniSmaster, quello non lo conosco affatto.

La guaina di silicone ti ricopre tutto l’affare, intendo l’asta intera o solo il glande e la parte iniziale?

Ndr. Ordinato il kit per modificare il penimaster… ‘sta guaina di silicone deve essere troppo comoda… mò vediamo.

Ok …. no, sull’xleeve non c’è nessuna indicazione relativa alla trazione.

Vuoi sapere se la guaina ricopre tutto il pisello? Bhe…. dipende quanto l’hai lungo!
Scusa la battuta, ma ogni tanto è bello anche scherzare!
Da quello che hai scritto in un post precedente la tua lunghezza è come la mia. Considera che la guaina è lunga circa 10 cm, di questi, circa 3-4 devono essere risvoltati sull’endcap (il cappuccio di plastica rigida con l’anello di ancoraggio), il resto avvolge il pisello. Morale della storia, il glande è accolto in buona parte nell’endcap e la guaina ricopre 1/2 pisello. Secondo me è utile che rivesta una buona parte dell’asta in modo che la trazione si scarichi anche su una superficie maggiore con minor rischio di formazione di vescicole sulla cute o sulla mucosa del glande.

Ti ripeto non ho mai usato altri extender ma questo lo trovo veramente comodo.

Quindi hai già ordinato il kit per modificare il tuo extender! Considera che le consegne sono un po’ lente, a me ha impiegato poco meno di un mese, ma è arrivato.
Fammi sapere come ti troverai

Messaggio originale di joeblackny

Mi sposto molto in auto e in questi casi ce l’ho sempre addosso.
Lo indosso anche 2 ore di notte di solito.

Scusa ma come riesci a portarlo sotto ai pantaloni?
Spesso porto pantaloni non troppo larghi (jeans o altro) e quindi non è assolutamente possibile indossare l’extender, ma anche quando sono a casa, sotto la tuta, lo si intravede in qualsiasi posizione lo matta.

Quindi se ho capito bene hai detto che hai guadagnato 2 cm (?) in 600 ore?

Messaggio originale di BrokenToy
@ Geco
Sul Penimaster ci sono le tacche sulle aste che indicano la trazione (immagino in maniera molto approssimativa, però c’è). Notare che il mio è quello senza la “S”, non il PeniSmaster, quello non lo conosco affatto.

La guaina di silicone ti ricopre tutto l’affare, intendo l’asta intera o solo il glande e la parte iniziale?

Ndr. Ordinato il kit per modificare il penimaster.. ‘Sta guaina di silicone deve essere troppo comoda.. Mò vediamo.


Ciao BrokenToy..
Scusa se mi intrometto.anche io ho penimaster ma ho vari problemini.il mio bellissimo glande diventa viola dopo appena 10 minuti anche con trazione praticamente minima.e per di più.lo trovo investibile.tu che lo utilizzi mi sai dare qualche dritta? C’è la possibilità di modificare il penimaster e renderlo più comodo? O per lo meno modificarlo e sbarazzarmi del cappio??
Grazie..
Let me know!!
R.


PAST (02.2010) --> BPEL: 15 cm --> EG: 14 cm --> FL: 8 cm

CURRENT (08.2010) --> BPEL: 17 cm --> EG: 15 cm --> FL: 9 cm

GOALS --> BPEL: 18 cm --> EG: 16 cm --> FL: 10 cm

Messaggio originale di geco1
Scusa ma come riesci a portarlo sotto ai pantaloni?
Spesso porto pantaloni non troppo larghi (jeans o altro) e quindi non è assolutamente possibile indossare l’extender, ma anche quando sono a casa, sotto la tuta, lo si intravede in qualsiasi posizione lo matta.

Quindi se ho capito bene hai detto che hai guadagnato 2 cm (?) in 600 ore?

Solitamente ho i pantaloni classici da abito….e non metto le mutande quando indosso l’extender.
E fai conto che faccio sempre lunghi tratti di autostrada quindi posso tranquillamente sbottonare i pantaloni. E’ un pò ridicola l’immagine che ho dato, mi rendo conto :D :D
E se qualcuno dovesse vedermi….
Come ha detto con un lampo di genio un utente inglese di questo forum, “preferisco avere il cazzo grosso che preoccuparmi che degli estranei possano notare un rigonfiamento nei miei pantaloni”.

Messaggio originale di BrokenToy
OT - è molto interessante l’xleeve, sembra molto comodo da indossare, molto più di un extender tradizionale ad aste e fascetta… mmm… quasi quasi ci faccio un pensierino…


Continuo a parlarne neanche fosse un mio prodotto, ma ecco qui: l’xleeve è un ottimo prodotto, comodo e sicuro al punto di essere l’unico che è possibile indossare senza problemi anche di notte.
Ma non consideratelo un extender: è piuttosto un antiturtle, cioè tiene il pene allungato il minimo necessario ad evitare che si contragga. Tuttavia non una forza di trazione sufficiente, a mio parere, a considerarlo un vero extender.
Se usato l’xleeve da solo credo al più si possa ottenere, dopo tanto tempo, qualche guadagno da flaccido.
Unito almeno a stretch e jelq può già dare qualcosa in più; in ogni caso, ripeto, non è un ‘vero’ extender.

Messaggio originale di geco1
Ok …. no, sull’xleeve non c’è nessuna indicazione relativa alla trazione.


Rimane che, come dice il venditore/utente qui su TP, non è pensato per hanging o trazioni forti.
Si può usare, nelle versioni più resistenti, ma allora diventa in tutto e per tutto analogo al vacads - un prodotto in cui il silicone copre solo il glande o poco più, formando un cappuccio che (attraverso il vuoto) - permette di applicare una trazione.

Messaggio originale di geco1
Considera che la guaina è lunga circa 10 cm, di questi, circa 3-4 devono essere risvoltati sull’endcap (il cappuccio di plastica rigida con l’anello di ancoraggio), il resto avvolge il pisello. Morale della storia, il glande è accolto in buona parte nell’endcap e la guaina ricopre 1/2 pisello.


? Ma sei sicuro di parlare dell’xleeve?
Le guaine in silicone sono lunghe almeno 20cm; non le ho mai misurate, ma io sono poco meno di quella lunghezza e bastano, coprendo anche l’endcap.
Del resto il principio dell’xleeve è proprio questo: non c’è bisogno di applicare un peso o una trazione all’endcap, sul glande, perchè la guaina arrivando fino alla base del pene lo tiene già allungato. Anche se, come dicevo, con una forza minima.


Last edited by theleviathan : 03-17-2010 at .

Messaggio originale di uno_a_caso
SCUSATE sono un po ignorante… cosa cambia adall andropenis al penismaster?

perche mi dite che l andropenis non è un prodotto valido?

Se ben ricordo il primo è a cappio, il secondo è a fascetta.

Il cappio è sconsigliato da tutti, io ho provato la fascetta (che dovrebbe essere molto più confortevole) e la sconsiglio cmq. Molto molto meglio i dispositivi vacuum, tipo il vacextender.

Usateli aumentando la tensione poco per volta, così da abituare il glande al vuoto e da evitare vesciche e simili.

Messaggio originale di rickye81
I kegel sono importanti o posso non farli?


Un consiglio sincero a tutti: i kegel sono l’esercizio più importante di tutti.

Lasciate perdere i vantaggi sulla qualità dell’erezione, che è ottima cosa. Lasciate perdere la maggiore capacità di controllare l’eiaculazione, che non è male.
Sono l’esercizio più importante perchè il muscolo che allenano è quello coinvolto nell’orgasmo, e - almeno per quanto riguarda me - più è allenato quello, più è forte e piacevole la sensazione di orgasmo.

E sono pure l’esercizio più facile da fare.

Messaggio originale di theleviathan
Un consiglio sincero a tutti: i kegel sono l’esercizio più importante di tutti.

Lasciate perdere i vantaggi sulla qualità dell’erezione, che è ottima cosa. Lasciate perdere la maggiore capacità di controllare l’eiaculazione, che non è male.
Sono l’esercizio più importante perchè il muscolo che allenano è quello coinvolto nell’orgasmo, e - almeno per quanto riguarda me - più è allenato quello, più è forte e piacevole la sensazione di orgasmo.

E sono pure l’esercizio più facile da fare.

Quoto alla stragrande. Finalmente qualcuno che la pensa come me.

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 12:17 PM.