Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Messaggio originale di rickye81
Ciao BrokenToy..
Scusa se mi intrometto.anche io ho penimaster ma ho vari problemini.il mio bellissimo glande diventa viola dopo appena 10 minuti anche con trazione praticamente minima.e per di più.lo trovo investibile.tu che lo utilizzi mi sai dare qualche dritta? C’è la possibilità di modificare il penimaster e renderlo più comodo? O per lo meno modificarlo e sbarazzarmi del cappio??
Grazie..
Let me know!!
R.

Anch’io ho lo stesso problema… ovviamente più tiri più devi stringere la fascetta… più soffochi il glande. Devi imparare a conoscere il tuo pisello… trovare un compromesso tra trazione, stretta e resistenza. Considera che le prime ore sono le più dure, almeno per quanto mi riguarda dopo 2 o 3 ore la situazione migliora un bel pò.
Io metto sotto la fascetta un rettangolo di tessuto avvolto intorno all’asta (subito sotto al glande), poi metto su la fascetta. Sicuramente ci saranno metodi migliori, ma non sono riuscito ad inventarmi niente di meglio…

Messaggio originale di geco1
Ok …. no, sull’xleeve non c’è nessuna indicazione relativa alla trazione.

Vuoi sapere se la guaina ricopre tutto il pisello? Bhe…. dipende quanto l’hai lungo!
Scusa la battuta, ma ogni tanto è bello anche scherzare!
Da quello che hai scritto in un post precedente la tua lunghezza è come la mia. Considera che la guaina è lunga circa 10 cm, di questi, circa 3-4 devono essere risvoltati sull’endcap (il cappuccio di plastica rigida con l’anello di ancoraggio), il resto avvolge il pisello. Morale della storia, il glande è accolto in buona parte nell’endcap e la guaina ricopre 1/2 pisello. Secondo me è utile che rivesta una buona parte dell’asta in modo che la trazione si scarichi anche su una superficie maggiore con minor rischio di formazione di vescicole sulla cute o sulla mucosa del glande.

Ti ripeto non ho mai usato altri extender ma questo lo trovo veramente comodo.

Quindi hai già ordinato il kit per modificare il tuo extender! Considera che le consegne sono un po’ lente, a me ha impiegato poco meno di un mese, ma è arrivato.
Fammi sapere come ti troverai

All’ultima BPFSL ho misurato 18 cm, ma considera che ho circa 2,5 cm di adipe nella zona pubea, quindi, pur esendo abbastanza magro, tengo una bella fetta di arnese “nascosto”. E’ da un pezzo che penso a una bella liposuzione addome e pube…

Ho il dubbio che la guaina siliconica non riesca a tirare oltre un certo punto, mi sa che ha ragione TheLeviathan… comunque appena arriva lo saprò.

Messaggio originale di theleviathan
? Ma sei sicuro di parlare dell’xleeve?

Geco ha il VacExtender… mi sa che sono due tipi di guaina diversi, anche come lunghezza.

La guaina del vacextender serve solo a mantenere il vuoto all’interno dell’endcap, in cui è inserito il glande: garantendo il vuoto permette di applicare una trazione, per esempio appendendo pesi o attaccando a una corda legata al ginocchio (o intorno alla vita, come faccio io). Per questo è lunga solo pochi centimetri.

Quella dell’xleeve è pensata per applicare da sola una trazione, per quanto minima, ed è quindi lunga abbastanza da coprire tutto, dall’endcap alla base.

Infatti.

Il mio intento è di unire la trazione del penimaster alla comodità della guaina (al posto del collarino), quindi direi che dovrei esserci…

ragazzi devo comprarmi un extender…ditemi cosa fare.. ovunque si parla di sto andropenis ma voi lo sconsigliate…pero non ho dei milioni da spendere :@ …. il penismaster se costa davv 180 euro son troppi

Messaggio originale di theleviathan
Continuo a parlarne neanche fosse un mio prodotto, ma ecco qui: l’xleeve è un ottimo prodotto, comodo e sicuro al punto di essere l’unico che è possibile indossare senza problemi anche di notte.
Ma non consideratelo un extender: è piuttosto un antiturtle, cioè tiene il pene allungato il minimo necessario ad evitare che si contragga. Tuttavia non una forza di trazione sufficiente, a mio parere, a considerarlo un vero extender.
Se usato l’xleeve da solo credo al più si possa ottenere, dopo tanto tempo, qualche guadagno da flaccido.
Unito almeno a stretch e jelq può già dare qualcosa in più; in ogni caso, ripeto, non è un ‘vero’ extender.

Rimane che, come dice il venditore/utente qui su TP, non è pensato per hanging o trazioni forti.
Si può usare, nelle versioni più resistenti, ma allora diventa in tutto e per tutto analogo al vacads - un prodotto in cui il silicone copre solo il glande o poco più, formando un cappuccio che (attraverso il vuoto) - permette di applicare una trazione.

? Ma sei sicuro di parlare dell’xleeve?
Le guaine in silicone sono lunghe almeno 20cm; non le ho mai misurate, ma io sono poco meno di quella lunghezza e bastano, coprendo anche l’endcap.
Del resto il principio dell’xleeve è proprio questo: non c’è bisogno di applicare un peso o una trazione all’endcap, sul glande, perchè la guaina arrivando fino alla base del pene lo tiene già allungato. Anche se, come dicevo, con una forza minima.

Forse non parliamo dello stesso articolo io ho comprato questo Autoextender Penis Enlargement Device . Ho nominato xleeve perchè sul sacchetto che conteneva l’extender c’era scritto anche xleeve.
Da quello che dici tu l’xleeve sono tubi di silicone con diversa rigidità che rivestono tutto il pene mantenendolo steso, dico bene? E’ chiaro che questo non può essere definito un extender.

Al contrario, quello che ho acquistato (vedi la foto con lo sfondo nero) ha le aste per metterlo in trazione quindi direi proprio che possa essere definito estensore. Confermi? In questo caso le guaine son più corte (circa 10 cm).
In più nella confezione c’era anche il laccio per fissare l’endcap alla caviglia per l’ADS.

Messaggio originale di BrokenToy
All’ultima BPFSL ho misurato 18 cm, ma considera che ho circa 2,5 cm di adipe nella zona pubea, quindi, pur esendo abbastanza magro, tengo una bella fetta di arnese “nascosto”. E’ da un pezzo che penso a una bella liposuzione addome e pube…

Ho il dubbio che la guaina siliconica non riesca a tirare oltre un certo punto, mi sa che ha ragione TheLeviathan… comunque appena arriva lo saprò.

Credo che tutto sommato siamo abbastanza simili, come dicevi in un tuo post, anche io devo sputare sangue per ottenere pochi mm di guadagno!!
Pur essendo longilineo (1.90 x 85 Kg) mi frego ben 2 cm di pisello a livello pubico!!

Ti garantisco che una volta montato l’endcap con la guaina puoi tirare quanto ti pare, non si stacca!!!!! Vedrai tu stesso.
Quello che dice theleviathan è un altro articolo e serve solo come antiturtle, riveste tutto il pisello ed esiste in tre versioni con differente resistenza.

Messaggio originale di uno_a_caso

ragazzi devo comprarmi un extender…ditemi cosa fare.. ovunque si parla di sto andropenis ma voi lo sconsigliate…pero non ho dei milioni da spendere :@ …. il penismaster se costa davv 180 euro son troppi

Prendi il vacextender o simili.

SONDAGGIO

Ciao ragazzi, a voi è capitato di notare accorciamenti in particolari periodi dell’anno o durante l’assunzione di farmaci (tipo antibiotici) o in altre occasioni (es. Mancato allenamento per brevi periodi)? Ogni tanto a me capita di “perdere” 1/2 o 1 cm e non riesco proprio a spiegarmene I motivi.

Un altra domanda

Sapete qualcosa in tema di integratori per “favorire” (non determinare) la crescita e quelli da evitare?

Io penso possa essere utile la vitamina E (perchè dovrebbe facilitare l’irrorazione sanguigna del pene).

Non so se possa invece essere controproducente assumere vitamina C.

Messaggio originale di alan_shore
SONDAGGIO

Ciao ragazzi, a voi è capitato di notare accorciamenti in particolari periodi dell’anno o durante l’assunzione di farmaci (tipo antibiotici) o in altre occasioni (es. Mancato allenamento per brevi periodi)? Ogni tanto a me capita di “perdere” 1/2 o 1 cm e non riesco proprio a spiegarmene I motivi.

Molte volte queste “perdite” possono essere dovute a condizione di vario genere che non permettono di avere delle erezioni ottimali.

Il classico esempio è quando si ha la febbre o non si sta bene. Anche durante l’assunzione di alcuni farmaci che abbassano un po’ le nostre energie. Non è che non si riesce ad avere l’erezione, ma questa non è ottimale.

Se consideri, al contrario, che quando ci prendiamo le misure facciamo di tutto per averlo bello pompato, puoi ben capire dove vanno a finire i cm che non ritrovi più!

Se si perde qualche cosa dopo un periodo di pausa è probabile che non fosse un incremento già consolidato ma solo un aumento momentaneo dovuto agli esercizi.

quanto costa il vacextender e dove lo prendo? …
cambia molto da a fascetta a : a cappio??

scusate se faccio 1000domande e zero risposte maa sn proprio uno zero in materia..

Messaggio originale di uno_a_caso
quanto costa il vacextender e dove lo prendo? …
cambia molto da a fascetta a : a cappio??

scusate se faccio 1000domande e zero risposte maa sn proprio uno zero in materia..


Il cappio evitalo e basta: la fascetta non credo costi di più ed è sicuramente meglio.
Io comprai un penimaster (a fascetta) prima di scoprire questo forum, e non mi ci sono mai trovato bene: scomodo, impossibile da indossare a lungo o sotto i vestiti, pericoloso.
Il cappio è ancora più pericoloso.

Poi ho scoperto gli strumenti a vuoto (non le pompe, ma gli extender che invece di stritolare il glande lo ‘avvolgono’ in una capsula, creando il vuoto quanto poi applichi una trazione).
Sul forum è attivo l’utente monkeybar (vedi sezione Review), il cui sito di vendita è Autoextender Penis Enlargement Device , che vende strumenti per il PE di ottimo livello. Se dai un’occhiata lì troverai già una buona carrellata delle alternative.
Forse sono cari, e magari è possibile trovare cose analoghe altrove (ebay o simili).

marinera vorrei un parere sui mandingo stretch

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 08:36 AM.