Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Ciao Aries77 e Marinera , si, ho usato un estensore che avevo costruito io per 6 mesi, lo mettevo 4 ore al giorno ma il pene non mi si è allungato poi ho smesso sia perché I risultati non venivano sia per mancanza di tempo, per quanto riguarda I jelqs un po’ di tempo fa per 5 mesi oltre allo stretch facevo anche un ottantina di jelqs secchi a pene flaccido e circa due anni fa facevo jelqs secchi a pene semieretto non sapendo ancora che danno guadagni quasi esclusivamente in larghezza e alla fin fine a due anni dall’inizio del p.e. Il mio pene è lungo ancora come prima, spero che andando avanti qualcosa cambi.
Avrei alcune domande da fare:

1)Vorrei sapere quante volte alla settimana deve essere utilizzata la pompa a vuoto, su questo sito mi sembra che viene consigliato di utilizzarla per quattro giorni consecutivi alla settimana? Però non ne sono sicuro perché la pagina è scritta in inglese, io ne ho comprata una da spendere poco e non aveva un manuale di istruzioni, sul manuale di istruzioni delle pompe a vuoto che avete acquistato voi quante volte alla settimana viene consigliato di utilizzarla? Ho letto di alcuni utenti che la usano 6 giorni si e uno no ma a me sembra troppo perché con un solo giorno di pausa uno inizia con il pene non ancora riposato dalle sedute dei giorni prima e a lungo andare non è che può causare danni?

2)Se uno fa stretch con un coock ring molto stretto alla base del pene cosa succede? Può essere pericoloso? Io ho notato che quando faccio stretch il pene mi scappa spesso di mano e riesco a tenerlo 30 o 40 secondi però se riuscissi a tenerlo di più l’effetto dello stretch dovrebbe essere migliore, una volta ho provato a farlo con un coock ring molto stretto alla base e sono riuscito a tenere la presa molto di più però l’ho fatto una sola volta perché non sapevo se può essere pericoloso

3)Come mai quelli che vanno in palestra per far crescere I muscoli dopo un giorno di allenamento fanno quasi sempre uno o più giorni di riposo prima di allenare lo stesso muscolo mentre per quanto riguarda l’allenamento di p.e. Questo sistema non funziona e funziona l’allenamento di 5 giorni si e due no? Con il p.e. Per un certo periodo ho provato anche io a fare gli esercizi solo due o tre volte alla settimana ma posso confermare pure io che così non funziona.

Ti traduco la post di Avocet8, ke è un’autorità in materia:

“Week 1: One 10 minute session per day
Week 2: One 15 minute session per day
Week 3: Two 10 minute sessions per day
Week 4: Two 15 minute sessions per day
Week 5: One 20 minutes session, one 10 min session, per day
Week 6: Two 20 minute sessions per day
Week 7: Three 20 minute sessions per day *

* After a few months I settled on three 10 minute sessions per day and no pumping on weekends. Now I do only 5 - 8 minute sessions with more squeezes and jelking between them. I saw no difference in size gain as a result of long sessions.”

“Settimana: 1: Una sessione di 10 minuti al giorno
settimana 2: Una sessione di 15 minuti al giorno
settimana 3 : Due sessioni di 10 minuti al giorno
settimana 4: Due sessioni di 15 minuti al giorno
Settimana 5: Una sessione di 20 minuti al giorno
settimana 6: Due sessioni di 20 minuti al giorno
settimana 7: tre sessioni di 20 minuti al giorno

* * Dopo pochi mesi mi sono sistemato in tre sessioni di 10 minuti al giorno e non pompaggio nei week-end. Ora faccio solo 5-8 sessioni con più jelking tra di loro. ho visto nessuna differenza nell’aumento di dimensione. “

La depressione deve essere molto bassa - 2-4 HG.

2) Fare streching con un cock ring va bene, rimuovilo però ogni 10 minuti oppure se noti ke il pene diventa freddo o scuro.

3) Il pene non è un muscolo e cmq fare PE è più simile a fare stretching ke a fare i pesi.

Volevo chiedere se anche solo con la routine di base si possono raggiungere guadagni considerevoli , ovviamente nell’ arco di molto tempo o se questo è soltanto un adattamento, perchè non mi attira l’ idea di dover attaccare pesi o usare strumenti che non siano le mani. Chiedo perchè mi sembra che quasi tutti prima o poi si adoperano per comprare pompe o extender.

Marinera grazie per avermi risposto, comunque la misura è minore anche bp e non è colpa del penettone ahha

Nello stretch manuale non ho capito se bisogna stirare I legamenti alla base o il pene stesso.

Alcuni di coloro che hanno raggiunto i risultati più eclatanti non hanno usato altro ke le loro mani.

Buonasera,

Ho un problema e vorrei chiedere a marinera o qualsiasi esperto di pompa a vuoto un parere.
Ho comperato 5 giorni fa una pompa a vuoto su un sexy shop on-line di milano, non dirò la marca perchè
So che qui non si fa pubblicità cmq di caratterizzo la pompa nelle sue parti esenziali:
1. Tubo in pvc con alla base e all’estremità protesi in silicone
2. Manometro che indica la depressione
3. Sistema meccanico di estrazione dell’aria con pistoncino
4. Valvola di sicurezza

Ora in base alle istruzione dovrei inserire il pene lubrificato, azionare il pistone con la maniglia, pompare fino ala (de)pressione desiderata,
Premere la valvola di sicurezza per lo “sviato” e estrarre il bene.

Bene: quando io però inserisco il pene nel cilindro e pompo non c’è estrazione dell’aria tanto è vero che il manometro non si muove.
Controllando esteriormente la pompa mi sembra tutto integro mi chiedo è possibile che sia daneggiata quindi dovrei contattare il fornitore oppure
Sbaglio io in qualche operazione.

Se è neccessario posso dire la marca in modo che si capisca di che apparecchio sto parlando.

Grazie.

Ragazzi!

Finalmente ce l’ho fatta ad iscrivermi!! :-)

Faccio pe da tre mesi circa ed ho avuto leggeri miglioramenti, soprattutto alla base che era un pò strozzata rispetto la parte centrale e adesso invece è aumentata cosicchè è un tutt’uno in larghezza con il resto del tronco.

Da poco meno di un mese ho comperato phallosan ma ancora è poco per dare dei giudizi.

Comunque mi sembra che la tunica sia più morbida e credo di avere già dei miglioramenti: 2/3 mm sia in larghezza (soprattutto alla base) che in lunghezza, inoltre noto la differenza in lunghezza soprattutto da flaccido.

Volevo gentilmente chiedervi 2 cose.

Considerando che porto phallosan circa 12 ore al giorno, quando posso inserire gli esercizi manuali (al termine delle 12 ore, oppure intervallando) e quali esercizi mi consigliereste?

Seconda cosa, volevo sapere da chi ha esperienza con l’estensore phallosan, come si è trovato e dopo quando ha iniziato a vedere sensibili miglioramenti.

Grazie mille per I consigli..

Ciao e.Auguri!anche se in ritardo.

Messaggio originale di johnnysavegnago
Buonasera,

Ho un problema e vorrei chiedere a marinera o qualsiasi esperto di pompa a vuoto un parere.
Ho comperato 5 giorni fa una pompa a vuoto su un sexy shop on-line di milano, non dirò la marca perchè
So che qui non si fa pubblicità cmq di caratterizzo la pompa nelle sue parti esenziali:
1. Tubo in pvc con alla base e all’estremità protesi in silicone
2. Manometro che indica la depressione
3. Sistema meccanico di estrazione dell’aria con pistoncino
4. Valvola di sicurezza

Ora in base alle istruzione dovrei inserire il pene lubrificato, azionare il pistone con la maniglia, pompare fino ala (de)pressione desiderata,
Premere la valvola di sicurezza per lo “sviato” e estrarre il bene.

Bene: quando io però inserisco il pene nel cilindro e pompo non c’è estrazione dell’aria tanto è vero che il manometro non si muove.
Controllando esteriormente la pompa mi sembra tutto integro mi chiedo è possibile che sia daneggiata quindi dovrei contattare il fornitore oppure
Sbaglio io in qualche operazione.

Se è neccessario posso dire la marca in modo che si capisca di che apparecchio sto parlando.

Grazie.


Posta un link alla pompa se puoi. Se l’aria non esce, la pompa è rotta oppure il cilindro ha qualche buchetto, non vedo altre possibilità. Per accertartene puoi semplicemente provare ad aspirare l’aria con la bocca.

Benvenuto Phallo. Ti consiglierei di iniziare subito gli esercizi manuali, con la routine di base; l’estensore (ma phallosan è un estensore? Non sono sicuro) puoi usarlo in seguito se vuoi o insieme agli esercizi manuali.

Il link della pompa è il seguente:

La pompa è arrivata tutta montata non ho dovuta fare niente; per perdite sul cilindro o sul tubo in “gomma” secondo me no; più probabile forse
La pompa anche se di per sè sembra funzionare.
Mi consigli di chiamare il sexy-shop oppure hai qualche altra marca da consigliarmi.

Avevo provao la bat*****e ma mi sono trovato male perchè premeva troppo nella zona pubica e dei testicoli.

La pompa di per sè sembra buona - se è in metallo vale da sola il prezzo. Il cilindro mi sembra una ciofeca.

Ti ringrazio per la risposta marinera, comunque , si ,Phallosan è un estensore:

Allora alterno esercizi all’uso di Phallosan.

4 ore Phallosan, 20 minuti pe, 4 ore Phallosan, 20 minuti pe.e così via..

Oppure 6 ore Phallosan, 20 minuti pe, 6 ore Phallosan, 20 minuti pe..

Ciao!

Salve ragazzi! Buon anno a tutti!
Comunque pur essendo un novellino in piena regola penso di aver letto quanto basta per capire come funziona.. E cioè che se non ottieni risultati manualmente difficilmente puoi ottenerli usando attrezzi e strumenti vari.. Al massimo gli strumenti possono essere l‘“evoluzione” di una routine manuale che abbia dato dei frutti..

Colgo l’occasione per chiedere qualche consiglio a marinera, ho letto già la newbie routine e la eseguo adattandola alle mie esigenze, nel senso che sto cercando più che altro di imparare la corretta esecuzione degli esercizi senza cercare la quantità a tutti I costi.. Ovvero seguirò meglio la routine quando avrò imparato in modo ottimale ogni esercizio..

Perplessità1: il jelq. Nel manuale c’è scritto che il jelq va eseguito con la presa a “ok” prima con una mano poi subito con l’altra, che però dovrà avere la presa al contrario, cioè con l”anello” che stringe la base del pene e il palmo verso l’alto, verso la punta.. Ebbene, io credo di aver capito perfettamente come funziona la “spremuta” del jelq: formo la presa a ok col palmo in basso intorno alla base del pene, cercando di afferrare la base quanto più in basso possibile ed a questo scopo tiro in basso la pelle con l’altra mano, quindi spremo verso l’alto.. Ma il problema è questo, l’altra mano la uso già per tirare la pelle quindi mi è difficile usarla per fare una presa inversa e “jelqare”.. Inoltre sono un mancino patologico per cui faccio tutto con la sinistra, figurarsi effettuare una presa inversa con la destra e spremere, subito dopo quella normale.. :D INSOMMA: sbaglio se faccio jelq sempre con la stessa mano e quindi con la stessa presa?
Per adesso ne faccio 50-60 per ogni sessione con erezione al 60%, anche perchè nel modo in cui li faccio sono abbastanza faticosi, devo praticamente contrarre I muscoli delle braccia.. Tengo inoltre a precisare che non sono circonciso e che precedo ogni spremuta con la contrazione del bc, insomma un kegel per far affluire più sangue.. Faccio bene o è inutile all’inizio? Subito dopo la mini sessione il pene sembra più “pesante” e gonfio anche da flaccido, anche se per pochi minuti.. è Positivo?

Perplessità2: lo stretch. Non l’ho mai capito.. Ma con che grado di erezione dovrei farlo? A pene flaccido, o con una leggera erezione? Mah.. Inoltre dovrei farlo prima o dopo il jelq? E qual è il metodo ottimale per un newbie, 4 tirate da 30 secondi l’una (in alto, in basso, destra e sinistra) oppure tirate in avanti da 1 minuto ciascuna?

Scusate per la rottura di stinchi, ma se capisco queste piccole cose sono decisamente più contento :D ho già letto newbie e altre cose e non mi erano chiare.. Grazie!

Messaggio originale di phallo
Ti ringrazio per la risposta marinera, comunque , si ,Phallosan è un estensore:

Allora alterno esercizi all’uso di Phallosan.
4 ore Phallosan, 20 minuti pe, 4 ore Phallosan, 20 minuti pe.e così via..
Oppure 6 ore Phallosan, 20 minuti pe, 6 ore Phallosan, 20 minuti pe..
Ciao!


Un estensore spinge alla base. Phallosan è forse un ADS (all day stretcher).

Comunque, per gli esercizi manuali, segui la routine di base per i novizi senza aggiungere niente, semmai riduci. Nel PE di più non significa meglio.

Johnny, non ho esattamente capito il problema del jelq, ma comunque fai come senti meglio. Se il pene è più pesante e gonfio al termine credo stia facendo bene.

Gli stiramenti vanno fatti da flaccido, 30 secondi per direzione.

Ok. Provo a contattare il sexy shop e vedere! Eventualmente avresti altri siti italiani su cui posso trovare pompe di buona qualità?

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 04:58 PM.