Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

bo io con l uli ext. gli ho rotto le balle anche sabato.. quindi saltero qualche giorno durante la settimana….

fancxxo l estensore.. averlo saputo prima.. anche se è scomodissimo..

@ uno_a_caso

da quello che ho capito, l’estensore l’hai sempre usato verso l’alto? Ed hai ottenuto 1 cm uin un anno e mezzo se non ricordo male…giusto?

Ma quanta importanza dai al riscaldamento?

si ricordi bene.. riscaldamento per l estensore non lo faccio mai.. lo indosso prima da tirarlo un pochino.. e poi con cosi alla base che non so come chiamarli lo allungo al massimo…

Come sta andando l’allenamento per la circonferenza? Senti che il tuo amico risponde bene agli stimoli dell’ULI?

hai mai fatto dry jelq? Se la risposta è no, prova ad aggiungerli o a sostituirli all’ULI, pare che siano molto efficaci per la circonferenza..ma se vedi che l’ULI ti sta dando segnali positivi, continua così..

Ciao a tutti! Seguo il forum da un pò di tempo ma sono riuscito ad iscrivermi solo da qualche mese.. Sono un ragazzo di 20 anni, le mie misure direi che sono nella media: 15cm(circa.. La curvatura rende la misurazione un pò dubbia) BPEL e 12.5cm di circonferenza.. Mi sono iscritto perchè come tutti vorrei aumentarle per essere un attimo più sicuro di me, ma anche perchè vorrei risolvere un problema che mi porto dietro da un pò: il mio pene ha una curvatura verso sinistra.. Non saprei dire di quanti gradi, ho qualche dubbio nella misurazione, però è ben visibile.. Questo fatto mi dà un certo fastidio, puramente estetico devo dire perchè non ho problemi durante il rapporto sessuale ne dolori vari.. Ho letto un pò in giro, ma preferirei avere un consiglio da voi su come poter risolvere questo problema e di aumentare le mie misure allo stesso tempo.. Sono ancora uno studente e non vivo da solo quindi non posso dedicare troppo tempo agli esercizi e non possiedo neanche chissà che privacy.. Stavo quindi valutando di acquistare l’andropenis o simili (magari con costi leggermente inferiori).. Cosa consigliate? Grazie per l’aiuto.

ciao ragazzi finalmente ho ritrovato la password. non fa iscrivere nuovi utenti.

non sono nuovo al pe.

ho usato andropenis per 4 mesi ottenendo dei risultati pressochè stabili in flaccidità, poi l’ho buttato per privacy (per paura che lo vedevano i miei ecc).

Ora per non spendere molti soldi, ma vedo che nessuno ne parla,volevo comprare una pompa VACUUM di quelle che si trovano nei sexyshop anche a 20 euro.su un sito di un noto andrologo italiano esperto sulla questione ho letto che il vacuum da risultati del 20% sia della lunghezza che della larghezza.In pratica ad applicazioni costanti (senza causare l’edema sottocutaneo) per 3 volte al giorno nel giro di un certo periodo di tempo si dovrebbero avere buoni risultati.ma com’è che non parlare di questa tecnica a mio modo di vedere non assurda e sciocca?certo non ci si deve far del male. come si chiama tecnicamente in questo sito il vacuum con sviluppatore?

@tomfromitaly
benvenuto/bentornato tomfromitaly..la curvatura del pene onestamente cel ho anche io verso sinistra e non indifferente ma alla fine non deve crearti troppi problemi a mio parere funziona sia curvo che dritto.. quando lo lo metti nella vagina entra dritto non è che va x i fatti suoi a meno che non hai un asta lunga 2 metri che allora fletterebbe in quella direzione… :D io uso l andropenis.. pero conta che lo useresti solo in casa perche come inizi ad aggiungere cilindretti alla base è molto vistoso sotto ai vestiti.. sopratutti pantaloni corti e tuta.. i jeans magari telo schiacciano un po ma fino a un certo punto.. e dopo un tot di tempo devi mollare i lacci perche il glande ti si infiamma come un vulcano.. inoltre mi hanno appena riferito che va portato verso il basso il che complica ancora di piu le cose e non fa miracoli come descritto sul sito… per i consigli ti chiedo scusa ma ti so dire poco in quanto risultati non ne ho avuti molti quindi non penso di essere la persona piu adatta..per ogni dubbio pero cè martello e marinera che ci capiscono molto..

@lapo
io l andro l ho pagato 64 euro non lo butterei neanche sotto tortura anche se non fa miracoli :D … lapo se leggi quello che cè scirtto sui prodotti saremmo tutti superdotati.. sul sito dell andropenis cè scritto che prendi 6cm in due anni.. cazzate… sul sito della bathmate ( la pompa da usare nella vasca da bagno) cè scritto che aumenti fino a 10cm e del 40%in larghezza… cazzate al quadrato.. bentornato comunque…

@martello
ti ringrazio molto per l interessamento… segnali positivi non lo so ancora anche perche sono uno che si spippa poco per capirci :D e con la nuova ragazza non l ho ancora fatto… il dry jelq non li ho mai fatti.. li potrei alternare.. di solito facevo i jelq secchi.. quelli con la presa a OK con il pene all 80%dell erezione.. questi come si fanno??

lapo… innanzitutto le pompe.. non so quella ad acqua ma non penso sia un eccezione.. danni risultati se li danno.. non definitivi….

UNO_A_CASO COME HAI fatto a pagarlo 64 euro?

i risultati delle pompe sono definitivi se usate con costanza: leggi

in particolare:

Il vacuum – Strumento costituito da un cilindro in materiale plastico con una base chiusa e connessa ad una piccola pompa aspirante, una base aperta dotata di guarnizione per il blocco alla base del pene. La quantità e il tempo di aspirazione da parte della pompa determinano il grado di estensione e espansione del pene intero per riempimento ematico dei corpi cavernosi, spongioso e del glande. L’aspirazione deve essere calibrata ad evitare l’edema sottocutaneo. Per la terapia dimensionale ogni ciclo può dare luogo a incrementi del pene nel suo complesso di circa il 20%, con maggiore quota a carico del volume. Lo schema suggerito prevede applicazioni per 5 giorni a settimana, 2-3 applicazioni al giorno di circa 15 minuti. Il tempo di aspirazione medio suggerito varia tra i 5 e i 15 secondi seguito da 5 secondi di detensione.

è un casino da spiegare mè arrivato dall estero comunque…lapo se vai su dei siti troverai che ci sono delle creme che se tele spalmi sul pene ti cresce ma sono cazzate… e appena si connettera qualcuno ti dira ne piu e ne meno le stesse cose che ti ho detto io..

Ciao a tutti,

Sono nuovo del forum, e volevo chiedere ai più esperti, informazioni sull’uso dei pesi per cercare di allungare il pene.

Non sono un neofita, ho fatto ricorso sia a tecniche manuali che ad un estensore, ora vorrei appunto tentare con I pesi, ma non saprei da dove

Cominciare: ad esemio dove acquistare il prodotto e quale scegliere tra quelli in commercio, ovvio che farò altre domande più

Tecniche circa l’impiego dell’arnese, ma paer adesso vorrei materialmente visualizzare l’articolo che intendo provare, per scegliere grazie ai vostri

Consigli, il più adatto alle mie caratteristiche fisiche.

Infine, ma solo per il momento, vorrei sapere se c’è un vocabolario che spieghi a cosa corrispondano le sigle delle varie misurazione che leggo sul

Forum, grazie.

P.S. Ma non troppo direi, sono stato operato

UNO_A_CASO quel sito che ho segnalato non è scritto da uno a caso :P ma da un andrologo espertissimo di queste cose.

Marinera una domanda a te:

ho cercato, e ci sono molti topic in inglese su “warmdown vs. cooldown” e in pratica le opinioni sono svariate.

Chi dice che dopo la sessione sarebbe opportuno “raffreddare”, chi invece punta sul calore.

Premesso che faccio sempre warmdown e mai mi era venuto in mente un cooldown, chiedo a te un’opinione in merito.

Thanks ;)

Messaggio originale di lapo
in particolare:

Il vacuum – Strumento costituito da un cilindro in materiale plastico con una base chiusa e connessa ad una piccola pompa aspirante, una base aperta dotata di guarnizione per il blocco alla base del pene. La quantità e il tempo di aspirazione da parte della pompa determinano il grado di estensione e espansione del pene intero per riempimento ematico dei corpi cavernosi, spongioso e del glande. L’aspirazione deve essere calibrata ad evitare l’edema sottocutaneo. Per la terapia dimensionale ogni ciclo può dare luogo a incrementi del pene nel suo complesso di circa il 20%, con maggiore quota a carico del volume. Lo schema suggerito prevede applicazioni per 5 giorni a settimana, 2-3 applicazioni al giorno di circa 15 minuti. Il tempo di aspirazione medio suggerito varia tra i 5 e i 15 secondi seguito da 5 secondi di detensione.


Quando citi testo da un sito, metti un link per piacere.

20% di volume, fatti due calcoli, è pochissimo. Non so poi dove questo andrologo abbia pescato questi dati.

Le pompe da 20 euro dei sexy shop sono soldi buttati.

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 04:58 PM.