Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Comunque è paradossale che si possano usare gli acronimi più assurdi che 10 persone su 11 non comprendono mentre c’è la ghigliottina se si scrive “cmq” o non si mette una maiuscola…

Bah…

Messaggio originale di uno_a_caso
Per il mese di giugno si puo provare?

LUNEDI
MATTINO: impraticabile
PRIMO POMERIGGIO: 20 minuti pump (invertibile con tardo pomeriggio)
TARDO POMERIGGIO: 10 minuti jelq secco (invertibile con primo pomeriggio)
SERA: 15/20 minuti pump

MARTEDI
MATTINO: impraticabile
PRIMO POMERIGGIO: 20 minuti pump
TARDO POMERIGGIO: riposo
SERA: 10minuti di jelq secco

MERCOLEDI
Estensore(quando possibile) + hanging + stretching

GIOVEDI
MATTINO: impraticabile
PRIMO POMERIGGIO: 20 minuti pump
TARDO POMERIGGIO: hanging oppure stretching
SERA: un po ti pump

VENERDI
MATTINO: impraticabile
PRIMO POMERIGGIO: jelq secco
TARDO POMERIGGIO: riposo
SERA: jelq secco

SABATO
Riposo completo

DOMENICA
MATTINO: 20 minuti pump
POMERIGGIO: 20minuti pumo
SERA: 20 minuti pump

Ciao Uno, se ti va, provo a seguirti un po’ nell’eseguire gli esercizi, chi meglio di me può capirti :(
Io in 3 anni e mezzo ho messo su 2 cm e dopo varie tecniche ho capito più o meno quello che mi fa guadagnare di più..il limite principale nostro, credo sia proprio la tunica…non sono infatti del tutto d’accordo con chi dice che chi lavora moltissimo ottiene per forza buoni risultati, che non ne ottenga è falso comunque, ma ripeto la tunica è il limite principale!

…innanzitutto, al posto tuo, tornerei ai jelq oliati…150 wet jelq 4 volte alla settimana, e inizierei il riscaldamento con una pompa ad acqua per 10 minuti, poi 100 wet jelq inversi e lenti nuovamente pompa (qui puoi usare anche quella ad aria) per 20 min, e concluderei con altri 50 jelq, questo per almeno 2 mesi…contemporaneamente riprendi l’ads e utilizzane uno simile al phallosan, ma costruiscilo da solo in casa…è una vera stupidaggine farselo da soli.

Se vuoi possiamo lavorare insieme (via internet naturalmente :D ) e scambiarci sensazioni e valutazioni…
pensa che ho praticato quasi tutte le tecniche e secondo me, ce ne sono alcune che sono universali…

…poi per i dettagli sulla routine ci possiamo sentire in seguito se non ti è chiara qualcosa..

;)


Starting nov 2008: BPEL 15.5cm - EG 14 cm

Today: BPEL 18 cm - EG 15 cm

Goal: BPEL 20 cm - EG 16 cm

Messaggio originale di Maphia92
Diamine a volte penso di aver misurato male, sono un pò di giorni che voglio misurare ma non sto riuscendo mai ad avere un’erezione buona. Neanche quando sono con la mia tipa. Oggi sono un pò sconfortato mi sto ripetendo che manca una settimana ad 8 mesi continui di PE e non è cambiato nulla. Ma porc..

Ps: come faccio ad aggiungere la firma ad ogni mio post?

Ciao Maphia, anch’io come te se me lo devo misurare, non riesco a farlo diventare duro, invece quando devo fare sesso, dopo una buona sessione di jelq+pompa diventa duro come se avessi assunto cialis o viagra…ma in quel momento sinceramente non sto pensando a misurarlo :D

Consiglio:
O ti prendi un po’ di riposo da sesso e PE, o prendi la BPFL e utilizzi sempre quella per monitorare i progressi ;)


Starting nov 2008: BPEL 15.5cm - EG 14 cm

Today: BPEL 18 cm - EG 15 cm

Goal: BPEL 20 cm - EG 16 cm

@uno_a_caso

P.S. Uno, troppe pompe nella tua routine… :D


Starting nov 2008: BPEL 15.5cm - EG 14 cm

Today: BPEL 18 cm - EG 15 cm

Goal: BPEL 20 cm - EG 16 cm

Una pompa al giorno toglie il righello di torno…aaah i vecchi proverbi della nonna :D


It's a competitive world

Everything counts in large amounts

Ho 1 domanda per voi che sicuramente siete più dotati di me.. Qual’è generalmente la misura nbpl con cui si può andare “ball deep” senza far male ?

Anche io flaccido sono davvero piccolino e se lo tiro - a completo riposo - senza un minimo di eccitazione - non supero gli 8 cm!!
Pero quando si attiva l’amico arriva a 14 - 14,5 cm lunghezza ma dipende dai giorni e quanto sto infoiato .. (Circonferenza sempre 12,5 salvo 1-2 mm impercettibili).

Forse vuol dire che è molto piu elastico e speriamo quindi metta su in fretta ;-)

Messaggio originale di black_racoon
Anche io flaccido sono davvero piccolino e se lo tiro - a completo riposo - senza un minimo di eccitazione - non supero gli 8 cm!!
Pero quando si attiva l’amico arriva a 14 - 14,5 cm lunghezza ma dipende dai giorni e quanto sto infoiato .. (Circonferenza sempre 12,5 salvo 1-2 mm impercettibili).

Forse vuol dire che è molto piu elastico e speriamo quindi metta su in fretta ;-)


Ah allora non sono così strano :)

Post inviato da Martello:



Ciao Uno, se ti va, provo a seguirti un po’ nell’eseguire gli esercizi, chi meglio di me può capirti
Io in 3 anni e mezzo ho messo su 2 cm e dopo varie tecniche ho capito più o meno quello che mi fa guadagnare di più.il limite principale nostro, credo sia proprio la tunica.non sono infatti del tutto d’accordo con chi dice che chi lavora moltissimo ottiene per forza buoni risultati, che non ne ottenga è falso comunque, ma ripeto la tunica è il limite principale!

.Innanzitutto, al posto tuo, tornerei ai jelq oliati.150 wet jelq 4 volte alla settimana, e inizierei il riscaldamento con una pompa ad acqua per 10 minuti, poi 100 wet jelq inversi e lenti nuovamente pompa (qui puoi usare anche quella ad aria) per 20 min, e concluderei con altri 50 jelq, questo per almeno 2 mesi.contemporaneamente riprendi l’ads e utilizzane uno simile al phallosan, ma costruiscilo da solo in casa.è una vera stupidaggine farselo da soli.

Se vuoi possiamo lavorare insieme (via internet naturalmente ) e scambiarci sensazioni e valutazioni..
Pensa che ho praticato quasi tutte le tecniche e secondo me, ce ne sono alcune che sono universali..

.Poi per I dettagli sulla routine ci possiamo sentire in seguito se non ti è chiara qualcosa..



Ti ringrazio molto.. Aspettavo infatti una tua risposta perchè sapevo avresti compreso I miei “malumori”

Ti diro allora punto per punto..

- Non ho una pompa ad acqua.. In genere effettuo riscaldamento in 3 modi doversi.. In erezione l ho metto qualche minuto sotto un getto di acqua calda.. Oppure li faccio appena uscito dalla doccia.. Oppure bagno un telo poi lo metto nel micronde e lo avvolgo attorno al gingillo.. è Quello che mi fa tirare piu bestemmie ma forse anche quello piu efficente dei tre..

- I jelq inversi onestamente non so come si facciano..

- I jelq oliati cè stato un periodo che li facevo.. Pero non mi ha mai detto nulla come esercizio.. Non mi ha mai convinto troppo ecco.. Diversamente da quelli a secco che senti proprio la pressione del sangue che forza le pareti in quelli oliati proprio poca roba.. Comunque metterli nella routine che ho proposto ci vuole poco.. Alla fine quel ragazzo mi aveva detto che secondo lui c’era troppa roba per la circonferenza quindi mettendoci in mezzo questi esercizi che dici te dovrei bilanciare un po’..

-L’ads melo sono gia fabbricato.. Quello con tappo del deodorante gancio e guanto.. Non so se è quello che dici tu.. L altra mattina l’ho indossato è che stando seduto mi inizia a dare non pochi problemi..

- Riguardo al lavorare insieme sono uno molto aperto e disponibile ma purtroppo non essendo un grande esperto sarebbero più le domande che ho da fare piuttosto che le risposte che posso dare..

Comunque come te e maphia.. Anche io da solo faccio fatica a raggiungere il 100%dell erezione.. Non so perchè.. Poi quando cè lei invece come si scalda l’atmosfera viene su come un paletto della luce xD.comunque prima del rapporto .. O meglio prima che lei arrivi o che io vada.. 5/10minuti di pump a bassissima pressione e l’erezione è perfetta..

Le pompe comunque mi stimolano molto psicologicamente, non le posso mettere via.. Poi adesso arriva quella per il glande ( sarà un altro pacco colossale ) ma dato che per me nela mia testa quello è un punto critico ho voluto averla a tutti I costi.

Ma il buon vecchio bidet con acqua calda non lo fa nessuno? Tutte ste cose complicate quando la più semplice è quella che usate per lavarvi il lato b :)

Messaggio originale di andrea_pe
Ma il buon vecchio bidet con acqua calda non lo fa nessuno? Tutte ste cose complicate quando la più semplice è quella che usate per lavarvi il lato b :)

Non preoccuparti…io lo utilizzo :) , in alternativa uso un recipiente di plastica con l’apertura abbastanza larga e lo riempio di acqua calda premo leggermente in modo da creare una sorta di vuoto a bassissima depressione (premo pochissimo altrimenti fa l’effetto vacuum pump e può essere pericoloso) e ci infilo il gingillo, poi premo sul pube e sento il pisello che si espande leggermente nell’acqua calda, questa è un’alternativa alla pompa a vuoto con acqua che utilizzo solo per il riscaldamento (non avendo il misuratore è pericoloso e quindi lo uso solo per il riscaldamento)


Starting nov 2008: BPEL 15.5cm - EG 14 cm

Today: BPEL 18 cm - EG 15 cm

Goal: BPEL 20 cm - EG 16 cm

Eh anche io ho qualche problema di erezione ..

Sicuramente non fanno bene le sigarette e l’alcol ma credo anche di aver guardato troppi porno con conseguente effetto di assuefazione sessuale + ansia da prestazione / confronto ..

In genere riesco sempre a farlo .. Pero se metto il preservativo mi capita a volte di perdere l’erezione dopo 5 minuti .. Allora mi agito e puffff .. Bisogna mettersi di impegno per finire!!

Se invece me lo succhiano (ovviamente senza preservativo) resta duro come il marmo ..

Che problemi la vita ;-)

Messaggio originale di andrea_pe
Ho 1 domanda per voi che sicuramente siete più dotati di me.. Qual’è generalmente la misura nbpl con cui si può andare “ball deep” senza far male ?

La vagina è lunga circa 8-10 cm ed è molto elastica quindi può contenere un pene di maggior lunghezza. Il “senza far male” è molto individuale quindi è difficile dare una una misura. Io non sono un super dotato, ma con i 17 cm NBPEL che ho non ho mai fatto male a nessuno… anzi :-)


Starting: BPEL 16cm - EG 12.5 cm ... Today: BPEL 19 - EG 13.5 cm ... Goal: BPEL 20 cm - EG 15 cm

DIARIO .. FOTO ..

FOTO di confronto

Messaggio originale di uno_a_caso
Post inviato da Martello:


Ciao Uno, se ti va, provo a seguirti un po’ nell’eseguire gli esercizi, chi meglio di me può capirti
Io in 3 anni e mezzo ho messo su 2 cm e dopo varie tecniche ho capito più o meno quello che mi fa guadagnare di più.il limite principale nostro, credo sia proprio la tunica.non sono infatti del tutto d’accordo con chi dice che chi lavora moltissimo ottiene per forza buoni risultati, che non ne ottenga è falso comunque, ma ripeto la tunica è il limite principale!

.Innanzitutto, al posto tuo, tornerei ai jelq oliati.150 wet jelq 4 volte alla settimana, e inizierei il riscaldamento con una pompa ad acqua per 10 minuti, poi 100 wet jelq inversi e lenti nuovamente pompa (qui puoi usare anche quella ad aria) per 20 min, e concluderei con altri 50 jelq, questo per almeno 2 mesi.contemporaneamente riprendi l’ads e utilizzane uno simile al phallosan, ma costruiscilo da solo in casa.è una vera stupidaggine farselo da soli.

Se vuoi possiamo lavorare insieme (via internet naturalmente ) e scambiarci sensazioni e valutazioni..
Pensa che ho praticato quasi tutte le tecniche e secondo me, ce ne sono alcune che sono universali..

.Poi per I dettagli sulla routine ci possiamo sentire in seguito se non ti è chiara qualcosa..



Ti ringrazio molto.. Aspettavo infatti una tua risposta perchè sapevo avresti compreso I miei “malumori”

Ti diro allora punto per punto..

- Non ho una pompa ad acqua.. In genere effettuo riscaldamento in 3 modi doversi.. In erezione l ho metto qualche minuto sotto un getto di acqua calda.. Oppure li faccio appena uscito dalla doccia.. Oppure bagno un telo poi lo metto nel micronde e lo avvolgo attorno al gingillo.. è Quello che mi fa tirare piu bestemmie ma forse anche quello piu efficente dei tre..

- I jelq inversi onestamente non so come si facciano..

- I jelq oliati cè stato un periodo che li facevo.. Pero non mi ha mai detto nulla come esercizio.. Non mi ha mai convinto troppo ecco.. Diversamente da quelli a secco che senti proprio la pressione del sangue che forza le pareti in quelli oliati proprio poca roba.. Comunque metterli nella routine che ho proposto ci vuole poco.. Alla fine quel ragazzo mi aveva detto che secondo lui c’era troppa roba per la circonferenza quindi mettendoci in mezzo questi esercizi che dici te dovrei bilanciare un po’..

-L’ads melo sono gia fabbricato.. Quello con tappo del deodorante gancio e guanto.. Non so se è quello che dici tu.. L altra mattina l’ho indossato è che stando seduto mi inizia a dare non pochi problemi..

- Riguardo al lavorare insieme sono uno molto aperto e disponibile ma purtroppo non essendo un grande esperto sarebbero più le domande che ho da fare piuttosto che le risposte che posso dare..

Comunque come te e maphia.. Anche io da solo faccio fatica a raggiungere il 100%dell erezione.. Non so perchè.. Poi quando cè lei invece come si scalda l’atmosfera viene su come un paletto della luce xD.comunque prima del rapporto .. O meglio prima che lei arrivi o che io vada.. 5/10minuti di pump a bassissima pressione e l’erezione è perfetta..

Le pompe comunque mi stimolano molto psicologicamente, non le posso mettere via.. Poi adesso arriva quella per il glande ( sarà un altro pacco colossale ) ma dato che per me nela mia testa quello è un punto critico ho voluto averla a tutti I costi.

Uno, i jelq inversi non sono altro che i jelq con presa inversa…ossia palmo rivolto verso il pavimento, sono molto più utili perché la presa parte dalla base del pene…premi ai lati (sui corpi cavernosi) lentamente sali verso su e ti fermi poco prima che inizi il glande…ti accorgi che stai facendo correttamente l’esercizio, perché senti una piacevole sensazione di riempimento e vedi il glande gonfiarsi.

L’ADS è utile se lo usi 8 o più ore al giorno…deve estendere il pene ma non lo deve tirare, se tira troppo, l’effetto che otterrai sarà una reazione di difesa dei tessuti che si induriscono e si contraggono…devi cercare di stirarlo e non strapparlo. Per utilizzare forze molto intense devi ridurre il tempo, a quel punto fai direttamente lo stretch.

Il massimo sarebbe poter utilizzare la pompa e fare un po’ di jelq ogni 3 ore, fai circolare nuovamente il sangue e stai lavorando contemporaneamente su lunghezza e larghezza.

Il riposo ogni 2 massimo 3 giorni è fondamentale.

Se il pisello non ti cresce così, o stai sbagliando l’esecuzione oppure l’unica alternativa è Lourdes…


Starting nov 2008: BPEL 15.5cm - EG 14 cm

Today: BPEL 18 cm - EG 15 cm

Goal: BPEL 20 cm - EG 16 cm

Messaggio originale di geco1
La vagina è lunga circa 8-10 cm ed è molto elastica quindi può contenere un pene di maggior lunghezza. Il “senza far male” è molto individuale quindi è difficile dare una una misura. Io non sono un super dotato, ma con i 17 cm NBPEL che ho non ho mai fatto male a nessuno… anzi :-)

Io nella mia vita ho trovato vagine profonde anche più di 15 cm, ma mai solo di 8 cm…diciamo che gli 8 cm sono sicuramente quando la donna non è eccitata (mi riferisco alla donna poco profonda), perché appena fai un po’ di preliminari fidatevi che si espande eccome!!

l’ideale per non fare male senza limitarsi troppo è proprio la tua misura Geco…diciamo che con un 20 cm di durlindana, se sei un po’ “infogato” un po’ di male lo fai sicuramente.


Starting nov 2008: BPEL 15.5cm - EG 14 cm

Today: BPEL 18 cm - EG 15 cm

Goal: BPEL 20 cm - EG 16 cm

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 03:32 AM.