Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

problema al frenulo con Penimaster Pro

12

problema al frenulo con Penimaster Pro

Buonasera a tutti

Ho acquistato il Penimaster Pro con vacuo qualche mese fa e sono riuscito a mantenermi costante nella routine per poco più di un mese, archiviando un guadagno momentaneo BPEL di 0,3 cm.

Fin qui tutto bene, ma tendo ad avere della ritenzione idrica (che ho letto essere normale) e il glande parecchio arrossato (può restare così anche diversi giorni).

Inoltre nel tempo ho notato un progressivo indurimento/irrigidimento del frenulo che poi ha portato ad una mini lacerazione, motivo per cui ho dovuto stoppare per un paio di settimane fino a che non si è rimarginata.

Premetto che ho seguito tutte le linee guida basilari (trazione massima impostata su 2 tacche, 1 ora massimo per sessione, rimuovere tutta l’aria per evitare vesciche).

A voi capitano questi problemi al frenulo e/o arrossamento del glande ? Come avete risolto ?

Ciao Exile23, sei stato parecchio tempo in esilio?? 😊😃🤣 Ben ritornato!!

Non sono pratico di questo attrezzo, ma sono sicuro che Antanior qualche consiglio te lo può dare!!

Un saluto.😜


(08-2016) BP16-EG13,5

(04-2017) BP18-EG14

:-pulse: :jumpred:

Purtroppo nonostante tutti gli accorgimenti può capitare qualche problematica.

Non ho quel dispositivo ma da quanto ho è un sistema a vacuo abbastanza simile al mio.

Per gli arrossamenti al glande puoi provare un capuccio protettivo:
Modifiche estensore by Antanior

Per il frenulo non so quanto puoi fare; se la presa è lì non è che puoi cambiarla; ma c’è qualche parte “tagliente”?
Potresti provare a smussarla o a mettere uno strato che fa da cuscinetto.

Normalmente lo usi tutti i giorni? Per quante ore in totale?
È importante fare un giorno di pausa ogni tanto per far riprendere il pene, soprattutto se nel frattempo fai anche una routine manuale.

Saluti Parto 😉


Start(2013) 16BPx12.5MEG || Restar(2016):16.5x13.1 || Today:18.8x14.3cm (7.4x5.7in)

Diario/foto e routine ciclica APR || OB1:18x13 || OB2:19x14 || OBF:20x14.5?

"Nemo vir est qui mundum non reddat meliorem"

Grazie per le risposte!

Parto da 16: eh si, dopo l’ennesimo fallimento nel mantenere una routine manuale regolare pensavo di mollare tutto, ma infine ho deciso di prendere la via dell’extender :D

Antanior: grazie per i suggerimenti, proverò l’idea del cappuccio protettivo utilizzando un guanto in lattice, magari estendendolo fino al frenulo.
Non si tratta di parti taglienti o aguzze, probabilmente la pressione irrigidisce di molto la pelle del frenulo ed alla lunga, unita alla trazione, rischia di lacerare la pelle.

Adesso sono di nuovo in pausa ma nel mese e mezzo che l’ho portato facevo 7 giorni su 7 con una media di 6-7 ore al giorno, nessuna routine manuale (giusto i kegel).

Per quanto riguarda invece lo strato a cuscinetto non saprei proprio cosa usare, mi pare di capire però che il vac3 monti qualcosa di simile (una sorta di striscia protettiva da appoggiare sul glande prima di inserire la campana), l’hai mai provato ?

Saluto

6/7 ore ogni giorni è parecchio; probabilmente è solo questo il problema. Quando lo riuserai prova a prenderti un giorno di pausa a settimana, o quando lo ritieni opportuno.

No, non l’ho provato.

Comunque per migliorare la situazione, puoi provare a massaggiare il frenulo con l’olio di mandorle dolci (anche cocco o argan) la sera o quando fai una giornata di pausa e poi rimuovere l’eccesso di olio con un po’ di carta igienica ;)


Start(2013) 16BPx12.5MEG || Restar(2016):16.5x13.1 || Today:18.8x14.3cm (7.4x5.7in)

Diario/foto e routine ciclica APR || OB1:18x13 || OB2:19x14 || OBF:20x14.5?

"Nemo vir est qui mundum non reddat meliorem"

Sono davvero così tante 6-7 ore giornaliere ? sul sito Penimaster parlano di un minimo di 6 e un massimo di 12 ! :)

L’olio di mandorle lo uso già come sostituto della crema che danno in dotazione, quest’ultima alla lunga crea prurito e piccole croste.
Ho notato invece guarigioni più veloci agli arrossamenti applicando un pò di Ematonil ogni sera.

Questo fine settimana avrò tempo di fare qualche esperimento in più (cappuccio protettivo in primis), vi terrò aggiornati ;)

Scusate, alla fine non ho più avuto il tempo di sperimentare fino ad oggi.
Usando un cappuccio protettivo il Penimaster non fa presa, esce praticamente all’istante :(

Tra oggi e domani proverò qualche altro metodo, se trovo qualcosa di funzionante vi aggiorno.

Niente da fare per ora: ho notato che usando il Penimaster senza il cappuccio interno il rossore diminuisce enormemente, ma alla lunga mi si è ripresentata la stessa lacerazione che avevo avuto agli inizi, quindi mi sa che dovrò fare ancora un pò di stop.

L’unica soluzione sembra essere l’attacco della versione Chrome, ma la base è molto piccola e una volta appoggiatovi il pene non mi lascia spazio per inserire i laccetti in gomma, figuriamoci regolarli…

Scusa una curiosità
Siccome ho preso anch io il penimaster pro
Mi chiedevo se le tue 6 7 ore giornaliere sono con le aste o con la cinghia

Poi non capito come si capisci il peso corrispondente in trazione

Dice tipo 250g per tacca
Ma. Dove sono queste tacche

Il modello è diverso da quello nella foto, ma dovrebbero essere le stesse indicate dalle frecce:

Attached Images
download.jpg
(5.0 KB, 21 views)

Start(2013) 16BPx12.5MEG || Restar(2016):16.5x13.1 || Today:18.8x14.3cm (7.4x5.7in)

Diario/foto e routine ciclica APR || OB1:18x13 || OB2:19x14 || OBF:20x14.5?

"Nemo vir est qui mundum non reddat meliorem"

Ok poi guardo bene
Comunque ho letto di chi si è trovato meglio con il vac3

Ma non ho capito cos’è

Comunque lo sto provando a usare
Tira ma noto che una lieve parte di glande sta fuori

Allego una foto

Mi diventa piccolo il glande durante questa pratica

Ps, si può stare sdraiati sul letto durante la sessione?
No a dormire

Attached Images
1511216581071453295355.jpg
(906.8 KB, 75 views)
15112166190611841005734.jpg
(719.2 KB, 63 views)

Il vac3 è un tipo di estensore venduto dal sito AutoExtender; ora c’è il vac4 (http://www.autoextender.com/vacextender4.html).

Segui bene le istruzioni, il glande credo debba essere tutto all’interno.

Non penso ci siano problemi a stare sdraiati ;)


Start(2013) 16BPx12.5MEG || Restar(2016):16.5x13.1 || Today:18.8x14.3cm (7.4x5.7in)

Diario/foto e routine ciclica APR || OB1:18x13 || OB2:19x14 || OBF:20x14.5?

"Nemo vir est qui mundum non reddat meliorem"

E no è… Ho speso 300 per questo penimaster… Mo devo comprare il vac 😂
No no 😂

Il glande entra tutto ma se carico tanto la trazione una lieve parte tende a uscire

Mi sembra di fare tutto bene…
Ieri ad esempio lho tenuto 1.30h
Quando l ho tolto il glande aveva una parte rigonfia, data dal sangue bloccato
E una parte normale
Conclusione
Glande allungato tipo a pera

Così tempo che invece di stare in tiro il pene, sta in tiro anche il glande e si perde la forza di trazione

Poi scusa io d inglese so molto poco

Il rigonfiamento è dovuto alla ritenzione idrica; prova a fare sessioni più corte ed a massaggiare il glande fra una sessione e l’altra.


Start(2013) 16BPx12.5MEG || Restar(2016):16.5x13.1 || Today:18.8x14.3cm (7.4x5.7in)

Diario/foto e routine ciclica APR || OB1:18x13 || OB2:19x14 || OBF:20x14.5?

"Nemo vir est qui mundum non reddat meliorem"

Grazie Antanior come sempre.

Dunque il problema l ho risolto applicando il lattice verde 😑😑😑
Quello per il glande piccolo 😑😑😑😂😂😂😂
Sta cosa non va bene 😂😂😂

Piccolo parentesi umoristica.

Vi giuro che per applicare sti palloncini verdi me so ammazzato 😂😂😂
Mi era venuto un nervosooo 😠😠😠

Dopo circa 40 minuti ci sono riuscito
È stata una guerra.

Ho avuto paura che poi il glande non sarebbe più uscito…
Invece senza neanche troppa fatica è uscito…

Forse il verde è troppo piccolo ma almeno adesso ho constatato che il glande non esce
Prima se ad esempio esageravo con la trazione, usciva una minima parte
Adesso se raggiungo il massimo di trazione che posso dare
Il glande è fisso

Tuttavia ho notato che ho meno sopportazione e i fastidi pruriti etc arrivano prima….

Adesso che sto capendo il funzionamento
Mi sto pentendo di non aver preso un mastice in più

E qui a proposito chiedo
Non esiste nessun fluido sostitutivo reperibile in una farmacia?
Solo per evitare la spedizione…
A un certo punto obbligatoria quando finiranno i lattici
Però… Almeno per il mastice eviterei

Riguardo la cinghia…
Ma secondo voi ha lo stesso effetto della trazione ad aste?
Quest’ultima tiene la base del pene ancorata
La conghia no
Quindi è sbagliato pensare che la crescita non sia ben stimolata come con le aste

Ultima domanda
Secondo voi quale è il modo migliore di trazione
Aste
Cinghia o
Pesi?

Comunque adesso penso di avere tutto

Inizio il mio programma che mi ero prefissato
Fuso con bathmate e penimaster e sessioni brevi di jelq per massaggiare dopo l’uso dei device

Un ultima curiosità

Penisize xl
Ho letto recensioni positive

Io ho sempre saputo che non esiste nessun integratore in grado di ingrandire effettivamente il pene e che
Sono tutte truffe
E appunto gli unici metodi sono quelli temerari e faticosi
Come jelq estensori pompe etc

Voi lo conoscete?

Top
12
Similar Threads 
ThreadStarterForumRepliesLast Post
Lesión muy importante por PE por excedersedeeppurple9Agrandamiento del Pene30405-11-2021 12:35 AM
Ejercicios Manuales BásicosmaferoAgrandamiento del Pene001-10-2021 10:57 PM
Empezando con Penimaster PRO y muchas molestiassnafonerExtensores para Agrandar el Pene2705-15-2018 01:27 AM
Problema con otro dentistaNightcrawlerSalud Sexual del Hombre607-01-2013 08:17 PM

All times are GMT. The time now is 09:29 AM.