Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Prpblema estensore e testicoli

12

Prpblema estensore e testicoli

Ragazzi come da titolo, mi piacerebbe capire se qualcuno durante la sessione con l estensore penimaster, quello con le stecche, riscontra un dolore ai testicoli.
Come.tutti credo, ho un testicolo più su rispetto all altro, la base dell estensore dopo circa 15 minuti comincia ad irritarmi sull inizio del testicolo.
Ho provato a rivestire i testicoli con un calzino, cartaigienica e ovatta bagnata, niente.
All inizio il dolore si allevia, poi inevitabilmente ad un certo punto ritorna e alla fine devo per forza correre e portare l etsensore verso l alto.

Se la sessione la faccio a casa nessun problema, sono seduto, pochi movimenti e ogni tanto ribagno un po’ la carta. A lavoro e quindi stando in piedi diventa un problema.

A me quel tipo di estensore dava un po’ fastidio, ma dolore direi di no. Mi pizzicava la pelle, ma con il calzino rigirato avevo risolto.

Comunque a che tensione lo porti? Magari prova ad allentarlo un po’ così che ti spinge meno alla base


Start(2013) 16BPx12.5MEG || Restar(2016):16.5x13.1 || Today:18.8x14.3cm (7.4x5.7in)

Diario/foto e routine ciclica APR || OB1:18x13 || OB2:19x14 || OBF:20x14.5?

"Nemo vir est qui mundum non reddat meliorem"

Messaggio originale di Antanior
A me quel tipo di estensore dava un po’ fastidio, ma dolore direi di no. Mi pizzicava la pelle, ma con il calzino rigirato avevo risolto.

Comunque a che tensione lo porti? Magari prova ad allentarlo un po’ così che ti spinge meno alla base

La tensione… non giro mai al massimo le rotelline alla base, tuttavia lo indosso con la lunghezza delle stecche che già mi portano una buona trazione.

A me quel pizzichio si trasforma in dolore… insopportabile ad un certo punto.
Ovvio che se riduco la trazione non sento quel dolore, ma temo sia contro producente per il lavoro… perché se non fosse per questo problema non avrei alcun dolore o fastidio diverso, salvo sui 45 minuti comincio a sentire un po’ di fastidio al glande e questo è normale.

Secondo me se usi solo l’estensore allora avere una buona tensione è importante.

Ma se lo usi come complemento ad altri esercizi una tensione alta non è essenziale. Per esempio il bendaggio non tira quanto l’estensore eppure io ho avuto guadagni indossando entrambi (e facendo la routine manuale)


Start(2013) 16BPx12.5MEG || Restar(2016):16.5x13.1 || Today:18.8x14.3cm (7.4x5.7in)

Diario/foto e routine ciclica APR || OB1:18x13 || OB2:19x14 || OBF:20x14.5?

"Nemo vir est qui mundum non reddat meliorem"

Messaggio originale di Antanior
Secondo me se usi solo l’estensore allora avere una buona tensione è importante.
Ma se lo usi come complemento ad altri esercizi una tensione alta non è essenziale. Per esempio il bendaggio non tira quanto l’estensore eppure io ho avuto guadagni indossando entrambi (e facendo la routine manuale)

Ok grazie Antanior
Sì, la mia routine comprende 2/3 di estensore (3 ore sono giorni meno frequenti)
40 minuti circa si esercizi manuali, riscaldamento, stretching, jel, riscaldamento, stretching
30 minuti circa di punping ad acqua
10 minuti circa di… come si chiama quando si appendono i pesi al pisello? Quello xD
Il tutto è solitamente suddiviso in due sessioni chiaramente, quella del dopo pranzo e quella della sera
4 giorni on e 1 off
Tra i 4 giorni in 1 o 2 giorni a volte aggiungo anche 10 minuti o 20 minuti di clamp, a secondo se ho tempo di fare 2 serie da 10 min o meno

Questo per dire che l estensore è un supplemento
Però mi dispiace di questo dolore in quanto la considero l unica cosa che bene o male riuscirei a fare mentre sono a lavoro.

Beh direi che è parecchio completa ;)

Comunque mi sono accorto che tu dicevi di mettere il calzino intorno ai testicoli; hai provato ad imbottire l’estensore invece?
Prova a mettere oltre al calzino della gommapiuma per imbottire ancora meglio la base dell’estensore (come ho fatto qua in foto; invece qui trovi la descrizione se non capisci come indossarlo)


Start(2013) 16BPx12.5MEG || Restar(2016):16.5x13.1 || Today:18.8x14.3cm (7.4x5.7in)

Diario/foto e routine ciclica APR || OB1:18x13 || OB2:19x14 || OBF:20x14.5?

"Nemo vir est qui mundum non reddat meliorem"

Messaggio originale di Antanior
Beh direi che è parecchio completa ;)

Comunque mi sono accorto che tu dicevi di mettere il calzino intorno ai testicoli; hai provato ad imbottire l’estensore invece?
Prova a mettere oltre al calzino della gommapiuma per imbottire ancora meglio la base dell’estensore (come ho fatto qua in foto; invece qui trovi la descrizione se non capisci come indossarlo)

Grazie, in effetti è un ottima idea, proverò così 💪

Ti posso portare la mia esperienza in corso.

Io ho fatto una scelta che consiste nell’utilizzare l’estensore per 8 ore al giorno divise in due sessioni da 4 ciascuna, convinto che un allungamento prolungato nel tempo porti a deformarlo e non a renderlo temporaneamente elastico. La sessione da 4 ore a diritto inizia ad essere particolarmente dura quando si sta sempre seduti e quindi tenendolo verso l’alto.

Oltre a ciò ho fatto un’altra scelta: lasciare le rotelle alla base e aggiungere 0,5 cm ogni 2 settimane.

Il dolore che te riferisci lo avrò forse percepito agli inizi, ma mai al testicolo quanto ai lati; oggi invece sento un dolore/fastidio dovuto al tenerlo prevalentemente verso l’alto proprio dove il pene viene schiacciato dalla plastica della base.

Quindi non è che abbia risolto il problema, diciamo che si è trasferito.

Messaggio originale di Komper
Ti posso portare la mia esperienza in corso.

Io ho fatto una scelta che consiste nell’utilizzare l’estensore per 8 ore al giorno divise in due sessioni da 4 ciascuna, convinto che un allungamento prolungato nel tempo porti a deformarlo e non a renderlo temporaneamente elastico. La sessione da 4 ore a diritto inizia ad essere particolarmente dura quando si sta sempre seduti e quindi tenendolo verso l’alto.

Oltre a ciò ho fatto un’altra scelta: lasciare le rotelle alla base e aggiungere 0,5 cm ogni 2 settimane.

Il dolore che te riferisci lo avrò forse percepito agli inizi, ma mai al testicolo quanto ai lati; oggi invece sento un dolore/fastidio dovuto al tenerlo prevalentemente verso l’alto proprio dove il pene viene schiacciato dalla plastica della base.

Quindi non è che abbia risolto il problema, diciamo che si è trasferito.

Minchia 4 ore consecutive? Ma che genere di tensioni usi? Cioè immagino sia lieve lieve

Messaggio originale di Lelouch88
Minchia 4 ore consecutive? Ma che genere di tensioni usi? Cioè immagino sia lieve lieve


L’unico modo per valutare la tensione è la distanza tra le rotelle e l’asta fissa (e quindi le linee segnate). Lasciando, come dicevo su, le rotelle al minimo e aumentando di 0,5 cm le aste, la tensione è medio-alta perché la distanza è poca.

Semmai un problema che ora sto riscontrando è la rottura dei capillari sul glande, che mi causa una macchia rossa-violacea sul glande, che però per mia esperienza non è dovuta all’indossarlo per un periodo lungo continuato, infatti anche quando lo toglievo ogni 45 minuti-1 ora alla fine dell’ultima seduta la situazione era la stessa.

Aggiungo inoltre, essendo attinente con il tema, che di solito quando indosso dopo un pò di tempo e verso l’alto mi fa male la pelle dove preme la plastica sul pube. Lo tenevo verso l’alto perché avevo letto che dava anche guadagni in circo, però sto pensando di ricorrere al manuale per la circo e quindi di tenerlo verso il basso. Ma che voi sappiate tenerlo su è più fastidioso di tenerlo verso il basso?

Messaggio originale di Komper

Semmai un problema che ora sto riscontrando è la rottura dei capillari sul glande, che mi causa una macchia rossa-violacea sul glande, che però per mia esperienza non è dovuta all’indossarlo per un periodo lungo continuato, infatti anche quando lo toglievo ogni 45 minuti-1 ora alla fine dell’ultima seduta la situazione era la stessa.

Dovresti assolutamente evitare questa situazione, anche per non avere conseguenze a lungo termine tipo macchie. Se stiamo parlando di un estensore vacuo da quello che dici credo sia dovuto alla eccessiva tensione (o dalla combinazione di alta tensione e lunghi periodi). Se usi quello a cappio occhio alla circolazione del glande


Start(2013) 16BPx12.5MEG || Restar(2016):16.5x13.1 || Today:18.8x14.3cm (7.4x5.7in)

Diario/foto e routine ciclica APR || OB1:18x13 || OB2:19x14 || OBF:20x14.5?

"Nemo vir est qui mundum non reddat meliorem"

Messaggio originale di Antanior
Dovresti assolutamente evitare questa situazione, anche per non avere conseguenze a lungo termine tipo macchie. Se stiamo parlando di un estensore vacuo da quello che dici credo sia dovuto alla eccessiva tensione (o dalla combinazione di alta tensione e lunghi periodi). Se usi quello a cappio occhio alla circolazione del glande


Ok, però ho una debolezza nel gestire l’apparecchio.

È da febbraio-marzo che lo utilizzo, anche se per un periodo avevo sospeso e poi successivamente ripreso, e non ho avuto mirabolanti guadagni.

Siccome nel libretto e sul sito non forniscono una guida su come progredire nel tempo, ma ti spiegano solo il funzionamento lasciando alla tua libera interpretazione come agire, avevo impostato io una routine del genere.

Mi viene quindi il dubbio che aumentare di 0,5 cm ogni 2 settimane sia troppo intenso. Cosa ne pensi e ne pensate? Come altrimenti potrei agire?

Non voglio poi invasare il topic di Lelouch88 però ormai che ci sono espongo meglio il problema della macchia: io ho il glande, non tutta l’asta, rivolto verso l’alto, a mò di banana. La macchia si presenta solo su metà della lunghezza del glande in prossimità della punta. Soltanto nella parte dorsale (parte opposta al frenulo).

Altra considera è che devo fare sempre due aspirazioni: questo contribuisce ad aumentare la pressione piuttosto che farne una?

Messaggio originale di Komper
Non voglio poi invasare il topic di Lelouch88 però ormai che ci sono espongo meglio il problema della macchia: io ho il glande, non tutta l’asta, rivolto verso l’alto, a mò di banana. La macchia si presenta solo su metà della lunghezza del glande in prossimità della punta. Soltanto nella parte dorsale (parte opposta al frenulo).

Altra considera è che devo fare sempre due aspirazioni: questo contribuisce ad aumentare la pressione piuttosto che farne una?

Credo che se si potesse aumentate di 0,5cm ogni due settimane nessuno avrebbe mai bisogno di anni di PE 😅
Battute a parte, sono meno esperto di te quindi non sono sicuro di quello che dico, ad ogni modo più di qualche utente esperto sottolineano spesso di quanto sia importante capire da sé come risponde il pene alle dovute modalità di allenamento, rallentare o aumentare l intensità del lavoro ecc

Il problema del glande non lo ignorerei: o prendi qualche giorno di pausa, oppure riduci la tensione intorno al glande riducendo anche la tensione dell estensore

Io ad esempio ho il problema della pelle inscurita in prossimità del glande, dovuta all eccessiva vascolorizzazione, probabilmente causata soprattutto dalla pompa ad acqua..
Adesso ho ridotto la pressione sperando che il pene torni normale

L ultima parte del post dove parli di aspirazione non l ho capita

Top
12
Similar Threads 
ThreadStarterForumRepliesLast Post
Modifiche estensore by AntaniorAntaniorPesi e estensori per il pene707-21-2020 05:13 PM
Trauma ai testicoli da giovaneJordanxxxSalute sessuale maschile307-02-2018 03:20 PM
SuckMaxExtender: Semplice estensore a vacuomarineraPene più lungo e largo201-29-2017 12:11 PM
Riscaldamento e testicoliUgghEsercizi di base per il pene505-30-2012 10:00 PM
SuckMaxExtender: Semplice estensore a vacuomarineraPene più lungo e largo305-25-2012 02:27 PM

All times are GMT. The time now is 04:15 PM.