Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

Presentazione

12

Presentazione

Dopo 1mese e 1/2 da lurker, mi presento anch’io

Su di me: trovai un forum sul PE verso i 16anni, (non era questo forum), ma non mi sono mai allenato perchè pensavo di poter danneggiare un corpo che non era ancora quello di un uomo maturo, ed anche perchè a parte il darmi piacere (lui) non mi serviva ad altro, non avendo abilità sociali e fisico per avere una ragazza.
A 20 inizio a leggere “Come fare l’amore tutta la notte” di Barbara keseling, ritrovare il termine Kegel mi riporta alla mente l’esistenza di un forum e del termine Jelq
Faccio un pò di ricerche in rete e trovo prima il forum sul metodo Andropenis e poi Thunder’sPlace
Ho inizialmente pensato di comprare l’estensore, non avendo paypal, avevo comunque la possibilità di comprarlo in un sexy shop, aspettavo solo di raggiungere la cifra necessaria.
Ma dopo aver navigato nel forum, ho deciso di posticiparne l’acquisto dell’estensore, e dalla fine di Giugno ho iniziato con la routine di base.

Su di lui: L’ho chiamato Machete, sia per l’arma, sia perchè mi ricorda l’attore del film.
Non circonciso e con frenulo, tende verso sinistra e verso l’alto. Da quello che ho letto la curva verso l’alto è normale se sotto al 30%, per la stimolazione del Punto G femminile; mentre quella verso sinistra è fisiologica, ed è comune a molti essere sinistroidi o destroidi; questa curvatura può rallentare il progresso nel PE? Con l'uso dell'estensore viene corretta, o la correzzione riguarda solo quella verso l'alto?

Misure da eretto: BPEL 16cm
NBPEL 13.5cm
EG 13cm
Non sto a vedere i mm in più o meno, perchè mi sembrerebbe di ossessionarmi, ho deciso di usare misure per 1/2centimetro alla volta
Le misure da flaccido non le ho prese, perchè non ne vedo l’importanza.

Le misure le ho prese verso la metà di Luglio e da allora la mia Routine prevede:
1) 5min di riscaldamento immergendo tutto (pene+testicoli) in bacinella con acqua molto calda (non da scottattura)
2) 10min. Minimo di stiramenti verso il basso e tra i glutei della durata dai 10sec al minuto, le variazioni di tempo dipendono dallo stress agli avambracci, dalla presa sotto il glande che scappa o fa male perchè e sensibile.
3) 5min di riscaldamento
4) 10/12min. Di Jelq oliato con lubrificante Durex al guaranà; eternal è migliore(sia per l'allenamento che per un raporto)?!
Alcuni Jelq li potenzio con Kegel, ma non tutti poichè mi provocano dolore al glande
5) 5min di riscaldamento
I kegel li alleno ormai da oltre 4 mesi, 1-2 volte al mese faccio gli esercizi di carezze peniche del Barbara keseling per il controllo dell’eiaculazione, non perchè ce l’ho precoce (non posso saperlo) ma perchè vorrei raggiungere l’orgasmo non eiaculatorio, quest’obbiettivo può essere raggiunto dopo almeno un anno; qualcuno che allena PE e quindi fa anche Kegel ci è riuscito?

Le difficoltà che ho riscontrato sono state i fastidi e il dolore al glande nelle prese, e il dover gestire i livelli di erezione (aumento e diminuzione)

I danni che ho ottento finora sono i puntini rossi che da qunto ho capito sono dovuti alla rottura dei capillari presenti solo sulla pelle del prepuzio, non sono presenti nel l’asta; va bene o è segno di cattivo allenamento? .
Un’ematoma (simile ad un succhiotto) sulla pelle del prepuzio, guarito in circa 1giornata e 1/2 dall’apparizione, continuando a fare PE
1 taglio di 2mm sulla pelle a metà lunghezza dell’asta, per cui ho dovuto prendere 2giorni di riposo alla 2°settimana ed 1giorno alla 3°
Questi sono stati gli unici momenti in cui ho interrotto il PE, non ho fatto nessuna altra pausa perchè non ne sentivo il bisogno, posso continuare con un allenamento costante o meglio inserire 1-2 giorno di riposo?

Mi domando se con l'aumento della lunghezza possa prima o poi strapparsi il filetto?! In teoria dovrebbe ingrandirsi ed allungarsi l’asta e non il glande.
Ho il terrore di danneggiarlo a strapparlo per il dolore che si possa provare in quel punto, qualcuno a cui è successo può dirmi quanto fa male? E cosa fare se succede.

Oltre all’allenamento base, c'è qualche esercizio che posso fare (cosi per svago) durante la giornata che può avere i suoi benefici?
Per ora sto usando una sessione di 3-4 striramenti manuali sotto la doccia, e vorrei provare anche dopo aver urinato, ma senza riscaldamento potrei far danni.

Ho letto un grafico di un sito che registra il rapporto lunghezza/circonferenza più soddisfacente per una donna, non posso postarlo o scrivere il sito in cui si trova perchè contro le regole del forum.
Ma vorrei rientrare in misure più soddisfcenti per futuri rapporti sessuali.
Il mio obbiettivo ideale è quello di poter maneggiarlo con 2 mani :D
In termini numerici i traguardi che mi interessa raggiungere riguardano la lunghezza
1° obbiettino +2cm
2° obbiettivo 16cm NBPEL
3° obbiettivo 18cm NBPEL


13/07/14 EG 12.8cm (5in) BPEL 16.5cm (6.5in) NBPEL 14cm (5.5in)

13/07/15 EG +0.8cm (5.4in) BPEL+2cm (7.3in)

Presentazione e diario del Machete

Caspita come prima post non c’è male. I puntini rossi sono normali. Il frenulo non si strappa con la crescita, dato che tende a crescere anch’esso. Il taglio è probabilmente dovuto alle unghie, tagliale corte. Per il primo mese fai la routine esattamente come è scritta, cerca di concentrarti soprattutto sulla tecnica. Poi la frequenza migliore per te la troverai da solo. Forse ho saltato qualche domanda, ma comunque benvenuto nel lato attivo del forum.

Ciao e benvenuto, posso aiutarti soltanto riguardo ad esercizi per svago.Tromba! Tromba e Tromba! Hai anche una bella minchia, cosa ti trattiene? :)


BP 17cm MEG 13cm

Ciao e benvenuto. La rottura del filetto è dolorosa, ma nulla di particolarmente insopportabile. Fa più male fare l’amore appena dopo fatto il piercing (frenuum, appunto). :D :D

Ciao e benvenuto, continua così con gli esercizi, per i puntini li ho avuti anche io spariti in due giorni.

Aggiornamento

Grazie agli utenti marinera e fvecchio79 per i chiarimenti

Alla 4°settimana, (oltre ai puntini), sono comparse vere e proprie macchie rosse, il giorno seguente sono schiarite, ed ho optato per una pausa di un giorno.
Alla 5° settimana il broblema macchie rosse si è ri-presentato, ho notato che è dovuto al Jelq, questa volta ho proseguito con il PE, niente pause, l’allenamento non è stato intralciato dal danno ed il danno non si è ampliato a causa dell’allenamento, è guarito questa volta con un tempo superiore di 12h.
Dalla 5° settimana ho modificato la routine, i tiraggi ora sono esclusivamente verso il basso, ho acquisito maggiore abilità nella presa ed ora ne eseguo 16 che durano dai 50/60 sec; il tempo dedicato al Jelq ha una durata 12/15min.

Rasatura
Per favorire il PE, in particolate il Jelq, ho eliminato i peli su base ed asta, mentre li ho tagliati cortissimi sul pube, rendere glabrea questa zona rende l’insieme poco virile.

Sono riuscito a rispondere alle mie domanda sul lubrificante e sulla rottura del frenulo,
Ho fatto delle ricerche sul lubrificante per il Jelq, l’eternal della durex è a base siliconica, quindi l’unico effetto è quello di durare più a lungo rispetto al 2in1 (in uso) che seccandosi ha bisogno di acqua dopo tempo.
Come gel stimolante per lui c’è Lovers Connect, ma questo tende a rinfrescare e raffreddare, non a riscaldare i tessuti quindi toglie gli effetti del riscaldamento pre-jelq.

Ho ripreso le misure a Ferragosto, dopo 1mese ed 1giorno di PE, ovvero 30giorni di PE + 1giorno di pausa alla 4° settimana
Ho constatato l'aumento di 0.5cm in BPEL, la NBPEL è sempre più difficile da prendere perchè bisogna decidere da dove stabilire la base;
E l’irrilevante (ma anche no) miglioramento di un paio di millimetri in EG
Inoltre ho scoperto tra i vari tread del forum, che la squadretta che uso per prendere la lunghezza possiede all’inizio un 0.5 non segnato

Pertanto misure attuali:
BPEL 17cm (+0.5cm al 1° mese; +0.5 errata misura iniziale)
NBPEL 14.5cm (+0.5cm al 1° mese; +0.5 errata misura iniziale) forse 15
EG 13cm

Rinnovo le domande del 1°post
col futuro uso di un'estensore si elimini la curvatura fisiologica verso sinistra?;
è necessario il riposo (del guerriero) dal PE durante la settimana o posso continuare con la mia frequenza nonstop.


13/07/14 EG 12.8cm (5in) BPEL 16.5cm (6.5in) NBPEL 14cm (5.5in)

13/07/15 EG +0.8cm (5.4in) BPEL+2cm (7.3in)

Presentazione e diario del Machete

Ti consiglio di riposarti almeno un giorno alla settimana.


15-09-12: BP 17.6 cm - EG 15 cm; Verso l\'infinito e Oltre...

Adesso: BP 20.5 cm - EG 16.0 cm; Foto del mio membro! ;) :cool:

Obiettivo: BP 22 cm - EG 17 cm... :drool1: :-s

Ho come la sensazione che sia una donna che scrive.


Start: BPEL 16.6 NBPEL 16 EG 15.5

Today:BPEL 21NBPEL 19EG 15.8

Dreams :Platano.

Ciao machete.Anch’io ho letto “Come fare l’amore tutta la notte” di Barbara keseling, ed e’ grazie a lei che pratico kegel ormai da 6 mesi o piu’.Sono arrivato ad effettuare anche 270 contrazioni al giorno (90 mattina, 90 pomeriggio e 90 sera).Sono arrivato al punto di mantenere il muscolo contratto anche per 2 minuti a tal punto da sentirlo bruciare. Io ho sperimentato l’orgasmo non eiaculatorio. Al momento in cui arrivavo al punto di non ritorno, mi fermavo, lo tiravo fuori, e contraevo il muscolo in maniera molto forte a tal punto da bloccare l’eiaculazione.Al contrario di come si legge ,l’orgasmo per me e’ stato meno intenso, dopo si ha un calo del livello di erezione, ma se lo rimetti dentro e continui a stantuffare in maniera leggera e graduale lui si riprende, e vedrai che stavolta prima che vieni c’e’ ne vuole.

L’unica cosa che ho notato e che con la seconda si ha un calo di libido nell’immediato.Infatti una volta facendo cosi’ non mi si e’ drizzato piu’ e cio’ mi ha causato non pochi risvolti psicologici. Per un periodo di tempo avevo problemi di erezione o problemi nel mantenerla. Infatti da allora in poi non pratico piu’ l’orgasmo non eiaculatorio ma tendo sempre a ritardare l’eiaculazione con i kegel. Stai attento ai risvolti psicologici, sonoi veramente brutti, se entri in un meccanismo ossessivo-compulsivo poi difficilmente ne puoi uscire.Saluti


Start 29-08-2014 BPEL14,5 MSEG 11,5

In date 01-12-2014 BPEL15,5 MSEG 12,0

A proposito.Anch’io ho un pene che tende verso sinistra come il tuo “Machete”.Siamo in due allora ,anzi chissa’ in quanti siamo. Quindi lo posso considerare normale? A dire il vero non gli avevo mai dato peso, solo che da quando pratico PE(solo 10 giorni) mi sembra che tenda a sinistra un po piu’ del solito. Anche tu machete hai provato questa sensazione,qualcun’altro l’ha provata oppure e’ solo mia personale? Un saluto a tutti, buon sabato e felici trombate. :D


Start 29-08-2014 BPEL14,5 MSEG 11,5

In date 01-12-2014 BPEL15,5 MSEG 12,0

Ti do un consiglio cambia partner..anzi cambiane tante.


Start: BPEL 16.6 NBPEL 16 EG 15.5

Today:BPEL 21NBPEL 19EG 15.8

Dreams :Platano.

È così bella la poligamia.


Start: BPEL 16.6 NBPEL 16 EG 15.5

Today:BPEL 21NBPEL 19EG 15.8

Dreams :Platano.

@salomone
No, no, sono fallomunito
Per quanto riguarda la poligamia, non penso faccia per me, per 2 motivi; il primo e che fatico a procurarmene già una, non ho potuto ancora estrarre dal fodero questo mio machete per farsi largo tra quel boschetto; il secondo e che la poligamia come la intendi tu, ovvero:approcciare/sedurre/scopare/nextare (penso, poi non so) mi lascerebbe alquanto vuoto dal punto di vista affettivo, vorrei essere amato, avere il sesso affettivo e non solo la stantuffata meccanica priva di connessioni emotive.

@harabanjo
Sei la seconda persona che mi scrive di esse riuscito ad ottenere l’orgasmo a secco, e anche l’altro mi ha dato i tuoi stessi feedback, orgasmo meno intenso e calo del desiderio; lui trovo come soluzione cambiare il contrarre con il distendere tramite i kegel inversi in questo modo anziche posticipare l’orgasmo, poteva aumentare il proprio piacere a poco alla volta tenendolo sotto controllo e poi arrivare all’orgasmo decidendo se eiaculare o meno.

Ho quasi abbandonato gli esercizi del barbara keseling, li faccio 1 volta al mese, (i kegel li sto già usando per potenziare il jelq), perche altrimenti troppi kegel mi creerebbero problemi, e pensso di aver trovato il mio metodo ridistribuendo l’eiaculato: uso il kegel (contraggo) riuscendo a ridurre la quantità di eiaculato dandomi anche orgasmi più intensi e duraturi, dopo l’orgasmo continuo la stimolazione per riprendere il leggero calo dell’erezione, e di regola ho 3-4 orgasmi in 2 ore, ciò che mi da problemi e resistere all’intensa stimolazione per tutto quel tempo, e la perdità del desiderio dopo ogni orgasmo.

La curva a volte mi sembra leggera, a volte più accentuata, non ci do peso, penso di essermela procurata col tempo tramite l’abitudine di portarlo sulla sinistra. Anzi la porto con orgoglio daltronde che machete sarebbe senza un po di curva sulla lama :D .


13/07/14 EG 12.8cm (5in) BPEL 16.5cm (6.5in) NBPEL 14cm (5.5in)

13/07/15 EG +0.8cm (5.4in) BPEL+2cm (7.3in)

Presentazione e diario del Machete

Non pensare all’amore pensa a scopare…poi quando arriva arriva non ci pensare….poi tra un bosco e un altro ti fai una bella cultura…


Start: BPEL 16.6 NBPEL 16 EG 15.5

Today:BPEL 21NBPEL 19EG 15.8

Dreams :Platano.

La curvatura maggiormente accentuata può dipendere dall’erezione più forte. Pensa che io mi volevo registrare con un nick tipo “BananaCock” :D .

Top
12
Similar Threads 
ThreadStarterForumRepliesLast Post
Nuovo utente presentazione e consiglirosinaxxEsercizi di base per il pene6105-14-2014 12:27 PM
Routine di base e presentazione, più qualche dubbioAle17Esercizi di base per il pene1401-11-2014 02:08 PM
Presentazione MarcoFleurEsercizi di base per il pene2011-14-2013 06:06 PM
PresentazioneDavex91Esercizi di base per il pene709-03-2013 09:27 AM
Presentazione e richiesta delucidazioni su PELouis92Esercizi di base per il pene2504-04-2013 08:54 PM

All times are GMT. The time now is 05:09 PM.