Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Messaggio originale di JohnnyPsychotic
….
Se in erezione il mio pene punta molto verso l’alto significa che il mio legamento sospensorio(giusto?) è molto rigido? Questa caratteristica non mi fa impazzire, c’è un modo di allentare questo muscolo?

Grazie

L’hanging, ma anche gli stiramenti manuali, tendono ad allungare il legamento sospensorio e ad abbassare l’inclinazione del pene. Con l’età inoltre l’inclinazione tende ad abbassarsi spontaneamente.

Ma perchè vuoi un pene che non punti verso l’alto? E’ una caratteristica che, appunto, per molte donne indica un pene sano e vitale.

Ciao a tutti, mi presento in quanto è la prima volta che scrivo qui su thunder( anche se è tanto che leggo ma finora le iscrizioni erano bloccate, oggi ho riprovato e magicamente ho potuto iscrivermi). Ho 30 anni e ho fatto pe costantemente con la newbie routine per 4-5 mesi prima di una sosta. Le mie misure di partenza erano: lunghezza bpel 16,5cm; circonferenza( nel punto piu ampio cioe nel mio caso a metà asta) 14,5cm. Ora sono a lunghezza bpel 18cm, nbpel 16,5cm e circonferenza sempre fermo sui 14,5-14,6 massimo. Ora vorrei riniziare però, avendo meno tempo a disposizione di prima, mi piacerebbe una routine piu leggera e piu corta, ho datto un’occhiata alla linear routine descritta in questo sito e mi sembra molto buona, in pratica partirei con 100 wet jelq giornalieri e 3 tirate per ogni direzione di strech aumentando ogni settimana il numero di jelq e strech, dite che può essere valida come routine la linear?

Ps ma se si dice che la lunghezza migliore, addirittura per le pornostar che sono abituate a prendere anche xxl, è una 16-17 nbpel e molti qui, io compreso, ci arriviamo, perchè vogliamo continuare col pe?

Pps io come direzioni di strech faccio solo in alto e in basso perche sento che sono le 2 direzioni migliori per me, soprattutto quella in basso che sento essere la migliore, faccio bene o dovrei cmq farle tutte e 4?

Ah un dubbio forse stupido, nella nbpel in pratica bisogna partire da dove hanno la radice I peli pubici, cioè da dove iniziano I peli giusto no? Mentre nella bpel bisogna proprio spingere al massimo fino a sentire il duro dell’osso pubico o bisogna spingere meno? Grazie delle eventuali delucidazioni.

Direi che come le dimensioni sono ottime, SmallV, per cui puoi restare su una routine di mantenimento a meno che non vuoi diventare ufficialmente un superdotato. I tuoi guadagni sono superiori alla media. Se sei interessato ad aggiungere qualcosa solo in spessore, puoi fare una routine basata solo sui jelqs, variando tra secchi ed oliati.

Le misurazioni vanno fatte come hai descritto.

Messaggio originale di robbie2073
Quante cazzate queste tecniche non servono a niente l’unica cosa che fanno è danneggiarvi il pene e darvi l’impressione di averlo allungato.Nel senso che il risultato a furia di strapazzarlo è reale massimo 1-2 cm sia in lunghezza che in circonferenza ma solo perchè s’instaura una sorta d’infiammazione perenne poi se smettette per un po’ di tempo I risultati regrediscono ma possono rimanere danni irreversibili al pene..
Questo è quello che ho letto più volte in rete prendendo diverse esperienze.
L’unica cosa che funziona scientificamente è l’andropenis che è un’estensore telescopico.E’ stato testato all’ospedale molinette di torino con tanto di trattati medici ed è stato verificato un’incremento medio del 30% in lunghezza senza effetti collaterali dopo soli 6 mesi in tutte le “cavie” unico piccolo problema è che la circonferenza è rimasta completamente immutata quindi all’apparenza è diventato una sorta di sfilatino.Può essere interessante per chi poi vuole aumentare la circonferenza con l’inezione di grasso successivamente.Io sinceramente non ho nessuna intenzione di bislungare il mio pene che è già di 17/18 cm casomai vorrei aumentare la circonferenza perchè poche balle è quella che fa la differenza con le pulzelle..
Purtroppo a parte quegli stupidissimi esercizi che ti infiammano danneggiano il pene a quanto pare non ci sono studi che verifichino un metodo efficace in quel senso.Andando per intuizione secondo me potrebbe essere efficace il pumping abbianato all’estensore magari assumendo qualche rimedio che stimoli la produzione di testosterone endogeno tipo il tongkatali.E comunque raga l’estensore per avere degli effetti bisogna indossarlo circa 8 ore al giorno come potete solo pensare che con bendaggi o mungiture varie che durano 20 minuti possano portare a dei risultati concreti se non infiammarlo e di fatto avere solo un’effetto dovuto a una ripetuta infiammazione.Poi se volete usare estensore e vacuum andate da un’andrologo perchè per prima cosa sarà lui a settare la forza di trazione in modo da non creare danni e per quando riguarda il pumping vi prescriverà qualcosa di professionale utilizzato in ambito medico e non una pompetta da pornoshop.Comunque ribadisco la pompetta per ora è utilizzata solo come terapia riabilitativa per le disfunzioni erettili è solo una mia idea che associata a estensore e tonkatali possa avere dei risultati anche per quanto riguarda la circonferenza ma è solo un’ipotesi.Mentre per la lunghezza è scentificamente provato particolarmente consigliato l’utilizzo dell’estintore per uno con un pene largo e corto tipo un 14x14 in 6 mesi lo fate diventare un 19x14


Robbie non ti far prendere da tutto questo scettiscismo e datti da fare con il pe se davvero hai intenzione di incrementare le tue dimensioni.se ci riferiamo a qualche tempo fa ti avrei dato tutte le ragioni di

Questo mondo perchè anch’io credevo che non fosse possibile se non ottenere come unico risultato quello di danneggiarti. Poi mi sono deciso a praticare la routine ed ho ottenuto grandissimi risultati! Quindi ciò

Che è importante è crederci e provare sulla propria pelle piuttosto che lasciarsi bloccare da tutto quello che si dice in negaivo, ci sono anche cose positive credimi! Poi ognuno può liberamente pensare quello

Che vuole e avere un opinione diversa, ma pensiamo a tutta quella gente che si allena costantemente e seriamente e che ha ottenuto dei risultati! Non che voglia costringerti a farti cambiare idea ma

Posso dirti che per me ha funzionato e lo sarà anche per te, l’importante è crederci ;)

Ok grazie marinera, e una routine solo per lo spessore fatta di jelqs wet e dry come la si potrebbe impostare?

Mi fa piacere trovare un thread dedicato agli italiani!

Sono nuovo su questo forum, ho 20 anni e una dotazione decisamente “importante”. Non mi dispiacerebbe aumentare di un centimetro o due però. Leggerò un po’ in giro e chiederò qui qualora avessi dei dubbi.

Un saluto a tutti :)


Huge and proud.

There's no such thing as too big! ;)

Benvenuto Big.

Messaggio originale di smallville79

Ok grazie marinera, e una routine solo per lo spessore fatta di jelqs wet e dry come la si potrebbe impostare?

Credo un mese dedicato ai wet jelqs, 4-5 volte la settimana per 20-30 minuti; il successivo ai dry-jelqs, stessa frequenza ma sessioni lunghe la metà, dovrebbe andare bene.

Del water pumping cosa ne pensate? E come integratore il tongkat ali ?

Proprio non capisco come I ricercatori non abbiano ancora mesdo a punto un metodo realmente efficace..

Basterebbe studiare un pene durante lo sviluppo e ricostruire quelle condizioni artificialmente.

Messaggio originale di geco1
Max, io riesco a farlo benissimo con 17.5 cm di lunghezza, deve essere totalmente flaccido.
A meno che tu non abbia un polso fuori taglia devi riuscirci anche tu.

Ma con lo stiramento ad A stai crescendo? cioè funziona davvero?

Messaggio originale di Max91
Ma con lo stiramento ad A stai crescendo? cioè funziona davvero?

Al momento sono fermo.

Ho appena incrementato i tempi su consiglio di Marinera, tra 30-40 gg ti saprò dire, spero di poterti dare buone notizie.
In ogni caso dopo gli stiramenti ne esce un bel lombrico…!

Buongiorno a tutti.. Finalmente anche io ho sono riuscito ad iscrivermi. E’ un po che cerco di leggere tutto il tread.. Ma è veramente infinito.. Colgo l’occasione per salutarvi prima di rimettermi a leggere le vostre osservazioni e finalmente a spulciare tutta la documentazione del forum.. Adesso posso iniziare con il PE .. Anche se devo dire che già qualche cosina l’ho guadagnata.. !! Un saluto e a presto.

Messaggio originale di marinera
L’hanging, ma anche gli stiramenti manuali, tendono ad allungare il legamento sospensorio e ad abbassare l’inclinazione del pene. Con l’età inoltre l’inclinazione tende ad abbassarsi spontaneamente.

Ma perchè vuoi un pene che non punti verso l’alto? E’ una caratteristica che, appunto, per molte donne indica un pene sano e vitale.

Il fatto è che tende verso l’alto con molto vigore e per me è impossibile inclinarlo in piena erezione a più di 90%. In alcune posizioni questo è sconveniente, perciò mi farebbe comodo “smollarlo” in modo da essere più versatile.

Benvenuto Flyhorse, e in bocca al lupo.

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 04:35 PM.