Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Vabbè una lunghezza con cui nn avrai mai problemi con le donne e riuscirai a soddisfarle ttt anke visivamente quale può exere?

Credo 16-17 cm NBPEL, a sentire le pornostar (donne) famose questa è la lunghezza migliore.

x marinera

Lo stirmento a V quanto consigli di farlo( come minuti)?

Messaggio originale di Max91
Ma quanto lo devi avè lungo x fare gli stiramenti A? io non ci riesco!!!!

Max, io riesco a farlo benissimo con 17.5 cm di lunghezza, deve essere totalmente flaccido.
A meno che tu non abbia un polso fuori taglia devi riuscirci anche tu.

Messaggio originale di marinera
Gli stiramenti con fuclro sono ad esempio gli stiramenti ‘A’ e ‘V’ che ho linkato sopra; altri usano una bottiglietta posta al di sotto dell’asta, come nella routine di Memento:
Mem’s Momentous Rapid Gain Mechanism

Prima di passare all’hanging direi di restare ancora un pò sulla routine manuale; mai abbandonare una cosa che sta funzionando sperando di trovarne una che funziona meglio!

Marinera, ritieni valida questa routine che hai postato? Anche per quanto riguarda le due sessioni.

Viene “pubblicizzata” come portentosa, si perchè 2” sono circa 5 cm…, è veramente così speciale?

Ciao

Ah Geco, credo che Memento scherzasse riguardo i 5 cm assicurati, facendo il verso ai siti a pagamento. Però la routine l’anno provata in molti con successo.

Quante cazzate queste tecniche non servono a niente l’unica cosa che fanno è danneggiarvi il pene e darvi l’impressione di averlo allungato.Nel senso che il risultato a furia di strapazzarlo è reale massimo 1-2 cm sia in lunghezza che in circonferenza ma solo perchè s’instaura una sorta d’infiammazione perenne poi se smettette per un po’ di tempo I risultati regrediscono ma possono rimanere danni irreversibili al pene..

Questo è quello che ho letto più volte in rete prendendo diverse esperienze.

L’unica cosa che funziona scientificamente è l’andropenis che è un’estensore telescopico.E’ stato testato all’ospedale molinette di torino con tanto di trattati medici ed è stato verificato un’incremento medio del 30% in lunghezza senza effetti collaterali dopo soli 6 mesi in tutte le “cavie” unico piccolo problema è che la circonferenza è rimasta completamente immutata quindi all’apparenza è diventato una sorta di sfilatino.Può essere interessante per chi poi vuole aumentare la circonferenza con l’inezione di grasso successivamente.Io sinceramente non ho nessuna intenzione di bislungare il mio pene che è già di 17/18 cm casomai vorrei aumentare la circonferenza perchè poche balle è quella che fa la differenza con le pulzelle..

Purtroppo a parte quegli stupidissimi esercizi che ti infiammano danneggiano il pene a quanto pare non ci sono studi che verifichino un metodo efficace in quel senso.Andando per intuizione secondo me potrebbe essere efficace il pumping abbianato all’estensore magari assumendo qualche rimedio che stimoli la produzione di testosterone endogeno tipo il tongkatali.E comunque raga l’estensore per avere degli effetti bisogna indossarlo circa 8 ore al giorno come potete solo pensare che con bendaggi o mungiture varie che durano 20 minuti possano portare a dei risultati concreti se non infiammarlo e di fatto avere solo un’effetto dovuto a una ripetuta infiammazione.Poi se volete usare estensore e vacuum andate da un’andrologo perchè per prima cosa sarà lui a settare la forza di trazione in modo da non creare danni e per quando riguarda il pumping vi prescriverà qualcosa di professionale utilizzato in ambito medico e non una pompetta da pornoshop.Comunque ribadisco la pompetta per ora è utilizzata solo come terapia riabilitativa per le disfunzioni erettili è solo una mia idea che associata a estensore e tonkatali possa avere dei risultati anche per quanto riguarda la circonferenza ma è solo un’ipotesi.Mentre per la lunghezza è scentificamente provato particolarmente consigliato l’utilizzo dell’estintore per uno con un pene largo e corto tipo un 14x14 in 6 mesi lo fate diventare un 19x14

Per la lunghezza è consigliato l’uso di un estintore? Infiammazione perenne? Abbiamo membri che sono urologi qui Robbie. Cmq, come già detto, nessuno vuole convincerti di niente.

Questo ‘studio’ è stato postato su questo sito forse un centinaio di volte, Robbie. Non ci stai rivelando niente di nuovo.

Ma tu lo hai usato l’extender? Perchè qui si parla solo di jelqing o roba del genere? Alla fine sembra che solo l’extender abbia dei risultati medici comprovati per il pumping non saprei anche se in letteratura medica un tale ricercatore Fischer Santos narra di un paziente affetto da dismorfobia che ha praticato pumping intenso per 10anni e sarebbe passato da 15cm a 26cm e non sarebbe ancora soddisfatto.bah

Io sì.

E tanto perchè tu lo sappia, è alquanto dubbio che i primi estensori per il pene siano stati inventati da medici, ma probabilmente da membri di questo sito, molti anni fa.

E lo ‘studio’ in cui tu confidi tanto non è indipendente, perciò non tanto scientifico: chi ha finanziato lo studio è il produttore dell’estensore.

Prova a legger qualcosa qui intorno prima di parlare, Robbie.

ciao marinera,
a proposito di estensori, dalle esperienze dei membri mi sembra di capire che i risultati ci siano, anche se non cosi rapidi come sono pubblicizzati dai produttori. Portando l’estensore 6/8 ore al giorno credo si possa stimare una media di crescita in lunghezza di 1 cm dopo 600/800 ore di utilizzo, circa 3/4 mesi di uso costante, mi confermi questi dati?

Credo che non cambi molto anche con l’hanging, in termini di rapporto tra mesi di aplicazione e risultati.
Insomma la chiave dei guadagni forse sta proprio nel tempo di utilizzo, nella costanza e nella perseveranza.

Ho comunque l’impressione che, sia estensori che hanging possano fornire migliori guadagni se accompagnati
da una routine di esercizi manuali: stretching, A e V stretching, jelq, ecc… che ne dici?

Se hai altri suggerimenti per migliorare i guadagni in lunghezza sono naturalmente molto graditi.

grazie, come sempre, per la tua disponibilità e competenza.

Ciao a tutti, ci sono ancora
Procedo con la routine e I miei guadagni seppur molto rallentati continuano.

Una domanda per I più esperti:

Se in erezione il mio pene punta molto verso l’alto significa che il mio legamento sospensorio(giusto?) è molto rigido? Questa caratteristica non mi fa impazzire, c’è un modo di allentare questo muscolo?

Grazie

Messaggio originale di sintagma
ciao marinera,
a proposito di estensori, dalle esperienze dei membri mi sembra di capire che i risultati ci siano, anche se non cosi rapidi come sono pubblicizzati dai produttori. Portando l’estensore 6/8 ore al giorno credo si possa stimare una media di crescita in lunghezza di 1 cm dopo 600/800 ore di utilizzo, circa 3/4 mesi di uso costante, mi confermi questi dati?
…..

Credo un guadagno di circa 2 mm ogni cento ore di utilizzo sia la media. Con l’hanging siamo più o meno lì, forse leggermente meglio. Con entrambi le tecniche comunque il fattore decisivo sembra essere il tempo invece che la tensione. Non è necessario usare l’estensore molte ore al giorno per avere guadagni, nè tutti i giorni. Si possono avere guadagni anche usandolo un’ora al giorno per 5-6 giorni la settimana.

In ogni caso io suggerisco sempre di fare un pò di jelqs almeno un paio di volte la setttimana, perchè tutte le tecniche focalizzate sulla lunghezza tendono a diminuire la qualità dell’erezione.

Messaggio originale di sintagma
….
Ho comunque l’impressione che, sia estensori che hanging possano fornire migliori guadagni se accompagnati
da una routine di esercizi manuali: stretching, A e V stretching, jelq, ecc… che ne dici?
….

Così dovrebbe essere. Tuttavia bisogna sempre evitare l’eccesso di lavoro. Io, a differenza di altri, credo che sia possibile superallenare la lunghezza, con la conseguenza che i risultati non solo non arrivano, ma che il pene a volte addirittura si accorcia un pò (ovviamente solo temporaneamente).

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 08:06 AM.