Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Il tribulus a me provoca un aumento di eccitazione sessuale.

>>E credi che sia possibile che questa rigidità mi stia facendo perdere un centimetro in lunghezza? <<
Certo che è possibile. Se hai avuto questo infortunio, credo che la cosa migliore da fare sia l’hanging con pesi moderati, magari con un vac-hanger, cercando di massimizzare la durata, oppure un ADS (letteralmente ‘stirante-da-mattina-a-sera’, o qualcosa del genere), facendo sempre prima un buon ricaldamento.

I jelq secchi da flaccido sono ottimi per la lunghezza, un pò meno per la circonferenza.

Messaggio originale di robbie2073
Navarro se le dimensioni sono quelle bhè sei praticamente rocco siffredi ne più ne meno.Adesso I casi sono 2 o sbagli qualcosa a prendere le misure o la tua ragazza non la racconta giusta.Nel senso che magari dice certe cose solo per sminuirti.Perchè se ti dice che è stata con uno grosso rispetto al tuo almeno immagino un 24x18 quello grosso e quello enorme 27x19 e mi pare impossibile.Delle 2 potremmo comiciare ad escluderne una se posti delle foto del tuo pene con qualche riferimento tipo righello.Perchè 21x17 è na bestia io che sono 18 scarsi x 13 in confronto sono un microdotato.Che diamine!

Robbie non ti demoralizzare siamo almeno in due ad essere “microdotati”, ho le tue stesse misure, 18 scarsi BPEL x 13, non so te ma io sono anche alto 1,92 quindi per quello che si è detto si dovrebbe perdere in questa altezza, l’unico vantaggio è che peso 81 Kg!

Navarro, in ogni caso è probabile che nella tua corporatura non appaia enorme ma non puoi certo dire che hai delle dimensioni nella media.
Poi è chiaro, se uno per proprio gusto cerca di aumentare le dimensioni fa solo bene a fare PE.

Parliamoci chiaramente: se uno ce l’ha grosso, si vede sia che sia un bestione che mingherlino.

Toh, può essere una impressione dei primi attimi la proporzione tra corpo e pene, ma poi le dimensioni si notano senza interferenze.

Spero che 18x13 non lo consideriate un microdotato.. Io sono 17 x 13,5 (ora x 14 dato che mi dice la mia fidanzata che è più largo)

Messaggio originale di ma1214
Parliamoci chiaramente: se uno ce l’ha grosso, si vede sia che sia un bestione che mingherlino.
Toh, può essere una impressione dei primi attimi la proporzione tra corpo e pene, ma poi le dimensioni si notano senza interferenze.
Spero che 18x13 non lo consideriate un microdotato.. Io sono 17 x 13,5 (ora x 14 dato che mi dice la mia fidanzata che è più largo)

Stai scherzando…. io non lo considero da microdotato, tanto che l’ho virgolettato

Ma I jelqing secchi e oliati come vanno alternati? Un giorno si e uno no?

Ho visto un porno attore shane diesel.l’arnese di quest “uomo” è tutta roba sua o rifatta? Secondo voi anche lui fa esercizi?

Messaggio originale di robbie2073
Navarro se le dimensioni sono quelle bhè sei praticamente rocco siffredi ne più ne meno.Adesso I casi sono 2 o sbagli qualcosa a prendere le misure o la tua ragazza non la racconta giusta.Nel senso che magari dice certe cose solo per sminuirti.Perchè se ti dice che è stata con uno grosso rispetto al tuo almeno immagino un 24x18 quello grosso e quello enorme 27x19 e mi pare impossibile.Delle 2 potremmo comiciare ad escluderne una se posti delle foto del tuo pene con qualche riferimento tipo righello.Perchè 21x17 è na bestia io che sono 18 scarsi x 13 in confronto sono un microdotato.Che diamine!

Si hai ragione…ed è quello che ho pensato anch’io…ma come ho detto alla fine chi se ne frega!! comunque riguardo alle mie foto potrei postarle senza problemi..attualmente ne ho a disposizione senza righello..ne farò alcune con il righello…ma ti assicuro che ho preso e ripreso le misure e sono sicuro di cosa scrivo!
Rocco credo sia qualcosa in più!! :-)
A proposito non sono 21 x 17…ho detto che sono bpl 221,5 x 15,5-16

Messaggio originale di ma1214
Io la mia opinione a Navarro l’ho già espressa a suo tempo.
Secondo me la ragazza te la sta raccontando, o meglio, secondo me si vuole dare un po’ di importanza paventando esperienze che la possano, nel suo pensiero, far apparire una donna, come dire, “vissuta”.
Le misure di Navarro sono di tutto rispetto, quindi mi viene anche da pensare che questa ragazza abbia più esperienza nella visione di filmati che nella realtà..
Non so, io la mia opinione la espressi già, sono convinto che qualcosa non quadra.

Capitolo Teribolus Terrestris: facendo pesi, avendo provato tanti integratori, ho provato anche il TT.
Non fa assolutamente affluire più sangue, ma fa aumentare la produzione di sperma; infatti è un’erba che non ricordo chi, forse gli indiani, usavano per curare l’ipogonadia.
Non da neanche più eccitazione, la voglia di fare sesso resta la stessa, le prestazioni anche. Appunto, aumenta la produzione di sperma, io riscontrai circa una metà in più, quindi non è che uno produca 100 ml di sperma a volta! Diciamo che escono degli schizzi abbondanti.
Il TT è un ciclo, almeno in palestra, che va fatto per 70 giorni circa e I primi effetti si notano nella seconda settimana.
I pro e I contro: il pro è che se uno ha una ragazza con cui stare e che gli piace, c’è sempre una risposta da parte dei propri genitali, dovuta a una necessità fisiologica di “vuotare” che a un certo punto arriva almeno una volta al giorno.
Il contro è che se uno non ha una ragazza, dopo un po’ diventa una tortura, perchè in assenza di eccitazione, uno deve comunque andare a “vuotare” e diventa davvero noioso.
Controindicazioni non ne trovai.
Per l’acquisto, consiglio di andare in un negozio di integratori sportivi: un buon modo per riconoscere le un buon TT è guardare quanto principio attivo c’è in una compressa e quante “saponine” per ogni mg. Se non ricordo male 1,5 mg al giorno è il giusto dosaggio per uno che fa pesi.

Marinera, ho due domande per te:
- Sono ormai due mesi che ho avuto un infortunio al legamento destro, per aver fatto erroneamente stretching senza un buon riscaldamento. Ormai ho ripreso da un mese ma la rigidità al legamento resta. Faccio comunque stretching verso l’alto e verso il basso come si deve fare e I jelq secchi senza problemi.
Ritieni che sia normale questa rigidità? E credi che sia possibile che questa rigidità mi stia facendo perdere un centimetro in lunghezza?

- è Un periodo dove, per stress, per stanchezza, per vari motivi, quando mi trovo a fare il PE ho difficoltà a farmi venire l’erezione; non vado oltre un’erezione al 30%. Faccio quindi riscaldamento, stretch e jelq secchi. Dici che I jelq secchi al 30% siamo utili?
Grazie

Posso chiederti quando va assunto il TT.. La sera o la mattina. Cosa è meglio?

Marinera, ti ricordi quando mi chiedevi se con l’allungamento del frenulo avevo avuto un anche un allungamento del pene? Ti risposi che non lo sapevo, perchè non avevo misure precise antecedenti da usare come confronto.

Passati diversi mesi ho notato uno spostamento in avanti del meato urinario che inizialmente era più verso la faccia ventrale del pene.
Proprio ieri ho provato manualmente a spostare il meato nella posizione in cui era prima dell’intervento al frenulo e ho notato la riduzione di lunghezza del pene pari a circa 0.7-0.8 cm.

Direi che non sono pochi, quindi alla tua domanda ora posso rispondere di sì.

Buona nuova, Geco.

Messaggio originale di marinera
Buona nuova, Geco.

Pensi di incrementare la tua lunghezza sfruttando il frenulo?

Ragazzi scusate x durare + a lungo e averlo + duro devo fare i kegel…..ma quanti e quante volte al giorno?

Messaggio originale di Max91
Ragazzi scusate x durare + a lungo e averlo + duro devo fare i kegel…..ma quanti e quante volte al giorno?

Penso che i kegel siano particolarmente utili per migliorare l’erezione.
Con un kegel prolungato, fatto al momento di eiaculare, puoi bloccare tale riflesso. La sensazione e quella di un orgasmo ma puoi riprendere subito dopo e ribloccarlo novamente quando si ripresenta. Così per alcune volte fino al punto in cui permetti l’eiaculazione. Con questa tecnica di eiaculazione multipla allunghi il tempo totale di un rapporto.

Io faccio circa 1 oretta o più al giorno tra strette kegel e kegel lunghi e forti. Normalmente le divido in più sezioni

No, intendevo in generale. Alcuni hanno un problema di frenulo corto.

Messaggio originale di geco1
Penso che i kegel siano particolarmente utili per migliorare l’erezione.
Con un kegel prolungato, fatto al momento di eiaculare, puoi bloccare tale riflesso. La sensazione e quella di un orgasmo ma puoi riprendere subito dopo e ribloccarlo novamente quando si ripresenta. Così per alcune volte fino al punto in cui permetti l’eiaculazione. Con questa tecnica di eiaculazione multipla allunghi il tempo totale di un rapporto.

Io faccio circa 1 oretta o più al giorno tra strette kegel e kegel lunghi e forti. Normalmente le divido in più sezioni

cioè da come dici anche se mi masturbo prima di eiaculare devo fare un kegel prolungato?e poi continuare?

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 03:34 PM.