Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Grazie della replica.

Adesso mi è chiaro.

Loco, per quanto riguarda la pompa, credo che sia uno strumento efficace più che altro nel coadiuvare le erezioni, ma per aumentare non è di sicuro il migliore, e lo dico dopo aver letto moltissime testimonianze, so che comunque da ottimi risultati temporanei, quindi prima di un rapporto può far apparire il tuo amico in splendida forma :D .
Per la cronaca, sono ormai quasi 2 settimane che sto facendo hanging nel seguente modo:

- 3 minuti di riscaldamento con acqua corrente sul bidet
- 4 sessioni da 30 min con 2 kg
Tra una sessione e l’altra, riscaldo nuovamente e massaggio per un totale di 5/8 min.

Credo che qualcosa si stia smuovendo, cerco di tenere aggiornati sull’efficacia dell’hanging soprattutto coloro che hanno grosse difficoltà ad ottenere risultati con il jelq e lo streching manuale come me, però come ho detto non lo misurerò prima del 24 agosto..

Buona giornata a tutti.

Grazie Martello.

Penso di essere un hard gainer pure io, proverò l’ hanging in futuro, ora non mi sento ancora pronto, sono ancora agli inizi.

Tienici aggiornati.

Messaggio originale di Martello
Loco, per quanto riguarda la pompa, credo che sia uno strumento efficace più che altro nel coadiuvare le erezioni, ma per aumentare non è di sicuro il migliore, e lo dico dopo aver letto moltissime testimonianze, so che comunque da ottimi risultati temporanei, quindi prima di un rapporto può far apparire il tuo amico in splendida forma :D .
Per la cronaca, sono ormai quasi 2 settimane che sto facendo hanging nel seguente modo:

- 3 minuti di riscaldamento con acqua corrente sul bidet
- 4 sessioni da 30 min con 2 kg
Tra una sessione e l’altra, riscaldo nuovamente e massaggio per un totale di 5/8 min.

Credo che qualcosa si stia smuovendo, cerco di tenere aggiornati sull’efficacia dell’hanging soprattutto coloro che hanno grosse difficoltà ad ottenere risultati con il jelq e lo streching manuale come me, però come ho detto non lo misurerò prima del 24 agosto..

Buona giornata a tutti.

Ho delle curiosità sull hanging:

1) che dispositivo usi? Io trovo estremamente difficile fissare attorno al glande qualcosa senza che scivoli via o che sia troppo stretto (e il glande deve essere sempre un po gonfio di sangue altrimenti il “cappio” scivola.)

2) indossi qualcosa e fai le tue normali attività quando hai il dispositivo hanger attaccato?? O stai nudo e in piedi piuttosto fermo?

3) fai riscaldamento anche tra I set di 30 minuti?

4) hai notato miglioramenti? Se si in lunghezza e anche in circonferenza? Quanto?

Grazie!


Start (october 2010) : BPEL 18,5 cm ; EL 17,5 cm ; MSEG 13,75 cm ,BEG 14,25 cm ;FL 12 cm ; FG 10,75 cm ; BPFSL 18,5 cm

3 months later ( January 2011) : BPEL 19 cm ; EL 18 cm ; MSEG 14 cm ; BEG 14,5 cm FL (hard to say if it grows due to size shifting of the soft state.. The same as before or bigger!) ; FG 11 cm ; BPFSL 19 cm***all hard sizes taken @ my hardest and doing a kegel***Goal: cementing a round 18 x 14 hard coupled with a good EQ.

Ciao Segma, per l’Hanging uso il metodo più sbagliato che esista per legare il peso alla pila, ti dico come faccio anche se sarebbe più saggio non scriverlo:

Come prima cosa arrotolo un pezzo di stoffa (fazzoletto per il naso tagliato a doc), sopra di questo, uno scottex anch’esso arrotolato in modo tale da farlo aderire il più possibile alla pila, in fine del domopack (pellicola trasparente) che tiene bene unito il tutto.

Come ultima operazione, (non essendomi ancora procurato un laccio adatto ed una fascetta stringitubo) per legare il peso alla fava, uso una garza per fasciature.

Questa la lego tipo nodo scorsoio e la stringo un pò ma non troppo al bigolo. Inizialmente non riuscivo a stringerla nel modo giusto, o troppo poco o troppo stretta, poi legandola un po distante dal glande e cercando la stretta giusta sono riuscito a trovare la giusta combinazione.

Chiaramente all’inizio, sentivo subito dolore e dopo 10 minuti dovevo ripetere tutta l’operazione, poi man mano che prendevo dimestichezza

Riuscivo a tenerlo 30 minuti senza nessun problema (le prime volte controllavo il glande, perché appena diventava freddo e un po scuro, allentavo tutto e massaggiavo).

Per quanto riguarda la seconda domanda, non faccio nessuna attività, mi corico su di un divano con la sceslong che si separa dal resto, quindi creo lo spazio per coricarmi con il mio amico inserito appunto tra la sceslong e il resto del divano.

Infine, la misura non intendo prenderla prima di 2 mesi come consigliato da Marinera, quindi verso la fine di Agosto vi darò un aggiornamento e vediamo se sarò riuscito a schiodarmi dai 16,5 cm di lunghezza e 14,5 cm di larghezza (per quest’ultima non ho nessuna fretta).

Ripeto, se vuoi fare hanging, segui le istruzioni dei veterani, con il mio metodo potresti farti seriamente male, e non è detto che vada bene anche a te.

Ah.dimenticavo, tra una sessione e l’altra massaggio bene glande e il resto della pila per 1 o 2 min, poi torno sul bidet e lo tengo nuovamente sotto l’acqua calda per altri 5 - 6 minuti.

Una domanda a tutti:
Mi sapete spiegare nel dettaglio cos’è sto benedetto septum?

Al post 1361:

Patience…

Acacia parla di sto benedetto septum, ma non sono riuscito a capire bene di cosa si tratti.

Anch’io se tiro il gingillo e passo il dito sopra sento una parte rigida e tesa, ma non mi da l’impressione che sia della dimensione di un cavo coassiale, la trovo piatta e molto resistente al tiraggio.

Se qualcuno riuscisse a chiarirmi questo dilemma gliene sarei veramente grato.

Dovrebbe essere la parte fibrosa di collegamento tra I due corpi cavernosi posizionata al centro dell’asta

Per informazioni più accurate vai su Wiki

Martello, prendi due stecche di legno e creati una AFB hanger. Ci vogliono 5 minuti ed è molto più sicuro di un nodo scorsoio. Mai devi devi tenere un hanger a morsa per più di 20 minuti di seguito comunque, men che meno un nodo.

Domanda banalissima ma ho dei dubbi…voi nella vostra routine,ogni tirata quanti secondi la

fate durare?

Io dai 5 ai 10 secondi, ma mi è venuto il dubbio che “forse” dovrebbe durare molto di più…

Grazie per l’aiuto, ciao!

PS: purtroppo non riesco ad utilizzare per più di 10\15 minuti l’extender…ho paura di farmi male anche se ogni volta che me lo tolgo ed osservo il glande è tutto normale…voi cosa mi consigliate per superare questo “blocco”…

Grazie Marinera, ci proverò (se ho capito bene è quello costruito da Tom Hubbard ), oppure cerco di trovare una soluzione alternativa, comunque meno pericolosa.

Grazie anche a Crek88.

Per Phallo, quando facevo streching, tenevo la presa almeno 30 secondi, ti puoi aiutare avvolgendo la parte sulla quale applichi la presa, con uno strato di cartigenica, aiuta a mantenere l’aderenza.

Buon PE a tutti

Grazie Martello, infatti con l’olio la presa tende ad indebolirsi…provvederò come dici tu. ciao.

Scusate, una domanda un po’ difficile:

Sapete per caso se l’assunzione di antidepressivi (SSRI o ricaptatori della serotonina) possono influenzare il buon esito del PE?

Data l’urgenza, ieri ho riniziato la cura abbandonata già da 3 anni.. Oggi sto facendo hanging in modo molto svogliato, diciamo che me lo sto imponendo, ma questi sono solo problemi miei. Scusate, oggi mi sento spento.

Grazie a tutti per le risposte

senti il tuo medico Martello…comunque si, incidono…almeno qui dicono così:

http://www.salu s.it/psichiatri … -sessuale-c102/

bisogna vedere qual è il male minore…e la depressione se non curata bene, credo che sia

un bel problema…invece i tuoi, se non erro, 16 virgola qualcosa centimetri, beh, sono più

che sufficienti…confrontati comunque sempre con chi ti ha prescritto il farmaco se vuoi dei chiarimenti, la fiducia con il proprio terapeuta è alla base della cura.

Ciao.

Sì incidono, nel senso che possono abbassare l’EQ. In termini di guadagni attraverso l’hanging, non dovrebbe esserci alcuna diminuzione però.

Messaggio originale di Martello
Scusate, una domanda un po’ difficile:

Sapete per caso se l’assunzione di antidepressivi (SSRI o ricaptatori della serotonina) possono influenzare il buon esito del PE?

Data l’urgenza, ieri ho riniziato la cura abbandonata già da 3 anni.. Oggi sto facendo hanging in modo molto svogliato, diciamo che me lo sto imponendo, ma questi sono solo problemi miei. Scusate, oggi mi sento spento.

Grazie a tutti per le risposte

Ciao anch io prendo il sereupin da oltre 3 anni e ci sono periodi in cui noto un totale calo del desiderio con conseguente difficoltà a mantenere l’ erezione però devo dire che il Pe mi aiuta ad avere un ottima EQ quindi penso che non solo non sia sconsigliato farlo quando si prende la paroxetina ma sia addirittura auspicabile proprio per controbilanciare la tendenza ad avere un EQ bassa.. Cmq io ho trovato un dosaggio (cioè mezza pillola , 10 mg al giorno presa la mattina dopo colazione o dopo il pranzo) che non mi da grossi problemi e mantiene il mio umore a un livello accettabile.. Penso che devi calibrare bene il tuo dosaggio anche tu


Start (october 2010) : BPEL 18,5 cm ; EL 17,5 cm ; MSEG 13,75 cm ,BEG 14,25 cm ;FL 12 cm ; FG 10,75 cm ; BPFSL 18,5 cm

3 months later ( January 2011) : BPEL 19 cm ; EL 18 cm ; MSEG 14 cm ; BEG 14,5 cm FL (hard to say if it grows due to size shifting of the soft state.. The same as before or bigger!) ; FG 11 cm ; BPFSL 19 cm***all hard sizes taken @ my hardest and doing a kegel***Goal: cementing a round 18 x 14 hard coupled with a good EQ.

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 05:07 PM.