Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Messaggio originale di smart66
Ecco le istruzioni —-> Autoextender Penis Enlargement Device

Il laccio di silicone è “molto impegnativo”, stressa parecchio il glande e si riesce cmq ad utilizzarlo fino alla lunghezza originale (Bone Pressed) del pene. Ma quando cominci ad estendere a lunghezza superiore al pene, per non far “scivolare” il glande devi stringerlo sempre più forte e di conseguenza il dolore aumenta esponenzialmente.
A questo punto, molti utilizzatori dell’extender mollano, l’extender diventa una vera e propria tortura.
L’unica soluzione per riuscire a fare “umanamente” quelle 4-6 ore al giorno di extender è appunto modificare l’aggancio al glande utilizzando il VAC (sottovuoto).
Non so se è possibile mettere link esterni a questo forum, ho scritto un post (con tanto di foto illustrate) della mia modifica VAC su un altro forum, se I Moderatori autorizzano, posso postarlo.

Smart

PS: la modifca VAC è reperibile solo sul sito di MonkeyBar (autoextender.com), lui l’ha ideata, lui l’ha realizzata e lui la commercializza.

Ma scusate, è possibile che nei sexy shop non vendano gli estensori??

con la modifica VAC no.

ps: ciao pingu!

Lapo, come funziona il fermo deposito?? Lo richiedi nel modulo online, e da li vedi dove puoi andare a ritirarlo??

Salve a tutti volevo interventire per dirvi che da oggi inizio anche io questa pratica

Partendo da una base di 14,7 di lungh e 12,2 di spessore credo che il problema prncipale sia proprio quest’ultimo

Per ora inizierò la newbie però gradualmente, arrivando a eseguirla del tutto tra 4 5 sedute

Credete che possa seguirla con tranquillità o pensate possa apportare delle modifiche in base a qualche recente accorgimento emerso tra di vo

Ora non resco a regolarmi sull’intensità delle tirate, ho paura di strappare la pelle e sto eseguendo il jelq a 50%-55 di erezione, va bene?

Benvenuto Bret!
le tue misure sono perfettamente nella media BP, ma naturalmente se sei qua tali dimensioni non ti soddisfano :) .
La newbie è una routine collaudata e che ha dato buoni guadagni soprattutto nei primi 3 mesi (ai più difficili come me anche un anno) a coloro che non hanno mai fatto PE.

Impara bene le tecniche jelq e stretch, e nelle prime settimane non usare troppa intensità nell’eseguire queste pratiche. Non trascurare il riscaldamento che è fondamentale per la buona riuscita degli esercizi e per il resto noi siamo qui per aiutarti e consigliarti in modo da evitare errori anche banali, ma importantissimi per la garantire i guadagni.

Cerca di essere costante e paziente, ci vogliono mesi se sei fortunato e anni se sei un hard gainer.

In bocca al lupo e buon PE

Ciao ragazzi!

Ho da poco intrapreso una scaletta incentrata sulla circonferenza, dato che per me è molto difficile lavorare il lunghezza..

Praticamente con estrema difficoltà riesco a fare lo strech normale, dato che mi si alza molto facilmente. In linea di massima diciamo che è questo che mi impedisce di farlo come si deve, ci ho provato in mille e mille modi, e il risultato è stata una presa troppo forte che mi ha dato una bella discoloration alla cappella..

Ma il punto non è questo, è che facendo una scaletta per la circo, e non potendo fare strech, mi trovo a partire subito dopo il riscaldamento con il jelq asciutto o oliato. Mi chiedevo se è un passaggio troppo brusco, se secondo voi devo intervallare con qualche altro esercizio (quale xò? Non posso fare strech, e mi pare che il jelq, subito dopo lo strech, sia il più leggero) o se devo mettere prima il jelq l’oliato e poi l’asciutto

Messaggio originale di Martello
Benvenuto Bret!
Le tue misure sono perfettamente nella media BP, ma naturalmente se sei qua tali dimensioni non ti soddisfano :) .
La newbie è una routine collaudata e che ha dato buoni guadagni soprattutto nei primi 3 mesi (ai più difficili come me anche un anno) a coloro che non hanno mai fatto PE.

Impara bene le tecniche jelq e stretch, e nelle prime settimane non usare troppa intensità nell’eseguire queste pratiche. Non trascurare il riscaldamento che è fondamentale per la buona riuscita degli esercizi e per il resto noi siamo qui per aiutarti e consigliarti in modo da evitare errori anche banali, ma importantissimi per la garantire I guadagni.

Cerca di essere costante e paziente, ci vogliono mesi se sei fortunato e anni se sei un hard gainer.

In bocca al lupo e buon PE

Ahime devo dimjinuire le mie misure di 0,5 cm in lunghezza, cmq dopo la prima sessione di oggi ho notato che I testicoli sono un po doloranti ( parlo di una cs leggerissima), io già normalmente soffro di varicocele che dovrei far guardare da uno specialista ms sn pigro, pensi che la pratica possa aver influito su ciò ?

Bret, se soffri di varicocele e non so a quale grado sei, e se sei al terzo, ti consiglio vivamente di farti visitare da un urologo e farti operare al più presto, per quanto riguarda il PE, per il momento lascia stare, perché comunque il riscaldamento e il jelq potrebbero procurarti seri fastidi…

Messaggio originale di Martello
Lapo, come funziona il fermo deposito?? Lo richiedi nel modulo online, e da li vedi dove puoi andare a ritirarlo??

sisi poi loro ti richiamano per confermare l’ordine e confermi anche il fermo deposito da bartolini (cerca sul sito bartolini la sede piu’ vicina a dove puoi andare a ritirarlo).Il mio ordine è partito alle 10 di mattina e il giorno dopo alle 10 il pacco era già a destinazione.un giorno senza spese spedizione.non è per fare pubblicità al sito .
per quanto riguarda la pompa vacuum io la butto,magari se mi scoprono pensano che faccio chissà quali pratiche. senza stretto controllo di un esperto credo che possa far male seriamente.quindi butto

Messaggio originale di Rastapano
Ciao ragazzi!
Ho da poco intrapreso una scaletta incentrata sulla circonferenza, dato che per me è molto difficile lavorare il lunghezza..
Praticamente con estrema difficoltà riesco a fare lo strech normale, dato che mi si alza molto facilmente. In linea di massima diciamo che è questo che mi impedisce di farlo come si deve, ci ho provato in mille e mille modi, e il risultato è stata una presa troppo forte che mi ha dato una bella discoloration alla cappella..

Per ridimensionare il problema erezione potresti magari provare a masturbarti prima dello stretch (per tenerlo a bada), facendolo in un momento della giornata diverso da quando fai il jelq, finché non si abitua alla diversa manipolazione. Agli inizi ricordo che anche a me non stava mai giù, bastava una minima sollecitazione, col tempo ci si abituava.


"No one can make you feel inferior without your consent.” - Eleanor Roosevelt

Sì quoto in pieno GuileJack…anche io all’inizio non riuscivo a tenere a bada l’erezione, con il tempo ti abitui…

Salve a tutti, uso un extender acquistato su ebay al costo di 40 euro circa dal regno unito è arrivato dopo 5-6 giorni in un pacco anonimo imballato benissimo, è simile a quelli che vedo sui vari siti la qualità è buona. Lo porto per circa 6-7 ore al giorno 4-5 di mattina 2-3 dopo pranzo rivolto verso il basso devo dire che non si nota. Il fatto è che il laccio dopo le prime 5 ore comincia a far male e vorrei provare la modifica vacu ma non riesco a capire quali materiali devo comprare qualcuno potrebbe darmi spiegazioni al riguardo? Grazie

ragazzi, vi avevo detto che smettevo con il pe…ma non ce l’ho fatta…credo di aver

capito dove ho sbagliato…adesso non utilizzo creme, olii ecc…la routine la faccio a secco…

contemporaneamente sto utilizzando (timidamente) l’extender male edge…timidamente perchè ho paura di farmi male…lo utilizzo a piccolissime sessioni di 15 minuti, 3 o 4 volte al giorno….quindi come vedete sfioro l’ora al giorno di utilizzo…ho paura, ma tanta paura che il cappio non mi faccia passare più sangue…quindi dopo 15 minuti vado in ansia e debbo per forza smettere…anche se non sento dolori ecc…è una questione meramente psicologica, però per ora è più forte di me…sotto al cappio metto uno strato di gommapiuma e sotto di questa faccio un giro con un doppio strato di carta igienica…grazie, sono ancora all’ascolto dei vostri consigli….ciao!

Messaggio originale di joint123

Salve a tutti, uso un extender acquistato su ebay al costo di 40 euro circa dal regno unito è arrivato dopo 5-6 giorni in un pacco anonimo imballato benissimo, è simile a quelli che vedo sui vari siti la qualità è buona. Lo porto per circa 6-7 ore al giorno 4-5 di mattina 2-3 dopo pranzo rivolto verso il basso devo dire che non si nota. Il fatto è che il laccio dopo le prime 5 ore comincia a far male e vorrei provare la modifica vacu ma non riesco a capire quali materiali devo comprare qualcuno potrebbe darmi spiegazioni al riguardo? Grazie

Dopo 4 ore di seguito, senza pause? Se è così, ti darebbe fastidio anche il vac credo.

Messaggio originale di bret hart86

Ahime devo dimjinuire le mie misure di 0,5 cm in lunghezza, cmq dopo la prima sessione di oggi ho notato che I testicoli sono un po doloranti ( parlo di una cs leggerissima), io già normalmente soffro di varicocele che dovrei far guardare da uno specialista ms sn pigro, pensi che la pratica possa aver influito su ciò ?

Come dice Martello, forse per il momento è meglio lasciar perdere gli esercizi per la circonferenza (non sto dicendo che fanno male sicuramente, ma non lo sappiamo perciò meglio essere prudenti). Puoi comunque fare gli stiramenti, quelli non hanno alcuna influenza sull’afflusso di sangue.

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 07:29 AM.