Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Marinera volevo chiederti un’informazione.ho preso 2 mesi di decondition.

Dovrei aspettarmi il ritorno di forte erezioni?

Ho deciso d’incominciare con l’hanging ma se devo dire la verità avevo molte piu’ erezione notturne durante la newbie che adesso.

Ho perso il filo aka. Cos’hai fatto esattamente negli ultimi due mesi?

Messaggio originale di reyalex
A theleviathan:Forse mi sono espresso male.Intendevo dire che leggendo sul forum,ho notato che molti dicono che dopo qualche mese di PE,la punta del pene inizia a tendere verso il basso

E’ proprio quello che mi giunge nuovo.

Boh? Forse se fai sempre hanging verso il basso…

Credo che ci sia un fraintendimento. Quel che molti riportano è un abbassamento dell’angolo di erezione.

Devo dire però che nelle foto postate (specie nelle grosse misure) c’è una certa frequenza di peni con curva verso il basso.

Ragazzi vorrei sapere un’opinione su come far scomparire il prima possibile I red dots(petecchie,puntini rossi sull’asta del pene)

Ad esempio da evitare penso sia il riscaldamento del pene,invece una cosa che velocizzerebbe la “guarigione”,secondo me,è avere molte erezioni,in modo da far affluire sempre piu sangue ossigenato al pene.che ne pensate?


Start= Bpel:7", Meg:4.7", Fl:4".

First Month= Bpel:7.4", Meg:5.1", Fl:4.3"

Messaggio originale di marinera
Devo dire però che nelle foto postate (specie nelle grosse misure) c’è una certa frequenza di peni con curva verso il basso.


Sarà per il peso? :)

Messaggio originale di reyalex
Ad esempio da evitare penso sia il riscaldamento del pene


Senza riscaldamento mi pare più probabile un aumento delle probabilità di comparsa di punti rossi…

Infatti io dico riscaldamento successivo alla comparsa di punti rossi..

Io faccio sempre riscaldamento PRIMA e DOPO la sessione,però mi sembra un pò illogico riscaldare il pene dove sono comparsi dei punti rossi.poiche per quanto ne so io è sangue,e il caldo dilata il sangue,giusto??

(Spero di non aver detto tante cavolate xD)


Start= Bpel:7", Meg:4.7", Fl:4".

First Month= Bpel:7.4", Meg:5.1", Fl:4.3"

Marinera non ho fatto nulla per 2 mesi solo decondition!mi chiedevo se mi dovessi aspettare il ritorno di forti erezioni?

Mi sapete dare qualche opinione riguardo il wet jelq a livello basso (erezione da 0 a max 40-50%). Secondo alcuni non funziona o poco, secondo altri è un esercizio puntato sulla lunghezza perchè nel frattempo si fa stretching della tunica (?).

Messaggio originale di akaakaaka

Marinera non ho fatto nulla per 2 mesi solo decondition!mi chiedevo se mi dovessi aspettare il ritorno di forti erezioni?

La qualità dell’erezione dovrebbe aumentare nelle prime settimane di decon-break. Quando inizia a decrescere di nuovo, è tempo di partire di nuovo con almeno un minimo di PE.

Messaggio originale di zio88

Mi sapete dare qualche opinione riguardo il wet jelq a livello basso (erezione da 0 a max 40-50%). Secondo alcuni non funziona o poco, secondo altri è un esercizio puntato sulla lunghezza perchè nel frattempo si fa stretching della tunica (?).

Il jelq oliato a livelli di erezione inferiori al 50% ha poco senso secondo me. Forse il jelq secco - quello sì ha senso a qualsiasi livello di erezione. :)

Messaggio originale di marinera
La qualità dell’erezione dovrebbe aumentare nelle prime settimane di decon-break. Quando inizia a decrescere di nuovo, è tempo di partire di nuovo con almeno un minimo di PE.

Voglio partire con l’hanging!tu che ne pensi? In molti ormai mi hanno detto che se nemmeno l’extender ha funzionato associato alla newbie è tempo di qualche tecnica avanzata

Penso che se non hai avuto la costanza di portare l’extender per il tempo sufficiente, difficilmente avrai la pazienza di fare hanging. Comunque l’unico modo per sapere è provare.

Per curiosità, aka, sei francese o italiano?

Ciao ragazzi, io qui sono nuovo ma da un paio di mesi vi seguo con grande attenzione.

Mi alleno da quasi due mesi, faccio 5-6 minuti di riscaldamento, poi altri 5-7 minuti di stretching, per poi passare al jelq oliato.

Inizialmente ne facevo una decina di minuti, ora arrivo anche a 20.

In questi due mesi, se parliamo di misure, non ho avuto dei gran vantaggi, credo che ciò sia imputabile che eseguo male I jelq. Io ho provato a guardare I filmati, a leggere le vostre spiegazioni, ma non riesco a eseguirli con una erezione sufficiente.

Ogni circa 10-15 jelq devo eccitarmi un po’ e quindi interrompere l’esercizio e credo che questo danneggi l’efficacia.

A fine jelq faccio un po’ di bendaggio caldo e poi finisco l’allenamento.

Il pene resta gonfio per una mezz’oretta poi torna ad avere le dimensioni di prima.

I vantaggi che ho riscontrato fin da subito sono un’erezione decisamente più potente e quindi piacevole e una venatura, a riposo, leggermente più evidente.

Un altro problema che ho incontrato all’inizio è che spesso I miei jelq finivano, per incapacità di autocontrollarsi, nella masturbazione.

Vorrei chiedervi cosa, leggendo la mia esperienza, c’è di sbagliato e cosa dovrei perfezionare. Del resto io sono un neofita e ho solo da imparare.

Grazie

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 07:57 AM.