Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Messaggio originale di ben91

Esistono esercizi per adrizzare la curva?

Qualche risultato si può ottenere con gli estensori, facendo jelq contro la curva o anche con lo stretching manuale. Non aspettarti miracoli comunque.

Messaggio originale di JohnnyPsychotic
Un’ora fa mi hanno fatto la frenulotomia.10min. Di operazione, dolorose le punture dell’anestesia. Ero preoccupatissimo e vedere il fumo del bisturi laser unito all’odore di pollo bruciato non hanno certo giovato, per fortuna è finita.
Ora non ho sensibilità per via dell’anestesia ed è una cosa stranissima, non è certo il massimo..

Geko tu ti sei fatto I punti da solo? Altro che rambo!

Speriamo che guarisca presto e che non faccia male quando passa l’effetto dell’anestetico!

Vai, il più è fatto.
Ora riposo sia per te che per il tuo pene!
Certo che le iniezioni fanno male, assieme al forotto dell’ago c’è anche il liquido anestetico che provoca dolore.
Ma in mezzo al fumo sei riuscito a vedere cosa ha fatto il medico? Ha fatto una incisione a V?

Non pesare che sia rambo, ho dato solo un punto, uno soltanto e prima avevo applicato la crema anestetica!!

Ciao e buona guarigione, non dimenticare il riposo!

Non ho guardato perchè ero davvero preso male, ma il pezzo che ha tolto era più o meno un triangolino di 5mm..

Ha detto di aspettare almeno una settimana prima di fare qualsiasi cosa.

Ma queste estensioni di cui parlavi dopo quanto hai iniziato a praticarle e come?

Considerazione:

Continuo per fortuna ad ottenere risultati dalla mia routine. Ieri ho notato che come speravo sta aumentando lo spessore.vorrei arrivare a quota 17 cm. Partivo da quota quasi 14 e nei primi mesi ho guadagnato +1cm .Ieri per la prima volta in massima espansione dopo gli esercizi ho letto sul metro quasi 16cm.wow ! Credo che in situazione normale dovrei essere intorno ai 15,5 cm.sono contentissimo ma quello che noto è che dall’alto il mio arnese mi sembra sempre lo stesso è come se stesse aumentando solo lo spessore laterale (leggi corpo spongioso)!secondo voi esistono degli esercizi particolari per andare ad attaccare I CC lateralmente in modo da aumentarne la larghezza?

Spesso nei porno quello che più mi ha lasciato “invidioso” è proprio vedere degli arnesi larghi più che spessi! Alla fine credo che la misurazione sia la stessa.(per esempio Rocco siffredi dovrebbe avere una circonferenza di circa 16 cm a dir suo).voi cosa ne pensate?

Geco, oggi ho tolto la garza.
Praticamente ha rimosso il triangolino di frenulo che legava il glande all’asta. Ha messo quelli che mi sembrano 3 punti, due sul glande e uno alla base di quello che era il frenulo. Appena tolta la garza in corrispondenza dei punti sul glande c’è stato un leggero sanguinamento senza dolore, ma ora è finito. Esteticamente non si vede praticamente quasi niente già ora, cosa che mi stava a cuore, e spero che rimanga così.
Stamattina alla morning wood non ho avuto alcun dolore.

Che palle però dover attendere per ricominciare il PE!

X marinera:quando ho tempo(come oggi)leggo molto il forum in generale per provare a saperne di più.La teoria ETG,se ben ricordo,praticamente, senza ripetere il tutto oltre agli Uli3 quali sono gli esercizi per la muscolatura liscia?Vero che lo streatching la coinvolge,ma incide più sulla tunica.Tra l’altro mi sto dando una regolata perchè lo streatching manuale con pressione costante e leggera,ha un effetto su me sconvolgente sembra allungare all’infinito(effetto plastico) , indi freno.Grazie sempre

Messaggio originale di navarrho

Considerazione:

Continuo per fortuna ad ottenere risultati dalla mia routine. Ieri ho notato che come speravo sta aumentando lo spessore.vorrei arrivare a quota 17 cm. Partivo da quota quasi 14 e nei primi mesi ho guadagnato +1cm .Ieri per la prima volta in massima espansione dopo gli esercizi ho letto sul metro quasi 16cm.wow ! Credo che in situazione normale dovrei essere intorno ai 15,5 cm.sono contentissimo ma quello che noto è che dall’alto il mio arnese mi sembra sempre lo stesso è come se stesse aumentando solo lo spessore laterale (leggi corpo spongioso)!secondo voi esistono degli esercizi particolari per andare ad attaccare I CC lateralmente in modo da aumentarne la larghezza?

Spesso nei porno quello che più mi ha lasciato “invidioso” è proprio vedere degli arnesi larghi più che spessi! Alla fine credo che la misurazione sia la stessa.(per esempio Rocco siffredi dovrebbe avere una circonferenza di circa 16 cm a dir suo).voi cosa ne pensate?

Con che esercizi stai allargando il tuo pene?

Messaggio originale di JohnnyPsychotic
Geco, oggi ho tolto la garza.
Praticamente ha rimosso il triangolino di frenulo che legava il glande all’asta. Ha messo quelli che mi sembrano 3 punti, due sul glande e uno alla base di quello che era il frenulo. Appena tolta la garza in corrispondenza dei punti sul glande c’è stato un leggero sanguinamento senza dolore, ma ora è finito. Esteticamente non si vede praticamente quasi niente già ora, cosa che mi stava a cuore, e spero che rimanga così.
Stamattina alla morning wood non ho avuto alcun dolore.

Che palle però dover attendere per ricominciare il PE!

Le trazioni che ho fatto le ho iniziate quando la cicatrizzazione era già avanzata (TOLTI I PUNTI) allo scopo di mantenere elastica la cicatrice ed evitare una retrazione esagerata. Le ho fatte molto semplicemente mantenendo retratto il prepuzio (facendo stretching) con il pene in erezione, per mantenere morbida la cicatrice puoi usare olio d’oliva.
Fino a che hai I punti segui quello che ti ha raccomandato il medico e non fare trazioni.

Aspetta e non aver fretta di ricominciare PE!

Messaggio originale di navarrho
Considerazione:
Continuo per fortuna ad ottenere risultati dalla mia routine. Ieri ho notato che come speravo sta aumentando lo spessore.vorrei arrivare a quota 17 cm. Partivo da quota quasi 14 e nei primi mesi ho guadagnato +1cm .Ieri per la prima volta in massima espansione dopo gli esercizi ho letto sul metro quasi 16cm.wow ! Credo che in situazione normale dovrei essere intorno ai 15,5 cm.sono contentissimo ma quello che noto è che dall’alto il mio arnese mi sembra sempre lo stesso è come se stesse aumentando solo lo spessore laterale (leggi corpo spongioso)!secondo voi esistono degli esercizi particolari per andare ad attaccare I CC lateralmente in modo da aumentarne la larghezza?
Spesso nei porno quello che più mi ha lasciato “invidioso” è proprio vedere degli arnesi larghi più che spessi! Alla fine credo che la misurazione sia la stessa.(per esempio Rocco siffredi dovrebbe avere una circonferenza di circa 16 cm a dir suo).voi cosa ne pensate?

Anche io ho notato la stessa cosa, cioè trovo che si sia sviluppato il corpo spongioso rispetto ai corpi cavernosi, I quali mi sembrano sempre più o meno gli stessi.
Avevo chiesto spiegazione nel forum tempo fa.
Poi mi sono reso conto che era più facile spostare il sangue (durante I jelq) nel corpo spongioso piuttosto che nei corpi cavernosi, probabilmente per il maggior spessore della loro tunica.

Ora, durante I jelq cerco di concentrare maggiormente la pressione ai lati dell’asta in modo da far spostare più sangue nei CC, ed in effetti ho l’mpressione che si dilatino maggiormente.

Messaggio originale di Mattly1
X marinera:quando ho tempo(come oggi)leggo molto il forum in generale per provare a saperne di più.La teoria ETG,se ben ricordo,praticamente, senza ripetere il tutto oltre agli Uli3 quali sono gli esercizi per la muscolatura liscia?Vero che lo streatching la coinvolge,ma incide più sulla tunica.Tra l’altro mi sto dando una regolata perchè lo streatching manuale con pressione costante e leggera,ha un effetto su me sconvolgente sembra allungare all’infinito(effetto plastico) , indi freno.Grazie sempre

Mattly,non è che abbia capito molto bene qual è la tua domanda.
Cercate per piacere di fare post chiare - non lo chiedo per essere un rompipalle, ma perchè dedico alle risposte ritagli di tempo e devo rispondere non solo in questo thread, ma su tutto il forum, per cui se una post mi richiede tanto tempo tendo e sono alla fine di una giornata di lavoro tendo ad evitare di leggerla.

Grazie in anticipo. :)

Messaggio originale di sintagma
grazie marinera,
sto cercando esercizi e routine che facciano focus in modo intenso sulla lunghezza, se hai consigli da darmi ti ringrazio molto.

Una routine interessante che sembra dare buoni risultati a molti è quella di bennett8; brevemente, si tratta di fare stretching su settori limitati del pene, facendo numerose sessioni giornaliere ma molto brevi.

Ad esempio, si usa una mano per fare leva, con l’incavo della mano, alla base del pene, mentro con l’altra si tira; poi si fa lo stesso spostando la mano che fa leva a mezz’asta, poi più su, poco sotto il glande. Fatto nelle direzioni Su, Giù, Lato Destro, Lato Sinistro, per 5-10 minuti, 3-6 volte al giorno.

Spero sia chiaro.

Messaggio originale di marinera
Mattly,non è che abbia capito molto bene qual è la tua domanda.
Cercate per piacere di fare post chiare - non lo chiedo per essere un rompipalle, ma perchè dedico alle risposte ritagli di tempo e devo rispondere non solo in questo thread, ma su tutto il forum, per cui se una post mi richiede tanto tempo tendo e sono alla fine di una giornata di lavoro tendo ad evitare di leggerla.

Grazie in anticipo. :)


Chiedo venia, si chiama TGC theory;comunque la domanda è oltre gli Uli e credo anche jelq secco, quali sono gli esercizi mirati al training della muscolatura liscia dell’asta?Grazie

Messaggio originale di Mattly1

Chiedo venia, si chiama TGC theory;comunque la domanda è oltre gli Uli e credo anche jelq secco, quali sono gli esercizi mirati al training della muscolatura liscia dell’asta?Grazie

Tutti gli esercizi per lo spessore: jelq, pumping, clamping, horse440.

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 03:08 AM.