Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Forse mi sono spiegato male, non si tratta di una pallina, ma si stratta di un incrocio di piu vene che alla fine degli esercizi si ingrossa, ripeto non e` nulla di che, ma non vorrei spaventarmi se si dovesse rompere durante gli esercizi, in quanto mi sembra un punto debole della struttura. Ma non e` una pallina, diciamo che sembra una vena che in quel punto e` un po piu` grossa

Ma perchè pensi che possa scoppiare? :confused:

Messaggio originale di libanese19

tu dici quelli dove sta scritto assistito o anche quelli senza?

A Liba, un fulcro è un fulcro basta riflettere un attimo!

vabbè nn te incazza marinera!

Ma no tranquillo che non mi incazzo. :)

Penso che possa scoppiare, solo perche` ho letto che durante gli esercizi si raggiungono delle pressioni piuttosto alte e quindi da un ragionamento logico ho pensato che potesse succedere, meglio cosi` allora, ci do` sotto e basta.grazie mille!

Messaggio originale di marinera
Se cresce la BPFSL deve crescere anche la lunghezza in erezione giusto? Quindi se non succede o c’è una diminuzione di EQ oppure c’è un aumento di larghezza che annulla quella in lunghezza - ciò deriva dal fatto che il pene non è perfettamente cilindrico. Ecco perchè è importante prendere misurazioni di tutti i parametri - eccetto la FL che secondo me è irrilevante.

Ho misurato la girth in 3 punti (alla base, a metà asta e appena sotto il glande) ed effettivamente c’è una certa conicità, alla base è maggiore di circa 5 mm. Quindi dici che la crescita in lunghezza è bloccata da quella in larghezza ? (sempre ammesso che ci sia).

Cosa significa che la mia BPFSL è maggiore di 1 cm rispetto alla BPEL?

Uhm, anch’io credo che ci siano delle differenze a seconda del punto, in girth, cosa vuol dire?

Se il pene è perfettamente cilindrico e cresce in lunghezza diciamo di 1 cm, sia che lo misuri da flaccido che da eretto l’aumento è uguale. Se invece non è cilindrico, diventando più largo in un punto può essere più corto in stato di erezione. Provate a fare un disegno e vedrete che è così.

Credo di avere capito: quando lo strecci lo “forzi” ad essere cilindrico, mentre in erezione assume la sua naturale forma… quindi un pò del volume (e di conseguenza anche della lunghezza) si “disperde” a causa della conicità… è giusto così?

Ciao Marinera,ho bisogno di un consiglio: faccio PE da Luglio 09;ho iniziato con new routine e,come consigliato nel sito,ho gradatamente aumentato tempi(streatching manuale) intensità(jelqs dry/wet) e,sempre gradatamente,ho inserito uli3 clamp manuali ed infine uli estremo.Tutto ok PI positivi,EQ ottimo e soprattutto crescita(sono passato da 16cm bpel a 18,5bpel e non ho ovviamente motivo alcuno di gonfiare i numeri).Diciamo che gli esercizi + impegnativi sono quelli “attivi”(cioè dove occorre erezione) vedi uli estremo;fino ad 1 mese fà nessun problema,salvo poi il subentro di (io la definisco così) stanchezza mentale;cioè io l’erezione,anche strong,me la procuro usando le mani ovviamente ma soprattutto la fantasia(il porno non mi aiuta egualmente),bene da allora credo sia subentrata una sorta di “noia” nell’evocare mentalmente ciò che mi aiuta all’erezione da “lavoro PE”;non credo assolutamente sia fisico poichè la mattina le mie erezioni sono fortissime.E’ normale?E’ accaduto a qualcuno? E soprattutto cosa posso fare?La frequenza che ho tenuto nei primi 4 mesi è stata prima 4 poi 5 gg/settimana.Adesso faccio 1si 1no..Ho anche provato 1 settimana off.Insomma vorrei riprendere come prima..Grazie come sempre..

Messaggio originale di BrokenToy

Credo di avere capito: quando lo strecci lo “forzi” ad essere cilindrico, mentre in erezione assume la sua naturale forma… quindi un pò del volume (e di conseguenza anche della lunghezza) si “disperde” a causa della conicità… è giusto così?

Conicità o ovoidalità (uh spero si possa dire, mi sembra orribile). In genere il pene è ovoidale, per cui in erezione si allarga di più a mezz’asta; se vi figurate una ellisse, vedrete che maggiore è il diametro minore, a parità di lungezza dei lati, è l’altezza.

Messaggio originale di Mattly1
Ciao Marinera,ho bisogno di un consiglio: faccio PE da Luglio 09;ho iniziato con new routine e,come consigliato nel sito,ho gradatamente aumentato tempi(streatching manuale) intensità(jelqs dry/wet) e,sempre gradatamente,ho inserito uli3 clamp manuali ed infine uli estremo.Tutto ok PI positivi,EQ ottimo e soprattutto crescita(sono passato da 16cm bpel a 18,5bpel e non ho ovviamente motivo alcuno di gonfiare i numeri).Diciamo che gli esercizi + impegnativi sono quelli “attivi”(cioè dove occorre erezione) vedi uli estremo;fino ad 1 mese fà nessun problema,salvo poi il subentro di (io la definisco così) stanchezza mentale;cioè io l’erezione,anche strong,me la procuro usando le mani ovviamente ma soprattutto la fantasia(il porno non mi aiuta egualmente),bene da allora credo sia subentrata una sorta di “noia” nell’evocare mentalmente ciò che mi aiuta all’erezione da “lavoro PE”;non credo assolutamente sia fisico poichè la mattina le mie erezioni sono fortissime.E’ normale?E’ accaduto a qualcuno? E soprattutto cosa posso fare?La frequenza che ho tenuto nei primi 4 mesi è stata prima 4 poi 5 gg/settimana.Adesso faccio 1si 1no..Ho anche provato 1 settimana off.Insomma vorrei riprendere come prima..Grazie come sempre..

Oddio, aggiungere qualche spazio? Sono difficili da leggere le post così.

La noia mi sembra normale. Mi congratulo per i guadagni sono veramente impressionanti (ma perchè siete tutti easy gainers? Vio odio bastard! :) ).

Non so cosa puoi fare sinceramente; la cosa più logica mi sembrerebbe cambiare gli esercizi, provare qualcosa di nuovo; non so il pumping è divertente; oppure prova i jelq secchi da flaccido, così superi il problema della mancanza di erezione.

Grazie x la risposta e per gli “apprezzamenti”; diciamo pure che in quel periodo facevo 3ore a sessione di PE:insostenibile, diventi un alieno! Te ad esempio che credo fai PE da molto più tempo che fai? Forse il pumping può essere una buona alternativagrazie. Cmq se ti può “tranquillizzare”(gioco ovviamente) i guadagni in spessore da eretto sono quasi pari a 0 o dell”ordine di pochi mm.

Avrei un dubbio riguardo la misurazione bpel

Io mi son sempre misurato con la squadra e con quella bpel arrivo a 18cm o pochissimo meno, l’altro giorno ho provato con la riga e con quella riesco ad affondare di piu nell’osso pubico e arrivo anche a 18,3cm bpel. Ora mi chiedo? A cosa è dovuto? Tra l’altro ho notato che con la squadra spingo fino a che la tacca che coincide con l’inizio del pube sia quella dei 2cm, mentre ho visto utenti( tiposayan22 e altri) che spingono di piu, spingono 1 inches esatta ovvero 2,54cm, ma con la squadra non riesco a spingere cosi tanto , mentre con la riga si e spingendo come fanno loro, cioe di 2,54cm, tocco quasi I 18,5cm bpel, ma quindi la vera bpel qual’e?
Io comunque tengo la bpel solo per I progressi nel pe, come vera misurazione da dire uso una via di mezzo tra le due, cioe si spingere ma non cosi tanto come nella bpel, spingo una via di mezzo, 1cm circa( sempre da sopra ovviamente).

Un’altra questione è che io non riesco proprio a fare dry jelq, sento troppo bruciore alla pelle e mi viene su tutta la pelle, come posso risolvere questo problema?

Grazie in anticipo per le eventuali risposte e buon week end a marinera e a tutti.

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 02:25 AM.