Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Salve ragazzi, non avevo mai scritto prima… forse non è il posto opportuno per le domande generiche, ma io qui non mi raccapezzo, questo sito è sconfinato! vorrei iniziare una routine di PE, cosa mi consigliate di leggere?

ho letto per ora questi, e comunque conosco già da un paio di anni grossomodo le tecniche principali di jelq, anche se non mi sono mai applicato costantemente!:

Come fare i jelq
How to measure

Mi aiutate a districarmi in questa giungla di siti e forum???

Grazie a chiunque avrà la pazienza di leggermi e magari rispondermi!

Ciao Anonimolt, nella pagine indicate ci sono i link per la newbie routine.

Grazie, si l’avevo già vista e iniziata questi giorni, tra l’altro nel frattempo ho capito che le istruzioni sono su un sito con dominio separato, scusate la “storditezza”!

Visto che ci sono vorrei porvi alcune domande in ordine sparso….

1) perchè viene suggerito bendaggio caldo alla fine? va fatto come all’inizio?
2) vorrei inserire nella sessione anche l’uso della pompa a vuoto, che possiedo e penso possa aiutare il riscaldamento e l’afflusso di sangue anche senza eccitazione, quando mi consigliate di usarla e per quanto/come?
3) Come vanno intese le varie misure che utilizzate? nel link che ho visitato non sono spiegate tutte le sigle che voi utilizzate qui, quindi spesso non capisco i vostri discorsi!
Comunque parlando di BPEL, per misurare bisogna spingere a fondo la riga fin sull’osso pubico? se cosi fosse non è piu o meno la stessa misura che posso ottenere (indirettamente) sulla campana di una pompa a vuoto? perchè in quel caso la campana è sicuramente spinta al massimo contro l’osso, e il pene è esteso direi al suo massimo!

Visto che ci sono anche una domanda “estetica”, qualcuno conosce dei metodi per favorire il dimagrimento pube? ho un po di adipe in eccesso ed è decisamente bruttino da vedere (nonchè magari rende l’uccello meno lungo alla vista…! :P )

Messaggio originale di 38301053
Grazie geco,
due domande:

1 lo metti nel cap scapellato? Io ho un glande molto molto sensibile, e non riesco atenerlo nel cap scapellato, quindi tenendolo coperto ne risente un po` il vuoto e la tenuto in fase di trazione, quindi e per questo che ho tenuto il silicone piu` lungo ed e` sempre per questo che mi e` sorto il dubbio di qui ho parlato.
2 come usi il nastro adesivo per evitare la fuoriuscita di liquido dall`uretra. Voglio diro applici il nastro direttamente sull`uretra (ma poi nn fa male quando lo togli) o procedi in maniera differente?
grazie

Sì, lo metto scappellato, se non fai così la trazione si disperde in buona parte sulla cute che è molto elastica. Quindi alla fine la forza che metti nel tirare agisce meno sulla tunica e risulta meno efficace.

Il nastro adesivo in dotazione l’ho usato 2-3 volte, lo devi mettere sul meato urinario, non fa male a toglierlo è molto morbido ed ha un collante adeguato alla cute e alla mucosa. ora non lo uso più perchè di liquido non ne esce quasi nulla (poca roba!) e cmq il glande ne esce sempre un po’ edematoso sia con li nastro che senza. L’edema scompare subito dopo basta massaggiare ed avere una erezione per alcuni minuti che il tutto scompare.

Per la sensibilità del glande non è un problema, lo puoi leggermente lubrificare usando del gel all’aloe oppure usando un po’ di saliva. In entrambi i casi lubrifica solo il glande ma non arrivare troppo in basso altrimenti la guaina potrebbe scivolare (cmq di solito non scivola perchè tiene grazie al vuoto e non per l’attrito sulla pelle).

Oggi ho provato a scrivere alla mail di autoextender per vedere di ste sleeves che non trovo da nessuna parte, ma non vi sembra un po’ tanto 20$ per una coppia di pezzi di gomma?

Comunque richiedo ancora, se uso una pompa per quanto tempo il pene rimane gonfio? Ci si può fare del sesso, se si per quanto tempo?

Sto meditando riguardo al fare un periodo di pompa+extender per una routine di raddrizzamento. Non posso usare la pompa ad acqua, che pompa mi consigliate?

Messaggio originale di geco1
Sì, lo metto scappellato, se non fai così la trazione si disperde in buona parte sulla cute che è molto elastica. Quindi alla fine la forza che metti nel tirare agisce meno sulla tunica e risulta meno efficace.

Il nastro adesivo in dotazione l’ho usato 2-3 volte, lo devi mettere sul meato urinario, non fa male a toglierlo è molto morbido ed ha un collante adeguato alla cute e alla mucosa. ora non lo uso più perchè di liquido non ne esce quasi nulla (poca roba!) e cmq il glande ne esce sempre un po’ edematoso sia con li nastro che senza. L’edema scompare subito dopo basta massaggiare ed avere una erezione per alcuni minuti che il tutto scompare.

Per la sensibilità del glande non è un problema, lo puoi leggermente lubrificare usando del gel all’aloe oppure usando un po’ di saliva. In entrambi i casi lubrifica solo il glande ma non arrivare troppo in basso altrimenti la guaina potrebbe scivolare (cmq di solito non scivola perchè tiene grazie al vuoto e non per l’attrito sulla pelle).


Geco, tu usi questo sistema con l`extender o con gli elastici al collo? Io con gli elastici al collo, sento che lo tiro troppo, tuttavia, passando continuamente dalla posizione seduta a quella impiedi, mi risulta difficle poter fare una regolazione corretta per entrambe le posizioni fmami sapere

Anonimo,
per adesso la pompa lasciala stare.

Nel BPEL il righello va spinto sul pube, ma cerca di non fare harakiri ;) .

Non ci sono metodi per il dimagrimento localizzato, salvo la liposuzione.

Messaggio originale di 38301053
Geco, tu usi questo sistema con l`extender o con gli elastici al collo? Io con gli elastici al collo, sento che lo tiro troppo, tuttavia, passando continuamente dalla posizione seduta a quella impiedi, mi risulta difficle poter fare una regolazione corretta per entrambe le posizioni fmami sapere

Lo uso con l’extender, l’elastico al collo lo trovo fastidioso perchè è sottile, in più il pisello mi rimane fuori dai pantaloni o tuta quindi non riesco a portarlo. Vorrei utilizzare una cintura per legarlo attorno alla vita ma non ho ancora trovato niente per farlo in modo casalingo.

grazie marinera

un’altra domanda: l’unico fastidio che avverto finora è stato, proprio oggi, un fastidio generale e difficilmente localizzabile a livello del pube, mentre il pene sta bene.

Per essere piu preciso: a volte sento un po tirare in vari punti vicino al pene, e cmq c’è un senso di fastidio di fondo che se mi palpo aumenta, ho forse esagerato in stretching?

l’unica novità rispetto alle altre volte è che ho provato a fare kegel durante il jelq, e inoltre per buona parte della sessione ho avuto un’erezione abbastanza scarsa.

Può darsi che abbia lavorato troppo, anonimo. Credo che il fastidio sia nei legamenti.

Marinera non ti avevo ringraziato perchè avevo problemi col pc;questa volta ti volevo chiedere se era conveniente utilizzare oli tipo quelli di canfora per il riscaldamento e la routine,facendo sport li utilizzo,o sono troppo aggressivi e rischio di cuocerlo facendo danno?

Olii di canfora? Non so, mai usati. Io ho sempre usato olio d’oliva oppure baby oil.

NO,è totalmente diverso,simile a quello per I massaggi,si strofina massaggiando per un pò sui muscoli per evitare strappi,ma la parte interessata si scalda subito ecco perchè lo chiedevo

Secondo me l’olio di canfora non va bene…

La pelle del pene non è come quella di una coscia. Rischi di infiammarla ancora prima di iniziare.

Sì l’idea è buona ma sinceramente lascierei perdere anche io l’olio di canfora, forse rischia di essere irritante.

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 03:07 AM.