Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

MaxxaM guarda che il sovrallenamento ti frega quanto il sottoallenamento. se il tuo pene è condizionato ma comunque vai in turtling troppo spesso e/o per troppo tempo forse la tua routine è pesante.


"È solo dopo aver perso tutto che siamo liberi di fare qualsiasi cosa" - fight club

Niente da fare.. non riesco proprio a capire come fare il jelq secco! Se tengo la pelle con una mano (non sono circonciso) mi faccio una male cane e non riesco a fare pressione per spostare il sangue..

Vada per il wet jelq con erezione medio-alta. Se avete qualche consiglio fate pure, sono ben accetti.

Ps: il wet jelq con erezione medio-alta da gli stessi risultati del dry jelq?

@Maphia: non sono il più indicato per darti consigli sul jelq. Apprendi il movimento facendolo con una sola mano. A me veniva bene, ma non mi piaceva come esercizio. Cerca anche I video del dry jelq che si vede bene il movimento.

@Zio: si, ne sono ben cosciente. Volevo solo sottolineare come il focalizzarsi su pochi esercizi senza “buttarla in caciare” come ho fatto io fosse importante non solo per apprendere la tecnica, ma soprattutto per valutare le proprie reazioni, il carico di lavoro da adottare e concedersi il giusto riposo.

Questa mattina ho avuto una illuminazione: il mio pene è molto duro in erezione, ha la classica curva a banana verso l’alto (normale, nè troppo nè poco accentuata) ed eretto arriva a sfiorare il pube (un paio di centimetri di distanza).

Se lo misuro NBPEL in diagonale diciamo, quindi allontanandolo un pò dalla pancia, misuro attorno ai 15.5 cm, mentre se lo porto orizzontale (oltre, più in basso, non riesco proprio se sono in piena erezione), arrivo ai 16.5. Credo questo possa essere indice di legamenti sospensori molto corti. Questo mi dà fiducia che in lunghezza nonostante gli scarsi risultati con gli stretching manuali potrò comunque ottenere I 2 cm che cerco in due modi: con l’hanging per agire sui legamenti, e con l’estensore che verosimilmente dovrebbe ridurre la curvatura della quale dicevo sopra. Per quanto concerne questa seconda supposizione, me la avvalorano due cose: il che se lo misuro da sotto il pene, da davanti I testicoli, sono a + di 18 cm; che se tocco il pene mentre è in “pasto” all’estensore, la parte superiore del pene è tesa e dura, mentre quella sotto è molto più morbida.

Vabbè.questa la teoria; la pratica dirà la sua più avanti anche perchè proprio per cercare di non ripetere errori passati, l’hanging ed il clamping (esercizio che ho fatto per una settimana e che mi è piaciuto molto) li introdurrò molto più avanti e per il momento mi limito a valutare gli effetti dell’estensore combinato con la pompa a vuoto.

A proposito di pompa a vuoto: leggevo vecchi post (pag. 10/15 circa) di pompa autocostruita fatta con un cilindro per fare le candele opportunamente modificato e dal quale si suggeriva di estrarre l’aria succhiandola via attraverso un tubicino. Ma se nel buco superiore si infilasse e siliconasse lo spruzzino di un prodotto quale vetril ad esempio per estrarre l’aria? Oggi provo e vi aggiorno: il dubbio è se l’erogatore abbia una valvola che chiude, quando non si preme per spruzzare, mantenendo così il vuoto. Si potrebbe anche usare riempita di acqua tipo bathmate una pompa a vuoto così.magari con acqua calda per eseguire il warm up..

A domani per l’esito della prova.

Ultimamente terminato il jelq mi masturbo…e solo al termine faccio il warm down.

Come la vedete?

Sinceramente (seppur possano essere solo effetti psicologici) mi sembra che non intacchi nulla per il fine ultimo…

Dimenticavo…
Ho trovato, almeno per quanto riguarda me, il non plus ultra dei lubrificanti per il jelq.
Ho iniziato ad usare il gentalyn unguento (non il gentalyn crema).
Oltre a supplire alla funzione antinfiammatoria per chi come me fa i jelq con molta pressione, è eccezionale allo scopo per i jelq con olio.

Ne basta un cucchiaino e si tira per una sessione di jelq di 20-25 minuti.

L’unico scotto è che è caro: 14 euro.

Lo consiglio per i peni sensibili o quando di hanno leggere infiammazioni.

Ciao a tutti!

Oggi finalmente dopo circa 6 mesi di PE (non costanti aimè, la pigrizia mi frega sempre!) ho misurato il mio “fratellino” ed ho scoperto di avere raggiunto dei grandi risultati.rispetto alla mia condizione ex-ante! Guadagnando ben 2 cm di lunghezza in erezione.. .Non son riuscito però a correggere di una virgola la mia curvatura a sinistra sebbene sia nel warm che nel jelqs faccio sempre gli esercizi verso destra!!

Per quanto riguarda le altre misure.I risultati non sono stati altrettanto stimolanti di circonferenza ho guadagnato 1 cm scarso e da flaccido idem ma diciamola tutta mi interessa di più quando è in erezione che non quando se la dorme in mezzo ai pantaloni!!

Cmq, volevo chiedere all’esperto di turno (leggasi Marinera!) come mai, sebbene dopo I primi mesi le erezioni erano molto molto dure, ora invece sono meno dure?

Inoltre, mi potresti consigliare qualche esercizio efficace per far aumentare la circonferenza?E lavorare un pò più “duramente” sulla mia curvatura (non la voglio correggere del tutto perchè in fondo ha un suo perchè!)?

Vi allego la mia foto.non è fatta benissimo però sono I risultati quelli che contano!!

Let me know!

Qua potete vedere la foto.Oggi son contento (ma perchè me l’hanno spostato il post?)

R.


PAST (02.2010) --> BPEL: 15 cm --> EG: 14 cm --> FL: 8 cm

CURRENT (08.2010) --> BPEL: 17 cm --> EG: 15 cm --> FL: 9 cm

GOALS --> BPEL: 18 cm --> EG: 16 cm --> FL: 10 cm

Te l’hanno spostato perchè nei thread pubblici non è possibile esporre foto di piselli.

Congratulazioni per i guadagni. Se le erezioni non sono così dure può essere un problema di affaticamento, se prendi una settimana di riposo probabilmente torneranno come e meglio di prima. Tieni presente che il lavoro sulla lunghezza tende a deprimere la qualità dell’erezione.

Per la curvatura può avere una certa efficacia lo stretch con fulcro, piazzando il fulcro sotto il lato più lungo; inoltre può aiutare un estensore.

Marinera al di là del jelq mi viene da farti una richiesta un pò personale, dopo aver visto la foto di Ricky (complimenti per i guadagni!) ho notato che non c’è molta differenza con il mio membro, a parte l’incredibile curvatura, nonostante abbia 1 cm in più di girth.

La richiesta sta nel fatto di postare una foto del tuo membro, giusto per rendermi conto di quanta sia la differenza senza magheggi fotografici, ritocchi al computer e inquadrature ad opera d’arte, tra un normo-dotato (ben oltre la media come mi dicesti tempo fa) ed un superdotato.

Se ti è possibile farlo ti ringrazio.

PS: volevo mandarti un PM, ma ho pensato di scriverlo qui perchè penso sia abbastanza importante per tutti.

Grazie ;-)

Messaggio originale di marinera

Per la curvatura può avere una certa efficacia lo stretch con fulcro, piazzando il fulcro sotto il lato più lungo; inoltre può aiutare un estensore.

Marinera, grazie per il consiglio.mi concentrerò sullo stretch con fulcro.per quanto riguarda l’estensore lascio perdere perchè prima di iniziare con il PE manuale ne ho comprato uno (costoso.ben 190€!), a quanto pare quotatissimo, ma che mi causava fastidi (bloccava la circolazione in soli 10-15 minuti) e dolore (nello stringere la cinghia!).dunque l’ho parcheggiato!

Che mi dici degli esercizi per la circonferenza?Qualche consiglio?

Grazie mille,

R.


PAST (02.2010) --> BPEL: 15 cm --> EG: 14 cm --> FL: 8 cm

CURRENT (08.2010) --> BPEL: 17 cm --> EG: 15 cm --> FL: 9 cm

GOALS --> BPEL: 18 cm --> EG: 16 cm --> FL: 10 cm

Ricky io penso che come circonferenza tu non stia messo malaccio e dovresti concentrarti sulla lunghezza. Ricordo bene quando ne parlai con marinera, mi disse che se poi diventa grosso è più difficile da allungare!

-Manualmente: i jelqs secchi o il clamping;
-Meccanicamente: i vari tipi di pompa.. comunque il pumping in generale.

Sei vicino ai tuoi obiettivi finali sia in lunghezza che in circonferenza. Se ciò che stai facendo funziona, continua con quello. Cerca di ottenere quell’ultimo centimetro in lunghezza, poi per la circonferenza puoi provare jelq secchi o infine clamping.

Messaggio originale di Maphia92

La richiesta sta nel fatto di postare una foto del tuo membro, giusto per rendermi conto di quanta sia la differenza senza magheggi fotografici, ritocchi al computer e inquadrature ad opera d’arte, tra un normo-dotato (ben oltre la media come mi dicesti tempo fa) ed un superdotato.

Ci ho meditato su in passato e ho chiesto anche opinioni in merito ad altri; hanno osservato che se non ho foto prima/dopo, postare una foto sarebbe solo un atto di vanità, e non avrebbe lo scopo di inspirare gli altri membri, scopo principale di questo forum. Credo avessero ragione, per cui, per il momento, non credo che posterò foto del mio pene. Ci sono molti altri che hanno postato foto comunqe : ad esempio Titleist, Iron69, Braindrain - non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Bè non ne ero a conoscenza.. potresti indicarmeli?

Comunque hai ragione, senza mostrare i risultati sarebbe del tutto inutile, anche se io ti chiedevo un altro tipo di confronto che ben poco c’entra con l’obiettivo mio e degli altri.

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 04:05 PM.