Thunder's Place

The big penis and mens' sexual health source, increasing penis size around the world.

a tutti gli italiani

Thread Closed

Beh, un pene più grande potrebbe influire perché mi sentirei più sicuro di me e avrei più tranquillità in generale. Quindi anche in quel momento.
Il fatto che mi “venga da venire” è indipendente da quanto tempo prima sono venuto, nel mio caso. E’ tutto nella testa. Acc.

Torniamo alla materia del forum, l’ingrandimento :) .

Che ne pensi della cosiddetta “LOT theory” ? :)

Che non ha senso.

Buono a sapersi. Quindi continuo a tirarmelo per lo stesso tempo in tutte le direzioni.

Deh, tu che sei dentro questa cosa da parecchio tempo, non hai mai avuto perdita nella qualità dell’erezione a dispetto dell’aumento del volume del birillo?

Momentanea sì. Il trend di lungo periodo (cribbio comincio a parlare come Montezemolo) è di un aumento della qualità erettile.

Cacchio! Quel “momentanea” mi fa un po’ paura. Soprattutto perché è montezemoliana.

Più seriamente, mi piacerebbe sapere a questo punto qual’è la tua soglia per il “momentanea”. Si parla di giorni? O di mesi con una EQ più bassa, prima di riprendere vigore?

E soprattutto di quanto sei aumentato? Partendo da che livelli?

Sono molto curioso, dal momento che sei uno degli utenti più attivi e critici del forum.

Grazie ancora.

In genere qualche giorno, se si esagera.

Per quanto riguarda le mie statistiche, ho risposto a questa domanda poche post fa.

Oh, scusa. E’ che un thread di 390+ pagine è difficile da leggere tutto.

Ho tuttavia APPENA trovato un tuo intervento interessante poco fa, perché mi stavo chiedendo se potessi trovare una routine da fare di giorno senza dedicare troppo tempo, lubrificanti e altre menate.
In primis, ho anche visto che hai linkato I risultati di un tizio che fa solo v-stretches in brevi sessioni diurne. Ho pensato di fare come lui, che fa v-stretch in ogni direzione, applicando la “controforza” sia alla base che a metà dell’asta. Non ho mai fatto V-stretch, spero non ci siano controindicazioni. Inizierò tirando poco.

A questo punto mi sono chiesto se potessi fare qualcosa anche per la larghezza, che è la cosa che piace tanto alle passerine. E ho cercato “flaccid dry jelqs”. Guarda un po’, ho trovato ancora te:
“Flaccid dry-jelqs are good for length and girth.”
(Il thread è questo: Jelq at zero degree of erection )

Fantastico. Posso aumentare in lungo e in largo in poco tempo. Hai esperienza personale con quest’ultima tecnica?
Mi sembra troppo bello per essere vero. Sono circonciso e il dry jelq mi viene difficile. Soprattutto mi viene difficile avere un’erezione senza stimoli visivi (reali, o porno). E la cosa peggiore è che anche col porno dopo qualche colpo di dry jelq mi si affloscia di brutto.
Se potessi allargarmelo con qualche dry jelq da floscio sarebbe straordinario.
QUANTI ne faresti, tu, per sessione? Secondo te anche con I dry-jelqs da flaccido il concetto di sessioni brevi e frequenti può essere altrettanto efficace che con lo stretching?

Grazie!

Salve a tutti. Innanzi tutto voglio fare I complimenti a marinera, dato che anch’io ho visionato I suoi dati.. Veramente un mito! Sarei ultrasoddisfatto se potessi soltanto avvicinarmi alle sue misure iniziali.

Comunque, sono finalmente riuscito a costruirmi un ads a vuoto tipo fallosan e soprattutto riescito a tenerlo tanto tempo anche 10 ore al giorno senza particolari problemi per circa un mese. Purtroppo però adesso sono costretto ad indossarlo solo 5 ore per motivi di privacy. Mi chiedavo se ha senso a questo punto reintrodurre una sessione di jelq oliato o altro.

Che ne dite? Ancora non ho fatto misurazioni ma la sensazione è buona.

Questa nuova conoscenza del flaccid dry jelq interessa anche me. Marinera illuminaci sui vantaggi e gli svantaggi, soprattutto comparati ai jelqs (wet e dry) normali :D

Ps: meglio parlare alla Montezemolo, ti dona ahahha

Messaggio originale di catoblepa
…..

A questo punto mi sono chiesto se potessi fare qualcosa anche per la larghezza, che è la cosa che piace tanto alle passerine. E ho cercato “flaccid dry jelqs”. Guarda un po’, ho trovato ancora te:
“Flaccid dry-jelqs are good for length and girth.”
(Il thread è questo: Jelq at zero degree of erection )

Fantastico. Posso aumentare in lungo e in largo in poco tempo.
….


Beh, in poco tempo non credo di averlo mai detto.

Messaggio originale di catoblepa
…..
Fantastico. Posso aumentare in lungo e in largo in poco tempo. Hai esperienza personale con quest’ultima tecnica?
Mi sembra troppo bello per essere vero. Sono circonciso e il dry jelq mi viene difficile.
….
QUANTI ne faresti, tu, per sessione? Secondo te anche con I dry-jelqs da flaccido il concetto di sessioni brevi e frequenti può essere altrettanto efficace che con lo stretching?

Grazie!


L’ho usata per qualche tempo e sembra dare risultati sia in larghezza che in lunghezza. Puoi farne più o meno quanti ne vuoi, dato che sono molto meno stressanti dei jelq da eretto. Io comunque comincierei con non più di 50 al giorno.

Il jelq va sembre bene Arlock. Sarei curioso di vedere il Phallosan artigianale che ti sei costruito, se puoi posta una foto.

Messaggio originale di marinera
Beh, in poco tempo non credo di averlo mai detto.

Sì, intendevo dire, con sessioni che durano poco tempo. Non in poco tempo in assoluto.
Ma visto che lo citi.
Se mi faccio la routine di bennet8 (vari v-strecth in brevi sessioni giornaliere senza warmup) in quanto tempo potrei guadagnare un centimetro?

So che è molto variabile da persona a persona, tuttavia, sarebbe irrealistico pensare di arrivarci in qualche mese?

Circa il dry jelq da flaccido, credi che convenga farlo in giorni in cui faccio solo quello (e niente stretching, per quei giorni) o che sia conveniente aggiungerlo allo stretch?

Per inciso, quando ho provato il flaccid dry jelq ho avuto la sensazione che il mio pene non venisse davvero “lavorato” (sensazione che ho dopo lo stretch e dopo un jelq “serio” - in semierezione, con lubrificante e per circa 150-200 colpi). Forse non l’ho fatto abbastanza a lungo.

Ciao :)

OK. Scusate sto monopolizzando il thread. Ma sono agitato.

Stamattina l’ho stirato e ho fatto non più di dieci dry jelq da flaccido.

Ho notato un puntino blu sulla punta. Nella parte superiore.

Sembra una vena varicosa.

AIUTO.

E’ grave?
Passa?

Che posso fare?

Non riesco a vedere se mi tira ancora perché son troppo teso per riuscire a procurarmi un’erezione.

Ciao marinera, ho personalizzato la routine, in pratica ora alterno un giorno sessioni dedicate al Lenght, un giorno sessioni dedicate al Girth, e il terzo riposo, poi riprendo; che dici puo andare bene? Perche notavo che facendo solo sessioni di allungamento il mio pene risultava troppo stressato e mi era anche difficle a volte raggiungere un erezione decente;

Per quanto riguarda gli stiramenti manuali e con fulcro, quanti me ne consigli? Intendo quante ripetizioni per ogni tipo e per quanto tempo! Ti ringrazio in anticipo!

Trit, credo che nei giorni dedicati allo spessore dovresti comunque fare esercizi per la lunghezza, perchè questa richiede una maggiore frequenza.

La seconda domanda è troppo generica, devi capirlo da te.

Top
Thread Closed

All times are GMT. The time now is 03:18 AM.